Vai al contenuto

leo982.1

Members
  • Numero contenuti

    640
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Tutti i contenuti di leo982.1

  1. Ciao, può darsi che l'uovo non era fecondo e i genitori lo hanno tolto!! Aspetta di vedere come va questa covata e poi ti preoccupi della prossima, non affrettare i tempi!! Un saluto,
  2. Ciao Mauro e benvenuto!!
  3. E' vero hanno avvicinato l'immagine, forse siamo vicini alla schiusa!! Le uova sono 5!!!!
  4. leo982.1

    Rondine

    Ciao, dovresti portare la rondine da un veterinario per farla visitare, è normale che non mangi, spero solo che sopravviva!! Facci sapere! Un saluto,
  5. Ciao Giada, i pulli sono bellissimi e mi fa molto piacere che stiano bene, i puntini ai lati del becco ce li hanno tutti, in alcuni pulli non li vedi perchè sono pulli "mutati", cioè sono differenti dagli ancestrali, hanno geneticamente una mutazione e sono i pulli con gli occhi più chiari. Quando avranno ultimato la prima muta vedrai la loro mutazione!! Mi raccomando stai sempre attenta al pastoncino, non farglielo mai mancare!! Tienici aggiornati! Un saluto,
  6. Ciao e benvenuta, nemmeno io ho mai avuto un parrocchetto dal groppone rosso, però ho sempre sentito parlare bene del loro carattere e comportamento, molto socievoli e facili da gestire!! Dovresti, secondo me, prnderne una allevata a mano già svezzata in modo da capire meglio il suo carattere! Ovviamente devi stargli dietro e dedicargli moltissimo tempo! Un saluto,
  7. L'incubazione di solito inizia alla deposizione dell'ultimo uovo, quando la femmina inizia la cova ininterrotta, a volte già dal terzo uovo inizia la deposizione!! Dovresti calcolare dal momento che la femmina inizia la cova senza uscire mai dal nido!! A volte esce ma per brevi momenti!! Fai attenzione perchè se mangiano le uova vuol dire che hanno carenza di calcio, devi integrarlo nel pastoncino! Consigliati col veterinario che ti saprà dare spiegazioni in merito!! Un saluto,
  8. Ciao Giuli, concordo pienamente con i consigli che ti ha dato Malinois, riguardo ai fischi, spesso sono molto rumorosi, anche io ho una calopsite e i suoi fischi si sentono da molto lontano, quindi, come ti ha consigliato Malinois, consultati coi tuoi genitori prima di acquistarne uno!! Un saluto,
  9. Mi dispiace davvero tantissimo, probabilmente la malattia era in stato molto avanzato, purtroppo è una malattia orrenda che uccide moltissimi uccelli!! Non avvilirti, nel tuo prossimo acquisto scegli bene l'allevatore e appena prendi il volatile portelo subito dal veterinario per una visita di controllo!!! Un saluto,
  10. Tanti, tanti, tanti auguri Minnie!!!! E' splendida!!!
  11. Mi dispiace tantissimo!!! Purtroppo la coccidiosi è una bruttissima malattia che lascia poche speranza di vita agli uccelli!! Sono veramente dispiaciuto!! Ma il veterinario ti ha dato qualche medicina da somministrare???
  12. Ciao Giada, che bella notizia che ci dai!!! Mi fa molto piacere che siano nati tutti e 5 i pulli. Io credo che se hanno già alimentato in passato il pullo col pastoncino, lo faranno anche con questi novelli perchè sono abituati. Comunque tu osserva bene se i loro gozzi sono pieni e se i genitori li imbeccano col pastoncino, se non lo fanno metti a loro disposizione l'uovo sodo, non dimenticare che adesso sono 5 e consumeranno più pastoncino rispetto al precedente pullo, non fargliene mai mancare, soprattutto quando cresceranno, ne consumeranno veramente tanto!! Tienici sempre aggiornati. Un
  13. Quoto pienamente Malinois, ti ha spiegato veramente bene come imbeccare un pullo!!! I miei complimenti!!!
  14. Ciao Giuli, visto che sei alle prime esperienze perchè non inizi con le Cocorite? Sono molto simpatiche e molto facili da gestire, poi quando avrai maturato un po' d'esperienza passerai ai pappagalli un po' più grandi!! Che ne dici? Un saluto,
  15. Mi dispiace moltissimo, però se il pullo non sta beneha bisogno urgentemente della visita veterinaria!! Un saluto,
  16. Ciao, l'unico consiglio che posso darti è quello di rivolgerti ad un veterinario esperto in uccelli, una visita è obbligatoria ed urgente!! Facci sapere!! Un saluto,
  17. Ciao Giuli e benvenuta nel forum, ti chiedo una cosa: che esperienza hai con gli uccelli?? Hai mai allevato qualche specie in particolare??? Il mio consiglio è quello di non prendere un pappagallo allevato a mano se non hai tempo da dedicargli, le calopsite possono vivere da sole, ovviamente non devono essere lasciate sole per tutto il giorno, la tua presenza è importante!!! Un saluto,
  18. Ciao Aki, nemmeno io riesco a vedere bene i pappagalli, a parte che sono ancora giovani!!! Devi trovare il sistema per portrli dal veterinario, non solo per il sessaggio, ma anche per un controllo!!! Un saluto,
  19. Ciao Tania, è un vero piacere leggere che allevi tutti questi animali, benvenuta nel nostro forum!! Prima di tutto, per una navigazione piacevole ti consiglio di leggere il regolamento del forum, poi di fare una visita nella sezione dedicata alle presentazioni, apri un nuovo post e ti presenti al forum, poi, in base agli animali che possiedi ed allevi vai nelle varie sezioni e ci presenti i tuoi animali, ovviamente se hai problemi con i tuoi animali puoi tranquillamente parlarne nelle varie sezioni. Non ripescare vecchie discussioni, ma apri nuovi post e parlaci dei tuoi problemi. Riguardo
  20. Perfetto!!! E' una bellissima notizia, mi fa davvero piacere!!! Un saluto,
  21. Devi stare attenta che non la mangino, potresti usare una mezza copertura, tipo mezzo cartone poggiato sulla vaschetta in modo che non stia a contatto con le tartarughe, non si bagni e non lo mangino! Un saluto,
  22. Il fatto che si sia messa in posizione da "accoppiamento" non vuol dire che sia femmina, di solito le femmine usano la posizione solamente per accoppiarsi e se il pappagallo è troppo giovane (quindi non pronta all'accoppiamento) non la usa.....!!! Sinceramente non mi è piaciuta la risposta che ti ha dato l'allevatore!!! Un buon allevatore sa come riconoscere il sesso degli uccelli che alleva, che siano ancestrali o mutati!!! Il mio consiglio resta sempre lo stesso: Il Veterinario!!!! Un saluto,
  23. Se puoi trasportarli con tutta la gabbia forse è meglio, basta che non gli fai prendere sbalzi di temperature e correnti d'aria!! Per la mutazione, non so se il regolamento del forum preveda l'inserimento di altri link, in caso contrario la moderatrice effettuerà una modifica al tuo messaggio. Comunque per essere sicura della mutazione dovresti chiedere all'allevatore che te le ha vendute oppure sempre dal veterinario!! Un saluto,
  24. Nei soggetti non ancestrali è più difficile riconoscere i sessi proprio perchè il piumaggio cambia in base ai vari colori! E' per questo che ti ho consigliato la visita veterinaria, nel caso in cui il veterinario non riesca ad occhio nudo a riconoscerli, ti potrebbe consigliare l'analisi del sessaggio in laboratorio con una piuma dei volatili. Un saluto,
×
×
  • Crea Nuovo...