Vai al contenuto

Malinois

Esperto
  • Numero contenuti

    2872
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    4

Malinois vincitore del Ottobre 14 2013

Malinois ha avuto il contenuto più apprezzato!

Reputazione Forum

16 Good

Su Malinois

  • Rank
    Esperto sezione Cani e Pappagalli
  • Compleanno 13/05/1971

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.addestramentocinofilodeivillani.it
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Volpiano

Visite recenti

2961 visite nel profilo
  1. Prima di tutto bisognerebbe capire che non siano entrambi femmine. Li hai sessati? Una volta sicuro del sesso, prova a metterli con compagni nuovi
  2. Guarda scusa se te lo dico, ma non mi trovi per niente daccordo. Forse non ti hanno spiegato che al cane piace lavorare con l' uomo e farebbe di tutto per ascoltarci. Questo servirebbe anche a lui per sapere cosa chiediamo. Esattamente come lui ci fa capire cosa vuole da noi con il suo linguaggio. Per quanto riguarda i bocconcini, sei parecchio lontano dalla verita' non mi sembra di vedere nelle discipline sportive conduttori con borse piene di bocconcini. Comunque e' un discorso talmente lungo da spiegare che mi ci vorrebbe una giornata. Il tuo metodo non lo conosco, ma se è efficace per il t
  3. No non è lo stesso allevamento . Purtroppo gira ancora a piede libero. Comunque sono daccordo con te.
  4. Si zarina, ma dipende sempre dal soggetto. Dai accendiamo una piccola miccia. Ormai allevatori che allevano per amore della razza ce ne sono ben pochi o forse nessuno. Sarà la crisi, sara la fama (e non ho sbagliato a scrivere intendo proprio fama) saranno i soldi. Ma quando un soggetto per un allevatore fa cagare è scartato a priori. Perciò npn fa nessuna concorrenza. Se si tratta di esposizioni e possono essere congeniti i problemi, possono dartelo anche intero. Stessa cosa per i soggetti da lavoro. Il problema è: ma questi poveri cani che per l' allevatore non serve a niente, dove va a fini
  5. Hai ragione. Ma prima di tutto questo, devono gli umani essere un po più civili. Basti pensare quanti sono le persone che non puliscono le feci dei loro cani.
  6. Io posso solo aggiungere una cosa. Non so quanti cani ho addestrato, so solo che erano tanti. Il problema non'e insegnare dei comandi al cane. E capirne la psicologia, il linguaggio, capire il soggetto e sopratutto chi è il padrone. Ogni cane è a se. Ognuno è diverso dall' altro anche se appartengono alla stessa razza. Bisogna capire il padrone che tipo è. Se è una persona che si comporta da mamma, se è autoritario ecc... in base a questo, bisogna non solo lavorare sul cane ma anche sul conduttore. Ritorniamo al foglio di carta. La gente pensa davvero che a qualcuno gliene freghi qualcosa. Vi
  7. Malinois

    Istruttore Enci

    Finalmente. Ora saranno tutti contenti. L'Enci dal 2012 ha ascoltato le richieste di queste persone. Ora io mi chiedo: Cosa è cambiato oltre a spendere E. 1800 per un corso? Adesso che alcuni hanno questo foglio cosa da in più? Certo anch' io se avessi tante persone che insistono ci speculerei sopra. Ma io dico: ma quando portate in gara il vostro cane, vi chiedono chi l' addestrato? O magari quale centro? All' Enci non gliene frega proprio niente. L' importante che il vostro cane faccia i punti richiesti. Ma davvero pensate che basta andare in un centro fare qualche seduta rispondere ad un t
  8. Capita spesso entrare nella discussione con pedigree ha un prezzo, senza un' altro. Cerchiamo di capire il perché. Prima di tutto è vietato vendere un animale senza pedigree, però. ...... Molti allevatori preferiscono usare questa tecnica onde evitare che l' acquirente paghi un prezzo basso per poi far riprodurre il proprio cane. Poi ci sono i privati che fanno invece un po come vogliono. Una volta qiesto sistema veniva utilizzato amche nei gatti. Ora invece si possono rilasciare pedigree chiusi, cioè rilasciare un pedigree con scritto gatto da compagnia.
  9. Quoto quanto detto. Purtroppo alcuni hanno capito male e sono convinti che la legge ha abolito il divieto. Purtroppo non'e così. Specialmente nei supermercati.
  10. Ciao. Segui i consigli che ti hanno dato. Prendi la traversina e avvicinala alla porta, successivamente fuori dalla porta e poi sui prati o strada. Al cane non piace sporcare nel suo ambiente abitativo. Considera il fatto che e' anche un maschio e prima o poi vorrà marcare il territorio. Quello sarà anche il momento giusto approfittarne per premiarlo.
  11. Bhe io non sono del tutto daccordo. Che l'uomo non conosca bene gli animali, pienamente daccordo. Non'è che credo nel primo articolo che uno scrive. O solo perchè l'ha detto uno è così. Tutti gli studiosi e scenziati che sostengono che gli animali vivono per istinto e non per ragione? L'articolo sostiene che l'inteliggenza non'è basata solo su chi costruisce case o andiamo avanti con l'elettronica. Sembra poco? A questo punto dovrebbero spiegare meglio cos'è l'inteligenza, anche perchè non mi sembra che qualche animale abbia capito la forza di gravità o altre cose
  12. Malinois

    Due Cocorite

    Diciamo che se non sono state imbeccate quando erano dei pulli otterrai ben poco. Comunque, incomincia a mettere sulla tua mano della spiga di panico tenendolo solo da un lato. Man mano accorcia sempre di più la distanza fino a che non prendano fiducia e comincino a mangiare sulla tua mano. All'inizio, quando inizieranno a mangiare sulla tua mano, non toccarli subito, lascia che passi ancora qualche giorno. Tutto questo deve essere fatto molto graduale.
  13. Ti consiglio di non dargli come premio il cibo che gli dai di solito. Io gli darei dei pezzettini di wustel. Il premio deve essere diverso dal cibo che gli si da abitualmente. E' come se tu vai da un bambino e gli dici: Se fai tutti i compiti ti do un piatto di maccheroni. Se invece gli dici: ti do una fetta di torta, il bambino apprezza di più. Il cane in futuro, sai cosa pensa? Posso anche non fare l'esercizio, tanto me lo dai stasera. Invece il wustel si da proprio per premio. Se fai così bene, altrimenti niente premio, fino a quando non lo fai. Non so se ho reso l'idea. Buona fortuna
  14. Allora. Vediamo un po cosa hanno fatto queste due ieri. Io ero un attimo al telefono, mia moglie stava lavando il pavimento per una pipì di Maggie e la Viola? Mia figlia ha pensato bene di rovistare nel secchio della spazzatura. Sono arrivato piuttosto in tempo, prima che mettesse in bocca qualcosa. Tolgo, allontanando la Viola e chi prende il suo posto? La Maggie. Prendo l'immondizia e la vado a buttare. Al mio ritorno vedo la Maggie che lecca la Viola e lei tutta soddisfatta ride. Altro piccola distrazione da parte nostra. Viola ormai è da un po che cammina, va verso le ciotole del cane, le
×
×
  • Crea Nuovo...