Vai al contenuto

leo982.1

Members
  • Numero contenuti

    640
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Tutti i contenuti di leo982.1

  1. Anche io in ritardo, chiedo perdono!!!! AUGURISSIMIIIIIIII!!!!!!!
  2. leo982.1

    Richiesta Opinione

    Ciao Luigi, per l'inserimento delle immagini leggi qui: http://www.animalinelmondo.it/topic/28120-inserimento-foto-e-immagini/ Per il pullo, ti consiglio di tenerlo al caldo, se è appena nato lo devi imbeccare con degli alimenti che vendono nei negozi specializzati, però se sei inesperto e non hai mai allevato uccelli, ti consiglio di portarlo da un veterinario che potrà aiutarti o al massino potresti chiamare il Corpo Forestale dello Stato e spiegare la situazione. Un saluto,
  3. leo982.1

    Nido Di Merli

    Ciao Debby, non preoccuparti che non sparisce nessuno, l'alternarsi alla cova è normale, di solito i maschi lo fanno per non far raffreddare le uova, la cova vera e propria è fatta dalla femmina, se le uova son 3 vuol dire che presto inizierà a covare ininterrottamente, a meno che non ci sia un quarto uovo! Cerca sempre di non disturbarli e goditi quest'esperienza unica!!! Un saluto,
  4. leo982.1

    Pulli Diamantino

    Ciao Mauro, sono veramente felice nel leggere queste tue righe, ti sei accorto che con piccoli accorgimenti e delle piccole attenzioni si riesce a riprodurre una specie in tutta naturalezza e nel pieno rispetto dei volatili stessi. Oltretutto è un vero relax questo splendido "Hobby" ed è ancora più piacevole vedere che ogni sforzo e sacrificio che ogni allevatore mette nel riprodurre questi splendidi uccelli viene ricompensato con dei pulli sani che crescono bene!!! Mi fa ancora più piacere leggere che i nostri consigli siano d'aiuto!! Tienici sempre informati, un saluto,
  5. leo982.1

    Nido Di Merli

    Ciao Debby, non è la prima volta che sento una storia simile, la spiegazione è molto semplice: in genere subito dopo aver formato una coppia gli uccelli si scelgono il posto dove costruire il nido, molto probabilmente hanno ritenuto che quel vaso sia un posto tranquillo dove i loro piccoli possano crescere senza essere predati. Il consiglio che ti dò è quello di non disturbarli assolutamente, non avvicinarti al nido, non spaventarli, in poche parole vivi la tua normale vita come se loro non ci fossero, fai conto di avere nuovi vicini di casa, vedrai che loro non ti daranno fastidio, anzi sar
  6. leo982.1

    Sesso Canarini

    Ciao, di solito gli allevatori prima della stagione riproduttiva effettuano una preparazione vitaminica (specie nei maschi) e di sali minerali (soprattutto per le femmine) ai riproduttori, in questo modo somministrano tutti gli alimenti di cui hanno bisogno per affrontare una stagione riproduttiva in perfetta salute. Il veterinario saprà consilgiarti al meglio i prodotti somministrare e le relative dosi. Un saluto,
  7. leo982.1

    Pulli Diamantino

    Ciao Mauro, molte volte accade che la posizione del nido non è gradita alla coppia e lo ignorano, questo perchè non è ritenuto da loro un posto sicuro dove nidificare, di solito spostando il nido in altre parti della gabbia si risolve il problema. Un altro fattore può essere che la tua coppia non sia abituata a tale nido, soprattutto se in precedenza abbia nidificato nel nido a pera, ma avendo pazienza vedrai che impareranno. Per i primi fiorni di vita dei pulli non toccare il nido, non tentare di togliere l'imbottitura, soprattutto non tagliarlo aprendolo sopra, rischi che i genitori lo ab
  8. Credo che per un po' di tempo la coppia si dovrà riposare dalle covate precedentemente fatte, consigliati col veterinario su come integrare delle vitamine e calcio alla femmina che ha perso durante la riproduzione!! Un saluto,
  9. leo982.1

    In Attesa....

    Ciao Lisa, allevare un Ara a mio parere non è un'avventura da intraprendere per una persona che non ha esperienze d'allevamento con pappagalli di media e grossa taglia. Ci si deve documentare bene, soprattutto sul carattere, abitudini (soprattutto alimentari), malattie, ecc... Un consilgio che posso darti è quello di parlarne con l'allevatore, fagli una visita e renditi conto di come si può allevare un volatile di dimensioni grosse, fagli tutte le domande e ponigli tutte le perplessità che hai, poi ti consiglio di parlarne anche con un veterinario esperto in volatili in modo da capire le pat
  10. Anche io sono daccordo con Malinois!!
  11. Ciao, prima dell'accoppiamento di solito si usa fare sui riproduttori una preparazione vitaminica, in genere si parte un mese prima del periodo riproduttivo!! Ti consiglio di sentire il veterinario per un eventuale parere ed i metodi di somministrazione delle vitamine. Un saluto,
  12. Ciao Enzo, le oche hanno un richiamo molto acuto e "starnazzano" un bel po', poi come ogni animale hanno bisogno di cure ed attenzioni!! Se hai dei vicini che potrebbero lamentarsi, ti consiglio di scegliere qualche altro animale!! Un saluto,
  13. leo982.1

    Come Nutrire

    Ciao Miriam, di sicuro sarà un passerotto che ha appena lasciato il nido, ti consiglio di lasciarlo nei pressi dove lo hai trovato, però non a terra (per esempio su un ramo), i genitori lo troveranno e continueranno a nuitrirlo! Un saluto,
  14. Ciao Francesca, sono perfettamente daccordo con Malinois, urge una visita veterinaria!!! Tienici aggiornati. Un saluto,
  15. Io credo che la miglior compagnìa per il tuo coniglietto sia proprio tu!!! Soltanto tu puoi coccolarlo, tenerlo in braccio e dargli quell'affetto di cui ha bisogno!!! Galline ed Oche sono animali di genere completamente diverso, non adatti, a mio parere, ad una convivenza con un coniglio!!! Un saluto,
  16. leo982.1

    Nuovo Arrivo

    Sono completamente daccordo con Malinois, i veterinari sanno come prendere gli animali, il fatto che non sia allevata a mano non vuol dire che non può essere presa!!! Anche io sono del parere di chiedere al veterinario di venire a casa!! Un saluto,
  17. Di sicuro il pullo non sta bene e necessita di visita veterinaria, io non posso dirti cos'ha anche perchè non lo vedo....!!! Ma perchè sempre più persone decidono di prendere pulli credendo che allevarli a mano sia una cosa facile??? Ne sento sempre in maggior numero, forse credete che allevare un uccellino sia un gioco?? Vorrei ricordare che stiamo parlando di vite e, a mio parere, decidere di allevare dei pulli a mano senza alcuna esperienza alle spalle è la decisione più sbagliata che ci sia!!! Un saluto,
  18. Ciao Emilia, le tartarughine d'acqua sono carnivore, amano i gamberetti essiccati, pezzetti di tonno, e di pesce, crostacei, ecc... Alcune persone danno loro anche pezzetti di carne macinata, però è sconsigliato perchè troppo grassa. Come vegetali possono mangiare foglioline di lattuga tenera, i pomodori maturi, zucchine e pezzetti di frutta matura. Questi però sono alimenti da somministrare quando hanno superato l'anno di età, quando sono piccole dagli i gamberetti che trovi normalmente in commercio. Oltre al normale cibo le tartarughine d'acqua hanno bisogno di vitamine, prevengono le mala
  19. Gentile Utente, per gli annunci di adozione vi è un'apposita sezione http://www.animalinelmondo.com/annunci/ nel forum non è consentito da regolamento postare annunci!! Un saluto,
  20. leo982.1

    Nuovo Arrivo

    Ciao Veve, credo sia normale che si comporti così, perchè è appena entrata in un nuovo ambiente e deve prendere confidenza. Il consiglio che dò sempre a chi acquista un animale è quello di fargli fare al più presto una visita dal veterinario, questo perchè essendo un soggetto nuovo non conosciamo il suo stato di salute!! Come ti ha detto Malinois anche io sono daccordo sulla grandezza della gabbia!! Un saluto,
  21. Anche io sono del parere di riprovare tantissime volte, è probabile che non conoscano questo cibo, prova a dargli la mela grattugiata, se sono allevate a mano prova a dargliela dalle tue mani!! Un saluto,
  22. Ciao, scusa la domanda, ma tu hai esperienza di pappagalli da allevare a mano?? Hai mai allevato uccelli??? Per il pullo dovresti portarlo da un veterinario esperto in uccelli, potrebbe essere malato, non perdere troppo tempo!! Un saluto,
  23. Dovresti contattare un buon allevatore e visitare il suo allevamento, ti darà tutte le informazioni che cerchi!! Un saluto,
×
×
  • Crea Nuovo...