Vai al contenuto

Finalmente Le Uova


Ospite

Recommended Posts

  • Risposte 180
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Posted Images

Bhe' che dire dopo tutte queste risposte ho messo a disposizione dei mie aga un bel tavolettone di calcio e vitamine spighe di panico pastone colorato e semi di prima scelta frutta fresca come sempre,niente semi germogliati e grit. Spero che tutte le mie attenzioni servano a fare dei bei piccoli,a dimenticavo le uova sono cinque l'ultimo lo ha fatto tre giorni fa':)

Ho fatto le foto alle uova e se andra' tutto a buon fine le postero' per farvi vedere tutta l'evoluzione della nidiata,per ora grazie a tutti siete di grande aiuto come sempre,vi terro' in costante aggiornamento

Ciao a tutti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pastone colorato

Cosa intendi per "pastone colorato"???

Pastoncino all'uovo? Evita di acquistare pastoncini con colori troppo accessi (troppo gialli ad esempio), perchè spesso in questi pastoncini vengono messi coloranti e aromatizzanti non molto salutari per la salute dei volatili. ;)))

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho messo in una vaschetta separata del pastoncino all'uovo giallo miscelato circa al 10% con quello rosso dopo aver letto che cosi' facendo si ravvivano i colori del piumaggio degli aga il pastone ha assunto un colore poco piu' che rosato e i pappagalli sembrano gradirlo specialmente il maschio che imbecca la femmina durante le ore di cova.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...
ke genere di semi si fa gemogliare per offrirli ai coco? e qual è il modo più sicuro per farlo? scusate l ignoranza...grazie

Si possono germogliare i cereali integrali non decorticati, il riso integrale, il semi di sesamo e di girasole (anche decorticato), le lenticchie, i fagioli adzuki, i ceci, la soia verde (phaseolus aureus). Non bisogna usare i semi venduti per la semina perché sono quasi sempre trattati

Preparazione:

I semi vanno messi a mollo nell’acqua per circa mezza giornata in una ciotola coperta.

Vanno poi risciacquati bene ma delicatamente, e rimessi scolati nella ciotola coperta senza acqua. Continuare a sciacquarli bene tre volte al giorno. Quando sono pronti, sciacquarli nuovamente e asciugarli leggermente in un panno prima di offrirli ai pappagalli. Lavare bene anche i recipienti. Per ridurre il rischio di contaminazioni di muffe e batteri, si possono disinfettare con il GSE, estratto di semi di pompelmo, una soluzione concentrata da diluire in acqua, in vendita nei negozi di prodotti biologici.

Non lasciare i germogli a disposizione dei pappagalli per più di 2 ore perché si deteriorano velocemente.

articolo tratto da: http://www.worldparrottrust.org/italia/htm...mentazione.html

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho messo in una vaschetta separata del pastoncino all'uovo giallo miscelato circa al 10% con quello rosso dopo aver letto che cosi' facendo si ravvivano i colori del piumaggio degli aga il pastone ha assunto un colore poco piu' che rosato e i pappagalli sembrano gradirlo specialmente il maschio che imbecca la femmina durante le ore di cova.

il pastoncino con colorante rosso non serve x i pappagalli serve x i canarini rosso mosaico x colorarli poi devi sapere che a lungo andare gli fa male sia al fegato e reni quindi non credere a certe stupidaggini che accentua il colore rosso sara anche cosi ma falsera le parti melaniche del piumaggio poi devi sapere che a 4 mesi circa iniziano a cambiare il piumaggio x una livrea da adulti quindi il pastone rosso non serve a niente ricordalo è x il loro bene.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
no non penso di disturbarli visto che vado da loro solo al mattino per pulirli e dargli da mangiare..cmq ti ringrazio e non esiterò a chiedere se avrò di bisogno

Brava! :bigemo_harabe_net-117:

Per Vera: le persone non sono sempre connesse e quindi magari ci mettono qualche giorno prima di rispondere! Dagli il tempo di connettersi e leggere e se avrà voglia risponderà al messaggio! ;)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le uova sono due e sono strasicura che domani arriverà anche il terzo!che felicita!!!

sono un po preoccupata per l alimentazione..... gli ho cucinato del riso e anche dei ceci ma nn sono interessati a queste nuove piatenze daltronde è la prima volta che gliele cucino e lo fatto per farli abituare visto che quando arriveranno i piccoli in qualche modo dovranno nutrirli e solo con il mangime non mi sembra una buona idea... l unica cosa che posso fare e offrirgli ancora legumi e riso cotti (sai nn si sa mai per miracolo dovessero mangiarlo) e provare anche a far germigliare qualche seme....... chemi consigli aury?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento ti consiglio di non provare a offrirgli cibi nuovi, continua pure con la classica miscela di semi, con un buon pastoncino all'uovo, spighe di panico tutti i giorni e osso di seppia.

Per il riso e i legumi cotti devi abituarli gradualmente, magari mettendoli a disposizione alla mattina, il periodo della giornata in cui i volatili sono più affamati. ;)))

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, no...stai tranquilla! Figurati che i piccoli riescono ad essere svezzati anche solo se i genitori hanno a disposizione la miscela di semi e nient'altro. Quindi un'alimentazione integrata con pastoncino, spighe di panico e osso di seppia va più che bene! ;)))

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate la prolungata assenza cmq la covata dei miei aga procede a gonfie vele e i pulletti crescono regolarmente,oggi il piu' grande dei quattro ha 32 giorni circa, tre di loro hanno gia' le piume colorate e godono di ottima salute, il piu' piccolo invece non le ha ancora ma sta' benone anche lui.

Secondo le mie letture ci vorranno ancora 10 giorni ancora prima di vedere il piu' grande fuori dal nido e poi mano mano tutti gli altri.

Durante questa fase di svezzamento vedo i genitori particolarmente stanchi infatti credo di non fargli fare altre covate per ora, si riposeranno per quattro o cinque mesi dedicandosi solo allo svago(beati loro:)).

Per quanto riguarda l'alimentazione ho tolto il pastoncino rosso sostituito con quello giallo all'uovo classico da svezzamento piu' spighe di panico biscotti all'uovo semi per aga e tavoletta vitaminica e verdure a loro gradite.

Appena possibile posto altre foto dei (quattro moschettieri) di modo che possiate condividere con me questa grande gioia.

Un saluto a tutti Antonio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao aury avrei una cosa da dirti.... in pratica: io ho 2 coppie di coco in una voliera ma avevo messo un solo nido è una delle due coppie in questi giorni mi ha dato la gioia di deporre,oggi ho messo un secondo nido per l altra coppia, ho fatto bene o male?in qualche modo posso compromettere la covata della prima coppia con questo gesto?cmq la femmina della seconda coppia è già lì a rosicchialo.....

ke puoi dirmi?

grazie

ah un altra cosa......ho delle foto che vorrei postare ma sono negatissima e da un anno che ci provo ma niente....potresti aiutarmi per favore? grazie mille

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...