Vai al contenuto

2010 Da Dimenticare


 Share

Recommended Posts

Ciao amiche,

il titolo già dice tutto.

Il forum è stato colpito da brutti avvenimenti, sia per quanto riguarda i pelosetti che le vite private, ed ora ci entro anch'io.

Non spaventatevi i miei piccoli stanno bene, mangiano, si contendono l'amaca e corrono come dei pazzi...

Il problema è il lavoro:

Mi ritrovo dopo 9 anni di lavoro e ultimi 4 di sofferenza a rinunciare ad una paga per non rimetterci più in salute, visto che ho soltanto 29 anni.

Negli ultimi anni ho sempre mandato giù bocconi amari che rendevano amaro il mio fegato (se ancora qualcosa è rimasto), tutto ovviamente per avere una retribuzione mensile fissa , soprattutto vista la situazione economica e di disoccupazione nel nostro paese..mi sentivo e mi sento privilegiata ad avere un lavoro PER ORA fisso, anche se l'azienda non sta navigando in buone acque....

Ho aspettato, aspettato ma non penso di riuscire ad affrontare ancora queste situazioni estreme, dove la tua esperienza viene vista come "presuntuosità" da chi non ti conosce, dove i tuoi meriti vengono riconosciuti dai concorrenti e non dal tuo capo, che fa di tutto per farti lavorare come un cane...

Ho deciso di lasciare e spero di restare nel ramo perchè devo e VOGLIO ancora imparare tanto (cosa che il mio capo non mi ha mai permesso di fare)..spero in risposte positive da concorrenti anche se il momento è quello che è...

Posso fare questa scelta perchè mio marito ha la possibilità di sopperire alle spese di entrambi col suo lavoro, ma se da una parte gioisco per la mia sicura rinascita, dall'altra parte sto male perchè non avrei mai voluto pesare (non so trovare altro termine) sulle spalle di un altro....

Scusate lo sfogo ragazze, ma vi sento amiche..e con gli amici si può parlare..ed avere un conforto...

Link al commento
Condividi su altri siti

come ti capisco eli.... io lavoro di tre mesi in tre mesi ( quando va bene) e ti guardano come se fossi una merda, o come se ti facessero un favore... spesso senza darti i mezzi necessari per poter lavorare.... lavoro in questo posto da 8 mesi ( pochi in effetti visti i tuoi 9 anni) ma ho dovuto imparare questo lavoro ed essere autonoma in un solo mese ( perchè la ragazza che sostituisco andava in maternità) quando lei è diventata autonoma in 3 anni.... mi sono state "affidate nuove mansioni" e due pc da gestitre ognuno con un diverso lavoro..... tutto questo per 400 euro al mese con la consapevolezza che a gennaio sono per strada perchp la ragazza torna dalla maternità... quindi non servo più..... e cosi a gennaio "peserò" come dici tu su mio marito.... e la cosa mi frusta non poco.... e ho solo 25 anni.... per non parlare poi di tutto il resto.... due persone in famiglia con un brutto male.... per fortuna che ci sono Il mi Rudy e la mia Lillyna....

in bocca al lupo per tante cose belle!! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao mila,

anch'io ho passato il primo epriodo come te, sono entrata perchè a brvee (4-5 mesi) la collega sarebbe andata in maternità, però per fortuna comunque sarei restata perchè serviva qualcuno..dopo nemmeno 1 mese la ragazza è andata in maternità e io ho dovuto farmi le ossa subito, perchè il capo non era in grado di spiegarmi il lavoro!

questo mi ha aiutato a diventare brava come sono ora...ma ora mi sento frustrata qui dentro, soprattutto perchè nonostante i clienti mi chiedano consigli (fresca fresca 5 minuti fa) non mi sento più di rispondere..ma di restare sul vago...e questo significa tornare indietro anzichè andare avanti....

piuttosto cambio totalemtne lavoro e comincio da zero..almeno non parto da 10 e torno a zero...

anche il fatto che la vita è una sola e ho purtroppo tanti amici con problemi di salute in famiglia, come te, e mi devo ritenre fortunata epr quello che ho...non posso ammalarmi alla mia età visto che purtroppo la vita ci riserva delle spiacevoli sorprese....

colgo l'occasione per farti capire una cosa: hai SOLO 25 anni...appunto..non buttarti giù, a 25 anni fai ora e tempo a trovare un lavoro che ti gratifichi..e se proprio non sarà fisso, non lamentarti...e tu hal la FORTUNA come me di avere un marito che porta a casa uno stipendio fisso..

non avrei mai preso questa decisione se fossi stata da sola, ovvio..

e poi sei giovane e hai la forza per riprenderti, non che io sia vecchia (ho appena fatto 29 anni!) , però tutti questi anni di esperienza lavorativa si sentono..e mi tocca buttarli perchè nessuno me li fa "usare"....

godiamoci la vita e curiamoci delle eprsone a noi care che stanno soffrendo..più di noi...

Link al commento
Condividi su altri siti

beh siamo in due..ma dobbiamo farci forza!!!!

tu abbi fiducia in te , ok?????????????????

che sennò poi mi incavolo e vengo a prenderti, ci apriamo una nursery per topini e li accudiamo quando le altre ragazze vanno in ferie!!ahahah

bella idea, vero???:bigemo_harabe_net-117:

(penso sia la prima volta in 3 giorni che sorrido.....GRAZIE!)

Link al commento
Condividi su altri siti

non mi tentare! che potrei prenderti sul serio!!!! è bello poter parlare e sfogarsi con qualcuno. e spesso ultimamente vorrei farli con voi.. vi sento più vicine che le persone che mi dicono di starmi vicino.... sono contenta di averti fatto sorridere!!! ogni volta che sei giù di morale io ci sono Okkkkkk????

cmq tornando all'idea della nursery per topini.... dicevi?.....bigemo_harabe_net-163.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

si anch'io riesco a parlare bene con voi, forse sarà perchè dietro ad uno schermo si riesce ad essere più sinceri, o si riesce a dire tutto quello che ci passa per la mente..sta di fatto che una parola di conforto in più non fa mai male, anzi......poi sapere che non sei l'unica in questa situazione fa bene.. (purtroppo!)...

GUINEA PIGS' HOME !!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ragazze state su... Non posso capire a pieno la vostra situazione in ambito lavorativo perchè anche se ho 21 anni sto ancora nella fase di studio (università), per cui mi sento come un pulcino che non è uscito completamente dall'uovo. Però posso immaginare cossa significhi per voi tutto ciò e vi sono vicina e apprezzo molto la forza di volontà che avete! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ragazze.

Secondo me nella vita bisogna avere coraggio e fortuna.

Voi avendo vostro marito che lavora, avete una marcia in più per la sfida. Dobbiamo buttarci nella vita, con buon senso

Venti anni fà, ho iniziato a fare un lavoro che non mi piaceva affatto. Così decisi di cambiare. Dopo circa 8 anni, feci il magazziniere presso un'azienda, e dopo circa sei mesi divenni il responsabile del magazzino . Volevo crescere professionalmente, ma la ditta mi fece capire che più avanti non sarei andato. Mi licenziai, per andare a lavorare in qualità di vice capoturno, purtroppo solo con tempo determinato di sei mesi. Adesso sono da 8 anni che sono responsabile di produzione, con possibilità di carriera. Come avete potuto vedere ho rischiato. Non avevo nessuno che portava un'altro stipendio. Per nostra scelta, mia moglie seguiva i bambini e si occupava della casa.

Non dovete sentirvi un peso nei confronti di vostro marito. Io sono solo a lavorare, ma mia moglie, non deve avere un peso. Questo è amore. Siamo insieme, siamo una coppia, siamo un tuttuno, una cosa sola.

Affianco a me, non c'è un'estraneo, c'è la mia metà. :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

malinois leggerti mi da ancora più forza!

Voglio solo aggiornarvi: il weekend porta consiglio e siccome vorrei cercare di non lasciare il lavoro prima di averne trovato un altro, tento l'ultima spiaggia.

Oggi presento la lettera con le MIE condizioni, concludendo che se non saranno accettate la stessa sarà da considerare come lettera di dimissioni.

Questo per il fatto che sono giovane e, per quanto sia positiva in questo momento, ( so che prima o poi qualcosa troverò) , mi sminuisce essere una "casalinga" a 29 anni..

In ogni caso penso che il capo ci girerà intorno facendomi qualche altra proposta ma so che non sarà mai la MIA proposta...almeno so di averci provato fino alla fine.

Grazie per le belle parole malinois, concordo nel buttarsi nella vita, avendo un appoggio come il marito..e pensate che di mio sono una persona molto pessimista!!!!:bigemo_harabe_net-127:

domani vediamo cosa mi dirà...IN BOCCA AL LUPO ELISIR!!:bigemo_harabe_net-163:

GRAZIE A TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!:bigemo_harabe_net-146::bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie malinois... parole molto belle le tue.... ci fa vedere lo stesso problema ma da una prospettiva diversa... grazie ancora....

devo confermare comunque che il 2010, almeno per me, non è stato un bell'anno..... Ovvero è iniziato alla grande ( Mi sono sposata a Maggio.... a Giugno è arrivato il mio Rudyno e a luglio Lillyna.....) ma sta finendo proprio male ( due brutte malattie a due cari in famiglia). ma quel che è peggio è sapere che il 2010 è niente a confronto... il 2011 sarà peggio. Ormai ne abbiamo la conferma.... :bigemo_harabe_net-102:

Link al commento
Condividi su altri siti

Quanto ti capisco!!! Io ho fatto di peggio perché mi sono licenziata sapendo che sarei andata a convivere dopo pochi mesi e il mio compagno avendo un lavoro in proprio non ha esattamente uno stipendio fisso!

Pero' sentivo che era la cosa giusta da fare e il mio intuito mi ha dato ragione perché li probabilmente non avrei avuto ne' sbocchi ne' meriti!

Certo che poi dopo non e' stata una passeggiata e proprio per contribuire economicamente ho fatto lavori Davvero umili ma sono serviti anche quelli!

E' vero che c'é crisi ma chi si rimbocca le maniche il lavoro lo trova! Almeno io non sono mai stata senza lavorare e non parliamo dell'etá .... Quando ho preso quella decisione avevo esattamente 29 anni :D

Il mio sogno era quello di lavorare per una grande azienda e non solo ci sono riuscita ma nonostante sia partita come "bassa manovalanza" mi e' stata data l'opportunità di crescere e di mettermi in gioco! Adesso seguo grandi progetti e ne sono stra fiera anche se incredibilmente ho una paga da miseria ma del resto penso di avere ancora tanto da sgobbare :)

Se potessi dirti i particolari troveresti incredibile la mia storia!!!

Non sará facile perché se la tua decisione e' dettata dalla voglia di metterti in gioco avrai tanti rospi da ingoiare ma se c'é determinazione e il tuo istinto ti dice di andare fai benissimo a farlo!

Non devi abbatterti ma prendere con gioia questa tua scelta e tirare fuori tutta la tua grinta per trovare la scarpa per il tuo piede!!!

Ah se dici che a 30 anni si e' vecchi vengo li e ti sciupo davvero la carriera :D

Link al commento
Condividi su altri siti

ahahahahahahah grande buba!!

nono non dico che si è vecchi è che nel mio cmapo lavorativo è proprio questo il momento in cui riesci a fare il "salto" ed imparare quello che ti serve per specializzarti in un'unica particolare mansione...se vai più avati poi ti specializzi quando ormai è troppo tardi....

i rospi li sto ingoiando già ora, ma evidentemente il mio stomaco ne è pieno per decidere di lasciare uno stipendio fisso...

io aspetto, vediamo se scaturisce qualcosa da questa mia lettera, sennò potrò dire che almeno le ho provate tutte...

non mi sono mai sentita cosi sicura di una scelta...

@mila: quanto mi dispiace per i tuoi problemi, purtroppo non li ho sofferti in prima persona ma due miei cari amici si per via di quel brutto male ai loro padri e soffro a vederli cosi....non ci sono parole, soltanto un corale in bocca al lupo per tutto....e tieni duro che a 25 anni ne trovi di lavori!!

Link al commento
Condividi su altri siti

lavorare è già di persè una fatica, e se il lavoro non viene neppure riconosciuto.. diventa una catastrofe. Ci sono passata anch'io, in varie maniere ed in varie situazioni. Sempre nel mio ramo, dapprima sfruttata e malpagata, con addossati compiti più grandi di me e che non mi competevano, poi, cambiato posto di lavoro, in una situazione ancora peggio, dove lo sfruttamento era all'estremo, la maleducazione era la quotidianità, e i comportamenti erano inaccettabili. Così all'ennesimo cambio, sono finita per non prendere neppure lo stipendio....

Uno spettacolo di panorama. Per fortuna mio padre mi ha consigliato ed aiutato inizialmente, a mettermi in proprio. Non che sia un mondo fantastico, perchè di lavoro non ce n'è tanto, e quello che arriva bisogna prendere, ma almeno, non ho nessuno che mi insulta o mi tratta come una principiante, anzi, ho dimostrato che sono una brava professionista e sono stimata nel mio piccolo.

Forza ragasse, che se proprio bisogna sudare, almeno si può cercare di sudare per noi stesse.

Alta la testa e .... Buona fortuna!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non si diventa supermod così a casaccio... :bigemo_harabe_net-163:

Scherzi a parte, purtroppo, spesso si casca in posti di lavoro dove c'è pieno di gentaccia. C'è chi ti sfrutta, chi ti insulta e pensa a quelli che magari hanno i colleghi bastardi... o dei lavori al freddo canaglia o al caldo assassino. Il problema è che a volte bisogna sopportare perchè non si può fare diversamente, se bisogna portare a casa lo stipendio a tutti i costi, non si può scegliere, ma se appena appena si può, bisogna lanciarsi. :bigemo_harabe_net-146:

E per quanto riguarda la vita in generale, purtroppo, più si cresce e più problemi arrivano. Funziona così, è inevitabile. Tutto è proporzionato all'età. Fateci caso, se siamo state mediamente fortunate, a 15 anni il problema più grosso era il ragazzo che non ci guardava o l'interrogazione andata male, l'influenza proprio quando c'erano le vacanze o la gita di classe.... Sembravano cose drammatiche. Adesso se ci ripenso, vorrei avere mille influenze, invece di un divorzio, gli immancabili dolori delle perdite, delle malattie (quelle vere), del lavoro, delle grane quotidiane ecc... Però questa è la vita, bisogna gioire tre volte delle belle cose per esorcizzare quelle brutte e dire sempre grazie delle cose buone, prima di lamentarsi per quelle cattive.

Almeno... io la vedo così.

Link al commento
Condividi su altri siti

beh ela, che dire, non posso che concordare con tutto il tuo discorso.

Io sono una pessimista dalla nascita ma da quando non abito più con i miei (quasi 2 anni) e mi son fatta una vita con il mio ragazzo, anzi, da poco marito (!) capisco cosa vuol dire tirarsi su le maniche per essere indipendenti e sebbene tutto dapprima sembri nero, poi arrivano quelle piccole soddisfazioni che ti aprono gli occhi.

E' anche per questo che ho deciso che può essere arrivato per me il momento di cambiare: anche se tutto sembrerà crollare i primi mesi so che prima o poi riuscirò a trovare qualcosa, anche se non proprio quello che speravo, ma so che potrò farcela.

Poi una storia come la tua e come quella di alcuni miei amici mi fanno pensare ancora di più al fatto che la vita è breve e devo sfruttare al massimo ogni occasione.

Come te ora cerco di vedere la metà buona delle cose, questo ci aiuta ad andare avanti.

@sposina: io nipoti non ne ho (anche se ne avessi contatti non ne avrei.......) ma quando sono giù io , oltre che a pensare ai miei topini, faccio il contrario. penso a chi è messo peggio di me ed in confronto la mia vita è solo rosa e fiori...

Link al commento
Condividi su altri siti

Siamo tutti consapevoli, che purtroppo ci sono situazioni davvero davvero difficili, ne abbiamo anche avuto esempi sul nostro forum. E' con queste che mi confronto. ed alla fine, qualche traversia, non è nulla se paragonata a quelli che considero veri problemi.

Abbiamo una grandissima fortuna però. Amiamo, amiamo tutti ed i nostri animali che sono spessissimo fonte di dolore, ma anche di un'infinita, irrinunciabile gioia.

Và là donne, che siamo fortunate... Almeno ci possiamo sfogare qua!

Perchè, la sf..ga esiste eh!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...