Vai al contenuto

Artù Sta Male


alessiaerika
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti... Stamattina mi sono svegliata e andando ad aprire la gabbia ad Artù l'ho trovato incapace di tenersi in equilibrio, con la testa piegata da una parte, con l'occhio rivolto verso l'alto tremolante... Mi sono precipitata con mia mamma dal mio veterinario, il quale mi ha dato un ventaglio di possibili cause: dalla più grave, il tumore, all'ictus, alla pasteurella, all'encephalitozoon cuniculi. Gli ha fatto una flebo e un'iniezione di antiinfiammatorio e mi ha dato una terapia da seguire, tramite iniezioni sottocute e medicinale da somministrare per bocca, cercando di andare per tentativi nella speranza che la situazione migliori. Nel pomeriggio la situazione non è migliorata, nonostante abbia mangiato un pò di mela e del fieno, io sono stata malissimo, con il mio fidanzato accanto che non mi ha lasciata sola un attimo. E' venuta mia zia a trovarci che ha preso la situazione in mano e mi ha consigliato di sentire anche un'altra campana: abbiamo telefonato al dottor P***o S*****i e siamo riusciti ad ottenere un appuntamento per le sei di pomeriggio. Abbiamo portato il piccolo per la seconda visita, lui era coricato a pancia in su nel trasportino, stava malissimo... In sala d'attesa c'era un'altra ragazza con un altro coniglietto, tutto impaurito e rannicchiato, come si metteva sempre Artù, e vedere lui invece non reagire e respirare appena in quella posizione, mi faceva male da morire... Il dottore l'ha visitato e ci ha consigliato di fargli fare delle analisi del sangue e degli accertamenti, così l'abbiamo lasciato da lui per questa notte e domani per l'ora di pranzo lo richiamerò per sapere se posso andarlo a prendere domani... Ha detto che probabilmente potrebbe trattarsi di encefalite e che se così fosse una buona percentuale di conigli è riuscita a guarire e a rimettersi del tutto... Però ancora non è nulla di certo. Non mi sono mai sentita così, avrei voluto fosse tutto un brutto incubo, rimettermi a letto e risvegliarmi trovando il mio Piccolo Amore pronto a saltare fuori dalla gabbia... E' stata una giornata terribile, e terribile è stato vederlo così, quando ieri sera stava benissimo... Spero che possa stare meglio e guarire, perchè senza di lui la mia casa, le mie giornate, i miei risvegli, non sono più la stessa cosa... :bigemo_harabe_net-102: Vi farò sapere presto... Tanti grattini a tutti i vostri piccoli... <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 146
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

povero piccolo...dai vedrai che non sarà niente di grave..

speriamo che dalle analisi il veterinario riesca a capire qualcosa cosi dopo con le cure giuste guarirà in fretta..

cerca di stare tranquilla e di non pensarci..vedrai che andrà tutto bene!!

un bacione a te e al piccolo

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutte per il vostro affetto. Purtroppo non ci sono novità, nel senso che siamo riuscite a parlare direttamente con il dottore solo alle 6 di questo pomeriggio e la situazione non è cambiata: Artù non ha dato cenni di ripresa. Il dottore ci ha detto che ha rilevato in lui mancanza di proteine (che mi chiedo da quali alimenti provengano, visto che la loro alimentazione è a base di fieno e verdure) e che purtroppo ha subito danni ai reni... Dobbiamo aspettare ancora qualche giorno per i risultati delle analisi del sangue, che però non potranno darci certezze al 100% poichè se venissero rilevati gli anticorpi all' encephalitozoon cuniculi, non è detto che questo sia presente nell'organismo del piccolo. Per escludere totalmente un tumore bisognerebbe fare la risonanza che però necessita di una nestesia, che in questa situazione è meglio non fare, e che mi spaventa in generale perchè sono consapevole dei rischi, anche se minimi, visto i quasi sei anni del mio piccolo Amore. Questa notte ancora è in clinica, domani per l'ora di pranzo abbiamo deciso di andare li a priori, per parlare direttamente con il dottore e per vederlo e poterlo coccolare, anche se non so se sia meglio portarlo a casa o no... Sono davvero in conflitto, perchè saperlo li da solo, senza il nostro amore, mi strazia, però se la situazione non migliora so anche di non essere in grado di prendermene cura come potrebbero fare in clinica persone più esperte di me... Ho paura che questa mia riflessione sia egoistica, ma penso anche che li sia forse più sicuro... So solo che finchè ci danno la speranza di una possibile, anche fosse remota, ripresa, io non intendo arrendermi... Voglio solo dargli in tutti i modi la possibilità di tornare a stare bene, a patto che non sia una sofferenza per lui troppo grande... Voglio agire nel migliore dei modi per il suo bene, anche se non so ancora cosa veramente sia meglio per lui... Se restare li o se tornare a casa... Ma mi rendo conto che se tornasse a casa non sarei capace di lasciarlo solo un attimo. Mi sento tanto in colpa perchè ieri pomeriggio non sono riuscita a fargli tutte le coccole di cui aveva bisogno, mi sentivo male a vederlo così, non sono riuscita ad avvicinarmi a lui tutte le volte che avrei voluto, pensando che lasciandolo tranquillo forse si sarebbe ripreso... Ma forse sono stata solo un'egoista. Lo Amo così tanto che il suo male è diventato la mia sofferenza, sono in simbiosi con lui... Stare in camera a porta aperta, quando la tenevamo sempre chiusa per non farlo gironzolare... Stare seduta alla scrivania quando lui si metteva sempre sotto per farsi fare le carezze dai miei piedi... Piangere e ricevere le sue leccatine... Svegliarmi la mattina con il suo balzo sul mio letto e i suoi bacetti... Rimanere a poltrire quei 5 minuti in più a letto con lui tra le braccia che sonnecchiava insieme a me... Mangiare la mela e vederlo smaniare per averne un pezzetto... Mi manca tutto questo e tanto altro ancora... Spero di poter tornare a vivere tutti questi bei momenti ancora tante volte, ancora con lui. Vi farò sapere domani. Tanti grattini ai vostri piccoli :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Oh mamma che notizie terribili Erika!

Mi dispiace tantissimo!

:bigemo_harabe_net-102:

Stai sicura che se hai portato Artù dal Dottor S*****i è in ottime mani! Come sai ha salvato Tappo da morte sicura tante volte!

Certo le cose che racconti sono molto preoccupanti, e capisco benissimo come ti senti!

Capisco quali sono le cose che ti mancano di lui, e come ti senti ad immaginartelo lì solo soletto senza le tue coccole, ma secondo me è un bene che stia ricoverato. In clinica ci sono tante care persone che si occupano dei niglietti ricoverati!

Stai su Erika cara e tienici aggiornati!

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie, grazie ancora per il vostro affetto... Come dici tu Anna, sono proprio le piccole cose che mi mancano tremendamente... Oggi sono andata in clinica, vi lascio immaginare come mi possa essere sentita appena ho visto la ragazza che lo portava nella stanzetta per farcelo vedere, avvolto in una panno bianco come un bambino appena nato... Sono scoppiata in lacrime nel vederlo così privo di forze, con la testa ruotata, a pancia in su, quasi arreso a tutto ciò che gli sta succedendo. Me l'ha dato subito in braccio, e lui che con loro fa il diavoletto e si ribella, si è subito calmato e si è fatto coccolare... Mi ha riconosciuta. Mamma ha portato un pezzetto di mela che gli piace tanto, e mentre la sbucciava lui ha sentito l'odore e il rumore e si è subito agitato, protendendosi per addentarla. Ne ha mangiata un pochino, con mia grandissima gioia. Poi l'abbiamo messo sul tavolino d'acciaio dove vengono visitati gli animali, sempre avvolto nel panno, per farlo stare più comodo e mentre lo coccolavo faceva il solito rumorino con i denti che mi ha fatto capire che apprezzava, come le fusa dei gatti. Piccolo Amore mio, con quella boccuccia rosa e il nasino che sembra ritagliato per come si muove mentre respira. Purtroppo non ci sono stati grandi miglioramenti, apparte per quanto riguarda l'occhio il cui movimento sembra essersi calmato. Hanno escluso la Pasteurella poichè non hanno rilevato problemi di udito, mentre hanno confermato il danno renale, che purtroppo anche se riuscisse a guarire, accorcerebbe notevolmente la sua speranza di vita. Per ora non voglio pensarci, voglio solo sperare che possa tornare a stare in piedi... Hanno detto che è ancora presto per poter dire qualcosa, che bisogna aspettare 3/5 giorni, e che se questo periodo critico viene superato, in linea di massima si può sperare in una buona ripresa e che sicuramente è un buon segno il fatto che abbia appetito. Per ora stanno seguendo una terapia a base di cortisone, e una di antibiotico, oltre alle flebo idratanti che lo aiutano a stare in forze. Lo stanno tenendo dentro al trasportino, che hanno tappezzato di panni morbidi, per ridurre i movimenti in modo che non rischi di cadere e di farsi male. Sicuramente ora che ho visto l'ambiente e ho potuto vedere lui mi sono tranquillizzata, sono sicura che sta in buone mani, ma sapere che da tre giorni vive in uno spazio così ristretto, senza le nostre coccole, mi fa soffrire tanto. Proprio ora che avrebbe avuto maggiormente bisogno della sua casa e del nostro amore, noi l'abbiamo allontanato, dato in mano a persone a lui sconosciute, sottoposto a terapie che lo debilitano, facendolo vivere in un posto che non riconosce... Chissà cosa penserà il mio Piccolino... Mi guardava con quell'occhietto un pò arrossato che ha smesso di tremare, come se volesse dirmi qualcosa... Ma non ho potuto fare altro che farlo portare di nuovo al piano di sotto dove tengono gli animali in cura. Mentre la ragazza scendeva le scale l'ho seguito con lo sguardo, e lui guardava me con l'occhio rivolto verso l'alto a causa della posizione in cui tiene la testa. Ci siamo guardati finchè non è arrivato al piano sottostante... Poi sapere che la notte sta da solo, poichè non c'è nessuno che rimane a controllare, non mi fa stare tranquilla... So che molte mie preoccupazioni sono infondate, ma non posso fare a meno di pensarci... Mi manca da morire, spero che possa presto tornare a casa a farsi ricoprire di amore e attenzioni. Tante coccole ai vostri piccoli :bigemo_harabe_net-104:

Link al commento
Condividi su altri siti

Povero :( mi dispiace! Un bacino al piccolo da parte mia :bigemo_harabe_net-146:

mi dispiace tanto :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci sono piccole novità: oggi ho chiamato in clinica e mi hanno detto che Artù sta pian piano recuperando l'equilibrio e che ora riesce a tenersi in piedi, anche se non cammina autonomamente, ma la testa è sempre notevolmente piegata... Inoltre ha recuperato il peso iniziale, che aveva perso in questi giorni. Purtroppo però è ancora troppo presto per poter dire che è fuori pericolo... Noi continuiamo a crederci, fiduciosi che potrà tornare presto a casa... Domani andrò di nuovo a trovarlo e a fargli tante coccole :wub: Spero in ulteriori miglioramenti, anche se molto lenti, sono comunque positivi... Poi non gli manca l'appetito, e anche questo è un buon segno. Vi farò sapere domani se ci sono passi avanti, intanto gli porto le coccole da parte vostra! Baci ai vostri piccoli <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti! Oggi pomeriggio sono stata in clinica con il mio ragazzo... Il mio Piccolo sta come ieri, ha più o meno ripreso l'equilibrio, ma la testolina è sempre ruotata orizzontalmente... Ha mangiato anche oggi un pò di mela e, cosa che giovedì non aveva fatto, ha riempito di leccatine me e il mio ragazzo! Sono arrivati oggi i risultati delle analisi sierologiche, che risultano negative agli anticorpi dell'encephalitozoon cuniculi... L'unica ipotesi è che sia stato contagiato da poco e che abbia manifestato i segni della malattia senza aver ancora prodotto anticorpi, quindi andrebbe fatto nuovamente il test tra tre settimane per vedere se la situazione fosse cambiata. L'unico fatto è che Artù non è venuto a contatto con nessun animale, tranne la cavia di una mia amica quest'estate, ma hanno detto che è altamente improbabile che possa essergli stato trasmesso da lei... L'alternativa al virus sono l'ictus, oppure un batterio, se non fosse che la malattia portata dal batterio (l'encefalite), di solito si manifesta in maniera leggermente differente. Sicuramente non è un tumore perchè altrimenti non sarebbero stati fatti passi avanti. Per quanto riguarda la testa ci sono poche possibilità che torni normale perchè ci sono stati miglioramenti nell'equibrio e per quanto riguarda l'occhio ma la testolina è rimasta sempre uguale... La ragazza mi ha detto che potremmo già riprenderlo, il mio piccolo Amore. Ora valutiamo se portarlo a casa domani o lunedì direttamente... Vi farò sapere. Tanti baci ai vostri piccoli <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Per fortuna stà migliorando!! :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Oggi sono stata di nuovo in clinica a trovare Artù, ma non l'ho ripreso perchè la dottoressa ha detto che preferisce consultarsi nuovamente domani mattina con il dottor S*****i, ma che in linea di massima dovremmo poterlo riprendere. Il mio Piccolo sta più o meno come ieri, la testa non accenna minimamente a raddrizzarsi e i due occhi sono un pò infiammati... Che tenerezza infinita... Oggi sono stata un pò più forte e sono riuscita a non piangere, e l'ho coccolato tanto. A differenza di ieri che era totalmente sbragato, oggi era accucciato sulle quattro zampe. Non mi ha leccata e non ha mangiato il pezzetto di mela che gli ho portato, perchè mi ha detto la dottoressa che ne aveva appena finito uno spicchietto. Le cure che dovremo fargli saranno tutte per bocca, e dovremo integrare la sua alimentazione aiutandolo con una miscela di erbe in polvere da mescolare con dell'acqua. Probabilmente la testa non tornerà più dritta, i muscoli si abitueranno a stare in questa posizione e le vertebre della colonna anche. Le ho chiesto cosa sia successo quella notte, e lei mi ha spiegato che Artù deve essersi sentito disorientato e che per cercare di riequilibrarsi abbia storto la testa. In realtà lui non recupererà mai l'equilibrio, ma si abituerà a sentircisi in quella posizione, la testaè così ruotata perchè è lui che la tiene così pensando di essere dritto. Voglio solo coccolarlo tanto tanto tanto e non farlo sentire solo. Domani vi aggiornerò sulla situazione. Tante coccole ai vostri niglietti <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Forse oggi vedrò Artù perché quasi sicuramente ci incontreremo nello studio del veterinario che è proprio a due passi da casa mia! :bigemo_harabe_net-146:

Però da quello che leggo non si esclude che sia una malattia presa per contagio, quindi forse è meglio che io non lo tocchi per evitare un eventuale contagio a Tappo! Che peccato, gli volevo fare tanti grattini! :bigemo_harabe_net-102:

Allora a più tardi Erika! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Forse oggi vedrò Artù perché quasi sicuramente ci incontreremo nello studio del veterinario che è proprio a due passi da casa mia! :bigemo_harabe_net-146:

Però da quello che leggo non si esclude che sia una malattia presa per contagio, quindi forse è meglio che io non lo tocchi per evitare un eventuale contagio a Tappo! Che peccato, gli volevo fare tanti grattini! :bigemo_harabe_net-102:

Allora a più tardi Erika! :bigemo_harabe_net-117:

Oh che fortuna che tu puoi andarlo a trovare!!

mandate un bacio al piccolo anche da parte mia :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Siete davvero tutti carissimi... Anna, mi dispiace davvero tanto che non siamo riuscite ad incontrarci, ma purtroppo oggi non ho ancora potuto riprendere il mio Piccolino... Siamo riuscite a rintracciare il dottore solo verso l'ora di pranzo, il quale essendo stato fuori Roma in questi giorni preferisce tenere sotto controllo Artù ancora un giorno o due. Se domani il dottore ci da l'ok ce lo porterà allo studio di via Colli Portuensi e potremo andarlo a prendere li. Non vedo l'ora di riportarlo a casa, ormai è una settimana che sta via... Oggi non sono potuta andare a vederlo e mi manca tantissimo :bigemo_harabe_net-102: La situazione non è migliorata, ma il dottore non esclude che ci possano essere ancora speranze per la testolina... Nel pomeriggio sono andata a comprare al negozio di animali una di quelle cuccette per gatti composte da una base e da una fascia che corre tutto intorno alla base, così che quando Artù tornerà a casa avrà un angoletto morbido dal quale non può scivolare come faceva dal cuscino, perchè è circoscritto dal bordo. Mi è venuta in mente questa soluzione perchè in clinica lo tengono in una gabbia ma gli hanno lasciato il trasportino aperto e lui va a dormire li... Il ragazzo del negozio mi ha detto che diverse volte ha avuto in pensione un coniglietto con lo stesso problema di Artù è che è vissuto tranquillamente molti anni... Speriamo che possa stare bene!

Anna fammi sapere come è andata la visita a Tappo e fagli tante coccole! Comunque non abitiamo molto lontane, magari prima o poi riusciremo ad incontrarci! Baci a tutti! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie ragazze... Purtroppo nemmeno oggi ho potuto portare a casa il mio Amore, il dottore non era in clinica e i dottori che erano li mi hanno detto che oggi Artù era meno attivo... Ha mangiato, anche la cicoria, però rispetto a ieri sembrava stare meno bene. Abbiamo parlato con il dottore stasera alle 19 il quale ci ha detto che probabilmente la causa di tutto è stato qualcosa di similare ad un ictus e che si aspettava dei miglioramenti più immediati e più evidenti. Sicuramente il rientro a casa lo tranquillizzerà e speriamo possa fargli bene, ma la sua paura è che possa succedere qualcosa che noi non siamo in grado di gestire. Io però voglio portarlo a casa lo stesso, è una settimana che sta li, e sono tre giorni ormai che non ci sono grossi miglioramenti, e finchè non torneremo ad occuparcene noi non possiamo sapere quanto realmente grave sia la situazione... So che non sarà facile, ma tenerlo in vita per farlo stare lontano da noi e dalla sua casa, se le cose non cambiano, non ha senso per me... Preferisco che possa sentire il nostro amore e possa sentirsi tranquillo nel suo ambiente. Il dottore ha comunque detto che vuole rimanere in contatto con noi e vuole che lo aggiorniamo, e domani pomeriggio quando andiamo a riprendere il Piccolo dovremmo poterlo incontrare. Vi farò sapere domani sera... Grattini a tutti i coniglietti <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Crea Nuovo...