Vai al contenuto

La Ciccia Ha Sempre Fame!


Shinzon
 Share

Recommended Posts

Allora, la situazione è questa!

4 settimane fa, e precisamente un sabato sera, abbiamo sentito dei rumori molesti provenire dalla gabbia dei cicci.

Era il Ciccio che ci dava che ci dava sulla povera Ciccia! :o

Ora, l'ho fatta vedere dal veterinario, e alla palpazione non ha sentito nulla. Io li ho divisi subito dopo il fattaccio, d'altronde prima non era mai successo nulla, forse perchè la Ciccia era un po' malandata...ma quella sera per 10 minutio circa il Ciccio ha fatto il comodo suo.

Premetto che la Ciccia non ha preso peso, e dopo 4 settimane dovrebbe essere diventata più pienotta...o no?

Allora perchè ha sempre fame? Mi chiede in continuazione la pappa, si attacca alle sbarrette della gabbia e non le molla più!

Gli do verdura ogni mezz'ora circa, e se mi vede passare di lì è la fine!

Insomma...secondo voi perchè fa così? *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

E' un link preso da http://cavies.lightskies.net/

Purtroppo è in inglese, magari poi faccio un riassunto in italiano.Guarda se ti sembra utile!

SIGNS OF PREGNANCY IN CAVIES

by Mette Lybeck Ruelokke (Mette the Vette)

--------------------------------------------------------------------------------

Permission has been given by CAVIES magazine, published by P.Gammie & B.Mayoh in the UK, to make these articles available on the Internet.

The magazine is published monthly and contains approx. 40 pages of cavy information, including Mette the Vette's articles, forthcoming shows, reports on recent shows, and tips for cavy fanciers. Subscriptions for the magazine are available from :

Mr P Gammie, 7 Alresford Road, Winchester, Hampshire, SO23 8HG

--------------------------------------------------------------------------------

After a successful mating, life for the female cavy will go on as usual. The first sign of pregnancy is usually the absence of a new season approx. 16 days after mating; but only a few days later, when the sow is about 3 weeks pregnant, it is possible for the experienced breeder to feel slight swellings inside the belly. Each swelling represents a foetus in the womb.

A suitable method to feel such an early pregnancy is to place the pig with its front feet on a table lifting the rear end with two hands, one under each side of the belly. Place four fingers under the belly and thumbs on top, then press your thumbs gently downwards until you can feel from below. Stop pressing if you feel bowels or if the sow resists your examination. After a short break you can continue, and you'll soon learn to distinguish the different structures inside the belly; kidneys (just behind the ribs, usually only the left one can be felt), intestines (droppings are easily felt lying like pearls on a string) and the pregnant womb. Thoroughly feel your way through the belly from the middle outwards in all length from ribs to pelvis. After some practice you will be able to recognise smaller and smaller swellings earlier and earlier in pregnancy, the lower limit being about 3 weeks pregnant, where the diameter is like a five pence coin. Pregnancy swellings in early pregnancy are felt like tiny water-filled balls lying on a row on each side of the belly. Take care not to press too hard though.

At 4 weeks pregnant the swellings are still well separated and easy to distinguish, and an attempt can be made to determine the number of foetuses, but you will find that your guess will quite often be wrong. If you are unable to feel the foetuses lying in the womb, weighing the sow at regular intervals (i.e. once a week) is a suitable alternative. Whilst the weight the first couple of weeks is almost unchanged, a significant increase in weight can be seen from 4 weeks of pregnancy. The increase will of course depend on the number of foetuses and will continue throughout the pregnancy. Any weight loss in this period is a sign of illness e.g. caused by toxaemia or foetal death.

From 5 weeks onward the sow will become thicker every day, and if the boar has other mating duties, you can remove him now, but most sows appreciate the company and may be happier of kept together with another cavy (e.g. a young boar or sow)

Seven weeks after mating foetal movements are usually recognised, and these will become more and more pronounced. At the end of the pregnancy in is possible to see and feel a little leg moving around and to hear and feel the babies chewing. At this stage the sow may have become unbelievably big if she is carrying a large litter. The weight of the litter represents up to 50% of her total weight. Now it is definitely time to remove any boars, if a post partum mating is unwanted; and most sows will appreciate being left on their own.

After about 9 weeks of pregnancy the birth ways will start opening. This process can easily be felt on the pelvis, as the syphysis, which is the line where the two pelvic parts meet underneath will be widening. This widening will continue until it reaches a max. of 1-2 fingers width with 24 to 48 hours before parturition. To feel the pelvic widening, place a finger just in front of the vagina underneath the cavy. If you are not sure, try to compare the sow with another pig.

In late pregnancy the sow will be very restricted in her movements and move around reluctantly, but she must still have a good appetite and be bright, otherwise there is a risk of toxaemia developing.

Pregnancy lasts for approximately 10 weeks or, more exactly, 67-72 days, big litters tending to be born a few days earlier than a single baby. Sometimes literature indicates that pregnancy lasts for as little as 52 days, but in my (and several other's) opinion babies born before day 65 are premature and are likely to die.

Such a long pregnancy is unique amongst the rodents, and reflects the fact that cavy babies must be fully developed and able to escape from enemies from day 1, as cavies, unlike rats, and mice don't have underground burrows where the offspring can be kept safely whilst they grow up and develop hair, mobility and senses.

Mette Lybek Ruelokke

Return to Mette the Vette index page

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non tanto...la Ciccia ha 7 anni e non ha mai partorito...

Il veterinario mi ha detto che in caso di gravidanza potrebbe non portarla a termine, data l'età.

Comunque, se dovesse farcela, ha detto che adotteremo soluzioni farmacologiche o chirurgiche.

Staremo a vedere. Il fatto che non abbia preso peso mi rincuora un po'.

@Briciolona...me lo faresti un piccolo riassuntino in Italiano?

Link al commento
Condividi su altri siti

In pratica allo stadio in cui è la ciccia dovreste sentire dei piccoli rigonfiamenti nella panza!Sono già avvertibili dopo 3 settimane dall'accoppiamento!

Direi che se il vet non ha proprio sentito niente, chissà potrebbe non esserlo!

Poi danno suggerimenti che francamente non metterei in atto su sta povera creatura per non stressarla!

La differenza di peso però si avverte dalla 4 settimana in poi!sigh!

Link al commento
Condividi su altri siti

Eccola che chiede di nuovo la pappa!

Allora diciamo che siamo in allarme cuccioli...però non credo sia incinta...io non sento rigonfiamenti...bho...

Grazie per il riassuntino! ^_^

Sinceramente in questo articolo non parlano di cibo!Però chi lo sa??Magari scopriamo che hanno le voglie come noi!hihi!

Qui dicono di metterla con le zampine anteriori su un tavolo e sorreggerla con due mani e iniziare a schiacciarle la panza per distinguere organi interni ed eventuali feti.

Per conto mio è una cosa un filo stressante da evitare!Se dovesse essere incinta a sto punto te ne renderai conto dal peso!Da ora in avanti cerca di monitorarne il peso!Se sale, guai in vista!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho provato a schiacchiarle il panzino, ma sento solo roba molliccia. Niente capoccette o roba simile. Comunque la panzotta l'ha sempre avuta un po' gonfia...staremo a vedere...

Martedì devo chiamare il veterinario per i risultati del DTM, gli farò presente la voracità della Ciccia, magari saprà dirmi qualcosa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Da http://www.amicacavia.net/

Dopo l'accoppiamento e il concepimento, non ci sarà nessun segno visibile per avere la certezza che la gravidanza è in atto: la cavia continuerà a comportarsi come al solito, non varierà le sue abitudini. Per un proprietario attento e preparato, sarà possibile verificare la scomparsa di successivi calori: normalmente i genitali esterni della cavia presentano un tappo di muco che chiude l'apertura vaginale, mentre durante i periodi di estro il tappo di muco si dissolve per permettere la fecondazione. Per verificare l'effettivo stato di gravidanza è quindi possibile osservare i genitali della femmina alla ricerca di segni di estro. Se non si evidenziano segni di estro (scomparsa del tappo di muco) a partire dalla seconda settimana dopo l'accoppiamento, si può essere ragionevolmente sicuri che la cavia sia gravida. Per un proprietario estremamente esperto, dopo la terza settimana di gravidanza è possibile percepire i feti all'interno dell'addome, ma trattasi di manovra alquanto difficile perché gli stessi reni possono essere confusi per feti. Raccomandiamo ai neofiti di non maneggiare inutilmente la cavia, per evitare stress inutili o addirittura danni fisici alla madre e ai cuccioli. Bisognerà attendere altre quattro settimane, quindi intorno al cinquantesimo giorno di gravidanza saranno ben percepibili i cuccioli e se ne potranno sentire i primi movimenti.

Le manipolazioni della cavia in gravidanza devono essere attente e limitate: non infastidite troppo la gestante continuando a manipolarla per sentire i cuccioli che si muovono. Se dovete sollevarla da terra ricordatevi di sostenere il peso del posteriore con una mano affinché il peso della parte posteriore del corpo non ciondoli nel vuoto. Accostatela al vostro torace e fate molta, moltissima attenzione a non farla cadere. Se normalmente la cavia, cadendo dalle vostre braccia, può provocarsi traumi più o meno gravi, in gravidanza la caduta può provocare la morte di uno più cuccioli senza che ci sia modo di accorgersene. I feti morti provocheranno infezioni uterine ed in seguito setticemia (cioè, infezione del sangue e di tutto l'organismo della cavia) portando alla morte, come è facile capire, il resto della cucciolata e successivamente la madre stessa. Ovviamente in caso di cadute si rende necessaria una visita dal veterinario.

Durante la gravidanza rivestono un'importanza ancora maggiore le rilevazioni del peso della cavia, eseguite settimanalmente: fino alla quarta settimana di gestazione, a meno che la madre stessa non sia giovane e in accrescimento, non ci saranno grosse variazioni di peso. Successivamente invece l'aumento ponderale da una settimana all'altra si farà sempre più rilevante anche in relazione al numero dei cuccioli. Le perdite di peso devono essere come sempre un preoccupante campanello d'allarme, e sono indice di insorgenza di patologie della gravidanza (tossiemia) o di morte intrauterina di uno o più feti.

Man mano che la gravidanza progredisce, la cavia incomincerà ad ingrossarsi a vista d'occhio. Molti proprietari incominciano a preoccuparsi nel vedere la propria bestiola così trasformata, e più si avvicina la data presunta del parto, maggiormente si ha la sensazione che la cavia sia addirittura sul punto di scoppiare! Verso la fine della gravidanza il peso dei cuccioli, delle placente e del liquido amniotico costituirà circa la metà del peso totale della cavia. Durante gli spostamenti della cavia, la pancia strofina sempre più sulla lettiera o sul pavimento, ed è normale che il pelo risulti più rado e la pancia quasi nuda.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao..

grazie Briciolona quello che hai scritto è utile anche per me (la mia Stellina)!!

Incrocio le dita per la Ciccia, perchè magari affrontare una gravidanza alla "sua èta" potrebbe essere rischiosa. Hai fatto bene a portarla dal veterinario, ho letto che dopo la calcificazione delle ossa è difficile che partorisca da sola, è bene monitorarla e al limite fare un cesareo. Vedrai che se arrivano a raddoppiare il peso, fra qualche settimana si vedra.

La mia piccina non mi chiede più cibo del normale, mangia in continuo, ma anche Poldino! Poi è molto difficile vedere se aumenta di peso perchè è giovane e in accrescimento, quindi posso soltanto aspettare..

bacioni..

:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Il vete mi ha spiegato che la distocia, della quale tanto si parla e della quale se ne possono leggere di tutti i colori, non è così diffusa come sembrerebbe.

Infatti mi ha detto che se la Ciccia portasse a termine un eventuale gravidanza non è la distocia che lo preoccupa...bho...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il vete mi ha spiegato che la distocia, della quale tanto si parla e della quale se ne possono leggere di tutti i colori, non è così diffusa come sembrerebbe.

Infatti mi ha detto che se la Ciccia portasse a termine un eventuale gravidanza non è la distocia che lo preoccupa...bho...

Che cosa strana! Pensavo fosse quasi "d'obbligo"!!!

Comunque anche il mio ultimamente non fa altro che mangiare, appena passo davanti alla gabbia inzia a mordere le sbarre e fischiare finchè non arriva cibo fresco e non c'è fieno o pellettato che tenga!! Mah!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Il vete mi ha spiegato che la distocia, della quale tanto si parla e della quale se ne possono leggere di tutti i colori, non è così diffusa come sembrerebbe.

Infatti mi ha detto che se la Ciccia portasse a termine un eventuale gravidanza non è la distocia che lo preoccupa...bho...

Magari non è molto diffusa solo perchè tante porcellette rimangono incinta in giovane età e poi hanno meno rischi a quel punto di partorire dall'ottavo mese di vita!E' un problema da primipare!

Oltre alla distocia c'è anche la tossiemia in gravidanza.

Modificato da briciolona
Link al commento
Condividi su altri siti

Misà che ho fatto male i conti. Io sono andata dal veterinario sabato scorso, quindi una settimana fà. Erano passati 15 giorni dal fattaccio, per cui sono circa tre settimane che i Cicci hanno fatto zigolo zagolo....quindi aspetto ad allarmarmi...ho ancora una settimana! :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Misà che ho fatto male i conti. Io sono andata dal veterinario sabato scorso, quindi una settimana fà. Erano passati 15 giorni dal fattaccio, per cui sono circa tre settimane che i Cicci hanno fatto zigolo zagolo....quindi aspetto ad allarmarmi...ho ancora una settimana! :lol:

Speriamo che non accada niente!!!!!Sennò la ciccia diventa la madre porcello più anziana del mondo!Come le 67 enni sprint che hanno avuto bimbi ultimamente!

Ma non ci andranno in menopausa???Io mi sto incuriosendo su sta cosa!

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi spieghereste come è fatto il "tappo di muco"...o come dovrebbe essere? Prendendo in braccio la Ciccia ho notato un po' di robetta gialliognola che gli esce dalla patonza...

Dall'articolo postato da Briciolona mi è sembrato di capire che se c'è il tappo di muco (segni di estro) probabilmente la cavia non è incinta....speriamo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi spieghereste come è fatto il "tappo di muco"...o come dovrebbe essere? Prendendo in braccio la Ciccia ho notato un po' di robetta gialliognola che gli esce dalla patonza...

Dall'articolo postato da Briciolona mi è sembrato di capire che se c'è il tappo di muco (segni di estro) probabilmente la cavia non è incinta....speriamo!

Probabilmente c'è una perdita di muco visibile e comunque ho letto che si apre un pochino la vagina quando lo perdono e vanno in calore.

Modificato da briciolona
Link al commento
Condividi su altri siti

Alura! Siamo allo scadere della 5° settimana, e la Ciccia continua a chiedere la pappa! Ha sempre odiato le carote, ora divora pure quelle!

Ha preso peso, ma nemmeno tantissimo. Ieri era a 840 grammi, ma la pesata ufficiale avverrà domani (li peso ogni sabato).

Non so se chiamare il veterinario per farle fare una visitna. Così magari, se fosse incinta, prenderemmo le dovute precauzioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

quoto lilisa........so che magari la ciccia e grandicella....ma ti giuro che l arrivo di ciccini cicciò mi fa impazzire...poi loro sono cosi belli ....chissa che meraviglie verrano fuori.......ti sono sempre vicina...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci pensavo mentre venivo a lavoro...lei è americana, lui è un incrocio tra un abissino e un peruviano ed è rossiccio di pelo...sarebbero davvero carini i piccoli.

Ora però la prioritàè la salute della povera affamata Ciccia!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora! Ho chiamato ilbel veterinario e gli ho chiesto se c'era un modo per vedere se la Ciccia era incinta...il risultato è stato che sabato prossimo la porto a fare l'ecografia. Questo sabato non poteva...aspetterò ancora una settimana.

Speriamo bene...il che non so cosa voglia dire. Non so se sperare che sia incinta o meno...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...