Vai al contenuto

ferrare in campagna?


KLOE
 Share

Recommended Posts

Ciao Kloe, i cavalli vanno ferrati se camminano spesso su zone dure e sassose, dove c'è il rischio per gli zoccoli. Ma se andresti non molto spesso a cavallo è possibile, anzi, non è nemmeno così raro, che i cavalli non vengono ferrati. C'è chi non li ferra per non avere "seccature".

- Ancora dal maniscalco, ma ci sono stata un mese fa!- :P

I ferri servono a proteggere lo zoccolo, ed è prudente e più sicuro per un cavallo. La mia amica con gli haflinger non ha messo i ferri ai suoi cavalli, e a volte li cavalca, ma mi ha detto che va bene così. Certo che se fai salto a ostacoli è più prudente per il cavallo averli, ma una passeggiatina su un prato una volta ogni tanto non può nuocere. Un mio amico mi ha detto che sul suo monte agli asini prendevano pezzi di copertoni di macchine e li inchiodavano sotto gli zoccoli. Da parte mia Diana, dopo molti dubbi, non li ha messi, mentre Moro vien cavalcato più spesso e ha le unghie più delicate (in genere però i frisoni sono cavalli resistenti e resistono alle malattie) degli asini, quindi li ha (li aveva cmq quando l'avevo preso.

Ciao

P.S. È da molto che non ti vedevo nel forum. Hai ottenuto la mezzafida come regalo di Natale? O dovrai aspettare ancora? Cmq buona fortuna!!! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Gli asini sono molto diversi dai cavalli,per quel che ne so io,i cavalli è sempre meglio ferrarli,o quantomeno se non vengono usati,è sempre bene farli controllare periodicamente dal maniscalco.

Almeno 1 volta al mese vanno sferrati,appareggiata l'unghia e riferrati,oppure si lasciano senza ferri.Se l'unghia sferrata non si consuma abbastanza e cresce,a lungo andare si possono avere seri danni a livello dei garretti.(questo accade su terreni troppo morbidi)Al contrario,se i terreni sono troppo duri e l'ambiente è molto secco,l'unghia si può spaccare e allora sono guai seri.

Secondo me(almeno così faccio io sotto consiglio del mio maniscalco)anche quando si tengono sferrati ogni tanto è sempre bene farli controllare. *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

<_< Grazie, spero che qualqun'altro risponda, ma inizio a chiarirmi le idee, io stava pensado al futuro, vorrei prendermi una casa in campagna con un praticello dove i cavalli possono stare liberi e fare anche qualche galoppata, ma è solo un sogno. :( Il cavallo in mezza fida mio padre ha detto che me lo prende, però ho deciso che è meglio cominciare a maggio / giunio quando è un po' più caldo perchè se no sarebbe troppo freddo e un po' fuori mano, sono consapevole però che al prossimo inverno dovro andare al maneggio con più frequanza. Ciao a tutti *+++**+++**+++*
Link al commento
Condividi su altri siti

Il ferro e' la scarpetta del cavallo, protegge l'ungia ma deve essere sempre tenuto d'occhio e sistemato da un buon maniscalco, se sta al prato solo prato senza terreni duri asfalto ecc... puo' essere sferrato

se invece si puo' capitare anche in terreni duri allora consiglio i ferri!

di solito si sferrano le fattrici, i cavalli al pascolo, se lo monti ti consiglio l'uso dei ferri, e se passeggi spesso sul prato aggiungerei anche i ramponi

sibilla

Link al commento
Condividi su altri siti

i cavalli lasciati al pascolo vanno tenuti preferibbilmente sferrati, per evitare che si facciano male, ma non per questo non vanno controllati, tutti i giorni devi controlare che gli zoccoli siano a posto e che non ci siano infezioni nella parte inferiore, poi se li monti uan volta ogni tanto senza ferri non succede niete, basta che sia veramente una volta ogni tanto, del tipi due tre volte al mese

ciao

Alda

Link al commento
Condividi su altri siti

Kloe, se ferrarli o no, dipende da molti fattori.

1 - il cavallo

Principalmente devi vedere com'è il tipo di unghi del cavallo. Ci sono cavalli che hanno un'unghia durissima (e non hanno problemi a camminare senza ferri), altri che l'hanno più morbida. Alcuni animali DEVONO essere ferrati se hanno problemi particolari ad esempio al piede o ai tendini

2 - la zona

Se c'è neve e ghiaccio è preferibile mettere i ramponi e per questo ci vogliono i ferri, oppure delle speciali "scarpette" da applicare all'unghia.

Se abiti in una zona molto sassosa o con molto asfalto, conviene ferrarli (oppure c'è sempre la variante delle scarpette)

3 - l'attività

Quanto monti a cavallo? Una volta al mese? una alla settimana? una al giorno? Per quanto tempo? Dove (passeggiata, maneggio,...) monti?

Se monti molto puoi ferrarli, oppure usare le scarpette, altrimenti l'unghia si consuma troppo.

Se stanno tanto al pascolo è meglio sferrarli...

Uhmmm.. x ora mi sempbra tutto... se mi viene in mente qcosa lo aggiungo poi dopo :P

Link al commento
Condividi su altri siti

:D SSSSIII"!!! :wub: pensa che ho trovato qui vicino a casa un puledrone di 20 mesi nero e bianco......... BELLISSIMO!!!!!!!!!!! E poi ogni anno verso maggio dove vado io in ferie fanno una festa, diciamo in maschera, dove eloggono una regina.... e la regina indovina che cavallo cavalca?????? :(

W SHIRE!!!!! :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Di niente Kloe, se hai trovato informazioni utili è ottimo!!

X l'avatar devi cliccare sul tuo nick name, in alto a destra della schermata (dove c'è scritto "sei collegato come"), poi clicchi su "opzioni avatar".

A questo punto puoi scegliere un'immagine già presente nel forum, oppure allegarne una che hai già nel tuo computer (attenzione! Non dev'essere troppo grande!!)

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...