Vai al contenuto

Etienne Navarre

Members
  • Numero contenuti

    79
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Etienne Navarre

  • Rank
    Acciuga
  • Compleanno 06/08/1984

Contact Methods

  • MSN
    impetonero@hotmail.com
  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Location
    Ivrea
  • Interests
    cavalli cani musica ... sempre con cavalleria però...
  1. Happy Birthday Etienne Navarre!

  2. Salve a tutti Dopo parecchio tempo di assenza devo chiedere aiuto nuovamente ad animalinelmondo e ai suoi amici Devo fare uno spettacolo in zona legnano e cerco un posto dove pernottare con i cavalli e con gli uomini della mia compagnia di storia e spettacolo. Vi prego di contattarmi per maggiori informazioni e chiunque di voi abbia un contatto o qualcosa di simile da fornirmi lo faccia senza indugio
  3. E qui nasce la parte triste della storia e la parte per sottolineare quanto sia importante stare vicini alle nostre razze italiane. I cavallini della giara, come i pony d'esperia e altri venivano utilizzati in branco per ehm... sminare i territori al termine dei conflitti mondiali.
  4. Vederli liberi è sempre il massimo ma notare il loro comportamento a sella è davvero encomiabile. Una piccola curiosità, sapete come erano utilizzati sia loro che i pony d'esperia? ...vediamo chi lo sa...
  5. Inoltre la polvere è un'ottimo deterrente per i parassiti, fornisce loro una difesa naturale... e comunque anche a noi succede di uscire dal barbiere o dalla parrucchiera e proviamo l'istinto di passare la mano nei capelli no?
  6. Personalmente non ne ho mai montati, ma ne ho conosciuti e visti lavorare parecchi in fiera a verona. Se vuoi devi cercarli a verona nei padiglioni addetti all'allevamento italiano. Confermo la rusticità e la robustezza del cavallo tolfetano e mi sono parsi simili ai maremmani che i butteri mettono sempre in mostra. Per quanto riguarda l'affermazione che sono bruttarelli, gli stessi tolfetani lo dicono orgogliosamente. Nel senso che loro hanno cercato di salvare nel cavallo tolfetano gli standard di razza originari senza insanguamenti e ciò comporta che abbiano linee meno gentili o barocch
  7. Personalmente ti consiglio l'allevamento di cavalli murgesi di Mario Di Stazio, dove potrai toglierti il novantanove per cento delle tue curiosita'. Lui e' uno dei massimi esperti di questa razza e addestra e alleva i suoi cavalli nel rispetto sia del loro carattere che del loro fisico. Se vuoi puoi visitare il sito internet www.mariodistazio.com senza impegno. Io il mio murgese l'ho comprato li e tuttora lo tengo da lui, e su di lui posso mettere la mano sul fuoco... tranquillamente. Se vuoi maggiori informazioni sono sempre disponibile.
  8. allora.... I finimenti da attacco non sono complicati come puo' sembrare, basta attaccarli su un cavallo con le dovute attenzioni e capire quello che si sta facendo... il pezzo che serve a tenere tutto fermo ci schiama sellino ed e' posto a poca distanza dietro il carrese, esattamente dove poniamo anche la sella... ha due anelli supra dove faremo passare le redini in modo che stiano ferme e non si ingarbuglino con il resto del cavallo... Al sellino sono vincolate nel caso di attacco singolo, ovvero di un cavallo solo, le barre fisse della carrozza (lo sterzo), quindi se il cavallo gira spi
  9. Etienne Navarre

    Shire!

    non parlavo solo di mangime, che comunque sia deve essere di dosi maggiori, ma anche di piccole accortezze di cui uno shires ha bisogno. A partire dai finimenti anche solo.... i finimenti agricoli in cui un cavallo shires puo' stare costano molto cari e praticamente devono essere importati. le ferrature non costano esattamente come le altre... insomma... Lo shires insieme al frisone sono due dei miei sogni proibiti, chiunque mi conosca ve lo puo' testimoniare, ma tuttavia devo ammettere che gli shires comportano spese aggiuntive, ovviamente il tre era solo un numero indicativo e non un calc
  10. Il cavallo bardigiano e' uno stupendo cavallo italiano... E' adattabilissimo all'attacco che alla sella e se volete un consiglio in fiera a verona, il prossimo anno ormai, fate un salto nel capannone numero nove, troverete haflinger, lipizzani, bardigiani, tpr, maremmani, murgesi e tutte le altre meno conosciute razze italiane...
  11. Etienne Navarre

    Shire!

    esiste un attacco particolare che prevede gli shires in aratura, e' un attacco inglese a catene e collier che prevede 8 shires allineati ma ovviamente per via del dispendio di tempo e attrezzatura che questo prevede non viene mai utilizzato e in passato raramente, se trovo ulteriori informazioni ve le comunichero'. Per quanto riguarda lo shires di oggi c'e' da fare molta attezione, la linea alleggerita utilizzata soprattutto ha sella ha difetti di stile quarteristico... ovvero nei quarter si e' sviluppata la musoclatura superiore del corpo alleggerendo sempre di piu' le gambe e cio' comporta
  12. Non dovete ringraziarmi, quel poco che so lo condivido molto volentieri... Il mondo degli attacchi e' molto affascinante sebbene sottovalutato... ma in fondo forse e' anche un bene cosi'...
  13. Se andiamo sugli attacchi particolari c'e' da sottolineare anche il tiro a sei, o tiro della regina, composto di sei cavalli divisi in tre pariglie una dietro l'altra... Nella mia vita ho visto anche realizzare un tiro a undici composto da quattro pariglie in fila piu' una troika di volata a tutte queste... esiste anche un attacco che viene guidato da sella, il cosiddetto attacco da cannone o da artiglieria... dover per l'appunto non si poteva stare seduti sui cannoni per guidarlo e quindi ogni pariglia aveva in sella un conducente che guidava i due cavalli affiancati. Per questo tipo di a
  14. Con attacchi, si intende lo sport degli attacchi, ovvero del cavallo attaccato a carrozza... Attualmente vi sono diverse specializzazioni per l'attacco: -l'attacco agricolo (prettamente a scopo lavorativo e che pian piano sta venendo riscoperto per via di sovvenzioni statali, soprattutto nella zona del trentino alto adige e del friuli) -l'attacco sportivo. Le discipline da attacco sportivo sono diverse come per i cavalli a sella, a partire dalle gare derby, con passaggi tra birilli e ostacoli fissi da affrontare nel minor tempo possibile senza penalita', al vero e proprio dressage, in cu
  15. Mi avete stuzzicato ed ora eccomi.... Il murgese e' un cavallo molto particolare.... un cavallo da competizione? assolutamente no, anche se certi soggetti si prestano... infatti soprattutto negli ultimi anni sono stati acquistati alcuni soggetti in germania... tutto si puo' sintetizzare con il nome di cavallo da famiglia, ovvero il classico cavallo che viene a ricoprire ruoli diversi, e' un abile carrozziere e anche un abilissimo cavallo da trekking. La sua straordinaria caratteristica di vivere i primi tre anni della sua vita in uno stato praticamente completamente brado ne causa una forz
×
×
  • Crea Nuovo...