Vai al contenuto

Le Farfalle..


Earendil
 Share

Recommended Posts

Ciao.

Ho qualche domandina (ovviamente idiota B) ) da porre a proposito di queste affascinanti bestioline. Premetto che l'idiozia può essere giustificata dal fatto che..ne ho un terrore folle..ma non sono pazza (un po' sì) o cos'altro. [La paura è qualcosa di atavico..o ci si convive oppure no, ma questo è un altro discorso.] Comunque..esistono delle farfalle velenose?? (Giusto per incrementare la mia fobia :lol: ) Logica non dovrebbe dar loro il veleno come arma di difesa, ma io chiedo lo stesso. E poi..qual è la farfalla più grande in Italia? E in che zone si può trovare? Ma, soprattutto, qual è la più grande del mondo??

Ok, credo che ora ci siano tutti i presupposti per terrorizzarmi. :P

Grazie...dalla vostra farfallofobica.

Link al commento
Condividi su altri siti

A dire la verità, a me tutto quello che mi svolazza intorno, soprattutto all'altezza degli occhi mi da noia... *-+-+-* inizio a dimenarmi come una scema se qualcosa mi vola intorno :P

Comunque delle farfalle non ho paura, mi piacciono molto, però devo dire che ne ho viste di quelle davvero grandi e brutte :( sono andata varie volte in un posto, vicino a Padova (se non mi sbaglio), dove c'è una specie di mega capannone dove dentro hanno creato un clima caldo-umido e è pieno di farfalle, bestioline varie, uccelli strani, pavoni ecc... e hai le farfalle che ti volano intorno e ti si posano anche addosso :rolleyes:

Link al commento
Condividi su altri siti

eehhmm...la seconda foto che hai postato NON è ovviamente una farfalla vera...o meglio è un'inachis io con una elaborazione del computer a tigre...ma vabbè...

sì, ci sono farfalle velenose, ma per subire gli effetti del veleno le devi mangiare! la più grande in italia, Saturnia pyri, fino a 16 cm di apetrura alare, notturna, molto simile a quella della prima foto (che è Eduia pavonia, una parente stretta). vive un pò in tutt'italia, è in costante rarefazione a causa della scomparsa del suo habitat (siepe spontanea di frutta selvatica). Io ora ne ho una trentina di bozzoli, per avviare un miniprogetto di reintroduzione in natura in zone da cui è scomparsa. quella con la più grande apertura alare, Tisania agrippinia, sud america, 27 cm netti...una geometride, mi sembra. invece quella con la maggior superficie alare è Attacus atlas, Sud est asia, 25 cm di apertura alare ma con ali molto più "estese" .

Link al commento
Condividi su altri siti

B) BEH...EFFETTIVAMENTE....2 DELLE FARFALLE CHE HAI ALLEGATO TU SONO DAVVERO ORRIBILI! Cmq...a me le farfalle piacciono molto, ma se vuoi ti dò un consiglio: non le guardare mai in faccia! Sono davvero brutte. Come avrai notato tutti noi abbiamo delle parti più belle e delle parti che forse sarebe meglio censurare, perchè non fanno impazzire...quindi invece di guardare i difetti e metterli in mostra, magari esponiamo e ci concentriamo di più sui nostri pregi. ECCO! Fai così con le farfalle, fai finta che siano solo delle ali che svolazzano! Ti concentri sulla bellezza delle ali ( a meno che non vai a prendere le falene, che sono cozze da tutte le parti!!) e fai finta che non abbiano la faccia! Io quando ero piccole le farfalle le disegnavo solo facendo un'asta in mezzo e delle ali bellissime...ma erano tutte monche, senza faccia e zampe!!! :lol::lol:<_<
Link al commento
Condividi su altri siti

andrea, sono sempre io che ti tormento con le mie domande...

ho sentito dire...il solito vociferare, ma non so se sia vero...che se si toccano le ali delle farfalle prendendole quando si posano sui fiori.... possono morire o cose del genere...perchè si toglie la polverina che hanno...... possibile ??????

Link al commento
Condividi su altri siti

no...le ali delle farfalle devono il loro colore a delle squame minuscole, colorate (lepidotteri significa in greco "ali squamose")...prendendole per le ali perdono la polverina, e questo le può far apparire vecchie...ma non muoiono per questo. possono invece riportare danni alle nervature o strappi alle ali, che ne minerebbero la capacità di aviatrici!

Link al commento
Condividi su altri siti

attacus atlas

Thysania agrippina

comunque, l'ultima cosa, il ciclo vitale di una farfalla è davvero di un giorno??

suppongo che vada da farfalla a farfalla,mica muoiono tutte ogni giorno :P

adesso ho una domanda io,quando i bruchi sono velenosi(nel senso che contengono sostanze tossiche e i predatori non li mangiano) riportano questa caratteristica anche allo stato farfale?(non so come si dice)

so che certi bruchi si nutrono di una pianta velenosa(non per loro) e immagazzinano questa tossina così diventano anche loro velenosi.

Link al commento
Condividi su altri siti

eehhmm...la seconda foto che hai postato NON è ovviamente una farfalla vera...o meglio è un'inachis io con una elaborazione del computer a tigre...

Ops..ovviamente non l'avevo notato! :rolleyes: Mi soffermo poco sulle foto di codeste bestioline. Comunque grazie per le informazioni, davvero interessanti! (Brrr..16 cm di farfalla..spero che non scompaia..semplicemente che voli lontano da me :rolleyes: ).

comunque, l'ultima cosa, il ciclo vitale di una farfalla è davvero di un giorno?? 

In effetti me lo chiedo anch'io..

Link al commento
Condividi su altri siti

...no, molte volano per diversi mesi, e svernano pure... varia da specie a specie, e da famiglia a famiglia... alcune non si nutrono, ed altre invece hanno spiritrombe lunghissime e sono migratrici così potenti da arrivare qui da noi ogni anno dal sud africa... e sì, le larve velonose spesso conservano il veleno nei tessuti pure negli stadi immaginali...

Link al commento
Condividi su altri siti

Le farfalle bianche, che penso siano cavolaie, vivono qualche mese... in genere, dalla primavera all'estate inoltrata, o dall'estate all'autunno.

Farfalle che vivono un giorno...ci sono delle farfalle notturne, ma credo che il dubbio venga più dalle effimere che dalle farfalle. le effimere sono "farfallette" diafane e semitrasparenti, che svolazzano d'estate, di notte, sopra i corsi d'acqua. loro sì vivono, da adulte, una sola notte, dopo 2-3 anni passati da ninfe in acqua. ma con le farfalle hanno ben poco in comune.

Io che animali allevo? puoi fare un giretto sul mio sito, così lo scopri... ;)

ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

anolis ora no...solo sceloporus... mantidi qualcuno, ora ho soprattutto insetti stecco, foglia e cervi volanti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...