Vai al contenuto

Piccoli Esserini Sul Mio Citofono


kyky
 Share

Recommended Posts

Martedi sera mi è successa una cosa strana, ho notato che sui due citofoni (uno per l'interno e uno per l'esterno) e nella presa dei pulsanti per accendere e spegnere la luce, c'erano decine di esserini piccoli, piu o meno rotondi che giravano di continuo.

I due citofoni sono interni, e posizionati circa a un metro e 60 da terra, gli interruttori sono sotto i citofoni di 30 cm.

Ho controllato che fuori dalla porta non ci fossero "nidi" strani, ma non c'era nulla. La pianta piu vicina è nel bagno, separata da due porte.

Vicino ai citofoni e interrutori ho solo un quadro grande e la porta....

Cosa possono essere quegli essereni, e come ci sono arrivati li? *-+-+-*

Un'altra cosa: non ho giardino, abito a 4 e 5 piano.

Link al commento
Condividi su altri siti

..io ultimamente ho trovato tantissimi psocotteri sui muri di casa..altrimenti potrebbero essere acari, collemboli....chissà?

Link al commento
Condividi su altri siti

acari..anche io ho pensato a quello, soprattutto dalla forma, però non sono visibili ad occhio nudo no?

e poi Andrea, c'è un motivo secondo te per il fatto che li ho trovati solo nei due citofoni e negli interruttori?

psocotteri non sono, a me non sembrano, o per lo meno a me sembravano qualcosa piu simile ad un acaro(le foto che fanno vedere dal microscopio).

Collemboli neanche, troppo lunghi... avevano proprio una forma circolare con le zampette intorno *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

bhè, gli acari si vedono ad occhio nudo, eccome! molti sono come minuscoli puntini che si muovono, altri sono lunghi 2-3 mm e perfettamenteidentificabili..il famoso "ragnetto rosso", che tutti noi abbiamo visto almeno una volta in giardino, è proprio un acaro.

Link al commento
Condividi su altri siti

di che colore sono i citofoni?

Mi sembra strano siano acari, sinceramente...non è che per caso sia Stethorus punctillum? Guarda se ti sembra abbiano una "corazza" da coleottero e ...nel dubbio conta le zampette...se sono 6 gli acari li escludiamo subito! ;)

Col ragnetto rosso ci litigo tutti gli anni, caro Andrea, tuttavia ammetto che lo trovo un esserino affascinante! :P

Fede

Link al commento
Condividi su altri siti

..sapevi che in India ci sono dei "ragnetti rossi" lunghi ben 2 cm? un mio amico li ha allevati per un pò, ma senza riuscire a ariprodurli.

Sì, se hanno 6 zampe possono essere insetti...ma anche gli acari neonati hanno spesso 6 zampe, non otto come gli adulti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Stethorus punctillum..la forma un pò ci assomiglia, ma le dimensioni? erano davvero piccoli, si parla di un paio di millimetri; sembravano tanti puntini che si muovevano.

I citofoni sono bianchi, e gli interruttori neri.

Le zampette erano parecchie, sei o otto direi, e si notavano molto anche se loro erano davvero minuscoli

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì, se hanno 6 zampe possono essere insetti...ma anche gli acari neonati hanno spesso 6 zampe, non otto come gli adulti.

Ho letto ora la cosa delle zampette che hai detto tu, perche mentre rispondevi mi sa che stavo scrivendo anche io.

Per le zampette, sono sicura che ne avevano minimo sei, si notavano davvero tanto!

Link al commento
Condividi su altri siti

Andrea...mi fai venire un colpo al pensiero di ragnetti rossi così grossi!!! Avranno anche dei fitoseidi come delle tigri coi denti a sciabola per contenerli! :lol:

Gli stethorus sono piccolissimi...potrebbero essere loro, anche perchè a parte i super-acari Indiani, i nostrani sono piccoletti e non è facile vedere le zampette... o forse comincio io a perdere dei gradi di vista :P

Il colore non mi stupisce...di solito li trovo su superfici nere...forse perchè assorbono calore e gli stethorus sono insetti che amano crogiolarsi al calduccio!

fede

Link al commento
Condividi su altri siti

il famoso "ragnetto rosso", che tutti noi abbiamo visto almeno una volta in giardino, è proprio un acaro

davvero??!!!lo trovo spesso sulle pietre quasi roventi,mi chiedo sempre come facciano a non abbrustolirsi,cmq sono bellissimi al microscopio,hanno dei peli molto grandi per le loro dimensioni.

ma di cosa si nutrono?una volta li ho spiaccicati(perdonatemi "£$!" ) ed è uscito un liquido molto denso e rosso,proprio come del sangue,si nutrono di quello?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...