Vai al contenuto

Pitone Reale (potete Aiutarmi)


cyberhack
 Share

Recommended Posts

allora come dicefate a fatto la muta il mio pitone, e subito dopo aveva una fame da matti gli ho dato un topolino bianco lo ha digerito e dopo 7- 8 giorni gli ho dato un criceto, ora sono passati 10 giorni ma credo non lo abbia digerito, perche quando digerisce di solito fa il bisogno e lo trovo nella teca. ma gli posso dare adesso da mangiare o no? graziee.

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhh... no pensavo fossero dati vivi.. ma si prendono gia morti o li uccidono i proprietari?? perchè una volta uno al mercato(le bancarelle dove tengono gli animali) ha comprato 5 criceti e diceva che aveva un pitone ... ??asd????asd??

scusate l'ot ma è una curiosità.. ciao GRazie Manu!! :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhh... no pensavo fossero dati vivi.. ma si prendono gia morti o li uccidono i proprietari?? perchè una volta uno al mercato(le bancarelle dove tengono gli animali) ha comprato 5 criceti e diceva che aveva un pitone ... ??asd????asd??

scusate l'ot ma è una curiosità.. ciao GRazie Manu!! :lol:

c'è chi li vende surgelati...chi vende i prekilled, chi li da vivi..etc etc :)

comunque di solito si usano i topoli bianchi, ratti, e per i grandi conigli etc etc

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhh... no pensavo fossero dati vivi.. ma si prendono gia morti o li uccidono i proprietari?? perchè una volta uno al mercato(le bancarelle dove tengono gli animali) ha comprato 5 criceti e diceva che aveva un pitone ...  ??asd??  ??asd??

scusate l'ot ma è una curiosità.. ciao GRazie Manu!! :lol:

c'è chi li vende surgelati...chi vende i prekilled, chi li da vivi..etc etc :)

comunque di solito si usano i topoli bianchi, ratti, e per i grandi conigli etc etc

Ciao esatto.

Il serpente magari sarebbe bene portarlo a una visita veterinaria. Potrebbe avere una costipazione intestinale.

In ogni caso per le specie velenifere (es. cobra o vipere) è bene di tanto in tanto dare prede vive e non morte o congelate, ecc..

Alcuni serpenti necessitano di prede vive per ricreare (come in natura ) la cattura e questo vale sopratutto per i serpenti che uccidono con il veleno, in quanto il veleno serve al serpente anche come "succo digestivo".

Per altri come per i costrittori può essere a volte pericoloso perché se la preda è più grande o veloce rischia di ferire il serpente.

Molti al giorno d'oggi offrono in pasto pezzetti di carne, fegato o pollame (o polpette comunque)è alimentazione sbilanciata in quanto troppo ricca di proteine e fosforo, ma assolutamente povera di calcio, elemento indispensabile per una sana crescita e un corretto sviluppo del complesso apparato scheletrico del serpente.Il topo (Mus musculus) rimane l'alimento migliore, essendo perfettamente bilanciato, perfino il pelo, in quanto non digerito, rappresenta un ottimo elemento per la motilità intestinale. Non va dimenticato infatti che i rettili presentano un metabolismo abbastanza lento e quindi se sovralimentati o alimentati in modo scorretto, oppure allevati in terrari troppo piccoli, che non consentono loro grandi movimenti, spesso vanno incontro a problemi di costipazione intestinale. I giovani serpenti vanno alimentati con topini baby.

In seguito le dimensioni delle prede offerte dovranno essere aumentate in base alla crescita dell'animale, fino ad arrivare a giovani ratti per gli adulti.

Ciao *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

O.T.

ci sono tre modi per offrire la preda a una serpente:

-vivo: il serpente uccide il topo (o chicchessia)

-decongelato: il negoziante prende i topi che gli arrivano dall'allevamento e li schiaffa così come sono nel congelatore oppure, come fanno gliu allevamenti di topi da laboratorio, uccidono gli animali col gas e poi li congelano

-prekilled: letteralmente "appena morto", vuol dire offrire il topo appena ucciso al serpente

Manu i miei Pitoni sono adulti, mangiano una volta alla settimana ma non sono assolutamente obesi... e poi, secondo me, una volta al mese è poco.

Cyber, il Pitone può impiegare un po' più di tempo a digerire il criceto perchè quest'ultimo ha una quantità di pelo maggiore rispetto a un topo. Aspetta ancora un po' e tienilo molto umido, la bassa umidità favorisce le costipazioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...