Vai al contenuto

Manugekko

Members
  • Numero contenuti

    379
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Su Manugekko

  • Rank
    Coccodrillo

Contact Methods

  • Website URL
    http://www.italiangekko.com/
  • ICQ
    0
  1. Mirko, il Madagascar non è in Asia, ma in Africa... Le piante con i Phelsuma sp. non sono facoltative, ma d'obbligo, è facoltativo usarle vere o finte. Se non si ha esperienza con questi animali è meglio illuminarli con un eon o compatta UVB al 2 o 5% (non di più può essere pericoloso per l'animale). Se sei orientato per i Phelsuma grandis (ex P. madagascariensis grandis) ti ci vorrà un po' di spazio, almeno un 40x40x70cm, le coppie possono stare assieme tutto l'anno ma devono essere abbondanti i ripari forniti con rami, piante (come Sanseveria), cortecce, ecc... Inoltre anche il cibo comp
  2. Grazie, avevo già preso contatti con l'ENPA, ora provo la OIPA...più che altro per sentire se hanno qualche volontario che li prenda in carico..ok l'ENPA almeno li salva, però poi tanto finiscono in gattile...vabbè....
  3. Manugekko

    Grosso Problema

    Ciao a tutti, ho un grosso problema, nella ditta in cui lavoro una gatta abbandonata ha partorito 3-4 gattini (non sono riuscito a contarli a dovere), il problema è che il magazzino non è dell'azienda e chi abita nella casa vorrebbe far sopprimere i cuccioli. Io purtroppo non posso assolutamene prendermene cura, POTETE AIUTARMI A TROVARE QUALCUNO CHE MI AIUTI A SALVARE GATTA E GATTINI!? Che sia un'associazione o anche un grande amante degli animali...sono in provincia di Reggio Emilia. Grazie anticipatamente per l'aiuto! Manu
  4. In realtà se non ricordo male in Italia non esiste una specializzazione in erpetologia, bisognerebbe andare all'estero...in pratica per diventare erpetologo nel nostro paese devi studiare biologia o scienze naturali, per poi dedicarti di tuo a progetti sui rettili.
  5. Caro Rocco, capisco che tu in buona fede abbia voluto salvare una lucertola, ma in realtà la natura non è gentile e premurosa, se la lucertola si fa fregare dal freddo in quel momento (forse, gli animali sono capaci di cose che nemmeno immaginiamo) è la natura che decide che quel determinato esemplare non dovrà sopravivere all'inverno e lasciare spazio ai più forti...brutto, crudo, atroce...natruale... Fatta questa premessa, aggiungo una piccola nota, se mai ti ricapitasse di trovare una lucertola su un muro in stagione fredda (o quasi), prendila e nascondila in un lugo riparato lungo la s
  6. In realtà non è assolutamente vero, il problema dell'utilizzo delle lampade per il riscaldamento è che non si possono termostatare e che di notte non le si può usare, ma in natura i gechi non vengono riscaldati dal basso, ma dall'altro. Se si crea un terrario naturalistico credo che la cosa migliore che si possa fare è utilizzare uno spot per riscaldarli, se poi proprio di notte si ha freddo, allora sì che si potrà mettere un minimo di riscaldamento dal basso. Poi non son qui a dire che il riscaldamento dal basso non vada bene, io stesso uso cavetti termici sotto parte dei box, ma non è as
  7. In realtà non è assolutamente vero, il problema dell'utilizzo delle lampade per il riscaldamento è che non si possono termostatare e che di notte non le si può usare, ma in natura i gechi non vengono riscaldati dal basso, ma dall'altro. Se si crea un terrario naturalistico credo che la cosa migliore che si possa fare è utilizzare uno spot per riscaldarli, se poi proprio di notte si ha freddo, allora sì che si potrà mettere un minimo di riscaldamento dal basso. Poi non son qui a dire che il riscaldamento dal basso non vada bene, io stesso uso cavetti termici sotto parte dei box, ma non è as
  8. Guarda guarda chi si vede Vale e il suo pictino...anche se ti ho già fatto i complimenti, te li rifaccio, gran bel gechino!! ;)
  9. Ma complimenti per i nanetti, mi avevi detto dell'acquisto, ma se non passo di qui mica le vedo le foto
  10. C'è solo una cosa sulla quale non concordo Le misure minime per un esemplare di geco leopardino sono inferiori a 50x40x40 ;) Direi che le misure minime siano quelle da rack (circa 40x30x15cm). Sopratutto se si inizia comprando un baby, è necessario MENO spazio, primo perchè il cucciolo deve riuscire a predare senza difficolta, secondo perchè si riesce a gestirlo meglio. Quando poi sarà adulto lo si potrà alloggiare un po' dove si vorrà Per il resto concordo, unica precisazione, la vitamina D3 spolverizzata sulle prede dalla pure anche 3 volte a settimana, sopratutto ai giovani e alle f
  11. Ghghgh hai proprio ragione...peccato che di gente che la pensa come il troll ce n'è a bizzeffe...una volta ho provato a spiegare ad un tizio che dalle nostre parti una vipera è cosa più unica che rara e che quindi le bisce non doveva ucciderle...la risposta? "Per sicurezza io le ammazzo, non vorrei mai che fossero velenose"...che puoi farci con sta gente? O la prendi a badilate o provi ad insistere...
  12. Eh sì i tuoi ultimi arrivi hanno una marcia in più, senza offesa per i tuoi primi leo, ma questi sono veramente notevoli ;)
  13. Aggiungo le foto di qualche giovane leopardino http://www.t-rexgeckos.com/disponibilita/EF6.jpg http://www.t-rexgeckos.com/disponibilita/EF2.jpg http://www.t-rexgeckos.com/disponibilita/ENTM1.jpg http://www.t-rexgeckos.com/disponibilita/MKBJ1.jpg http://www.t-rexgeckos.com/disponibilita/BJSTM1.jpg
  14. MA complimenti! Proprio belli i tuoi nanetti
×
×
  • Crea Nuovo...