Vai al contenuto

IWA - Italian Western Academy


LadyD
 Share

Recommended Posts

È da poco nata una nuova associazione italiana dedicata all'equitazione western, capeggiata da Natalia Estrada, spalleggiata Pierre Oullet.

Già dal principio ho nutrito qualche dubbio a proposito di questa associazione. Ancora di più ne ho avuti appena ho sentito il nome della presidentessa Natalia Estrada! Ma non è mica una ballerina? Una show girl (che è ben diverso da cow girl!!)? Una.. donna di spettacolo?? E che ci fa nel mondo dei cavalli?

Per carità, non sto dicendo che una persona di spettacolo non possa amare l'equitazione, ma sicuramente posso dire che una persona che monta solo da un anno non ha l'esperienza per capeggiare un'associazione del genere, che di solito hanno come presidenti giudici, noti allevatori o ottimi cavalieri. Già allora mi sembrava che la serietà della nuova associazione sia abbastanza ridotta... Ma gli ho concesso comunque il beneficio del dubbio. A Fieracavalli avrei visto un assaggio di ciò che veramente contava l'IWA. E purtroppo l'ho avuto.

Nel capannone western, dopo gare di barrel, morfologia, eccetera, ci aspettavamo tutti la dimostrazione degli istruttori IWA. Dopo un buon momento di attesa, ecco che arriva la prima istruttrice, pluripremiata (a detta del presentatore). In pratica voleva mostrare il lavoro necessario per insegnare ad un cavallo il cambio di galoppo (strano, e io che credevo che i cavalli sapessero cambiare il galoppo già in natura!! :rolleyes: ). Ha quindi effettuato delle appoggiate alle tre andature, per poi fare due passaggi lungo l'arena facendo cambiare il galoppo al cavallo ogni 2-3 falcate. Dopodiché è uscita dall'arena. "Niente di che", mi sono detta... che c'era di speciale? Niente! Ma sono rimasta fiduciosa.. eravamo solo all'inizio della dimostrazione!! B)

Ed ecco che viene annunciata la "grande" Estrada, che come ogni "stella" che si rispetti si è fatta aspettare (e non poco!!). Eccola che entra con un bel vestito giallo spagnolo, ballando sulla musica a tema (spagnola)... ma dov'è il cavallo???

Ma non si fa attendere: ecco che entra uno stallone andaluso montato perfettamente da un cavaliere... SPAGNOLO!! Certo, la dimostrazione dell'Italian Western Academy comprendeva infatti un balletto di passi di alta scuola spagnola eseguiti da un cavallo andaluso, montato a... monta spagnola!! *-+-+-* Che abbia sbagliato capannone?? Naaaaaaa... Era proprio vero!!! Ma che c'entra la monta spagnola con la monta western? NIENTE!! £@@£

Vebbe', ancora con il cuore pieno di speranza (ma non troppo) mi sono detta: magari si tratterà del solito spettacolino per "rompere il ghiaccio". Infatti, dopo il balletto (che era bello in fondo, ma c'entrava come i cavoli a merenda con la monta western) l'annunciatore avverte che avremmo assistito a una dimostrazione eseguita proprio dalla "grande Natalia". "Finalmente" mi sono detta! Così magari possiamo capire cosa fa questa benedetta IWA!! ma anche qui... delusione!! Ecco la show girl che entra in sella allo stallone di prima (naturalmente si è cambiata.. e che, si monta senza gli abiti firmati?!?!), accompagnata dal cavaliere di prima. In pratica la dimostrazione consisteva in una piccola lezione privata di alta scuola fatta dal cavaliere alla Estrada. Ha eseguito qualche passo spagnolo e un inchino (malriuscito). Poi, sotto accompagnati dagli applausi estasiati dal pubblico (che era più interesato alla star, che alla mw) se ne sono andati. In seguito l'annunciatore ha detto che il cavallo in questione apparteneva al Circo e che il cavaliere non era altro che Mr Orfei!!! Un cavallo da circo, capite?!

Quindi, non solo hanno fatto una dimostrazione pessima dalla propria accademia (è come un commericante di mandarini che pubblicizza i suoi prodotti mostrando un cesto di banane!), ma quelle poche cose che ha fatto la presidentessa, probabilmente le ha fatte il cavallo per conto suo!!! £@@££@@£

Tutto questo per dimostrare la seriatà dell'IWA, che ha scelto come presidentessa una show girl per farsi maggior pubblicità... ma neanche quello sono capaci di fare bene!!! £@@££@@£

Povera Italia.....

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 89
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

a me la cosa che da fastidio è che lei sia definita come donna di cavalli quando donna di cavalli non è!!!!

E LA FANNO PRESIDENTE DI UN'ASSOCIAZIONE SOLO PERCHè HA I SOLDI???!!!

oh!! ma scherziamo!! non ha i requisiti per essere presidente questo è poco ma sicuro!

i requisiti come minimo sarebbero: ESPERIENZA E CONOSCENZA.. cosa che lei non ha..

poi a me se fa soldi con il suo fisico ecc non me ne frega.. MA MI DA FASTIDIO CHE VENGA DEFINITA DONNA DI CAVALLI!!

Link al commento
Condividi su altri siti

oh mio dio... un cavallo spagnolo?! per fortuna lady che non ho assistito se no mi sentivano....

ahahaahah mi viene da ridere solo a pensarci!

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo pienamente....a per dirne una bella....ho sentito più gente che parlava del fondoschiena della estrada che della sua magnifica esibizione.?!?!?!

Link al commento
Condividi su altri siti

Pensate un po' che su de reiner c'è sempre la bambolina che sorride felice e beata...

Il suo T.....r è comparso in televisione a spiegare cos'è il reining...

Questa associazione dovrebbe essere una cosa mega galattica...(mah...)

La figlia della Estrada dovrebbe essere un fenomeno(da baraccone)...

L'ho vista ad un esebizione paesana...non sa nemmeno le regole di come si sta iun un'arena!!

Ragazzi ma non prendiamoci in giro..

Certa gente ha bisogno di apparire,sempre e comunque...(anche facendo figure di m...)

Link al commento
Condividi su altri siti

Il problema non è l'Estrada in sè. Secondo me dev'essere libera di gestire la sua immagine e la sua passione come meglio crede. Probabilmente anch'io se avessi la sua bellezza e potessi guadagnare una vagonata di soldi facendomi fotografare con una giacca da concorso dell'ultimo modello Lalli&C. non mi tirerei indietro...voi lo fareste? Insomma, tra tutte le donne di spettacolo mi sembra una persona genuina. Ha una figlia che evidentemente ama a cui può regalare "tutto" affinchè viva questa passione (e possiamo criticarla se ha i soldi e può permettersi il super cavallino con un super addestramento? Molto probabilmente lo farei anch'io).

Quello che è disdicevole è che le associazioni ufficiali le diano così tanto rilievo. Che le sia stato dato un posto tra i signori dell'equitazione. Se lei rimanesse la madrina di una gara, il volto di uno spot per una sella a me non disturberebbe affatto. Non è la prima e non sarà l'ultima. M'irrita che le venga data la possibilità di spiegare a vera gente di cavalli quale sia l'importanza del rapporto uomo-cavallo.

Che continui pure a stare su un palco. Ma non su quello, perchè per quello non basta aver i soldi. O almeno, non dovrebbe bastare. So poco o niente di monta western, quindi non mi pronuncio su questa nuova associazione. Il solo fatto che sia costruita sull'immagine dell'Estrada e non su altri fondamenti...mi lascia perplessa. Non sarebbe meglio stimolare e migliorare le associazioni già presenti al posto di aprirne altre? Finchè l'equitazione sarà fatta più di soldi che di passione ho paura che di situazioni del genere ne vedremo ancora. Mah, forse sono pessimista.

Link al commento
Condividi su altri siti

non posso che quotarti! infatti come ho già detto lei non è una donna di cavalli e MI DA FASTIDIO CHE SIA CONSIDERATA COME TALE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

La cosa peggiore è che dall'esterno vedendo queste cose (vedi anche Taricone) si può pensare alla mw come una baracconata.... £@@£

Link al commento
Condividi su altri siti

La cosa peggiore è che dall'esterno vedendo queste cose (vedi anche Taricone) si può pensare alla mw come una baracconata.... £@@£

Per quanto riguarda Taricone, io la vedrei diversamente.

Come Natalia è una persona famosa "mediocremente" (passatemi il termine, non hanno vinto un Nobel!). E come Natalia ha mostrato in pubblico il suo amore per i cavalli. Però ci sono piccole grandi differenze. Innanzitutto mi risulta che coltivi questa passione da anni, prima ancora che entrasse nella casa del gf. In più non mi sembra che abbia avuto un posto tra i grandi della monta western. E' un cavallaro/cavaliere (chiamatelo come vi pare) come tanti, peggio di alcuni, migliore di altri. Senza nessuna pretesa di spiegare ad un pubblico di cavalieri cosa ne pensa lui dei metodi etologici. Ha il suo cavallino, segue Roberts e spiega le sue emozioni equestri a Verissimo...tutto qua. :rolleyes::P

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì Earenidil...

Il piccolo problema è che la gente crede a ciò che vede in tv...

Vedono persone dello spettacolo pubblicizare la mw...

E secondo me è una pubblicità negativa..perchè la mw richiede impegno,serietà,costanza...e non un bel sedere...

Link al commento
Condividi su altri siti

Bè...ma c'è gente e gente. Una persona che non ha il senso critico davanti ad un programma televisivo (soprattutto se si tratta di Verissimo o programmi culturali del genere :rolleyes: ) è già di per sè...e lasciatemelo dire...cretina. E spero proprio che al mondo dei cavalli non si avvicini mai. Una persona con un minimo di sale in zucca capisce che differenza passa tra una bella donna che sponsorizza uno sport e un vero sportivo. Io che non capisco niente di ginnastica (anche se mi piace un sacco) non mi lascio infinocchiare se vedo una velina con una clavetta in mano...magari preferisco guardarmi le Olimpiadi, una gara, una vera ginnasta. Il punto è...Natalia chi può far avvicinare all'equitazione? Di sicuro non chi ha davvero passione. Porta soldi alle associazioni tramite lezioni, patentini, stage...etc? Non credo, al massimo incrementa il flusso di visitatori nel suo maneggio.

D'altronde bisogna capire se si vuole la quantità o la qualità nel mondo dell'equitazione...se è meglio avere più appassionati o solo pochi.

Ma questo discorso è ancora più grande, sicuramente sarebbe interessante da affrontare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Soprattutto mi chiedo.... è tutto "merito" dell' Estrada questa nuova "associazione" ( §#§ ) ? L'ha creata tutta da sola? Mi sembra strano perchè chi monta da un anno appena NON CREDO abbia assolutamente le basi nè per gestire una associazione di monta western, MA NEANCHE PER AVERE L'IDEA DI CREARLA.... ho il sospetto che chi ci guadagna non è solo lei, ma un sacco di altre persone che ci sono dietro. _----_ Lei è solo come un cartellone pubblicitario vivente. §#§

E poi, ve la vedete una show girl come lei a pulire la m...a dei cavalli? E credo che un bel po' di esperienza (anche di questo tipo) sia più che necessaria per dichiararsi una "donna di cavalli".

Link al commento
Condividi su altri siti

No. Pare, ma non sono voci certe, che l'istruttore Pierre Oullet (e probabilmente anche altri istruttori) abbia litigato con le varie associazioni western e che quindi si sia staccato creando questa nuova associazione, chiedendo alla Estrada di capeggiarla. In pratica la presidentessa è l'Estrada, ma la spalla è Pierer Oullet

Link al commento
Condividi su altri siti

mah!! poi in un articolo sembrava che fosse davvero un talento...LI AVRà PAGATI PER SCRIVERLO?! :D

no apparte gli scherzi non mi sembra questo fenomeno!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho detto che è un fenomeno...!

Ho detto che è

abbastanza affermato e bravo...

Non si piazza male nelle gare...ha dei buoni esemplari e non possiamo dire che sia un incompetente...

Link al commento
Condividi su altri siti

ahahaah no marty io parlavo dell'estrada!!

scusami, mi sono accorta solo dopo di non aver messo il soggetto!

SCUsa!

Link al commento
Condividi su altri siti

IO IL COMMENTO SULLA DONNA DI CAVALLI PIù FAMOSA DEL MOMENTO LO RISPARMIO ANCHE PERCHè STO GIA RIDENDO COME UNA PAZZA PER AVER SCRITTO "DONNA DI CAVALLI" hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha

Link al commento
Condividi su altri siti

Evito perchè sarebbe troppo cattivo... ;)

Comunque delle mie amiche che erano alla fiera mi han detto che il cavallo era un quarter... ??asd??

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...