Vai al contenuto

...gli Inquilini Crescono Di Numero


maxduck56
 Share

Recommended Posts

*+++* Salve a tutti,inevitabilmente la banda dei piccoli inquilini cresce ed al ritorno dalle vacanze abbiamo trovato su di un muro di casa un piccolo geco .Visto che da circa 6 anni vive felicemente con noi "^^" un pitone reale , tale Ambrogio :) , mia figlia Arianna §#§ ( 10 anni ) ha chiesto di poter adottare anche lui . Immagino che i gechi mangino piccoli insetti come cavallette,grilli,camole etc.,ma questo è veramente molto piccolo/giovane e se ci fosse qualcuno in grado di darci qualche buon consiglio in merito gli saremmo tutti molto grati *clap* ( ...tranquilli , non ci passa per la testa di allevarlo per sfamare Ambrogio ,credo che lui non lo veda neanche,anche xkè è passato dalla dieta "topi" a quella "conigli" già da 2 anni... *-+-+-* ).Grazie a tutti in anticipo per la collaborazione , Massimo :D
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Massimo,

prima di tutto devi sapere che le quattro specie di gechi presente sul suolo italico sono protette dalla convenzione di Berna, per cui non detenibili in cattività.

Per cui il consiglio migliore che ti posso dare è di essere felice del tuo piccolo inquilino e di lasciarlo indisturbato sui muri di casa tua, dove se troverà cibo a sufficienza tenderà ad avere fissa dimora ;)

Comunque ti confermo che sono animali insettiviori.

Una curiosità...che pitone reale hai perchè mangi conigli! Ma cuccioli o adulti?

Link al commento
Condividi su altri siti

Carissimi Manu e Claudio *clap* , già da ieri mia figlia Arianna ha provveduto a rimettere il piccolo geko %[]% sulla parete del terrazzo dove l'abbiamo trovato e stamattina l'abbiamo intravisto entrare rapidamente in un piccolo nido di legno piazzato in mezzo ai rami di una grossa glicine ; il nido è attualmente disabitato e da diversi anni accoglie in primavera i cardellini che oramai stabilmente vengono a prolificare.

Per quanto riguarda Ambrogio ( :) ) le sue misure 190 cm. di lunghezza per 10-11 kg. di peso e mangia ( ! *-+-+-* ) mediamente 1 piccollo coniglietto di 700-800 grammi ogni 10-12 giorni.

Grazie ancora a tutti

Massimo

Link al commento
Condividi su altri siti

Carissimi Manu e Claudio *clap* , già da ieri mia figlia Arianna ha provveduto a rimettere il piccolo geko %[]% sulla parete del terrazzo dove l'abbiamo trovato e stamattina l'abbiamo intravisto entrare rapidamente in un piccolo nido di legno piazzato in mezzo ai rami di una grossa glicine ; il nido è attualmente disabitato e da diversi anni accoglie in primavera i cardellini che oramai stabilmente vengono a prolificare.

Per quanto riguarda Ambrogio ( :) ) le sue misure 190 cm. di lunghezza per 10-11 kg. di peso e mangia ( ! *-+-+-* ) mediamente 1 piccollo coniglietto di 700-800 grammi ogni 10-12 giorni.

Grazie ancora a tutti

Massimo

Mammamia...forse il mio messaggio potra' sembrare inopportuno ma...ti spiego.Io da sempre ho la fobia di quell'animale che dici di avere in casa;vorrei tanto riuscire a guarire da questo ma non ci riesco proprio...non riesco a vedere ne' una sua foto,ne qualche programma televisivo dove lo si intraveda.Se so' che in un giornale che devo leggere c'e' una sua foto la faccio strappare prima...E' terribile tutto questo e avolte puo pregiudicare la vita;ho fatto una litigata mostruosa con mio marito per non andare in Kenia dove per me era possibile vederli.Ora mi chiedo:come si vive con un animale cosi' in casa?Che approcci si hanno con lui?I figli probabilmente devono essere abituati fin da piccoli o riescono ad accettarlo?(sono senz'altro piu' "bravi" di me)...Il mio terrore e' trovare qualcuno per la strada che se lo porta tranquillamente a spasso!Ultima domanda:e' legale tenerlo in casa e portarlo in giro? Ti ringrazio infinitamente per avermi letto(almeno spero che tu mi legga).Spero inoltre di avere delle risposte che mi possano aiutare

Link al commento
Condividi su altri siti

I gechi sono animali innoqui e in base al carattere del bambino possono essere accettati, adorati, schifati, o ignorati.

Sono animali tranquillissimi, che mangiano piccoli insetti, non sono velenosi come alcune leggende vogliono far credere e sono protetti dalle nostre leggi faunistiche(parlando delle specie italiche).

Per il discorso personaggio con geco per strada la cosa cambia.

Mi spiego, io ne ho 60 dentro i loro terrari, ma dato che rispetto la loro natura non li maneggio quasi mai, ma purtroppo ci sono stupidi esibizionisti che escono portandosi al collo gli animali più svariati...e il punto è che gli enti come carabiniere, forestale e Co. non possono fargli nulla.

E ciò è grave, primo per il disagio che si provoca all'animale e secondo per il rispetto nei confronti delle persone che hanno la tua stessa fobia.

Non credo ci sia modo per annullare la tua fobia se non parlare con uno specialista ;)

Ciao,

Manu

Link al commento
Condividi su altri siti

quoto in toto Manu... i bambini non hanno pregiudizi naturali nei confronti di nessun animale, per cui se da un lato dobbiamo sempre accertarci che non si mettano nei pasticci (come avvicinarsi ad animali potenzialmente pericolosi, dai cani ai serpenti), dall'altro questo significa che se educati con attenzione e rispetto non avranno paura di nessun animale. Di norma, sono i genitori a "passare" le proprie fobie ai pargoli.

per il resto...davvero, se questa tua fobia ti condiziona la vita in questo modo credo dovresti affrontarla...anche perche hai il terrore di animali che sono diffusi in buona parte del globo!

Link al commento
Condividi su altri siti

I gechi sono animali innoqui e in base al carattere del bambino possono essere accettati, adorati, schifati, o ignorati.

Sono animali tranquillissimi, che mangiano piccoli insetti, non sono velenosi come alcune leggende vogliono far credere e sono protetti dalle nostre leggi faunistiche(parlando delle specie italiche).

Per il discorso personaggio con geco per strada la cosa cambia.

Mi spiego, io ne ho 60 dentro i loro terrari, ma dato che rispetto la loro natura non li maneggio quasi mai, ma purtroppo ci sono stupidi esibizionisti che escono portandosi al collo gli animali più svariati...e il punto è che gli enti come carabiniere, forestale e Co. non possono fargli nulla.

E ciò è grave, primo per il disagio che si provoca all'animale e secondo per il rispetto nei confronti delle persone che hanno la tua stessa fobia.

Non credo ci sia modo per annullare la tua fobia se non parlare con uno specialista ;)

Ciao,

Manu

Scusate ma per non scrivere il nome ci siamo capiti male! Non e' del geco che parlavo ma di .......Ambrogio.Vorrei tanto riuscire a superare tutto questo ma non ci riesco.Chiedo aiuto a voi

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda furetta, prendi la mia risposta sui gechi e sostituisci la parola geco/gechi con serpente/serpenti, io ne avevo una ventina e il discorso del pazzo con serpente al collo è il medesimo del geco.

E ribadisco che i metodi fai da te non servono a nulla, se vuoi risolvere il tuo problema hai bisogno di uno specialista, sono problemi a cui non si trova soluzione su un forum.

La cugina di una mia amica a la tua stessa fobia per le tartarughe, ma anche lei fin che non farà un giro da uno specialista non risolverà certamente il problema ;)

Ciao,

Manu

Link al commento
Condividi su altri siti

che cosa potranno mai fare?

Nulla e spessi chi ne ha la fobia ne è conscio, ma è più forte di loro ;)

Perchè scusa, la fobia per le falene che senso ha? :D...o per i ragni nostrani, che possano far schifo potrei anche starci, ma averne la fobia!? ;)

Le fobie possono nascere da piccoli ed essere legate ad esperienze che nemmeno ricordiamo quindi l'unico modo per curarle è avere qualcuno di competente che ti aiuti ad uscirne ;)

Ciao,

Manu

Link al commento
Condividi su altri siti

Le fobie possono nascere da piccoli ed essere legate ad esperienze che nemmeno ricordiamo quindi l'unico modo per curarle è avere qualcuno di competente che ti aiuti ad uscirne ;)

si questo è vero... ma io lo confesso, ho la fobia dei ragni e degli insetti strani, cioè voglio dire che se li vedo dentro ad una teca, non mi spavento, anzi rimango li ad ammirarli...ma se li vedo che mi svolazzano e che mi camminino su un braccio o vicino, automaticamente oltre alla paura mi viene l'istinto di scappare come una setta... non ci posso fare nlla, idem per i calabroni vespe e cose del genere... non ricordo di aver mai vissuto esperienze spavetose ma...tutto può essere... ciao =°°=:)

Link al commento
Condividi su altri siti

ti assicuro che la mia è paura allo stato puro..... pronta a farmi venirei una crisi isterica....con tanto di brividi e batticuore a mo di infarto...  *-+-+-*

Ci credo, ho un'amica aracnofobica che tutto ciò che è piccolo lo uccide, mentre con i ragni grandi si paralizza fino a mettersi a piangere dalla paura, anche se magari il ragno è in un terrario, fin che ho avuto le tarantole non è mai venuta a casa mia, perchè anche se erano chiuse in una stanza il sapere che c'erano la terrorizzava.

Uno che non è fobico, soprattutto di animali innoqui come i nostri ragni non può capire cosa provano i fobici ;)

Ciao,

Manu

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci credo, ho un'amica aracnofobica che tutto ciò che è piccolo lo uccide, mentre con i ragni grandi si paralizza fino a mettersi a piangere dalla paura, anche se magari il ragno è in un terrario, fin che ho avuto le tarantole non è mai venuta a casa mia, perchè anche se erano chiuse in una stanza il sapere che c'erano la terrorizzava.

Uno che non è fobico, soprattutto di animali innoqui come i nostri ragni non può capire cosa provano i fobici ;)

Ciao,

Manu

io le tarantole le avevo...ce l'aveva il mio compagno in una stanza a casa nostra, ancora quando la legge permetteva di comprarli e venderli....quindi ci convivevo benissimo, l'importante che fossero chiusi ermeticamente..e che stessero lontani da me..poi andava tutto bene... però se sono liberi mi viene la pelle d'oca e comincio a tremare come una foglia...quindi o scappo io o l'animaletto in questione..... *-+-+-*:)*+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...