Vai al contenuto

Come insegnare al Cucciolo A Stare Da solo?


strumfy23
 Share

Recommended Posts

La mia Venice non vole stare da sola.. che cosa faccio???? Lavoro solo 3 ore la mattina perro anche guelle 3 orre per lei sono tropo. Sono lunghisime. Non vole stare da sola abbaia piange al punto che ieri l amia vicina mi ha chiamata al lavoro per chedermi di venire urgentemete a casa. Oggi avendo gg libero ho provatto in mille modi a farla stare da sola almeno per 20 min per andare a fare la spesa dietro casa mia. Correvo come unna matta dentro il supermercatto con langosca di quello che trovero a casa. Al mio ritorno giustamente l avoce di venice si sentiva dal piano terra (noi siamo al 4 piano) dicevi che sta per spalancare la porta. usciva in terassa baiava poi tornava indietro alla porta. Santo cello che cosa faccio?? Non soporta stare neanche mezzzo secondo da sola o rinchiusa. Se vado in bagno ed li chiudo l aporta in faccia guai. Mi deve seguire comunque. Non posso tenere nessuna porta chiusa perche piange li. Nessuna neanche quella dal bagno. GLI apro li facio vedere che li non ce niente non ce nessunio che siamo solo noi in casa che comunque non e rinchiusa perche si trova nella stesa stanza con me.. niente.. vole le porte aperte. Che tipo di comportamento e questo? Avvra subito traumi nel pasato? La tenevano nel box in alevamento?? Ho provato a sgridarla ho pure provato ad lasciarl apiangere pensando che prima o poi si tranquilizzi comunque non resisto al lungo . mi si rompe il cuore sentirla. Magari mi potete dare qualche consiglio prima di mercoledi quando ho il apuntamento con leduatrice.. perche comunque lunedi matina lavoro 3 ore. che dio mi aiuti. : :bigemo_harabe_net-102: Ecco gi ami trovo davanti al primo problema comportamentale. Comunque voglio una pit educatisiima che capisca quello che deve fare ed quelo che no che capisca chi e il cappo branco ecco.

Link al commento
Condividi su altri siti

Nei cuccioli può succedere che non vogliano stare soli. Per abituarla a stare sola, esci di casa e stai in ascolto quando smette di piangere, entra ma ignorala. Fai così anche più volte al giorno. Quando esci lasciale magari la tivù accessa e dei giochini appositi per cani a disposizione.

Quando sei in casa e tende a seguirti, mandala in cuccia e coccolala dopo un po' di tempo che è lì.

Quando esci e rientri a casa se è agitata non coccolarla, ma ignorala, quando è tranqulla chiamala e coccolala tu

Link al commento
Condividi su altri siti

I consigli che ti ha dato marty sono ottimi. Purtroppo non ci sono esercizi immediati entro mercoledì.

Di a tuoi vicini di portare pazieza, d'altronde io devo sentirmi un bambino schiamazzare a tutte le ore, di notte di giorno urla sempre come un pazzo, mi era venuta una voglia di andare li e mettergli uno straccio in bocca.

Sicuramente il centro saprà consigliarti cosa fare. Se non'è una situazione facile piuttosto portalo da un comportamentalista.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecomi dinuovo qua. Ho letto anche i consigli che avete datto a franci per la sua boxer.Ho provato a lasciarla da sola vari minuti al gg. Uscire ed entrare di casa ogni 15 minuti Lascio la tv acesa . quando entro la ignoro per adeso niente risultati. (taltronde sono apena 2 gg che proviamo) speriamo il meglio dai. Non so ha un comportamento molto strano questa cuciola... a parte la paura delle porte e di stare rinchiusa anche se la porto al parco nel area rizervata percani dove la lascio libera.. lei invece di giocare vole uscire. Apena vede un recinto piange li non si rende conto che lei e fuori dal recinto no dentro. Fa la stesa cosa anche con le porte. Poi a una strana paura della gente. Apena entra qualche amico in casa non li core dietro a saltarli addoso come fanno i suoi frateli. No lei si nasconde dietro le poltrone sotto le sedie. Ed resta li finche non va via la persona. E un comportamento molto strano per un cuciolo no?? :bigemo_harabe_net-102:*-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

Il cane è molto inibito. Avreste dovuto controllare l'equilibrio del cane prima di prenderlo. Alcuni usano il test di Cambell.

Il cane a che età l'avete preso? I genitori del cucciolo in vostra presenza che carattere avevano? Quando l'avete preso era insieme ai suoi fratellini e alla sua mamma o era solo? Sicuramente con l'aiuto di un'esperto imparerà a interagire meglio con gli altri. Penso però che oltre dell'aiuto di un istruttore avete bisogno di un comportamentalista

Link al commento
Condividi su altri siti

No secondo me non è un comportamento strano, ha solo bisogno di essere socializzata, in questo ti aiuterà molto l'addestratore. Quando vengono amici in casa puoi magari cercare di farle dare da loro qualche bocconcino, senza forzarla. Quando vai a passaggio cerca di farla accarezzare dalle persone.

Per quanto riguarda lo star sola continua a utilizzare il metodo che stai usando, devi avere costanza e pazienza. Cerca di farla stare più a contatto possibile con le persone e i suoi simili.

Link al commento
Condividi su altri siti

Il cane lo abbiamo preso da un alevamento qua a brescia. Era Lultima ho visto solo le foto dei suoi frateli. Lei Aveva gia 5 mesi mi hanno detto che la volevano tenere per loro come guardia ed accopiamento purtropo hanno cambiato ideea perche non e adata alla guardia. Infatti. A me stava anche bene perche non volevo un cane da guardia. Quando lho vista per la prim avolta era fuori in un giardino ed era ecitatisima mi saltava a dosso non aveva paura. I genitori non me li hanno fatto vedere dicendomi che sono di venezia. STRana cosa pero. Il fatto e ch emi sono subito inamorata di lei ed non ho piu voluto girare ancora alevamenti. Poi la davano ad un prezzo molto basso. Ecco e questa la storia. Volevo fare una sorpresa a mia marito che e propio un apasionatto della rassa ed sono andata da sola a prenderla. mi sono affretata???? *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

continua a lasciarla sola per brevi periodi e quando esci e quando rientri ignorala completamente. Fa in modo di scaricarla un pò prima di andare via: passeggiata al guinzaglio e qualche gioco magari con la pallina. Il fatto di nascondersi quando arriva gente nuova non è un bel segno purtroppo, perchè probabilmente c'è un problema di carattere che oltre ad essere timida è anche molto ma molto sensibile e forse poco socializzata.

Ti consiglio vivamente quando vengono persone nuove a casa di chiedere a queste persone di non andarla ad accarezzare per forza se lei non vuole, ma di ignorarla per i primi minuti. Potresti anche chiedere ai tuoi amici di dare un biscottino o un gioco alla cagnolina come segno di amicizia. Non tenere la cucciola in braccio o non costringerla a "subire" carezze se lei non vuole. I cani timidi non devono essere costretti a interagire, occorre lasciargli i tempi che vogliono.

Per l'area recintata portala dentro solo se ci sono pochi cani e che magari siano tranquilli, tienicela poco e anche se vuole uscire lasciala perdere per un pò e poi la porti fuori.

E' importante che stia con altri cani anche perchè quando sarà grande sarà difficile che possa stare libera con altri sicuramente scoppierebbe la lite.

In casa falle un posto tranquillo, lontano da zone di passaggio, dove mettere la cuccia, l'acqua e il cibo e premiala tanto quando riposa lì. Quando sei in casa, spostati da una stanza ad un'altra chiudendo le porte senza dire nulla al cane e le riapri sempre con indifferenza, non importa se il cane piange. Tu entra ed esci dalle camere senza considerare il cane.

Queste cose falle tutti i giorni e mi raccomando porta spesso la cucciola fuori al guinzaglio per scaricarsi, almeno quando sarà in casa dormirà pacificamente.

Se ho capito bene si tratta di un pit bull, quindi segui i consigli che ti darà l'educatore e se puoi chiedi anche consiglio a quelli che te l'hanno venduta, secondo me ci sono anche dei problemi di genetica. Un cucciolo di razza dovrebbe essere sempre acquistato da un esperto allevatore che conosca le linee di sangue e faccia tutti i controlli per la salute dei suoi riproduttori. Inoltre dovreste aver visto almeno la madre dei cuccioli e dal suo carattere dipende molto anche quello dei figli.

Un pit bull è impegnativo quindi lavorateci bene e con impegno e soprattutto rispettate il suo carattere.

Fateci sapere come va.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho nient'altro d'aggiungero. Quoto tutto quello che ti ha detto ciberlaura.

Sottolineo dinuovo di fare molta attenzione con gli estranei. Per cani molto timorosi possono arrivare a mostrare i denti. No per aggressività ma per paura.

Senti cosa ti dice il tuo istruttore, poi facci sapere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi raccomando, segui i consigli degli altri, e rivolgiti ad un buon educatore/comportamentalista. La pitt ha probabilmente dei problemi di socializzazione, ed è già grandina, poichè per i cani il periodo in cui socializzano è dalla nascita fino ai 3/4 mesi. Adesso, se ci sono dei problemi, è più difficile risolverli, quindi occorre pazienza, costanza, ed una buona guida che ti aiuti a gestirla correttamente.

Mi raccomando, facci sapere come procede!

Link al commento
Condividi su altri siti

La mia cuciola sta bene e cominciata ad interagire con altri cani. siamo andati al campo sabato ed si e comportata benissimo. Hanno gia cominciato a dare dei risultati i vostri consigli taltronde anche il educatore mi ha detto le stesse cose. Non ha piu il timore delle porte sta benisimo anche rinchiusa in una stanza purtropo non sta ancora sola in casa. Dobbiamo ancora lavorare su questo. Per non farla abbaiare la devo lasciare nella camera da letto quando vaddo via. La metto li 5 min prima di uscire poi vado tranquila ed lei non si rende conto che sono via. Se invece esco dalla porta di casa ancora guai. So che sbaglio lasciarla li perche cosi non imparera mai purtropo qualche volta lo faccio pur di non sentirla piangere quando scendo le scale perche mi si rompe il cuore. Il educatore mi ha detto che e un cane timoroso che purtropo non sa gestire la situazione mentre e sola ed per questo che piange. Non mi fa i dispetti mentre sono via nel senso che non sporca non rovina niente, cosa che e molto buona. Con le persone in genere non ha niente non ha paura delle femine se mi vengono in casa,, donne, amiche zie ecc solo uomini. Cosa che me la fatta capire sempre leducatore. Non mi avevovo reso conto. Infatti poi ci ho pensato ed era cosi.. si e spaventata di mio suocero il amico di mio marito il idraulico ecc.Cioe dovremo lavorare su questo. Comunque e un cane buonisimo che purtropo ha dei brutti abitudini. A volte gira in cercio , non intorno alla coda.. propio in cercio per minuti e minuti. Abitudine apresa dal box..... pocco spazio per girare probabilmente sempre rinchiusa. Comunque siamo sulla strada giusta.Domani andiamo dinuovo al campo e poi dinuovo sabato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono contenta dei progressi!!!

Per quanto riguarda il lasciarla da sola, prova a fare questo esercizio:

vestiti come per uscire, apri la porta, esci, chiudi la porta, riaprila, rientra, spogliati. Ignora la cagnolina sia quando esci che quando rientri in casa. Prova a fare questo più volte nel corso di una giornata. Poi prova ad allontanarti solo per un paio di minuti e poi rientra (cerca di farlo mentre lei tace, in modo da premiare il suo comportamento di calma). Man mano che lei si calmerà allunga i tempi. Mi raccomando il tutto va fatto in modo graduale. Anche se ti costa fatica ignorala quando rientri.

Non ripetere la stessa sequenza di gesti: mettere il cappotto, prendere le chiavi, la borsa etc. Fai delle manovre diversive, tipo prendere le chiavi e non uscire, mettere la giacca e restare in casa...

il tutto serve a non far capire alla cagnolina quanto tempo e se davvero andrai via, in modo da non caricarla d'ansia.

Mi raccomando, aggiornaci!

Link al commento
Condividi su altri siti

http://img714.imageshack.us/img714/2402/venice06.jpg

http://img59.imageshack.us/img59/2153/dscn0346o.jpg

http://img535.imageshack.us/img535/8488/dscn0348.jpg

Molto interesante zarina.. ed poi mi sembra anche divertente questo gioco. PROVERO. nel fra tempo dobiamo abituarci con gli uomini.. sia queli che entrano in casa nostra sia con queli che incontriamo al parco. Mio marito dice che lo presa tropo grande ed che mi sono affretata un po. Visto il prezzo che era modico mi sono butata con la testa in avanti. Volevo fargli una sorpresa ed poi a dire la verita mi aveva detto un sacco di bugie la signiora . Che fa gia i bisogni fuori che e molto brava abituata con persone ecc. Tanto per venderla. Insomma adesso e mia e gli voglio bene pero nel futuro se avro ancora la voglia di aquistare cani andro in un posto sicuro o alevamento o dal privato che comunque voglio vedere i genitorii voglio che ha pedigree voglio pasare un po di tempo insieme al cuciolo prima di portarlo a casa e non voglio che supera i 3 mesi. Questo se propio voglio spendere sodi se no,,,, i canili sono pieni di vite da salvare. Comunque per i prossimi 14,15 anni basta canii ne ho gia 3.

Link al commento
Condividi su altri siti

Brava strumfy e così che si parla. Considera però il fatto che prendere un pit bull con pedigree ti può dare solo la certezza che è un pit bull puro, il pit bull qui in italia non'è considerato cane di razza non'è riconosciuto dall'Enci. Il pedigree è Americano, però a mio avviso anche se non'è riconosciuto qui in Italia, ci sono comunque allevatori che continuano a selezionare questi cani. Magari lo paghi un pò di più, però sei sicura al 100% che è puro e che sia sano.

Francamente i prezzi di questi cani non sono neanche tanto eccessiva, si aggirano intorno ai 500-600 euro.

Link al commento
Condividi su altri siti

La cagnolina è molto carina, ma per essere un pit bull non ha proprio tutte le caratteristiche fisiche tipiche della razza..ma questo lo si potrà vedere fra qualche tempo. Prendere un cucciolo di 5/6 mesi non è sempre sbagliato ed è vero che spesso vengono venduti a meno, ma conviene solo se lo vai a prendere da un allevatore serio, altrimenti rischi di pagare qualcosa che non è con carattere che non ha.

Comunque è carina e l'importante che ora troviate un accordo. Non forzatela ad accettare le carezze altrui quando siete in strada ma fate in modo di rispettare i suoi tempi. Attenzione con persone troppo "espansive" che si avvicinano frontalmente al cane e lo vogliono accarezzare in testa, soprattutto se la piccola è al guinzaglio, perchè potrebbe spaventarsi e reagire.

Quindi vi servono persone tranquille che parlano in maniera tranquilla al cane anche se non l'accarezzano va bene lo stesso, penso che siano tutte cose che vi abbiano già detto al corso.

Lodatela moltissimo quando fa la brava e dimostra interesse per le persone. Dovrete fare un lungo lavoro ma sarà anche pieno di soddisfazione! Fateci sapere come procede!

Link al commento
Condividi su altri siti

:bigemo_harabe_net-163::bigemo_harabe_net-163: Scusa se rido, ma sembra il film di Betowen.

Guarda tra adesso e 20 anni quando non ci sarà più, queste cose le ricorderai con un sorriso. Sono daccordo con zarina, anch'io leggo nei suoi occhi timore. Ma vedrai che imparerà ad aver più fiducia.

Francamente ho notato anch'io quello che dice ciberlaura che non ha tutte le caratteristiche del pit bull, non lo detto perchè magari potevi offenderti. Comunque puro o non puro rimane sempre un bel cucciolo.

Giustamente come ti ha fatto notare ciberlaura per quanto riguarda le carezze è giustissimo, piuttosto se qualcuno volesse accarezzarlo, digli di mostrargli la mano, se il cane si avvicina di provare ad accarezzarlo da sotto il mento. Accarezzare il cane sopra la testa è un segno di dominanza per tutti i cani, che và evitato soprattutto se non si conosce il cane.

Link al commento
Condividi su altri siti

La mia bimba sta malle per colpa mia. :bigemo_harabe_net-102: ieri matina ha cominciato ad avere la diareea..ed e andata avanti cosi per tutto il gg . Il pomeriggio lho portata dalla vet che gli ha fatto la punturina ed mi ha datto il antibiotico per 6 gg. IL *IA-T** E DOP*AVE* Ed si e tranqulizata un po. Ieri notte dinuovo....vomito e diareea.LA temperatura e normale invece. Andavo avanti con lantibiotico ogni 8 ore ed lei andava avanti con vomito e diareea. Oggi a pranzo ho capito perche. Per colpa miaaaa. Anzi quela di mio marito. gli avevo detto mille volte di butare laqua dal sechio ogni volta che lava una pipi. La mia picola beveva laqua con detersivo per pavimenti. :bigemo_harabe_net-102::bigemo_harabe_net-102: PERCHE NON SONO STATA ATENTA. IERI mordeva il cavo dal tv che adesso non funziona neanche piu poteva farsi male. Non riesco ad starli dietro. Che pessima mama che sono.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...