Vai al contenuto

Acquari,terrari & Paludari "faidate"


CINES8
 Share

Recommended Posts

  • Risposte 66
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Ti do un indirizzo per le dafnie in via privata.

La fiera che dici tu è il Nirm e c'è stata in novembre 2009, la data per il 2010 credo non sia ancora stata stabilita. però te ne metto alcune altre.

29-30 Maggio 2010, REPTILES DAY, Longarone (BL), serpenti,rettili ,anfibi - Questa è molto famosa.

12-13 Giugno 2010 Exotic Animal World, Genova - Mostra-Scambio di Rettili, Anfibi, Insetti, Piccoli Mammiferi

19-20 Giugno 2010, SQUAMATA, Ozzano dell'Emilia (BO), mostra scambio erpetologica

Link al commento
Condividi su altri siti

Per le piante "succulente" non ne so molto, una cosa che secondo me è chic per il paludario sono le lenticchie d'cqua. Sono microfoglioline galleggianti (non so se le hai presente) che formano uno strato sull'acqua che fa molto palude. Poi c'è il classico muschio di java che è carino.

Ti ringrazio ma io le dafnie non le uso perchè allevarle è una menata. Vado molto con i vermi e camole.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io sapevo che la temperatura dev'essere tra i 20° e 30° e che si sviluppano in corsi d'acqua molto lenti. 20° gradi per i triti può andare bene (in genere quelli che teniamo in casa stanno a quelle temperature, anche se sarebbe bene che si assestassero intorno ai 17. Non le ho mai avute quindi non posso dire altro se non che in genere negli acquari si sviluppano molto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi anche io ho provto a mettere le lenticchie d'acqua nel mio vecchio paludario ma le ho tolte per la disperazione...mi attappavano sempre la pompa,e quando l livello dell'acqua scendeva a causa dell'evaporazione rimenevano attaccate al vetro,si seccavano e vi assicuro che esteticamente non è un bell vedere e lo stesso accadeva quando rimanevano attaccate al coepo dei miei triti quando uscivano dall'acqua...adesso per il nuovo paludario che sto costruendo ho deciso di creare una "vaschetta"apposita solo per le lenticchie!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah già, me ne ero dimenticata. Allora le hai trovate. Le darai ai triti?

Quindi sei pronto con vaschetta sul balcone ecc.. Fammi sapere come va perchè io mi rompo a fare le colture e cerco di comprare tutto. Ho provato con alcuni starter di camole del miele ma ..... disastro, così ho optato per l'acquisto dei bianchetti che però adesso non trovo. Idem per i vermi. Il mio caccia e pesca me ne fornisce dei minuscoli.....

Ovviamente per me che ho 6 animali, comprarli è meno faticoso che riprodurli, ma per chi ne ha diversi è un bel risparmio. Senza contare che a volte i fornitori non hanno a disposizione quello che cerco quindi diventa un brutto pasticcio.

Secondo me Cine , saresti pronto per qualche allevamento particolare, senza andare su cose impossibili ma ti vedo bene e bello lanciato. Hai mai pensato di prendere anche qualche altra specie, magari un pò meno comune?

Link al commento
Condividi su altri siti

ma intendi speci particolari di anfibbi o di cibbo vivo???comunque ho intenzione di inizire e produrmi anche lombrichi....due colture apparentemente facili. Poco tempo fa volevo iniziare una coltura di artemie saline ma sinceramente da quello che ho letto su svariati siti internet non mi sembra una cosa cosi facile....per ora inizio con quste due cosa poi si vedrà !!!comunque se con le defnia mi va bene se vui te ne posso spedire..

Link al commento
Condividi su altri siti

A me piacerebbe molto ma la mia dolce metà è stata chiara"BASRA ANIMALI DENTRO CASA" visto che già abbiamo il paludario,l'acquario da 100l e un mini acquario da 40l circa con un pesce rosso che quando passerà a miglior vita ho intenzione di allestirlo per ospitare un discus!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

No , la convivenza è fortemente sconsigliata sia tra tritoni di specie diverse che con pesci o appunto con rane. Hanno tutti esigenze diverse, temperature diverse, qualcuno può risultare più debole rispetto agli altri ecc.. la serie delle motivazioni è lunga. L'ampullaria non da alcun fastidio quindi la puoi tenere perchè i cynops sono pacifici, e intanto dovrebbe aiutarti a tenere un pò più pulita la vasca. Io ne avevo messe due con i pachytriton che le anno uccise quasi subito.

P.S. in effetti anch'io vengo minacciata spesso di essere espulsa da casa.... Capisco. Vedo che comunque non ti annoi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ela volevo chiederti una cosa riguardante le piante...Sabato sono andato in un grande negozio di fai da te (non dico il nome per non fare publicità alla catena) e girovagando ho trovato delle piantine nel vasetto a soli 1.50euro... guardandole meglio mi sono accorto che erano tutte piante da paludario a radice immersa ,e visto che io le pago 4 euro l'una ne ho subito approfittato comprandone 4... appena sono arrivato a casa le ho tolte dalla terra( più che terra era un mix composto da torba,perlite,e "peli" di cocco sicuramente per mantene alto il tasso di umidità visto che sono come una spugna)e le ho sciaccuate con cura ma mentre facevo queste operazioni mi è venuto un dubbio....Sicuramente queste piantine saranno piene di ormoni,veleni e robbacie simili!?!?!? quindi ho deciso di metterle in un recipiente con della ghiaia e acqua(che ho preso dal paludario)fuori dal paludario e ho pensato di tenerle li per qualche giorno per fargli spurgare eventuali elementi ke potrebbero inquinarmi il paludario.... A qusto punto ti volevo chiedere secondo te ho fatto bene o sono stato troppo premuroso???Sarebbe bastato solo lavarle con cura e poi via nel paludario...?!?!?!?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...