Vai al contenuto

Terreno Duro?


mentapiperita
 Share

Recommended Posts

..non so precisamente cosa sia..una ragazza un giorno l'ha spinto troppo al galoppo su un terreno scivoloso e il cavallo si è fatto maLE, mi sembra di aver capito che c'ha qualcosa che gli cresce in piu sopra l'osso.. *-+-+-* ...

poi quando lo monto non posso fargli fare curve troppo strette,il galoppo a mano sinistra e il cavallo preferisce diagonale desrto (mi sembra) sia a mano destra che a mano sinistra sempre per questo problema alla gamba...non lo posso forzare troppo e ora col terreno duro non posso galoppare ammeno che non sia lui di sua spontanea volonta a deciderlo!!

io non voglio forzarlo ma volevo solo sapere cosa potrebbe succedergli se galoppasse su un terreno duro?

..ma questo dtipo di terreno puo dare problemi anche a cavalli in perfetta forma??

Link al commento
Condividi su altri siti

Menta dipende da cosa ha esattamente il cavallo. Se ha solo un sovraosso non succede assolutamente nulla, ma se i problemi riguardano le articolazioni (dato che ad una mano non galoppa) penso sia il caso di sapere esattamente cos'ha, anche perche in certi maneggi (non sto offendendo il tuo), i cavalli da scuola sono spesso portati ad essere sfruttati, non usati.

Il terreno duro a lungo andare, non va bene per le articolazioni, perche il contraccolpo è maggiore, diciamo che "ammortizzano" meno. Poi però x esempio il terreno duro va bene per fare passeggiare certi cavalli con alcune patologie, ed è meglio il cemento che la sabbia (x poco).

facci sapere cos'ha esattamente se puoi! :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh, se proprio si vogliono mettere i puntini sulle "i", bisogna dire che NESSUN cavallo dovrebbe galoppare sui terreni duri!

Le articolazioni ricevono molti più colpi e a lungo andare il cavallo avrà dei dolori tipo artrosi. Questo perché, come dice bene Kyky, lo zoccolo (soprattutto se ferrato) non ammortizza bene il colpo e tutto ricade sulle ossa e sulle articolazioni.

Link al commento
Condividi su altri siti

a me avevano detto infatti che è melgio di no per il contraccolpo... poi se il cavallo ha anche problemi alle articolazioni.. beh fa ancora più male *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

x quanto riguarda le malattie del piede del cavallo, non conosco le "ossificazioni alla corona", ma le ossificazioni delle fibrocartillagini.

Questa cosa puo provocare una leggera zoppia(1°grado), si nota e sviluppa soprattutto nei cavalli anziani. Diciamo che puo essere Menta il risultato di piu micro-ossificazioni. Però x quanto riguarda la corona non sapevo si potesse parla redi "osso"

Link al commento
Condividi su altri siti

puo essere, per molte patologie non curabili, quindi che il cavallo si dovrà portare a vita, è abbastanza solo non sforzarlo, non affaticarlo troppo. Una cosa: hai notato se quando lo si monta prima del trotto gli fanno fare del galoppo?

Link al commento
Condividi su altri siti

no. lo monto solo io e il galoppo le poche volte che l'ho fatto l'ho fatto dopo un bel po di lavoro al trotto, ora per esempio penso che fino a settembre non galoppera nemmeno, e poi dopo si vedra cosa mi dice la padrona. comunque ha detto che sarebbe meglio farlo galoppare curvando il meno possibile, lui preferisce galoppare in rettilineo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...