Vai al contenuto

Genetta Pardina.....


alex_gin
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti... sono alex...

dunque...

ormai è da due mesi che convivo con Gin...la mia genetta...icon4.gif

secondo me è uno tra gli animali piu belli che conosco e che per ragioni di spazio posso permettermi...diciamo subito che tra me è lei non si è ancora creato quel rapporto che speravo...e volevo sapere da qualcuno che magari ne sa piu di me come si possa cercare di educarla e addestrarla alla convivenza...icon9.gificon9.gif

Chiarisco che non voglio e non mi aspetto che si comporti come un gatto ma che per lo meno possa ogni tanto permettermi di accarezzarla e di lasciarla il piu possibile fuori dalla gabbia!!!

Gia ora ho sto cercando nel limite del possibile di liberarla sempre alla stessa salvo poi trovarmi a ricorrere a tranelli per cercare di richiuderla in gabbia per servirle la cena...

In altre parole vorrei una sorta di MANUALE D'ISTRUZIONI (anche se so perfettamente che non è un elettrodomestico) dove poter far affidamento per cercare un minimo di addestramento!!!

Grazie mille a tutti!!!icon10.gificon10.gificon10.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, ho una mini infarinatura sulla genetta prchè avendone vista una, me ne ero innamorata ho chiesto consiglio prima di fare l'acquisto. Che poi non ho fatto dopo avere sentito pareri decisamente contrari.

E' un animale piutosto selvatico, schivo e può essere molto aggressivo aggressivo e predilige la vita notturna.

Uno dei maggiori poblemi è che spesso sono di cattura e non nati in cattività, il che li rende molto difficilmente addomensticabili.

E' un animale arboricolo e dovrebbe avere a disposizione una grossa gabbia, tipo voliera con un bel ramo per potercivivere sopra e una buona alimentazione composta in prevalenza da carne.

Dovresti avere il certificato cites, che riporta l'età la provenienza e il sesso oltre ai dati per il possesso. Se è cucciola, puoi con molta pazienza tentare un approccio amichevole, ma difficilmente ti troverai ad avere a che fare con una simpaticona, al massimo potrai stabilire un rapporto di fiducia che è una grandissima cosa. Prova ad offrirle il cibo dalle mani per esempio..

Ribadisco che ha bisogno di molto spazio e di una bella pianta dove arrampicarsi, se troverà il giusto ambiente sicuramente sarà meno spaventata e più propensa ad accettarti.

Purtroppo molti negozianti le vendono (non allo stesso prezzo!!) ma come fossero coniglietti o furetti (che sono ormai tutti nati in cattività e molto docili) , con la loro bella gabbietta, questo animale non è così. Tu dove la tieni?

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao e grazie per le risposte...fanno sempre piacere...a onor del vero devo dirti che la mia GIN ha a disposizione una gabbia piuttosto grossa... circa 1.5 m3 dove di giorno, mentre io e la mia fidanzata siamo a lavoro, o dorme o gioca... quello che tu chiami rapporto di fiducia sono sicuro di averlo gia instaurato... nel senso che ci sono momenti della giornata che lei conosce bene come la colazione o la cena che io sfrutto per impartirgli certe piccole lezioncine...diciamo che con il cibo riesco quasi a farmi assecondare del tutto.... sono arrivato al punto che posso accarezzarla(sempre se ha qualcosa tra i denti) giocare con la sua coda,compiere tutte le operazioni di pulizia della gabbia in tranquillità ecc....

sempre con il cibo riesco a richiamarla quando è in liberta(come ho detto tendo nel limite del possibile e per piu tempo possibile a lasciarla libera per casa)

ma la mia volontà e quella di compiere tutto cio semza doverla "comprare" con del cibo....

ho come la sensazione che con lei ci sia un incredibile margine di miglioramento...

l'altra sera per esempio era libera,la mia ragazza a letto, lei ed io abbiamo condiviso il soggiorno e in alcuni momenti lasciava le sue mirabolanti corse per avvicinarsi a me e annusarmi un pò!!

non so come spiegarmi...

la teoria ormai l'ho imparata bene tant'è che prima di comprarla(vista anche la cifra proibitiva)

ho consultato quanti piu siti possibili e quanti piu rivenditori possibili...il problema è ora che mi sono accorto di avere un animale con il quale si puo lavorare ma scarseggio di nozioni tecniche fondamentali... forse il mio piu grande errore è quello di non aver mai provato ad educare niente..i miei gatti hanno sempre capito da soli dove sporcare e dove dormire...nel mio attuale caso le problematiche sono proprio di questo tipo...mi manca L' A-B-C!!!!!

ah... ha gia imparato a mangiare dalle mie mani.. mi è costato una sacco di morsi(e fanno male credimi)ma ha imparato!!!

grazie di nuovo

Link al commento
Condividi su altri siti

Sei già avanti con i lavori! Ottimo.

Con i selvatici stà tutto nel rapporto. Non forzarla, fatti accettare, aspetta che sia lei incuriosita, ad avvicinarsi e vedrai che con molta pazienza riuscirai nel tuo intento. Un pò quello che stai facendo quando siete soli e lei è libera.

Hai fatto una cosa giustissima lasciandola libera quando la casa è tranquilla, e rimanete da soli. In questo modo non ci sono disturbi e lei con calma potrà sceglierti. Laciale la gabbia aperta in modo che lei la veda come il suo rifugio, e attenzione anche alle offerte di cibo, fallo con parsimonia. Si mangia e si beve nella gabbia. In oltre potrebbe diventare insistente ed aggressiva nelle richieste. I premietti hanno lati positivi e negativi, bisogna saperli dosare.

Il fatto che accetti cibo dalle tue mani è comunque un segno. Bisogna saperlo valutare. Deve essere un premio ben meritato. Intendiamoci , per meritato intendo finalizzto ad uno scopo, mai elargire a piene mani, altrimenti diventano dei prepotenti maleducati e arriva la catastrofe dell'animale ingestibile.

Non credo si potrà mai parlare di adomesticamento, la più probabile (e sarebbe già un'ottima cosa) è un rapporto di accettazione e di fiducia.

Io sono incuriositissima come la prima volta che la vidi, quindi non posso far altro che incoraggiarti.

Dal CITES dovresti sapere quano tempo ha e se è CB o WB cioè se è nata in cattività o se è di cattura, anche questo è importante per il rapporto futuro (dimmi che hai il CITES, ti prego!!) .... e magari (ma senza flash!) se riesci a farle qualche foto, mi piacerebbe vederla.

La tua unica arma è l'astuzia e la pazienza!

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo so pochissimo sulla Genetta Pardina...non ho mai avuto la fortuna di vederle dal vivo...

dalle foto che ho visto su internet sembrano bellissime e hanno una cosa meravigliosa,,

Link al commento
Condividi su altri siti

Io ho nominato il cites, prchè l'ho vista in vendita con certificato cites può anche darsi che la specie pardina non ne necessiti, come accade per altre famiglie di animali. In effetti cercando su internet non ne parla mai. Non prendermi per una pazza schizzata. Ho solo preso un abbaglio. Meglio così.

Leggiucchiando qua e là, ho viso però che ci sono restrizioni in alcuni stati, come le misure delle gabbie ecc...

Tra l'altro per animali poco diffusi il problema dei certificati è abbastanza sentito, se da un lato ci si impegna per fare si che non vi sia commercio illecito, dall'altra le interpretazioni sono nebulose o tortuose. Il solito caos.

Comunque la scelta dell'alimentazione sarà il segreto della sua longevità che in cattività è stimata tra i 10 e 15 anni!

Quindi...... Buona vita a tutti e due!!!

Ah per le foto puoi metterle su un host e postare l'indirizzo.

Altra cosa, continua a farci sapere notizie, invidio la tua scelta!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao alex vorrei chiederti per favore dove hai acquistato la tua genetta mio indirizzo mail ********

Allora io ho avuto per tre anni una bellissima genetta tigrina maschio...l'ho presa gia' grandina avra' avuto circa 8 mesi ...sappi che bisognerebbe prenderle non oltre 8 settimane di vita e se si allattano tanto meglio...detto cio' io con la mia ho avuto un rapporto splendido dopo poche settimane ci giocavo tantissimo e si era verificato un legame straordinario ( parlo al passato perche' ,purtroppo , e' morta per una perforazione intestinale )...certo ci vuole pazienza e non disogna avere paura di qualche graffio che puoi ricevere ...le loro unghie sono semiretrattili quindi anche se non voglio puo' accadere ...

Ti spiego cosa ho fatto io per inserirla al meglio ed acquistare la sua fiducia...prima di prenderla nella mia camera da letto ho messo delle travi che poggiavano sugli armadi e facevano tutto il giro della stanza e sempre in alto ho costruito la sua tana...ovviamente poteva scendere tramite delle scalette fatte apposta ...dopodiche' l'ho portata a casa ho aperto la gabbia e dopo poco e' uscita e si e' rifugiata sopra l'armadio e li' e' rimasta per qualche ora ...poi ogni giorno io salivo con la scala e interagivo con lui ...questo tutti i giorni alla fine ci giocavo meglio che con un gatto :) ero felicissimo di averlo e dopo 2 anni non resisto piu' e ne voglio un altra :) sono animali splendidi e solo chi l'ha avuto puo' dirti in realta' com'e' c'e' anche un sito americano che io frequento e gli iscritti posseggono tutti delle genette se sai l'inglese ti daro' l'indirizzo.

Per addestrarla a fare i bisogni devi vedere dove li' fa' e in quel punto tendenzialmente fara' i suoi bisogni ...non sono al % precise a volte trasgrediscono...le genette si legano solo ad una persona della famiglia in particolar modo e una volta stabilito il legame lo sara' a vita.

Non tenerla in gabbia la mia anche se poteva girare la casa alla fine stava sempre nella mia camera da letto e alla sera e notte mi godevo le sue passeggiate e i suoi sguardi...se la tieni in gabbia e' impossibile addomesticarla! tu ti fideresti di una persona che ti tiene in cella e poi per 2 ore ti fa giocare ?

Ciao , qualsiasi cosa scrivimi anche in pv se vuoi.

Modificato da martyfloo
Nom è possibile postare indirizzi mai
Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...