Vai al contenuto

Sti Cinesi E Sti Spagnoli...trikcs!


Namecho
 Share

Recommended Posts

allora ci abbiamo provato io e le mie coinquiline.

Rocco è scemo non ci riesce :P

la noir è immobile

l'unica è ghiottina ma ci mette molto e non gira da sola,solo se le fai vedere l'insalta.

ho deciso di allenarle

voglio che imparino!

Link al commento
Condividi su altri siti

qualcuno di voi cè mai riuscito?

ho trovato dei siti interessanti che ti spiegano passo per passo come insegnargli gli esercizi solo che sono in inglese e non ci capisco una mazza X|

praticamente ti insegnano a fargli fare il morto,

a girare,

a mettersi sulle zampe posteriori quando mangiano

e qualcos'altro che non lo ricordo,

cmq se scrivete "training your guinea pig" qualcosa esce.

magari se qualcuno ha voglia lo traduce e mettiamo un post così siamo tutti più felici :P ??????????

inoltre girovagando in rete ho pure trovato un tipo all'estero che fa i vestiti per le cavie che vanno da quelli riguardanti le festevita (s.valentino,natale) alle t-shirt e cagate varie :D SONO EMOZIONATO!!!

entro l'anno nuovo insegnerò a ghiottina a fare il giro completo(spero)!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

In realtà è una cattiveria farlo

Ti spiego

Quando torni a casa e le tue caviette hanno tanta fame devi fare dei pezzettini di carota piccoli

Va fatto con una cavia alla volta

Devi far annusare la carota e fargliela assaggiare pochissima, e poi girare piano piano la mano con la carota in modo che la cavia la segua

E mentre lo fai devi dare un comando che sia sempre la stessa parola, tipo CIRCLE, e devi dirlo a voce alta

Con tanta pazienza e e un pizzico di cattiveria la cavia imparerà a girare sempre piu' velocemente per prendere piuì velocemente la carota

Stessa cosa per farle alzare su due zampe tipo coniglio

Invece quelle che saltano quando dicono JUMP non so come si fa

Sul sito che dici tu c'è un video in cui spiegano come insegnare il CIRCLE

Magari non è una cattiveria però non sappiamo se le cavie si divertono a farlo

Link al commento
Condividi su altri siti

io credo che la cattiveria sia cosa ben più grave!!secondo me insegnare dei giochini alle cavie può aiutare ad instaurare un rapporto più intimo con loro perchè comunque ci devi passare del tempo e questo non può che far bene. se questa è una cattiveria allora lo è anche forzarle a farsi fare le coccole,a prenderle in collo,toglier loro la casetta e altre cose che noi umani facciamo e alle quali le nostre cavie si abituano..però metter loro dei vestitini la vedo come una cosa un po' inutile e considerando il loro carattere timido non mi sembra una buona idea,io poi se lo facessi con Marla sai che morsi!

Link al commento
Condividi su altri siti

anch'io ho visto quei video... e in effetti mi chiedevo come facessero! Proverò, ma non credo che avrò tanta pazienza! Già da quando le ho messe insieme faccio più fatica a prenderle in braccio... s'infilano sotto la casetta e basta! L'unico modo è fare la cattiveria si toglierla prima, ma devo comunque un pò inseguirle per prenderle e mi spiace perchè le vedo spaventate. Una volta prese però si fanno coccolare e non vogliono più scendere!

Avete consigli per riuscire a prenderle in braccio senza che si spaventino? O è proprio normale che scappino sempre così? Perchè Kira quando era da sola si faceva prendere più facilmente...

Link al commento
Condividi su altri siti

Per prenderle in braccio tranquillamente è il solito discorso

Bisogna mettere la mano nella gabbietta con un pezzettino di carota e loro col tempo si avvicineranno

Ci vuole pazienza

E dopo averle corrotte si accarezza un pò la testa e si prende in braccio

Col tempo poi (anche senza carota) si mette la mano nella gabbietta con mooolta calma e si fa un grattino e poi si solleva la cavietta

Ci vuole costanza

Per il discorso dell'addestramento vi assicuro che ci si riesce e non occorre lasciarle a digiuno ma occorre corromperle con il cibo che a loro piace di piu'

Però si agitano poverine e scricchiolano i denti....secondo me loro non si divertono

Link al commento
Condividi su altri siti

Bia, secondo me la cosa più facile da fare per abituarle ad essere prese in braccio è "prenderle".....parole del mio veterinario e niente è stato più vero.....all'inizio pare una tortura ma con il tempo tutto cambia, si abituano a te e riconoscono il tuo odore.

Per quanto riguarda i vari esercizi...bah all'inizio ho provato a insegnarlo a Ichi e lui dopo poco aveva già capito solo che mi pareva l'addestramento da circo e ho subito smesso......lui non si divertiva per nulla....si diverte molto di più se mi siedo a terra e gli faccio da trespolo.

Purtroppo ci sono delle forzature che sono quasi obbligatorie ma questo perchè, per quanto ci sforziamo, loro non saranno ma liberi come in natura e quindi sia noi che loro dobbiamo arrivare a compromessi.....ed ecco la gabbia che è purtroppo necessaria.....l'essere presi in braccio ......insomma tante piccole cose ma che poi possono diventare abitudini senza stress ma che all'inizio sono forzature.

Le magliette....beh anche quelle credo che siano esclusivamente per la gioia dei padroni.....però non so se magari in inverno un cappottino gli può far piacere!!!!!

L'importante secondo me è che teniamo sempre ben presente che sono animali e non pupazzetti.

Link al commento
Condividi su altri siti

ma si io ci provo solo perchè così instauro un rapporto,non le tengo a digiuno per farle diventare animali da circo,per quanto riguarda i vestitini,bho non sono necessari,mi divertiva solo vedere il sito.

Partendo dal fatto che sono animali domestici già li siamo noi che influiamo sulla loro natura,dai video che ho visto non mi sembra proprio che le trattino male chi gli fa fare gli esercizi,cè sta cinese che le tratta da dio su you tube,hanno delle gabbie grandi e le coccola tutto il tempo,apparte il fatto che quando fanno gli esercizi non vengono premiate con il cibo e basta,gli fanno molte coccole,non so io non ci vedo niente di strano se l'esercizio non comporta lo stress o la punizione,io l'insalta gliela do cmq anche se non girano e se vedo che non ne hanno voglia o le rimetto in gabbia o me le tengo li e gli faccio le coccole.

Magari è una cosa buona anche solo epr spronarle a prendere confidenza,con calma senza forzarle.

Link al commento
Condividi su altri siti

Però si agitano poverine e scricchiolano i denti....secondo me loro non si divertono

Sinceramente la spiegazione che hai dato prima del giro su se stesse, mi ha dato un pò da pensare...loro che hanno sempre fame..a me pure sembra una cattiveria.

Saranno simpatiche nei video, ma le mie bambine non faranno le piccole clown :bigemo_harabe_net-127:

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Buba e Briciolona.

Loro se vogliono giocare lo fanno senza che tu.....le costringa a farlo! Quando Gin e Miriel stanno nel recinto e si annoiano, le faccio giocare con la pallina che suona, a loro piace un sacco, io la spingo e loro la seguono tutte contente, e la spingono anche! Gli ho messo dei campanelli (natalizi) nella gabbia, all'inizio erano sospettose, li facevano suonare un secondo e poi scappavano nella casetta (secondo me era anche quella una forma di gioco) e adesso si attaccano e lo fanno suonare spessissimo, adorano le campanelle, almeno le mie. Chi vuol vedere i propri porcelli felici non deve fargli fare numeri da circo, deve capire cosa piace a loro, e stimolarle con cose nuove, hanno 4 palline che suonano, un filo natalizio con tre campanelle, e la palla per il cibo con la campanella sotto.....e di recende ho comprato una busta di campanellini per le mie creazioni, ma credo che un buon numero lo userò per loro!!!!

Devono mangiare agli orari della pappa, e anche oltre gli orari se fischiano per il cibo. Anche con la "corruzione" non sono d'accordo, è diseducativo, non devono sentirsi costrette a farsi toccare in cambio del cibo, devono volerti bene e basta a prescindere da tutto. E se non le forzi un pò ad esser toccate e ad esser prese in braccio, non ottieni altro che l'effetto contrario, come i bambini, come tutti gli altri animali, le cose le imparano quando sono piccoli, se arrivano "a una certa età" in cui tu non li prendi a forza e loro non si fanno toccare, difventa un dato di fatto vita naturaldurante, e ci puoi perdere le speranze. Se per un adulto è normale scappare da te e non farsi toccare, non cambierà mai idea!!!!!!!

In definitiva, non perdete tempo su internet a guardare le scemenze che gente irrispettosa dei propri animali gli fa fare, ma impiegate il vostro tempo osservando i vostri porcellini per capire cosa gli piace e di cosa hanno bisogno. Loro ci parlano, basta saper ascoltare.

Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto Buba e Briciolona.

Loro se vogliono giocare lo fanno senza che tu.....le costringa a farlo! Quando Gin e Miriel stanno nel recinto e si annoiano, le faccio giocare con la pallina che suona, a loro piace un sacco, io la spingo e loro la seguono tutte contente, e la spingono anche! Gli ho messo dei campanelli (natalizi) nella gabbia, all'inizio erano sospettose, li facevano suonare un secondo e poi scappavano nella casetta (secondo me era anche quella una forma di gioco) e adesso si attaccano e lo fanno suonare spessissimo, adorano le campanelle, almeno le mie. Chi vuol vedere i propri porcelli felici non deve fargli fare numeri da circo, deve capire cosa piace a loro, e stimolarle con cose nuove, hanno 4 palline che suonano, un filo natalizio con tre campanelle, e la palla per il cibo con la campanella sotto.....e di recende ho comprato una busta di campanellini per le mie creazioni, ma credo che un buon numero lo userò per loro!!!!

Devono mangiare agli orari della pappa, e anche oltre gli orari se fischiano per il cibo. Anche con la "corruzione" non sono d'accordo, è diseducativo, non devono sentirsi costrette a farsi toccare in cambio del cibo, devono volerti bene e basta a prescindere da tutto. E se non le forzi un pò ad esser toccate e ad esser prese in braccio, non ottieni altro che l'effetto contrario, come i bambini, come tutti gli altri animali, le cose le imparano quando sono piccoli, se arrivano "a una certa età" in cui tu non li prendi a forza e loro non si fanno toccare, difventa un dato di fatto vita naturaldurante, e ci puoi perdere le speranze. Se per un adulto è normale scappare da te e non farsi toccare, non cambierà mai idea!!!!!!!

In definitiva, non perdete tempo su internet a guardare le scemenze che gente irrispettosa dei propri animali gli fa fare, ma impiegate il vostro tempo osservando i vostri porcellini per capire cosa gli piace e di cosa hanno bisogno. Loro ci parlano, basta saper ascoltare.

Che bella l'dea dei campanellini!!!!!

Li metterò pure io

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche se all'inizio ti sembrerà che si spaventano, non toglierli! Devono scoprire cosea sono, devono capire che suona ma non si muove se non lo muovono loro e che anche quando si muove....non se li vuole mangiare!!! Vedrai che si divertiranno un sacco, anche se pure i giochini sono una cosa molto soggettiva, per esempio le porcelle di misspurple adorano il sacchetto di carta del pane con dentro il fieno, le mie si terrorizzano, il fatto di doverci camminare dentro, il rumore che fanno loro stesse quando ci camminano sopra, le spaventa tantissimo!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho molte cose in contrario con il fatto che non bisogna "comprarli" con il cibo e con il fatto che dite che il giro e quelle cose sono cose da circo ma ognuno ha le proprie idee..

Sapete cosa fanno al circo con gli animali s enon ubbidiscono agli ordini?vengono puniti... nessuno punisce le cavie ne tanto meno io,se non hanno vogglia di girare io glielo do lo stesso da mangiare, a prescindere dal fatto che oggi ghiottina ha girato da sola quando l'ho messa sul letto senza che io dicessi "giro" e senza fargli vedere l'insalata e dopo sembrava pure divertita,credo che costringere un animale a fare qualcosa con la punizione sia da circo non ma farle giocare e stimolare la loro intelligenza.

Detto questo allora possiamo affermare che pure insegnare i comandi al cane sia una cosa sbagliata...??io credo proprio di no..mi sembra la stessa zuppa.

inoltre è bello illuderci che le nostre cavie preferiscano noi ad altri solo perchè ci vogliono bene incondizionatamente,ma cè un motivo per il quale ci vogliono bene,credo che sia giusto che ci sia un motivo.e con questo non nego che possono dare manifestazioni di affetto senza ricevere niente in cambio una volta stabilito il rapporto tra persona e animale.

cmq cambiando discorso oggi ho tosato ghiottina perchè quando andava in giro per la stanza si comportava da vero mocho vileda,raccoglieva su tutto:p

è stato fruistrante però perchè si dimenava ed era isterica...

per questa volta passi am per la prossima non me la sento,qualcuno conosce un modo per non farle stressare quando gli si taglia il pelo?

Non tagliarglielo è fuori discussione,ora non si fa neanche più pettinare o lavare.

gli ho fatto un taglio fashion ;) sembra il caschetto della carrà!!

per lo meno ora non si sporca e si muove più facilmente :)

Link al commento
Condividi su altri siti

bah manu che dire..la questione della cacca nei punti giusti è un'impresa ardua,altro che tricche e ballacche,qui si parla di mission impossible!!ma lo sai che l'altro giorno sono scappate di nuovo dal recinto e le ho trovate....nel letto???ho passato un giorno intero a pulire le loro dolci cacchine,ma forse per loro gli angolini del letto erano i punti giusti :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

Se tu fossi l'animale e il tuo porcello fosse il tuo padrone, ti piacerebbe girare nel tentativo di prendere il cibo? Non credo proprio.... Il fatto di fargli desiderare il cibo già per me è sbagliato. Il porcello segue il cibo perché lo vuole. Adesso se gira è solo perché crede che dopo gli darai da mangiare, quindi è il suo modo di chiederti il cibo. Se tu dici "giro" e lei gira, è perché dopo si aspetta del cibo. Non lo fa perché gioca con te o perché ti dimostra affetto.

L'addestramento dei cani è necessario, visto che il cane lo devi portare a spasso, e se quando tu ti fermi il cane tira, o quando deve far pipì la fa addosso alle persone, non è certo una bella cosa.........i cani vengono addestrati perché è indispensabile, che necessità c'è nell'addestrare i porcellini? mi sembra una cosa che fa felice solo te mentre invece devi pensare a far felice loro!

Link al commento
Condividi su altri siti

va bhe non parliamone più,ognuno ha la sua idea :)

Vabbè non vederla così! :lol:

Si riflette sull'argomento e se ne parla.

Di prima battuta anche a me piace, o magari rido vedendo il porcello che gira su se stesso o che nuota etc...però poi ci penso meglio e mi domando se magari non è una cosa fastidiosa, o se quello che mi fa ridere in realtà non è altro che un porcello che fa di tutto per mangiare o per non affogare.

Se vuoi insegnare al porcellino a girare è una tua scelta e magari non ne soffrirà nessuno, però è una cosa che a qualcuno di noi può non piacere, tutto lì! :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...