Vai al contenuto

Depenalizzazione Della Canapa


LadyD
 Share

Recommended Posts

Il mese prossimo, in Svizzera, ci sarà una votazione per un'iniziativa che prevede la depenalizzazione della canapa, per uso personale.

Dato che è un problema attuale, e che ci coinvolge tutti indipendentemente dalla nazione e dall'età... che cosa ne pensate?

Link al commento
Condividi su altri siti

Il mese prossimo, in Svizzera, ci sarà una votazione per un'iniziativa che prevede la depenalizzazione della canapa, per uso personale.

Dato che è un problema attuale, e che ci coinvolge tutti indipendentemente dalla nazione e dall'età... che cosa ne pensate?

Io sono d'accordo per la depenalizzazione.

Link al commento
Condividi su altri siti

più nel dettaglio di che si tratta?

Beh, praticamente si tratterebbe di un'iniziativa che propone la depenalizzazione della canapa per uso proprio (dalla coltivazione... al consumo). Il tutto per "proteggere i giovani"... :huh:

Sarà, ma... a me sembra un gran controsenso.

Io sono d'accordo per la depenalizzazione.

Come mai? Spiega..

Link al commento
Condividi su altri siti

Come mai? Spiega..

Personalmente la vedo più simile all'alcool e alle sigarette piuttosto che alle cosiddette "droghe pesanti".

Finchè le prime due saranno libere non vedo perchè non depenalizzare la canapa (vedetela anche come una provocazione).

Voglio dire per me comunque c'è differenza tra fumarsi una canna e farsi di eroina!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

mmm..ciò che avevo immaginato...

mah, io voterei contro. in genere sono una persona molto aperta e credo che ognuno debba essere libero di fare ciò che vuole. però ci sono dei limiti... ci sono alcune cose che non danneggiano solo l individuo ma anche le persone che ha intorno...

una persona che ad esempio si droga può essere pericoloso per altri se facesse un incidente in auto... per questo le proibirei. se avessi la certezza che una persona si droghi solo in casa sua e stesse chiuso lì finché non si riprende, allora gliela lascerei anche prendere (in fondo son cavoli suoi) ... così come se il fumo danneggiasse solo chi fuma, lascerei fumare... ma siccome ne soffriamo tutti anche passivamente, sono contro.

poi forse sono anche così drastica perché una mia cara amica è finita in coma per via di un'auto che l ha investita mentre era a piedi perché il tipo era drogato.

cmq sto un po' esulando dal discorso, scusate...

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì ragazzi ma pensate a una cosa: più una cosa è proibita, più siamo spinti a farla. Se le droghe leggere diventassero legali, allora quelli che ne fanno uso solo per fare scena (il 90%) smetterebbero di farlo perchè non ci sarebbe più nulla di speciale.

Poi anche per me una canna è come l'alcool. Se bevi un drink tranquillo senza fare del male a nessuno, che problema c'è?? Idem per una canna. Quando però crei danno agli altri, allora scatta la punizione, e dovrebbe valere con l'alcool come con le droghe leggere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sì ragazzi ma pensate a una cosa: più una cosa è proibita, più siamo spinti a farla. Se le droghe leggere diventassero legali, allora quelli che ne fanno uso solo per fare scena (il 90%) smetterebbero di farlo perchè non ci sarebbe più nulla di speciale.

Ok, allora mettiamola così: al momento la canapa è illegale, anche se bisogna dire che la Polizia in generale, per l'uso personale, è già di manica larga. Quindi, se un giovane si fuma lo spinello, vive l'"ebrezza" di aver sfidato la legge, oltrepassando, anche se di poco, l'asticella della proibizione.

Cosa potrebbe succedere dopo, se l'iniziativa passasse? Mettiamo che lo spinello non sia più illegale... L'asticella si alzerebbe, piazzandosi davanti alle pasticche e alle droghe più pensati. Ora, tu veramente pensi che, visto che lo spinello è legale, un teenager si fermerebbe qui? Non è forse vero che un ragazzino cerca sempre di oltrepassare le regole? E cosa faremo tra 10 anni, depenalizzeremo le droghe pesanti, per renderle "meno interessanti"? No, secondo me non è una soluzione.

Inoltre... adesso già i ragazzini provano gli spinelli, ad età molto più basse. Cosa succederebbe se si riaprissero i canapai, e si mettesse a disposizione di tutti la canapa? È come mettere una caramella sotto il naso di un bambino: vuoi che prima o poi non l'agguanti?

Poi anche per me una canna è come l'alcool. Se bevi un drink tranquillo senza fare del male a nessuno, che problema c'è?? Idem per una canna. Quando però crei danno agli altri, allora scatta la punizione, e dovrebbe valere con l'alcool come con le droghe leggere.

Io il problema lo vedo: se ti bevi un bicchiere e ti fermi è un conto: puoi dire di essere ancora lucida (poi le varianti sono diverse, ma questo è un altro discorso). Ma per lo spinello? Ne fumi uno.. ne basta UNO. Ti senti un dio. E poi succede quello che hanno detto al TG questa sera, due incidenti su due, alla guida due persone "fumate".

Link al commento
Condividi su altri siti

dal sito www.salus.it:

Effetti dei cannabinoidi a breve termine

La cosiddetta azione immediata dei cannabinoidi, varia, come per molte altre sostanze d’abuso, in rapporto a fattori strettamente fisiologici e farmacologici, quali: dosi, via di somministrazione, età dell'assuntore, metabolismo e abitudini dell'assuntore, contemporanea assunzione d’altre sostanze psicotrope, etc. Gli effetti vengono, però, influenzati da elementi del tutto diversi, quali: il contesto ambientale, la condizione psicologica dell'individuo in generale e, soprattutto, al momento dell'assunzione, lo scopo dell'assunzione, etc. Fatte queste necessarie premesse, gli effetti spiacevoli acuti più comuni sono: deficit dell'attenzione, della concentrazione e della memoria a breve termine, disorientamento spazio-temporale, ansia generalizzata e somatizzata, disforia, attacchi di panico. Altri effetti fisiologici a breve termine, sono: aumento dell'appetito, vasodilatazione periferica, irritazione congiuntivale, tachicardia, cefalea, astenia, disturbi soggettivi dell'equilibrio, con deficit della coordinazione motoria, alterazioni dei tempi di reazione agli stimoli, tosse debole e frequente. Gli effetti psicologici a breve termine, includono: aumento della sensibilità sensoriali (gusto, olfatto, udito), particolari e intense percezioni tattili e visive, facilitata rievocazione mnesica, dilatazione soggettiva del tempo trascorso sotto l'effetto dei cannabinoidi, loquacità, rilassamento psicofisico, senso di benessere, stato subeuforico dell'umore, disinibizione sociale.

Lascio stare gli affetti a lungo termine... ma anche leggendo queste poche righe piuttosto che salire in auto con una persona che ha fumato... ritorno a piedi... e possibilmente DOPO che è partito lui con la macchina.

Link al commento
Condividi su altri siti

Oggettivamente... daresti le chiavi della macchina ad una persona che si è fumata uno spinello? Ci saliresti in auto assieme, con lei al volante?

Io personalmente no.

Io si...per conto mio una canna non equivale a bersi alcoolici o tirare su di coca.

Al telegiornale senti sempre ubriaco e drogato (Aveva fumato uno "spinello") investe e uccide ..etc...che è una cosa allucinante tra l'altro da sentire....e questo poi tutti i santi giorni un pò come gli incidenti sul lavoro ma questo è un altro tragico discorso, ma io mi dico: ma cosa lo avrà fatto uscire fuori di testa visto che in giro tutti fumano canne e nessuno uccide nessuno?!Non sarà che se ti bevi una bottiglia di vino e guidi basta e avanza?!O se inizi a farti 5 o 6 colpi in discoteca non sei più tanto lucido da guidare dopo?!Se aggiungi due tiri di canna temo che la cosa non cambi oramai più di tanto..o no?!

La proibizione non ha mai funzionato e forse liberalizzando togli fonti di guadagni ad un certo tipo di organizzazioni.....poi comunque non credo che in olanda ci sia una incidenza più alta di gente rimbecillita o di incidenti stradali!

Forse il punto sta nella punizione da dare a chi si mette al volante in quelle condizioni.Non nel probire, visto che c'è disparità in cosa faccia bene e cosa faccia male.

Per lo stato se mi fumo 6 pacchetti di sigarette a 10 anni faccio bene così ingrasso le casse del tesoro, che non si sa bene cosa andranno a pagare visto che indietro si ottiene sempre molto poco....se a 12 anni mi bevo due bottiglie di vino va sempre bene tanto sono giovane prima che mi esploda il fegato ce ne vuole, ma se mi faccio due tiri di canna a 40 anni sono una tossica allo stadio finale da sert. Io questo non riesco a concepire!

Invece non mi sento affatto tenera con l'ecstay o con l'eroina etc.....qualche sera fa in tv ho visto la gente che prendeva la chetamina e ho provato un brivido in effetti!Perchè per quanto possa essere aperta di mentalità ci sono delle cose che non riesco ad accettare...poi ognuno fa le sue scelte..

Link al commento
Condividi su altri siti

Quindi allora.. si potrebbe anche togliere il porto d'armi e liberalizzarne la vendita... in questo modi sicuramente di tolgono fondi alla malavita... e poi si può sempre sperare che omicidi e suicidi diminuiscano....

Link al commento
Condividi su altri siti

Quindi allora.. si potrebbe anche togliere il porto d'armi e liberalizzarne la vendita... in questo modi sicuramente di tolgono fondi alla malavita... e poi si può sempre sperare che omicidi e suicidi diminuiscano....

Le armi te le vende mica la mafia però!Vai a chiedere il porto d'armi e se puoi averlo, le compri nelle armerie!Scusa, ma non mi sembra la stessa cosa.

La droga indubbiamente crea una grossa ricchezza per le associazioni mafiose e a chi per esse, ma noi oltretutto stiamo parlando solo di un tipo di stupefacente , e credo che nessuno tra chi è favorevole alla depenalizzazione, stia dicendo di liberarizzare tutte le droghe per togliere il monopolio a tali associazioni (ma solo perchè non riesco a pensare ad un uso libero di eroina o ecstasy ad esempio).

Nella mia visione di liberalizzazione ci sarebbe anche quel punto, ma non è il punto fondamentale.

Mi ripeto, credo che bisognerebbe fare qualcosa per evitare che chi liberamente vuole bere o fumare canne, eviti la guida ad esempio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per me liberalizzare anche le droghe pesanti sarebbe un vero danno. Sarebbe come rendere lecito ciò che veramente può uccidere. MA CHI E' MAI MORTO PER UNA CANNA, SCUSATE?? Quando è successo, è stato solo perchè oltre alla marjuana c'era altro. C'è addirittura una religione molto conosciuta che considera l'erba un modo per pregare, meditare e raggiungere dio. L'erba è anche usata per scopi medici. E l'Olanda è uno dei paesi più puliti e ben ordinati di tutta l'Europa.

Continuerò a pensare che sia molto peggio l'alcool che l'erba. Ieri ho chiesto ai miei amici "se voi doveste scegliere se salire in macchina con uno che ha fumato o con uno che ha bevuto, chi scegliereste?". La risposta è stata unanime.

Bere sì che ti fa sentire un grande, uno che può tutto, ma anche se con una canna ti senti più rilassato, più spensierato, ecc, rimani sulla terra. E chi dice che quando fumi ti senti un dio è perchè non l'ha mai provata!

Ci sono problemi molto più grandi di questo nel nostro mondo.

Link al commento
Condividi su altri siti

E' un provvedimento un pò strano, autorizza chi ne fa uso, alimentando ulteriormente il mercato che rimane clandestino. Perchè non è come la libera vendita, tipo Amsterdam, è solo ammesso l'uso, la detenzione e la coltivazione a scopo personale. Non sarebbe neppure efficace per combattere lo spaccio. Perchè non penso che tutti i ragazzini si mettano a coltivare la maria .

Per una canna non si muore, però quando hai fumato, guidare non è la stessa cosa, così come quando alzi il gomito. Poi che un bicchiere non ti faccia ubriacare o se ti fai una cannetta leggera, non ti faccia sballare come una dose più massiccia questo è vero. Però in quanti capiscono che hanno passato il segno e ne abusano?

Link al commento
Condividi su altri siti

Non posso che quotare parola per parola Ela.

Per il fatto che non si alimenta il mercato clandestino inoltre c'è un altro motivo che fa cadere questo pensiero comune: che gli stupefacenti venduti in modo legale saranno comunque sempre più cari di quelli illegali.

Link al commento
Condividi su altri siti

purtroppo non è sempre così vero che proibire non serve, anzi, c'è la voglia di trasgressione.

per quanto mi riguarda, la mia generazione nella mia città non ha mai fumato, bevuto, assunto droghe ecc per trasgredire ma solo per moda. un esempio? era saltata fuori la moda del bere quando avevo 12 anni: tutti a bere alcolici all alpina, e che fosse legale o meno non importava. poi 2 anni dopo era passata la moda e nessuno beveva più! era arrivata la moda della maria, delle droghe leggere e tutti a darsi a quello... e, ripeto, che fosse legale o meno a nessuno interessava. ricordo alle superiori quante cavolo di assemblee e incontri con esperti avevamo fatto sugli spinelli ... una palla mostruosa a mio avviso, ma ad ogni modo anche lì passava lo stesso messaggio: nessuno lo faceva per trasgredire.

tant'è che le sigarette non sono proibite, eppure "tutti" fumano...

ps: io sarò controcorrente ma tra uno che ha alzato il gomito e uno che si è fatto una canna andrei in auto con il primo... anche perché se bevi un po' hai i riflessi rallentati, ma se fumi hai proprio delle allucinazioni...

chiaro che dipende anche cosa fumi, ma avendo conosciuto molti ragazzi che si facevano le canne in quel periodo di moda, ho sentito molte storie riguardo ciò che vedevano....

pps: a amsterdam cmq hanno molto ridotto donne nude, locali in cui ti fai le canne ecc... certo che è ancora tutto legale e io ci ho pure comprato una pianta di maria (Che non ho fumato) al mercato... ma cmq non è più come una volta ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Quindi allora.. si potrebbe anche togliere il porto d'armi e liberalizzarne la vendita... in questo modi sicuramente di tolgono fondi alla malavita... e poi si può sempre sperare che omicidi e suicidi diminuiscano....

purtroppo è dimostrato che se legalizzi è più facile che tu reperisca e utilizzi le cose.

ovvero, se io posso comprare tranquillamente una pistola, magari me la compro. mentre se debbo farmi fare il porto d'armi e cose simili diventa più brigoso e quindi (a parte qualche "mafioso" o persona a rischio o chi deve usare armi per lavoro...insomma casi specifici) tutta una serie di persone "indecise" lasciano perdere.

dunque con l obbligo del porto d'armi molte meno persone hanno armi.

questo cosa comporta?

cose di una banalità incredibile:

se hai un'arma tendi ad usarla

se non hai un'arma non la usi

mi direte: eh, per forza!

e infatti per forza è meglio non legalizzare la vendita di armi, altrimenti ci saranno molte più sparatorie (non a caso in america capita più spesso che in altre nazioni che ragazzi sparino)

poi è ovvio che qualcuno anche se non è legale acquista armi illegalmente... però se legalizzi non solo chi è disposto a comprare illegalmente, ma anche persone oneste compreranno armi

Link al commento
Condividi su altri siti

Esatto Amalasunta, è proprio questo il discorso che intendevo. Legalizzando si riapriranno i canapai e... vuoi che una cosa che hai a portata di mano così facilmente prima o poi non la provi?

Certo, qualcuno potrebbe dire che anche adesso si può trovare facilmente... vero, pero' se si avessero a disposizione dei negozi appositi dove trovarla, perché fare fatica a cercarla in giro?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho fumato le canne (un bel po' di tempo fa). Sì anch'io l'ho fatto! Però non ho mai avuto le allucinazioni. Sfatiamo questo mito, fanno tutt'altro effetto. Lo dico senza la minima vergogna, almeno so di cosa parliamo!

Se devo scegliere tra andare in macchina con uno ubriaco e uno che ha fumato , vado a piedi. L'effetto è uguale, non si ha la percezione esatta della velocità, dei tempi di reazione, e un sacco di altre cose, in tutti e due i casi. Ah, mi è capitato anche di prendere qualche sbornia. Per la cronaca.

Per il resto sono daccordissimo. Liberalizzare è folle. Sarebbe come dire che se passi con il semaforo rosso non ti danno la multa. Le droghe alterano la percezione normale delle cose, chi più chi meno, chi in un modo chi nell'altro. Ergo non le si può scusare, giustificare ne ammetterne l'uso, soprattutto perchè poi la gente ci va in giro! Io non voglio essere alla mercè di uno che non è nel pieno delle sue facoltà. Il problema non stà nella moralità della cosa, ma nel pericolo che ne deriva. Dal danno pazzesco che i ragazzini subiscono (perchè adesso i 13enni tirano la coca, atro che canne!), dai tossici che rubano, rapiano ammazzano per avere i soldi per la "dose", da quelli che si mettono al volante alterati e fanno le stragi, da quei disgraziati che hanno lasciato la vita per un extasi. Ne circola talmente tanta e con tale facilità, che ammettere il possesso anche della più "innocua" è veramente troppo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho fumato le canne (un bel po' di tempo fa). Sì anch'io l'ho fatto! Però non ho mai avuto le allucinazioni. Sfatiamo questo mito, fanno tutt'altro effetto. Lo dico senza la minima vergogna, almeno so di cosa parliamo!

io credo che dipenda da COSA tu ti fumi :)

i miei amici cmq avevano allucinazioni

Link al commento
Condividi su altri siti

Hashish o marijuana. Canne, spinelli, sono fatte solo di queste due sostanze. Poi si può fumare altra roba , ma le canne rimangono canne. Non ho mai sperimentato nient'altro quindi non so. Parlo di droghe cosiddette "leggere". Quella di cui parla il referendum svizzero è la canapa, la marijuana, che per la cronaca cresce spontanea nei boschi, ad esempio in Ungheria.

Ribadisco che comunqe qualsiasi droga altera lo stato mentale, per no parlare degli strascichi, dei danni a lungo termine.

Io ho fatto outing, ma già da tanto tempo, è per questo che ne parlo liberamente, mi sembra strano che nessuno abbia detto : io ho provato. Eppure le statistiche dicono che ne fa uso un numero impressionante di persone! Chi ha torto e chi ragione?. Mentono le statisiche?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...