Vai al contenuto

Quesito Sull'alimentazione


_Vicky_Animal_Lover_
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti.. Oggi sono andata in un nuovo negozio di animali.. Sono entrata e ho chiesto al negoziante (un signore sui 60) ho chiesto il pellet della marca B***y, ma non ce l'aveva, mi ha detto che però aveva un'altra marca che ha definito una delle migliori.

Ho guardato cosa conteneva, e oltre al pellet conteneva semi e fioccati.

Allora gli ho detto che non va bene dare i semi e fioccati alle cavie perchè gli causano vari problemi.

Lui ha contestato dicendomi che ce n'è di gente ignorante che da alimentazioni sbagliate (??) e allora gli ho detto che anche la mia veterinaria mia ha detto che come cibo confezionato solo il pellet va bene, e lui quasi quasi dava dell'ignorante anche alla mia veterinaria.

Mi ha detto che alleva porcellini d'india e me li ha fatti vedere, mi ha anche fatto vedere il cibo che gli da (lo stesso della confezione che mi aveva detto che fosse il cibo migliore) poi ha detto che oltre a quello gli da fieno e mele.

Ha detto che la verdura gli causa la coccidiosi.. Perchè ha detto che loro hanno lo stomaco di un ruminate o qualcosa del genere..

Ora, io mi chiedo.. Chi ha ragione? Io che gli do fieno a volontà, verdura a pranzo, cena e ogni tanto a merenda e anche ogni tanto il pellet della B***y o ha ragione lui?

Sono sicura del mio metodo di allevamento ma questo signore ha minato un po' delle mie certezze..

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non ti so rispondere, ma ti posso dire che una volta (sempre secondo mio suocero) si allevavano le cavie dandogli da mangiare il pane, cereali e cose simili....niente verdura....ora non so quanto vivevano, o come stavano, però facevano così!!! Comunque credo che bisogna dar retta ai veterinari prima di tutto, perchè ovviamente loro hanno studiato gli animali e quindi dovrebbero essere quelli che sanno cosa dar loro da mangiare!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

rispondo io a questa domanda e parlo per esperienza: qual'è l'obiettivo dei negozianti se non quello di vendere? Se un negoziante dicesse la verità, cioè che i porcelli non possono mangiare cereali e semi, che possono vivere anche senza pellet e che la cosa importante è che mangino della buona verdura fresca, il risultato sarebbe una perdita di soldi per loro, ecco perchè vogliono venderci quelle schifezze. Considera che anche per i produttori, fabbricare un mangime tipo quello costa molto meno rispetto che produrne uno di sola erba, ecco perchè i pellet della B***y sono più cari, ma fra i migliori.

Le cavie non devono mai mangiare cibo contenente carboidrati, quindi evita quei mangimi :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Dipende se vuoi che viva un anno o dieci....

E' ovvio che l'ignorante è lui visto che il porcellino d'india è un erbivoro stretto...

Comunque se cercate, c'è una discussione in cui lilisa riporta la spiegazione del perchè si devono evitare i cereali! Spiegazione di un ottimo veterinario tra l'altro..

Link al commento
Condividi su altri siti

mi devi scusare se sembro un po' maleducata, ma io sono davvero convinta che quel negoziante intendesse fregarti, :wacko: la coccidiosi è una malattia che si prende attraverso dei parassiti e non viene a causa della verdura (a meno che non sia contaminata) http://digilander.libero.it/millenniumdogs/coccidiosi.htm

la verdura è il cibo principale che non deve mai mancare nella dieta dei porcelli! Sono animali strettamente erbivori , una cavia può vivere senza pellet, ma non senza verdure!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma certo che i negozianti fanno proprio schifo.... Ma poi Vicky come ti viene in mente di dubitare di tutte le tue certezze? Se quel tizio avesse ragione, i porcellini di tutti noi sarebbero già morti................ Quello che dice una sola persona non può sconvolgere le nostre conoscenze, frutto di esperienza di persone che hanno amato i porcellini per tutta la vita e li hanno trattati come dei figli..... Non farti insinuare dubbi da chi non merita di essere ascoltato!!!!!!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

a proposito di negozianti..la mia negozioante (la vecchina rinco,la stessa che mi ha dato la lettiera di conifere!) siccome le ho chiesto il fieno della b***y che ovviamente non ha,qualche giorno fa mi ha detto"signorina,il mio fornitore ha detto che ha la b***y e ne ho preso un pacco"....oggi viene fuori che il pacco non c'è e che non era fieno ma "cilindretti strani signorina!quelli con le cose buone dentro!" allora le dico di riordinarlo,tanto il pellet lo stavo cercando,e già che ci siamo le richiedo il fieno..a questo punto la vecchia si altera improvvisamente(sarà l'età?) e mi dice che il fieno è tutto uguale e che mi conviene prenderlo di quello italiano perchè "l'è meglio la roba nostra signorina!"....

a parte l'arteriosclerosi di questa povera negoziante,cosa ne pensate della questione del fieno??è vero che è meglio quello italiano e quindi devo rinunciare a quello della b****y?

Link al commento
Condividi su altri siti

a proposito di negozianti..la mia negozioante (la vecchina rinco,la stessa che mi ha dato la lettiera di conifere!) siccome le ho chiesto il fieno della b***y che ovviamente non ha,qualche giorno fa mi ha detto"signorina,il mio fornitore ha detto che ha la b***y e ne ho preso un pacco"....oggi viene fuori che il pacco non c'è e che non era fieno ma "cilindretti strani signorina!quelli con le cose buone dentro!" allora le dico di riordinarlo,tanto il pellet lo stavo cercando,e già che ci siamo le richiedo il fieno..a questo punto la vecchia si altera improvvisamente(sarà l'età?) e mi dice che il fieno è tutto uguale e che mi conviene prenderlo di quello italiano perchè "l'è meglio la roba nostra signorina!"....

a parte l'arteriosclerosi di questa povera negoziante,cosa ne pensate della questione del fieno??è vero che è meglio quello italiano e quindi devo rinunciare a quello della b****y?

La vecchina rinco mi piace molto...rende bene l'idea! :bigemo_harabe_net-163:

Io compro anzi compravo perchè hanno cambiato la marca dal mio fornitore di fiducia, un fieno olandese che pagavo mi pare 1,30 al pacco da 30 lt che poi mi pare sia un chilo tondo.

Adesso hanno scorte di un fieno che credo sia italiano, molto profumato e che pago sempre così.

Quello che voglio dire è che l'importante sta nella bontà del fieno stesso più che nella marca o nel prezzo!Se ha un buon profumo e un bel colore, va benissimo a prescindere dalla marca!

Poi io credo che uno sia libero di comprare ciò che preferisce, perciò dissento dal suo modo di fare (ma d'altronde non venderebbe,no?! :lol: )

Link al commento
Condividi su altri siti

sì hai ragione,è che io non sono troppo pigra per discutere,faccio sìsì con la testa,le do ragione perchè così si fa con gli anziani e poi me ne infischio e vado da un'altra parte,solo che è così comodo è proprio sotto casa!in realtà ne avrei un'altro sotto casa ma al posto della vecchina rinco(che può far anche tenerezza)ci sta il vecchio bisbetico che ancora mi deve spiegare perchè non vuole regalare i biscottini omaggio(per il cane)quando ci ha messo un cartello sopra grande così con scritto"omaggio!"...per non parlare dell'altro negozio un po' più lontano dove c'è il ragazzo giovane che non si ricorda neanche cosa mi ha venduto il giorno prima e devo dirglielo io che marche vende...com'è quel proverbio?di tre non se ne fa uno!pazzesco che con tutti sti negozi di animali che ho sotto casa mi tocca andare dall'altra parte della città per trovare un prodotto come si deve!aaah!!

per le mie cavie voglio il meglio,ho aspettato così tanto un animaletto che ora viziarlo è un piacere!

grazie bricio dei consigli,posso chiederti di mandarmi un mp con il fieno che usi?così vedo se riesco a trovare la marca(dubito ma ci provo..)

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi associo a quello che dite tutti

Ormai mi sembra un dato di fatto che le cavie siano erbivori stretti

Il discorso dei negozianti secondo me non è solo quello che ti vogliono fregare

Bisogna considerare che forse sono un pò ignoranti e il loro metodo di allevamento si rifà ai vecchi sistemi per allevare le cavie a scopo di cibo (per mangiarle), non come animali da compagnia

Per cui tempo fa, quando le allevavano, miravano ad avere animali grassocci e non interessava a nessuno quanto tempo vivessero o se avessero le ossa sane o gli arti paralizzari per mancanza di vitamine, importante era allavarle per poterle mangiare

Ora invece,noi le teniamo per farle stare bene, in perfetta salute e felici; quindi cambia proprio il principio

Dalle mie parti ad esempio (in Umbria) fino a 30 anni fa, mi raccontano i miei, che c'era gente che ancora le allevava per mangiarle perchè si riproducono in fretta, non sono aggressive e altre cose che non voglio raccontare perchè non mi voglio dilungare sugli scopi alimentari di queste bestiole dato che ovviamente sono disgustato e totalente contrario

Ne parlo solo per dire il mio pensiero sul discorso allevamento

Voglio anche dire che oggi nessuno, almeno che io sappia, alleva porcellini d'india per scopi alimentari perchè ormai sono associati ad animali come cani o gatti e mi auguro che nessuno abbia il coraggio di fare piu' certe cose

Voglio dire anche che chi faceva sta cosa erano famiglie poverissime, ma non approvo comunque

.....ma vi avrò disgustato quindi basta

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi associo a quello che dite tutti

Ormai mi sembra un dato di fatto che le cavie siano erbivori stretti

Il discorso dei negozianti secondo me non è solo quello che ti vogliono fregare

Bisogna considerare che forse sono un pò ignoranti e il loro metodo di allevamento si rifà ai vecchi sistemi per allevare le cavie a scopo di cibo (per mangiarle), non come animali da compagnia

Per cui tempo fa, quando le allevavano, miravano ad avere animali grassocci e non interessava a nessuno quanto tempo vivessero o se avessero le ossa sane o gli arti paralizzari per mancanza di vitamine, importante era allavarle per poterle mangiare

Ora invece,noi le teniamo per farle stare bene, in perfetta salute e felici; quindi cambia proprio il principio

Dalle mie parti ad esempio (in Umbria) fino a 30 anni fa, mi raccontano i miei, che c'era gente che ancora le allevava per mangiarle perchè si riproducono in fretta, non sono aggressive e altre cose che non voglio raccontare perchè non mi voglio dilungare sugli scopi alimentari di queste bestiole dato che ovviamente sono disgustato e totalente contrario

Ne parlo solo per dire il mio pensiero sul discorso allevamento

Voglio anche dire che oggi nessuno, almeno che io sappia, alleva porcellini d'india per scopi alimentari perchè ormai sono associati ad animali come cani o gatti e mi auguro che nessuno abbia il coraggio di fare piu' certe cose

Voglio dire anche che chi faceva sta cosa erano famiglie poverissime, ma non approvo comunque

.....ma vi avrò disgustato quindi basta

Uhm veramente le mangia ancora molta gente!

Non parlo di ecuador o perù dov'è piatto nazionale......però loro le hanno sempre conosciute come fonte alimentare perciò bisogna rispettare questa scelta e da parte nostra.....non mangiarne mai!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :lol: Noi mangiamocele solo di baci!

Link al commento
Condividi su altri siti

A proposito di questo cito proprio una cosa che è successa a me.

Ero in garage che mi stavo occupando delle mie cavie quando un certo punto si affaccia la signora che abita nella maisonette del mio palazzo (brutta vecchiaccia). Sta qua salta su e mi dice: "Eeeeeeee ma che belli, ma sono porcellini d'india?" E io, un po' stupita: "Ehm.. Sì" e lei "Ah ma sai che li allevavo anche io da piccola?" E io, ancora più stupita: "Ah sì? Che bello!" E lei: "Eh sì, noi li mangiavamo!!!"

D'oh!

io: "Ah.. Ok.."

:wacko::unsure:

Link al commento
Condividi su altri siti

A proposito di questo cito proprio una cosa che è successa a me.

Ero in garage che mi stavo occupando delle mie cavie quando un certo punto si affaccia la signora che abita nella maisonette del mio palazzo (brutta vecchiaccia). Sta qua salta su e mi dice: "Eeeeeeee ma che belli, ma sono porcellini d'india?" E io, un po' stupita: "Ehm.. Sì" e lei "Ah ma sai che li allevavo anche io da piccola?" E io, ancora più stupita: "Ah sì? Che bello!" E lei: "Eh sì, noi li mangiavamo!!!"

D'oh!

io: "Ah.. Ok.."

:wacko::unsure:

Uhm se le sarà immaginate con due patate al forno! :bigemo_harabe_net-163:

Anche la mia vicina viene sempre a salutare le Briciole e racconta che se le mangiava.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...