Vai al contenuto

Gatta In Viaggio


ilarietta168
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,ho una gatta da circa 5 anni, ed è come si suol dire una gatta da appartamento. lei vive con noi, ci saluta appena torna qualcuno in cassa, cambia stanza se si trova da sola e dorme in fondo al letto dei miei genitori, piuttosto che stare in salotto da sola. d'agosto mia mamma e mio fratello vanno come tutti gli anni tutto il mese al mare e qui sorgono i problemi. io e mio padre massimo stiamo una settimana in + a casa. l'anno scorso abbiamo portato Sophia (la gatta) al mare con noi, visto che abbiamo una casa. Il problema più grande è che per farle fare il viaggio di 1ora e mezzo in macchina dobbiamo sedarla sennò si agita troppo, e appena arrivati tra il cambio di casa e l'effetto dei sedativi è spaesata e non riesce nemmeno a camminare. Inoltre la casa è a piano terra e lei non è abituata a casa ad uscire quindi la maggior parte del tempo lo passa in una stanza da sola. L'altra opzione e lasciarla a casa sola e fare andare un parente a controllalrle l'acqua e il cibo. Però anche questo mi dispiace perchè lei sta sempre con noi. Lei che cosa mi consiglia? Grazie a presto

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Ilarietta e benvenuta!

Ti dico quello che farei io: io preferirei portare la micia con me se il viaggio è di solo un ora e mezza e se avete una casa vostra. Anche se all'inizio è spaesata sarà comunque circondata da voi e secondo me è meglio che rimanere sola. Naturalmente la scelta sta a te ma un mese è piuttosto lungo. Baci a te e a Sophie! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Se la gatta si stressa tanto per il cambio di casa ed il viaggio, e comunque resta la maggior parte da sola in una camera, è meglio lasciarla a casa con una persona che vada almeno due volte al giorno a farle un po' di compagna e darle il cibo.

A volte è meno stressante la solitudine che il cambio di casa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, anche io la penso come Antonella: i sedativi, il viaggio e il cambio di casa la stressano molto stando a quello che ci dici, quindi se hai un parente che consosce la micia e di cui di fidi, fai andare questa persona una o due volte al giorno a contraollare che la micia abbia cibo e acqua, e a farle due coccole. sempre meglio che lo stress del viaggio, i sedativi, e lo stare solo in una stanza..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti posso portare il mio esempio; quando mi sdraio sul letto metto spesso la musica e canticchio, e di solito la miciona mi si accoccola accanto;

Al suo primo viaggio (me la sono portata su in Toscana, 5 ore e mezza di viaggio soste incluse!) si lagnava, ho provato allora a canticchiare vicino alla gabbietta, e la cicciona si è sdraiata e si è addormentata beatamente, sia andata che ritorno :bigemo_harabe_net-104: .

Prova a fare qualcosa che gli fai di solito nei momenti di relax, e vedi un po come si comporta, in bocca al Lupo!

P.s.: la canzone preferita è "yesyerday" dei Beatles, non sia mai che funziona con tutti :bigemo_harabe_net-163:!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...