Vai al contenuto

Sangue Nelle Urine?


elys
 Share

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

vi scrivo per un parere sulla mia gatta di 2 anni e mezzo. Ho notato stanotte che le sue urine erano di un colore rosato, come se ci fosse presenza di sangue. Premetto che è sterile, quindi escludo si possa trattare del ciclo mestruale. Il fatto strano è che ho notato, in alcuni angoli della casa, la presenza della pipì sempre di quel colore, il che è strano perchè lei non ha MAI fatto i bisogni fuori dalla lettiera, nemmeno da piccola.

Appena la rifà ne prelevo un pò per portarla dal veterinario, nel frattempo qualcuno può darmi qualche spiegazione?

Grazie mille e buona domenica!

Link al commento
Condividi su altri siti

Probabilmente si tratta di una cistite, se oltre questo non hai notato altri sintomi. E' anche logico che sporchi fuori dalla lettiera, poichè sentendo dolore al momento della minzione, lo associa al luogo dove si trova e cerca di urinare in posti diversi. Sicuramente le analisi ed una visita ti daranno ragguagli sulla causa del problema, potrebbe anche essere soggetta alla formazione di calcoli.

Portala dal vet. che ti darà la terapia adatta.

Buona domenica

Antonella

Link al commento
Condividi su altri siti

condivido l opinione di zarina....quasi sicuramente è una cistite che si cura senza problemi con gli antibiotici.....l importatnte pero è portarla subito dal veterinario onde evitare che una cistite trascurata possa dar luogo a problemi piu gravi al sistema urinario......

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi,

grazie a tutti per le info! Vi aggiorno:

dopo quel giorno ho trovato qualche pipì in casa, ma era normale, cioè non c'erano tracce di sangue. Mia madre mi ha detto di aspettare che si veda qualcosa per prelevarla e portarla dal veterinario. Da quella volta non ho più trovato pipì in casa. Io sono tentata di portarla lo stesso, ma senza il campione da analizzare non so cosa potrebbero fare.. Mi consigliate di andare lo stesso, anche senza il campioncino?

Link al commento
Condividi su altri siti

E' meglio che vai con il campioncino. Puoi mettere nella lettiera delle lenticchie ed aspirare l'urina con una siringa. Puoi anche tenerla in frigo per 24 ore (non dovrebbe compromettere l'esito delle analisi).

Se la gatta ha tendenza a formare i calcoli può darsi che l'abbia espulso e l'infiammazione è regredita, ma probabilmente si presenterà, per cui è meglio se le fai fare le analisi e la fai visitare.

Ciao!

Antonella

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao, ho avuto un'esperienza simile alla tua... se il gatto è maschio possono sorgere dei problemi in quanto l'uretra è molto stretta e i calcoli la possono bloccare e provocare seri danni ai reni, ma visto che la tua è una bella micia, non ti preoccupare.... non sono veterinaria, ma probabilmente ha o ha avuto una cistite.... le gatte però hanno l'uretra piuttosto grande ed eventuali calcoli vengono espulsi naturalmente..... comunque anche se non riesci a raccogliere un campione, portala dal tuo veterinario di fiducia... ti consiglierà di cambiare alimentazione, ma non dovrebbe prescriverti dei farmaci....

ovviamente io ho un bel micione......... ho vissuto 3 mesi d'incubo..... ma ho anche una femmina, che ha avuto la cistite, ma non ha avuto nessuno problema....

facci sapere :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Weila ragazzi!!

Ieri ho parlato con il veterinario di questo problema. Ha detto che sicuramente è cistite, che può essere dovuta o dall'alimentazione o dal freddo. Mi ha spiegato che la gatta ha cominciato ad urinare in casa per farmi vedere che stava male. E' probabile poi che sia passata da sola, considerato anche che non ho più trovato pipì in giro. Comunque mi ha dato un campioncino di crocchette apposta per i problemi urinari del gatto e mi ha consigliato altre marche buone, perchè alla fine è possibile che sia il mangime comprato al supermercato (scadente) che provochi questi problemi.

Sono contenta che alla fine non fosse niente di grave!!!

Grazie a tutti ragazzi!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao elys e ciao a tutti!!!

anche io ho avuto e sto avendo anche tutt'ora problemi di questo tipo con il mio micio! lui però è un maschio e deve assolutamente mangiare delle crocchette e scatolette specifiche per tutta la sua lunghissima (si spera vita)....non gli piacciono molto è non ne è molto felice, ma lo facciamo per la sua salute!!

Me ne sono accorta circa 15 giorni fa era ancora all'inizio dell'infiammazione e di sangue non ce n'era, lo abbiamo preso in tempo!

cmq ti consiglio di tenere d'occhio la tua micia e di prelevare il campione di pipì se non lo hai ancora fatto...

il metodo dei fagioli o ceci secchi al posto della lettiera funziona...me lo hanno consigliato qui nel forum!

così dopo il controllo delle urine saprai cosè e se è necessaria o no dagli il cibo specifico che ti ha suggerito il veterinario.... :bigemo_harabe_net-146:

bacioni...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...