Vai al contenuto

Accellera Nel Salto?


vale-akira
 Share

Recommended Posts

Princess è una trotter ritirata dalle corse ormai da 4 anni ma ha sempre la tendenza ad accellerare in tutto.

Ripeto che non è mia ma del maneggio quindi non sono sempre io a montarla e non so se gli altri cerchino di lavorare per raccocciarla o no(ma direi di no!).

Accellera sempre nel trotto ma più o meno si riesce a trattenerla.Quando galoppa già è un pò più difficile,almeno per me!

Ha imparato a saltare da poco e sia che si salti al trotto sia al galoppo qualche metro prima dell'ostacolo accellera tantissimo e si tuffa!

A me alla fine piacciono i sui scatti perchè va proprio veloce ma cmq dovrei imparare a frenarla....io tengo sempre contatto forte prima del salto ma non sempre rallenta....come si può fare per riuscire a rallentarla in ogni situazione???

Link al commento
Condividi su altri siti

Circoli davanti al salto. Vai verso il salto, in modo rettilineo. Quando sei in dirittura del salto, tre/quattro tempi prima, fai un circolo, poi lo ripeti avvicinandoti sempre di più. Finchè facendo un circolo molto molto vicino non finirai per andare a saltare.

Link al commento
Condividi su altri siti

se lavori in piano, come ha detto Tareska, fai dei circoli!

prima del salto avevo lo stesso tuo problema!

arrivaci piano, stai tranquilla, batti bene la sella se trotti o entra bene nella sella e segui bene i suoi movimenti se galoppi, spalle ben aperte, schiena indietro, mano morbida, non tirare in bocca che peggiori solo le cose, bene la direzione e vedrai che andrà più piano! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

A volte non basta. Io monto una puledra, e da che l'ho comprata ha avuto tanti di quegli sbalzi di umore che la metà bastavano! Adesso accellera in uscita di linea. Provi le spalle aperte, la voce, il restare morbida. Poi non ascolta, due tironi forte e subito mollare. Allora si ferma e la volta dopo è un agnellino. Mai essere timorosi di far male, loro pesano una 50ina di volte più di noi! Quando hanno capito poi cosa non devono fare, anche loro sanno cosa evitare per non entrare in conflitto con noi, ma finchè non giungono al limite, per vedere finchè noi possiamo cedere, non sono contenti. Hanno un istinto in fondo, la mia ha quello del capobranco, brutto caratterino, ma sempre un'amore!

prato91uj.th.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Io so che quando un cavallo accelera davanti ad un salto,è il segno che ha voglia di lavorare e quindi di saltare.

Quando sei al trotto prova a tirare(piano!)le redini così:prima quella interna e poi quella esterna finchè non diminuira la velocità ddel trotto.Ripeto tira piano con le redini pari.Così mi hanno insegnato.

Comunque stra-quoto Tareska :bigemo_harabe_net-122: .

Link al commento
Condividi su altri siti

Se tiri redine interna, poi redine esterna, seghi la bocca al cavallo. E' una cosa da non fare per niente, certo è molto più facile perchè il cavallo sentendo male, cede quasi subito. Però cosa che ti converrebbe fare è alzare leggermente le mani, alzandogli così le spalle e abbassando un pò le anche. Questo si fa abbassare il posteriore quindi non si deve MAI fare davanti al salto, ma per risolvere una situazione dove il cavallo si attacca in bocca e diventa incontrollabile. Nel tuo caso ripeto, se accelera, mano salta e STOP. Dai un bell'ALT davanti al salto, non proprio sopra se no capisce che si deve fermare, ma a qualche metro. Poi giri via e ritorni. Se accelera ancora, un'altro ALT e giri via finchè non capisce che deve rallentare. Alternativa ai circoli. I circoli convengono al galoppo, quando fare galoppo/alt risulta complicato, soprattutto ai principianti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille!Cmq strattonate in bocca e cose simili le avevo già escluse perchè lei è molto sensibile in bocca!|

Quindi proverò coi circoli o con gli alt!

Link al commento
Condividi su altri siti

come tareska.. stop prima dell'ostacolo,giri via.. ritorni.. se accellera ripeti finchè non va tranquillo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Se tiri redine interna, poi redine esterna, seghi la bocca al cavallo. E' una cosa da non fare per niente, certo è molto più facile perchè il cavallo sentendo male, cede quasi subito.

A me hanno insegnato così...forse la mia insegnante non è una delle migliori :bigemo_harabe_net-102: .

Grazie Tareska di avermi dato delle dritte :bigemo_harabe_net-122: .

Grazie mille!Cmq strattonate in bocca e cose simili le avevo già escluse perchè lei è molto sensibile in bocca!|

Quindi proverò coi circoli o con gli alt!

Comunque anche la cavalla che monto è molto sensibile in bocca.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è necessariamente l'istruttrice che non va. Sai quante scenate dai genitori ho sentito, bambini anti-equitazione che dopo tre lezioni pretendevano di galoppare, e genitori che li incitavano. E' certo poi che è facile per i ragazzi segare il cavallo piuttosto che lavorarlo, questo l'istruttice lo sa, e cerca di agevolarli.

http://img83.imageshack.us/img83/4664/mashia253sz.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

anch'io ho lo stesso problema...ieri al trotto è andata bene..l'ho tenuto tenuto quasi a fermarsi davanti all ostacolo poi ho alleggerito e ha saltato bene. io con lui. ma al galoppo...(sarà il secondo salto che faccio al galoppo) l'ho tenuto troppo poco e mi fa accellerate da paura in discesa dal salto...

come fare??

Link al commento
Condividi su altri siti

Fare un ALT subito dopo il passo, buttarsi indietro con le spalle e stringere le ginocchia.

si ma quando sarà che faro' un percorso (cioè fra tot anni luce) come faccio a tenerlo tra un ostacolo e l'altro, non posso mica fare degli alt a ogni fine salto..dovrei riuscire a trattenerlogia durante i lsalto..ma poi mi attacco in bocca..

help

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma il tuo istruttore non ti insegna proprio niente? Facendo così un cavallo impara che dopo il salto bisogna rallentare. Ma dico i centri FISE non insegnano più niente? OVVIO che in gara non fai gli alt, ma non ci vuole un genio a capirlo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma il tuo istruttore non ti insegna proprio niente? Facendo così un cavallo impara che dopo il salto bisogna rallentare. Ma dico i centri FISE non insegnano più niente? OVVIO che in gara non fai gli alt, ma non ci vuole un genio a capirlo.

Mamma che tono! cmq il mio istruttore mi fa gia fare gli alt dopo i salti..

intendevo dire che non riesco a tenerlo già durante il salto..e anche in discesa dal salto (se non facendo un alt)

nb: so bene che in gara non si fanno gli alt. ok essere inesperta ma non scema.

Link al commento
Condividi su altri siti

si hai ragione lalli...mi spiego male...non è facile farsi capire per iscritto..

dunque il mio problema è che il mio cavallo tira..quindi PRIMA dell' ostacolo lo trattengo (con mooolta fatica) ...lui salta e in discesa/ricezione mi va via..

faccio già degli alt dopo il salto ma faccioa ancora fatica.

per non palare della ginnastica..primo saltino ok..trattengo bene..salta poi faccio fatica a riprenderlo agli ordini per affrontare l'altro ostacolo..

oddio non so se mi spiego..

Link al commento
Condividi su altri siti

....tira che vuol dire??...nel senso, tira in bocca si irrigidisce con il collo e ti strappa le redini...o...si butta giu sulle spalle si incappucciati lascia nel vuoto e non rientra nel ritmo regolare??

dipende da cosa intendi per tira...se è la prima opzione, il lavoro con gli alt ti aiuta, ma forse dovresti pensare a cambiare imboccatura, magari quella che hai ora è troppo forte per lui o gli da noia sul palato...

se è la seconda opzione devi lavorarlo molto in piano, cercare di rilevartelo e spostare il lavoro sui posteriori...

cmq se mi spieghi bene posso aiutarti un pochino magari!

Link al commento
Condividi su altri siti

Generalmente un atteggiamento corretto è che il cavallo tiri un pò verso il salto. Non scappare via ovvio, ma deve tirarti verso i salti. Così ha appoggio sulla mano. Dopo il salto, bhe, li ci vuole che tu rientri in sella, non rimanga sul collo, ed esercizi che non siano alt non saprei cosa consigliarti, o ti metti in circolo dopo ogni salto quando scappa via. Il tuo istruttore che dice?

Link al commento
Condividi su altri siti

In effetti credo che sia un pò difficile dare consigli senza osservare dal vivo. Io ti capisco bene...sto montando un cavallo della scuola che davanti ad un ostacolo (anche una crocetta) parte di testa e comincia a galoppare pancia a terra...a volte mi mette non poca agitazione. Con lui x ora l'unica cosa che riesco a fare è trattenerlo tantissimo prima di metterlo in traiettoria e a volte mi riesce ...ma quando parte..ti assicuro è infrenabile...se non dopo il salto e qualcosa in più...e poi la cosa bella è che sui salti è davvero bravo!!! Mah!!! io non capisco ad esempio xkè reagisca così ....sembra un galoppo da CAVALLO SPAVENTATO MA NON CREDO LO SIA.....gli alt e i circoli servono sicuramente...quando si riesce a farli!!!! :bigemo_harabe_net-134: ....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...