Vai al contenuto

Libri Di Equitazione


LadyD
 Share

Recommended Posts

Per cominciare, non esiterei a segnalarvi:

Sull'equitazione naturale:

- "l'uomo che ascolta i cavalli" di Monty Roberts

- "Natural HorseManShip" di Pat Parelli

Sull'equitazione in generale:

- "L’equitazione. Tesi per capire l’equitazione", traduzione del libro di Jean

Saint-Fort Paillard curata dal Colonnello Angioni, editore Allemandi, Torino

Sull'addestramento:

- "Giovani cavalli, giovani cavalieri", Nuno Oliveira, 2003

- "Addestramento del puledro", Reiner Klimke, Edizioni Equestri, 1990

Sulla psicologia del cavallo (si riallaccia anche all'equitazione naturale):

-"Il cavallo - Tutti i perché", di Desmond Morris, Mondadori editore, 1990

- "Psicologia del cavallo", M.Kiley-Worthington, Edizioni Equestri, 1989 (tradotto

da Lia Elia)

Monta western:

- "Equitazione western", Lake, edizioni equestri (scarsino, va bene come

introduzione)

Monta inglese:

- "Costruire gli ostacoli", Watson, 1991

- " Il cavallo da sella", Ravazzi, 1994 (razze, cura, addestramento, salto, western)

- "Cavalletti", Reiner Klimke, Edizioni Equestri, 1989

- "Il salto nell’equitazione", William Steinkraus, Edizioni equestri, 1989 (traduzione

italiana a cura di Mario Turner)

I romanzi:

- "Black Beauty", Lewis

- "I figli della terra - La Valle dei cavalli" (2° Vol), J. M Auel

- "L' uomo che sussurrava ai cavalli", Nicholas Evans

- "Lo stallone Cieco", Giorgio Martinelli

- "L'ultima amazzone", Steven PressfieldRizzoli editore, ottobre 2002

Per gli amanti dei murgesi:

- "Murgese", Gennero, 1987

Per gli amanti dei cugini dei cavalli:

- "Asino, il mulo e il bardotto", Baroncini

Manuali:

- "Cavallo - La psicologia, la curae l'uso del cavallo, le scuole, le forma fisica e la psicologia del cavaliere", Vincenzo De Maria, 2002

Link al commento
Condividi su altri siti

Davvero bello il libro..purtroppo noi qui in Italia abbiamo tutt'un altra mentalità(IN America i cavalli non si macellano e non si mangiano...)

Ieri c'è stato un film bellissimo"Nestore l'ultima corsa"con Alberto Sordi..nn so se l'avete mai visto io lo trovo lo specchio della cultura italina rispetto ai cavalli...sperando che la mentalità cambi vi voglio copiare una bellissima poesia in romanesco di Checco Durante...(anche se nn c'entra molto col discorso...ma la trovo molto bella e particolarmente realista)

L'ULTIMA CARICA

Era er mejo cavallo er più gajardo

de tutto er reggimento

capiva cò no sguardo

cureva come er vento.

Quanti sordati,ner ritornà via,

l'avevano baciato

provavano un senso de malinconia

come a lassà un amico affezzionato!

Ma er tempo passa:e fu accussì che un giorno,

prima lo visitorno

poi lo diedero in mano a un carettiere

che je buttò sul muso na capezza

e lo portò a un cantiere

senza nemmanco faje nà carezza

Lui che nun era stato abbituato

che a corse e galoppate

fu attaccato a un carretto sconquassato

e,a forza de frustate

de botto l'obbligorno

a strascinallo appresso tutto er giorno

Povera bestia come s'invecchiava!

Nun pareva più lui...mò se n'annava

cò un passo lento,

camminanno de sbieco,

pijanno inciampiconi ogni momento,

cò le codte de fora e mezzo cieco.

Indò stava er cavallo forte, ardito,

cò la panza ritonna

cor pelo sempre lucido e pulito,

che ogni zampa pareva na colonna?

Non più carezze mò:frusta e lavoro!

non più paja...lettiera...

non più la biada d'oro:

un carcio...e manco quello quarche sera.

Ma un giorno su ar Macao(Macao-rione che dà il nome alla caserma dove erano di istanza due reggimenti di cavalleria a Roma)

mentre passava

una tromba sonava:

era lo squillo antico:CARICATE!

E lui addirizzò l'orecchie spelacchiate

s'arisentì la forza,

strappo le brije e se lanciò di corsa.

Nà corsa matta senza badà a gnente

frammezzo a lo spavento de la gente.

Nun scanzò un muro,ce pijò de petto

e fece tutto un fascio cor carretto.

Pora bestia,che pena!...Era restato

steso per terra mezzo sfracellato.

Coll'occhi stralunati

pareva che cercasse li sordati,

come p'avecce armeno l'illusione

de morì per un corpo de cannone.

Scusate se non c'entra..ma la trovo bellissima....

Link al commento
Condividi su altri siti

LadyD conosci qualche libro dove sono elencate le varie razze di cavalli e le loro caratteristiche?? Io ho tre libri così, uno dei cani, uno dei funghi e uno dei gatti ma quello sui cavalli non l'ho ancora trovato.

La collana editrice è "Orsa Maggiore".

Link al commento
Condividi su altri siti

bè, io ne ho letto uno bellissimo dal mio punto di vista... molto completo su principi e pratica di imprinting, morfologia e funzionamento delle strutture fisiche del cavallo. il titolo è "comportamento equino" di Daniel Mills e Kathryn nankervis, edizione Edagricole.

anche perchè chiunque lavori coi cavalli prima o poi finisce con lo studiarne il comportamento, conoscerene la flessibilità e i limiti è essenziale per migliorare il benessere e le prestazioni di questo animale. solo esaminando le costrinzioni che oggi gli vengono imposte in correlazione ai meccanismi che ne regolano il comportamento si possono raggiungere finalità positive. questo è quello che io penso, non è detto che sia legge.

ciao a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Bene, sono contenta che il topic vi piaccia!! ;) :D

Kiary, si, ne ho un paio... appena sono a casa guardo i titoli e gli autori, poi te li trascrivo qui ;)

Biccia, sono davvero d'accordissimo con il tuo pensiero!

Link al commento
Condividi su altri siti

Eccomi qui Kiary...

Allora, le razze sono spiegate anche nei manuali:

- "Cavallo - La psicologia, la curae l'uso del cavallo, le scuole, le forma fisica e la

psicologia del cavaliere", Vincenzo De Maria, 2002

- " Il cavallo da sella", Ravazzi, 1994

Che ho giä segnalato.

Poi, ho un paio di libri più specifici, che parlano "esclusivamente" di razze. Eccoteli:

- "Cavalli e ponies", della collana "Le guide Illustrate". Scritto da Georgie Henschel, edito da Vallardi Industrie Grafiche S.p.A., Lainate, Settembre 1995

e, migliore:

- "Cavalli - guida illustrata di oltre 1000 razze di cavalli da tutto il mondo", di Elwyn Hartley Edwards, Fabbri Editori, marzo 1994. ISBN 88-450-4972-8

Link al commento
Condividi su altri siti

Adesso sto leggendo un libro, che non c'entra con i cavalli, ma che consiglio a tutti di leggere....posso dire vero il titolo??

E' composto da tre libri, il primo è intitolato "La bussola d'oro", il secondo "la lama sottile" e il terzo "il cannocchiale d'ombra", sono tre libri fantastici!!!!

Io sono al secondo e mentre lo leggo mi vengono le lacrime agli occhi da quando è entusiasmante e ogni scena è descritta nel dettaglio....perfino la mia prof di psicologia li sta leggendo!!!!

Appena avrò un pò di soldi per prendere altri libri (visto che i libri elencati sopra costano 15 euro l'uno) comprerò quello dei cavalli!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

A proposito, grazie LadyD sto facendo un pensierino sull'ultimo che mi hai scritto, "Cavalli".
Link al commento
Condividi su altri siti

Alloora...

io ho un libro menzionato da Lady D.è molto bello e fatto bene(la psicologia la cura e l'uso del cavallo ecc.. ecc..)

poi,uno molto bello sulle razze:

Guida al cavallo

la storia le caratteristiche le razze gli sport -Testi di Maurizio Bongianni,disegni di Maria Pedrazzi e Michela Sartorio.

Oscar illustrati Mondadori

LA CURA DEL CAVALLO le razze la psicologia l'alimentazione,il pronto soccorso

manuale illustrato di Cinzia Zorzan

Collana Piccole perle ed.Demetra

GUIDA PRATICA per ANDARE A CAVALLO

di Chiara Vetere ed.Napoleone

infine,uno tremendo!!!!ma utile per vedere come,x fortuna è cambiato il modo di vedere le cose(scritto da un ungherese)

Collana:COME TRATTARE GLI ANIMALI: Il CAVALLO

joszéf hajas-dezso hàmori

guide pratiche edagricole

ho anche "i cavalli e i ponies" :lol: !!!

Consiglio anche le riviste "CAVALLO MAGAZINE" e "IL MIO CAVALLO" fatte molto bene e con articoli interessanti *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Compro ogni mese cavallo Magazine!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

ho: "la cura del cavallo"

"il cavallo"

e altri ma non so i titoli

ricevo ogni mese "cheval Star" in francese e tra un po credo "haflinger aktuell" in tedesco oppure "haflinger magazine" in tedesco o francese

Link al commento
Condividi su altri siti

Per gli amanti dell'equitazione western, segnalo inoltre le riviste "western side" e "pegasus" (sfortunatamente quest'ultima è a disposizione solo in lingua tedesca)

Link al commento
Condividi su altri siti

LadyD conosci qualche libro dove sono elencate le varie razze di cavalli e le loro caratteristiche?? Io ho tre libri così, uno dei cani, uno dei funghi e uno dei gatti ma quello sui cavalli non l'ho ancora trovato.

La collana editrice è "Orsa Maggiore".

kiary io ho quello del vino, dei cani e dei gatti. Una volta ho visto quello dei cavalli, ma vedo che è difficile trovarlo...peccato. Mi piacerebbe avere un enciclopedia sui cavalli. Forse me la farò come regalo di compleanno :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

avete presente quei fascicoli che escono ora in edicola? si, "cavallo che passione"...beh io li sto prendendo e sinceramente non li trovo male...cmq non è fatto male anche "cavallo e cavaliere " della demetraparla un po di tutto, razze cura allevamento addestramento andature e storia...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ah, a me una volta avevano regalato quel fascicolo con il box da costruire. Carino. Ma ho sempre avuto solo quei pochi pezzi, perchè non sono più andata avanti. Prendevo "lo Sperone", o "Cavalli e cavalieri", ma dato che non sono appassionatissima solo di gare e tecnica, ho provato con "Il mio cavallo". Semplice. "Cavallo magazine" qualcuno me lo aveva consigliato ma non lo ancora mai preso. Chi lo legge? Il brutto è che sono sempre costosi. Oppure una volta prendevo "amici di casa" e "i nostri amici animali", ma di cavalli parlavano un pò poco

Link al commento
Condividi su altri siti

che sono costosi è vero, cavolo un giornale che leggi in un oretta 5 euro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

io prendo il mio cavallo perchè è quello che secondo me parla un pò di tutto, e soprattutto di passeggiate e cose varie

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao!anch'io ho letto l'uomo che sussurrava ai cavalli e mi è piaciuto molto.il film meno,anche perchè la storia è stata cambiata(robert redford doveva pur fare bella figura,dato che è il regista ;) ).se vi interessa,vi segnalo un altro piccolo romanzo che a me è piaciuto molto:

"L'ostacolo dei sogni"di Patrizia Carrano. è la storia di un cavallo ralmente esistito che si intreccia con una storia di fantasia (o no?) con protagonista un bambino e il suo amore per i cavalli(lo so che sembra una publicità,ma a me è piaciuto tanto e volevo condividerlo con voi :wub::wub: )ciao!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io leggo Cavallo Magazine, è molto interessante (secondo me) :D . Anch'io avevo addocchiato in edicola la collezione di "Cavallo che passione", quella con il box da costruire, ma mia mamma aveva SENTENZIATO che costava troppo... _----_ Così mi sono messa daccordo con una mia amica e facciamo che un numero lo prendo io e uno lo prene lei e poi ce li scambiamo. :P

Ho anche un libro con tutte le razze di pony e cavalli che fa parte di una collana che era in edicola verso aprile-maggio....

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...