Vai al contenuto

Agapornis - Le Passeggiate


Leaena
 Share

Recommended Posts

A forza di chiedervi mi sa ci faccio una enciclopedia qui sugli inseparabili :lol:

Dunque, ricapitolando, abbiamo detto che una volta portato a casa il pappa lo si deve lasciare un paio di giorni in pace prima di cercare il contatto in maniera tale che si abitui al nuovo ambiente...

Dopo di che... E' giusto magari tenere la gabbiettina aperta (ovviamente con me in casa che supervisiono) e lasciare che lui esca a farsi una passeggiatina per esplorare il nuovo ambiente? Essendo dei batuffoli molto curiosi gioverebbe al rapporto che poi dovrebbe instaurarsi con il suo educatore?

Di nuovo grazie ^__^

Link al commento
Condividi su altri siti

A forza di chiedervi mi sa ci faccio una enciclopedia qui sugli inseparabili :lol:

Dunque, ricapitolando, abbiamo detto che una volta portato a casa il pappa lo si deve lasciare un paio di giorni in pace prima di cercare il contatto in maniera tale che si abitui al nuovo ambiente...

Dopo di che... E' giusto magari tenere la gabbiettina aperta (ovviamente con me in casa che supervisiono) e lasciare che lui esca a farsi una passeggiatina per esplorare il nuovo ambiente? Essendo dei batuffoli molto curiosi gioverebbe al rapporto che poi dovrebbe instaurarsi con il suo educatore?

Di nuovo grazie ^__^

Capisco l'entusiasmo per il nuovo arrivo, specialmente perchè si tratta di una piccola, buffa e coloratissima palla di piume....però devi pensare che non essendo stato allevato a mano ha bisogno di un pò più di tempo per prendere confidenza con i nuovi "padroni".

Quindi quando ho detto "un paio di giorni per farlo ambientare" intendevo dire di ignorarlo completamente e di farlo abituare al nuovo ambiente. Dopo questi giorni, segui i consigli sulla scheda che ti ho linkato nell'altra discussione e anche quelli che ti ho scritto sul cibo attraverso le sbarre e tutto il resto. Solo quando il pappagallino avrà preso confidenza potrai farlo uscire dalla gabbia senza procurargli stress.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Porta pazienza...inizia con l'offrirgli il cibo dalle mani, poi a prenderlo sul dito e poi verrà anche il resto.

Quando uscirà dalla gabbia bada che le finestre siano chiuse e coperte dalle tende (per evitare che il piccolo ci vada a sbattere) e che salga di sua spontanea volontà sul dito sia per uscire che per poi farsi rimettere dentro. Comunque un passo alla volta... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie delle dritte ^__^ oltre all'entusiasmo c'è anche la paura visto che è la prima esperienza ^__^

Ah... Cosa posso offrirgli come "golosità" per arruffianarmelo a parte la mela?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...