Vai al contenuto

Ki Possiede 1 Riccio


pas91
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti ki possiede 1 riccio???risp!io l'altro giorno ho trovato 1 riccio!trovato ho fatto subito 1 ricerca e diceva ke si adattava subito in casa cioè si affezziona ma nn so se ciò è tutto vero!poi nn so cosa mangia all'inizio!ho provato a dargli il latte nn lo beve la frutta e niente ke devo fare?poi dorme sempre! ho paura ke stia male perfavore rispondetemi plz!!!!!!!Pas91

Link al commento
Condividi su altri siti

ora lo tengo in 1 cartone!gli ho messo dei giornali e del fieno in modo ke si possa fare1 bella casetta!cmq ho fatto 1 ricerca e ho scoperto ke se i ricci vengono tenuti in cattività vivono 10 anni e poi nn vanno in letargo!

cq lo tengo al calduccio e gli do ogni giorno 1 porzione di mosche!gli piacciono moltissimo se le divora lo vedo felice!c'è sl 1 problema nn so cm si levano le zakke mi potete dire cm si fa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Se l'hai trovato e non è stato abbandonato allora è europeo, ma perché l'hai preso? Uno deve prenderli solo quando li trova in una situazione di pericolo sul ciglio di una strada o feriti, altrimenti no...magari era anche già in letargo, che pulirlo, devi riportarlo dove l'hai trovato, se vuoi un riccio compra uno africano ma non è bello togliere la libertà ad un animale. Sfamalo e riportalo indietro magari faceva parte anche di qualche gruppo di ricci.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Pas, come va con il riccio? Sono capitata solo adesso sul forum, spero di essere ancora in tempo per darti qualche consiglio.

Innanzitutto, vista la stagione, non è detto che sia stato un errore prenderlo con te. E' vero, gli animali selvatici dovrebbero restare in libertà (e infatti tenere ricci in cattività è vietato); ma in inverno molti ricci hanno bisogno di aiuto per non andare incontro a morte certa.

Quello che fa la differenza è il peso: un riccio sotto i 700 / 800 grammi di peso è troppo piccolo per sopravvivere all'inverno, perchè non ha abbastanza grasso da bruciare durante il letargo! Questi ricci hanno bisogno di svernare in un posto riparato e non troppo freddo, ad esempio in un garage o in una rimessa.

Io ho alcuni ricci adulti che girano intorno a casa e, su indicazione di un rifugio per animali selvatici della mia zona, ho raccolto quattro piccoli che adesso tengo al riparo in garage, e che porterò al rifugio per la riabilitazione e la liberazione in primavera. Sono di una nidiata tardiva (probabilmente di settembre) e non avrebbero possibilità di sopravvivere stando fuori.

Al rifugio mi hanno anche detto di non esitare a dividerli dagli altri ricci, e neanche dalla mamma, che in ogni caso quando i cuccioli hanno 6-7 settimane smetterebbe di occuparsene lasciandoli a se stessi.

Come cibo puoi dargli:

- carne e crocchette light per gatti

- mele, pere, banane, noci (tutto in piccoli pezzi)

- verdura cotta

- carne cotta

- uova sode o strapazzate

Sono invece da evitare:

- latte e latticini (ne vanno ghiotti, ma causano gravi problemi intestinali!)

- pane e simili (troppo ricchi di amido)

- carne e uova crude

- mandorle, che per loro sono tossiche!!

Per togliere le zecche, che sono molto pericolose perchè possono causare anemie anche gravi, puoi far cadere su ognuna una goccia di olio d'oliva; dopo un'ora è facile staccarle con una pinzetta. Io però l'ho fatto fare al veterinario, sia perchè avevo paura di non riuscire a toglierle del tutto, sia perchè mi faceva un po' schifo!!

Un passaggio dal veterinario è consigliabile anche per capire sa hanno dei parassiti: lo si vede dall'analisi delle feci, ed è facile toglierli con la somministrazione di qualche pasta vermifuga insieme al cibo. Il parere del veterinario è importante anche per stabilire le dosi, che per un riccio devono essere molto inferiori a quelle per un cane o un gatto.

Sono a disposizione se hai bisogno di qualche consiglio, non sono un'esperta neanch'io ma ho cercato di informarmi il più possibile...!

Auguri per l'anno nuovo a te e alla bestiolina!!

^_^ Francesca

Link al commento
Condividi su altri siti

Sapete,anch'io oggi ho trovato un riccio nel giardino di un mio amico e me ne sono letteralmente innamorato!!! L'ho preso in mano e visto ke aveva una zecca gliel'ho tolta con delicatezza tramite un paio di piccole pinzette e l'ho preso in casa.Appena arrivati gli ho dato subito da mangiare però la cosa strana è che all'inizio era piùttosto tranquillo poi a distanza di poche ore ha iniziato a saltellare appena lo sfioravo.

Secondo voi che cos'ha??Comunque fra pochi giorni lo farò visitare dal veterinario che abita vicino a casa mia.

P.S.: Avete mai provato a fare il verso per chiamare i gatti("Piciù Piciù!")ad un riccio???

Si spaventa!! Il mio amico dice che ne hanno paura perchè hanno paura anche dei

gatti e allora collegano il suono alla presenza di un gatto nei paraggi! Incredibile!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...