Vai al contenuto

Salve Ragazzi/e


jonathan.vtec
 Share

Recommended Posts

salve ragazzi mi chiamo jonathan e insieme alla mia ragazza abbiamo da un pò di mesi in casa un bel pò di animalini..... :wub::wub:

tra questi abbiamo una bellissima cavia a pelo corto....

peco3fy.th.jpg

che ci stà dando molte soddisfazioni..

l'unico problema è ke purtroppo almeno per ora nn gli possiamo prendere una compagno/a :( e quindi resta per un pò tempo da sola nel suo gabbione, anke se quando possiamo la faccciamo uscire volentieri per un oretta in giardino...

come alimenti mi servo di molto fieno 2 volte al giorno, un pellet di buona marca, integratore di vitamina c , e un pò di frutta e verdura naturale..

se avete consigli da suggerirmi contattatemi pure.....

ciao grazie x l'attenzione..

Link al commento
Condividi su altri siti

è stupenda :wub::lol:

ma non capisco perchè non puoi darli una compagna?(ricorda di non mettere mai caviotte di sesso opposto,fanno tantissimi cuccioli,e la madre può indebolirsi a tal punto che rischia la vita,oltre a sommergervi da caviotti).

come alimenti mi servo di molto fieno 2 volte al giorno

il fieno deve essere sempre presente,aiuta a non fa crescere troppo i denti e integra la cavia di fibra.

un pellet di buona marca, integratore di vitamina c , e un pò di frutta e verdura naturale..

se puoi riduci i pellet e aggiungi più verdura,deve averne almeno un 100g al giorno.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Jonathan benvenuto!

Bella la tua caviotta!! :wub:

Quando la lasci in giro per casa attento ai fili elettrici e alle piante velenose.......ah e ai tappeti e alle sedie e ai divani e alle coperte e ai mobili...eh eh eh §#§ scherzo...

Buona permanenza! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Complimenti è veramente graziosa :wub:

Com dice Steve il fieno deve essere sempre a disposizione della cavia 24h su 24 ! Dagli tanta verdura e poca frutta e il pellet non va dato tutti i giorni ma alternalo (contiene molto calcio e grassi e in quantità eccessive potrebbe far venire alla tua caviotta i calcoli) Ha una casetta? Quant'è grande la gabbia? Come dice steve se vuoi prendergli un amica mi raccomando assicurati che sia del suo stesso sesso, oppure devi sterilizzare il maschio.

Link al commento
Condividi su altri siti

ragazzi grazie mille x tutte le risposte e i complimenti alla mia caviotta..

ora risponderò ad ognuno di voi

purtroppo visto i molti animali che ha in casa la mia ragazza (criceti,pesci e tartaruga) purtroppo sua madre nn ne vuole altri *-+-+-* , comunque abbiamo costruito un casottino nel giardino dove metteremo gli animali....

putroppo io nn vedo spesso gli animali (cmq ci pensa la mia ragazza) però quando la vedo gli faccio fare una bella passeggiata in giardino in mezzo ai trifogli.... <_<

adesso piano piano cercherò di diminuire il pellet ed aumentare la verdura e un pò di frutta

in casa nn la faccio girare molto preferisco lasciarla in giardino, perchè sembra ke in casa sia più timorosa... §#§

secondo voi visto ke è quasi un anno ke l'abbiamo ,se gli mettiamo una nuova amica in gabbia se la prenderà ,ho notato che già adesso quando curo gli altri animali lei si ingelosisce!?!? ??asd????asd??

cmq eccovi le foto della gabbiettina....

questa è la casina

foto2144zy.th.jpg

il piano superiore

foto2135ej.th.jpg

la ciotola del pellet e altre lecornie...

foto2124oa.th.jpg

il porta fieno

foto2111ei.th.jpg

il beverino

foto2104qu.th.jpg

peco con una carotina

foto2093uc.th.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

davvero carina la tua caviotta,solo una cosa non va nella tua gabbia:

la griglia sottostante potrebbe provocarli qualche frattura se ci infila la zampa,toglila il prima possibile,puoi usare il pellet da stufa,che trovi in tutti i bricolage,costa pochissimo(4 euro per 15 kg),oltretutto non è bello sentirsi una grata sotto le zampe.

secondo voi visto ke è quasi un anno ke l'abbiamo ,se gli mettiamo una nuova amica in gabbia se la prenderà ,ho notato che già adesso quando curo gli altri animali lei si ingelosisce!?!? 

se la prenderà se non usi le giuste precauzioni,sono animali molto timidi ma con i loro simile sono molto territoriali,se ci "sbatti" un'altra caviotta ci sono alte possibilità che il suo primo saluto sia un azzannata,devi farle conoscere pian piano,dividere se possibile la gabbia con delle sbarre(in ognuna l'opportuna casetta,ciotola del cibo e sifone)così si potranno vedere,si potranno annusare senza però farsi del male,dopo una settimana più o meno puoi farle incontrare(ormai si saranno abituate all'odore reciproco)in un posto neutro,cioè dove non sono mai andate(io l'ho fatto nella doccia)se incominciano a litigare allora separale di nuovo e continua a farle incontrare finchè non si accetteranno l'un l'altra ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

però la gabbia ke ho io è fatta a posta in questa maniera xkè così gli escrementi e le urine cadono nell'apposito contenitore sottostante. ke ogni segna puliamo...

non centra, è sconsigliatissima,oltre al fatto che non tocca mai la terra ma solo una fredda griglia,le possibilità che si rompa qualcosa,una zampa,un unghia è molto alta,sono animali che corrono molto e spesso non guardano dove e come poggiano le zampe,devi toglierla.

forse potrei usare un pò di paglia x formare un pò di lettiera o è inutile...

inutile,la caviotta camminando e mangiando creerà ben presto zone senza pagliericcio,oltretutto non è igenico,perchè gli escrementi compresà pipì ristagnerebbe e il fieno non tiene ne odori,ne liquidi.

Link al commento
Condividi su altri siti

ma proprio non puoi toglierla?

comunque puoi provare a mettere il pellettato che ti ho detto,direi che non ci passerà attraverso la griglia,con sopra uno strato di fieno di bassa qualità(così non ci sprechi molti soldi per un fieno che fa la fine di assorbente)e naturalmente dandogli otimo fieno nella grebbia ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

allora puoi ricoprire la grata con del polionda(sono fogli di plastica scalanatamquelli che si usano per le cartellette da disegno)è facile da tagliare,quindi puoi adattarlo alla gabbia,facile da lavare,isolante,leggero e resiste bene agli "attacchi" dei bisogni porcelleschi,lo puoi trovare sempre nei bricolage.

Link al commento
Condividi su altri siti

non centra, è sconsigliatissima,oltre al fatto che non tocca mai la terra ma solo una fredda griglia,le possibilità che si rompa qualcosa,una zampa,un unghia è molto alta,sono animali che corrono molto e spesso non guardano dove e come poggiano le zampe,devi toglierla

l'ho sentito anch'io questa cosa, per i conigli il mio veterinario me l'ha vivamente consigliata, anzi voleva che le fabbricassi io a tutte le gabbie, e lui è molto esperto, poi ho preso una gabbia quasi uguale a quella di jonathan della foto della mar***o con grglia identica, mi trovo davvero benissimo, ormai sono mesi che la uso, le cavie non hanno alcuna difficoltà a camminare, ne pododermatiti, ne niente...inoltre è comodissima che non stanno a contatto con lo sporco, addirittura io nei cassetti di sotto uso una lettiera per gatti non polverosa o argilla o altro, che loro non possono assolutamente toccare, assolutamente non aromatizzata e dura molto di più.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho letto su tutti i siti in inglese e tedesco che le gabbie con la griglia sono pericolose per le cavie e non devono assolutamente essere usate. Poi non è neanche comodo, provate voi a camminare su una griglia. Io sono contraria al pensare più alle nostre comodità (pulizie più facili) che al benessere dgli animali, questo è tutto. Posso dire la mia opinione ed avvertire perché leggo molto in tante lingue, poi naturalmente ognuno è libero di fare come preferisce.

Link al commento
Condividi su altri siti

ragazze nn vi piacchiate...... :D

probl di soldi nn ne ho..... _----_ anzi

però io comprai quella gabbietta alla modica cifra di 80 E xkè credevo nn potese ledere alla caviotta.... *-+-+-*

però visto i consigli volevo renderla più vivibile per la cavia, mi dispiacerebbe moltissimo se si fà del male....

se nn trovo soluzioni cmq credo ke ne comprerò un'altra ,anke se mi dispiace tenere da partre una gabbia molto costosa inutillizzata.......

Link al commento
Condividi su altri siti

però io comprai quella gabbietta alla modica cifra di 80 E xkè credevo nn potese ledere alla caviotta....

Si infatti costano un sacco, quindi appunto non è dettato dal fatto che uno è "tirchio", "egoista" o altro...io ho letto moltissimo, non solo in Italia, apprezzo molto i testi inglesi e americani dove c'è molto molto davvero sulle cavie e ho parlato anche con il mio veterinario per esotici...ho letto e sentito tantissimi pareri discordanti, ma secondo me perchè ancora sulle cavie si è agli arbori qui in Italia, quindi si parla più che altro da un lato per proprie esperienze da un lato per sentito dire, oltre appunto i veterinari che comunque hanno pareri opposti e divergenti, parlo comunque tra quelli esperti. Io ho avuto per anni gabbie "normali" senza griglia e mentre con i primi mi sono trovata bene con questi che ho adesso mi sono trovata molto male, perché i tre maschi sporcano tantissimo e quindi sia con il pellet di legno che truciolato che tutolo restavano molto bagnati, più che altro per loro e per due in particolare che hanno il pelo lungo e andavano puliti da capo a piedi quasi giornalmente, ma proprio che si impiastricciavano tra feci e urine, e io li pulisco giornalmente non un giorno si e uno no, invece con la piccola uso il triangolo igienico e gabbia normale e mi trovo bene, quindi parlo avendo in casa entrambe le esperienze. Il mio veterinario me l'ha sempre consigliata, le mie cavie corrono tranquillamente e non hanno i piedi arrossatti ne finiscono dentro i buchi, sono ben rifinite quindi anche i buchi sono diciamo ben fatti, non sono paragonabili a quelle fatte con reti e ferri varie.

Poi ognuno è libero ovviamente di avere esperienze e pareri diversi, ma ancora si sa davvero poco su questi animaletti, la verità è che per i loro piedi ne gabbia dura ne rete andrebbe bene, tantomeno il pavimento, ma il terreno di qualche giardino quello si che sarebbe l'ideale e senza problemi, vedi che comunque tornando ai conigli hanno pododermatiti conigli che vivono in classiche gabbie come conigli che vivono liberi per casa, qui nel forum ci sono stati casi nel forum.

Link al commento
Condividi su altri siti

se nn trovo soluzioni cmq credo ke ne comprerò un'altra ,anke se mi dispiace tenere da partre una gabbia molto costosa inutillizzata.......

Io proverei e se ti trovi male e vedi che la cavia non si trova bene, togli la griglia o metti sopra la griglia un polionda che costa davvero niente, dopo di che puoi mettere un triangolo igienico con la segatura, inoltre il polionda è estraibile e lavabile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda le griglie, certo non ho pensato che potrebbero esistere diversi modelli, magari qualcuno di questi modelli è buono. Ho solo visto quelle orrende larghe griglie per conigli ( mio suocero tiene i conigli per mangiarli), anche in un libro (!) su come curare le cavie c'erano le foto di gabbie con griglie molto brutte, mi dispiaceva per quelle povere caviette.

Se le griglie sono adatte, potrebbero anche andare.... :unsure:

Comunque io metto sopra i truccioli molta paglia che forma come degli intrecci sotto le quali cadono le feci e cola il liquido, non rimangono sotto i piedi a sporcare o bagnare. E' una specie di griglia morbida e naturale.

Link al commento
Condividi su altri siti

l'ho sentito anch'io questa cosa, per i conigli il mio veterinario me l'ha vivamente consigliata, anzi voleva che le fabbricassi io a tutte le gabbie, e lui è molto esperto, poi ho preso una gabbia quasi uguale a quella di jonathan della foto della mar***o con grglia identica, mi trovo davvero benissimo, ormai sono mesi che la uso, le cavie non hanno alcuna difficoltà a camminare, ne pododermatiti, ne niente..

non so silvia,io di esperienze personali o sentito persone non ne ho mai avute di questo caso,però a vedere così una griglia non mi sembra molto adatta per delle cavie,è un po' come per i criceti,non bisogna mai prendere ruote con i raggi staccati l'uno dall'altro,qui però è tutta la gabbia che è a grata e non so se la caviotta possa mettere la zampina dentro un buco e lesionarsela,forsa hai ragione tu,anche perchè la gabbia ce l'hai,ma io comunque la eviterei.

se nn trovo soluzioni cmq credo ke ne comprerò un'altra

no,aspetta,magari è ancora ben utilizzabile,quanto sono larghi i buchi della griglia?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, allora riguardo la griglia...TOGLILA :P Perchè la cavia potrette prendersi la Pododermatite e ti spiego subito cosè :

Si tratta di un infezione dei cuscinetti plantari, che colpisce soprattutto gli rti posteriori. Questa patologia insorge se il fondo della gabbia non è adeguato (rete metallica, ghiaiano per gatti, granulato abrasivo...) e ferisce le zampe, che successivamente sviluppano un infezione batterica. L'infezione se non viene trattata, si estende e coinvolge anche i tendini e le ossa delle zampe, con gravi conseguenze. Le zampe appaiono gonfie, l'animale ha molto dolore e si rifiuta di muoversi e mangiare.

Questo è quello che può portare l'uso di queste reti metalliche, sò che magari è più comodo pulire la gabbia e che si sporca molto meno, ma è dannosa per la salute della tua caviotta. Un ultima cosa, quant'è grande questa gabbia?

Link al commento
Condividi su altri siti

Per Arianna:

Purtroppo in un forum non ci sono sguardi, espressioni facciali, tonalità di voce, quindi può capitare di scrivere un messaggio che gli altri utenti possono fraintendere.

Quindi, prima di postare un messaggio, è bene mettersi nel panni di chi lo deve leggere... per evitare situazioni simili.

Inoltre, se si hanno problemi con i modo o con altri utenti in generale, è buona regola usare gli MP, per non disturbare la discussione in corso.

Per Jonathan:

Ti prego di fare uno sforzo e di evitare l'uso delle abbreviazioni tipiche dei messaggini. Questo per non ostacolare la lettura agli altri utenti e per fare un omaggio al BUON ITALIANO... Grazie!

E con questo spero che l'inconveniente sia chiuso e che si possa riprendere la discussione senza ulteriori disturbi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...