Vai al contenuto

Beagle Elizabeth


renato
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono nuovo del forum e sarei interessato all'acquisto di un Beagle. Solo ke ne so davvero molto poco sui cani...infatti questo sarebbe il mio primo animale domestico. Mi hanno offerto proprio oggi un Beagle cucciolo di 40 giorni razza Elizabeth...solo ke girovagando su internet ho visto ke la razza si è estinta un centinaio di anni fa...altra cosa...il cane è stato solo sverminato...mi è stato detto ke avendo 40 giorni nn poteva aver fatto i vaccini ke si fanno al 60esimo giorno...ora io kiedo...quanto potrebbe esser sicuro l'acquisto di un cane da un privato?...E' vero ke i vaccini devono esser fatti dal 60esimo giorno? Il cane è munito di libretto sanitario...a ke mi serve cosa certifica? Come faccio a sapere se il cane è sano?? Ultima cosa....se il venditore l'ha pubblicizzato come Beagle Elizabeth...e se è vero ke nn esiste la razza...ke vorrà dire?? ke nn trattasi di razza pura? O ke potrebbe avere qualke problema...ho letto uno dei vostri forum sui cani i miniatura con malformazioni genetiche....Grazie...

Link al commento
Condividi su altri siti

sul Beagle non posso fare altro che confermare.....

la razza e' estinta.....

quindi le cose sono due: o l'ha detto in buona fede perche' magari ci assomiglia (o gliel'ha detto qualcuno non sapendo che la razza non esiste piu') oppure cerca di fare il furbo...

comunque:

40 giorni è troppo piccolo!

deve stare con la mamma almeno fino ai 2 mesi compiuti!

per le vaccinazioni:

quando lo prenderai (ovvero quando avra' due mesi e NON PRIMA mi raccomando...) dovrebbe aver gia' la fatto la prima delle 3 vaccinazioni da fare quando sono piccini (i richiami da fare sono due, a distanza di un mese preciso l'uno dall'altro se no ti tocca ricominciare da capo tutto!)

per la tua sicurezza (e quello del cucciolotto):

chiedi di andare da un veterinario (che sceglierai tu, magari fatti consigliare, anche da qualche tuo amico che un cane lo ha gia') per visitare il cane e fare tutti gli accertamenti per la sua salute (visita generale, esame delle feci, insomma, mettiti nelle mani di un buon veterinario)

Il libretto sanitario e' esattamente come quello nostro:

ti dice le vaccinazioni che hai fatto (dalle basilari fino all'antirabbica)

gli eventuali interventi che il cane ha subito (ma credo che avendo 40 giorni interventi non ne abbia fatti!)

Altra cosa:

quando vai dal veterinario fagli controllare se ha tatuaggio o microchip (fidarsi e' bene non fidarsi e' meglio....)

Una volta che riscontri che il cane e' in salute...beh...sta solo a te decidere....

Per quanto riguarda il discorso sui microcani non me ne intendo, quindi meglio se aspetti qualcun'altro per quella risposta....

Link al commento
Condividi su altri siti

Purtroppo il cane nn sta nella mia stessa sede....quindi dovrei persino viaggiare per andare a prenderlo...ma il problema nn è questo semmai...il fatto ke nn so a sto punto quanto mi convenga è quasi come prendere un qualkosa a scatola kiusa...cioè...anke andando da un veterinario lì nella città in cui acquisterò il cane...ci vorrà sempre del tempo prima di ottenere i risultati degli esami...a sto punto ke si deve fare??? PS: i richiami da fare...ke sarebbero?...gli altri due vaccini???? cioè il primo al 50esimo giorno mi pare d'aver capito...e gli altri due intervallati di un mese?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti faccio un esempio sul mio cane almeno e' piu' chiaro:

il mio cucciolo io l'ho portato a casa che aveva 60 giorni e aveva gia' fatto il primo vaccino (segnato sul libretto delle vaccinazioni) e a distanza di un mese (c'e' scritto anche questo sul libretto delle vaccinazioni) fai il richiamo, esattamente come abbiamo fatto tutti noi da bambini, funziona uguale.

L'ultimo richiamo lo fai a distanza di un altro mese dal secondo (quindi fa il primo vaccino e poi 2 richiami a distanza di un mese ciascuno)

Ma ti dico una cosa:

se non sei sicuro non rischiare...

va presso un allevamento di Beagle, anche se lo paghi, almeno hai la certezza che e' un Beagle e comunque sai da dove viene e chi sono i suoi genitori, garanzia che NESSUN privato ti potra' mai dare...

Link al commento
Condividi su altri siti

per quanto riguarda gli esami:

la visita e' velocissima, gli guarda gli occhi, i denti, lo palpa un pochino per sentire se ha qualche escrescenza "strana", gli ascolta il cuoricino, gli ammira il nasino, le orecchie, controlla se ha pulci o zecche e lo stato del pelo...

l'esame delle feci ti danno il risultato dalla sera alla mattina, e' velocissimo. (serve per vedere se effettivamente e' privo di parassiti).

Link al commento
Condividi su altri siti

<_< BENVENUTO!

Ho una domanda(anzi più di una...): in che modo sei venuto a conoscenza di questa 'offerta'? Il privato di cui parli lo conosci personalmente? E' la sua cagna che ha partorito?

Si sentono troppe brutte cose in giro... megli informarsi su tutto tutto tutto, perchè come dice Silver "fidarsi è bene non fidarsi è meglio"!!!!

Facci sapere ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

io non vorrei dire una cavolata ma mi sa che l'allevamento morini ha messo in giro annunci con su scritto che dispone di cuccioli di beagle elizabeth

Link al commento
Condividi su altri siti

io non vorrei dire una cavolata ma mi sa che l'allevamento morini ha messo in giro annunci con su scritto che dispone di cuccioli di beagle elizabeth

sulla home page del sito dell'allevamento morini si legge che l'allevamento dispone di cani beagles Elisabeth, maschi e femmine, e di cuccioli selezionati ed identificati con numero di tatuaggio e microchips. *-+-+-*

X Renato: se è da questo allevamento che ti è stato proposto il cucciolo...LASCIA PERDERE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora..andiamo per ordine...

1)chiedo scusa per il linguaggio usato in passato non accadrà più...anche se ahimè mi verrà molto difficile con passato da chatter incallito che mi ritrovo...:P...ragion per cui chiedo scusa a priori se dovesse scapparmi un "nn anzichè non" di tanto in tanto :D

2)sono venuto a conoscenza del cane per caso...parlai telefonicamente con un "venditore" (per intenderci di quelli che si trovano sui siti di annunci che dispongono di un sacco di razze, anche se mi pare d'aver capito che non è il miglior modo per scegliere il cane) che non disponeva di beagle nell'immediato...dopo due giorni mi ha contattato dicendomi che mi doveva proporre un affare...poichè ci stava un privato che aveva avuto una cucciolata e stava dando via i suoi cani a prezzo "stracciato"....razza Beagle Elizabeth (diciamo che ho iniziato a storcere il naso da quando ho sentito nominare L'Elizabeth, poichè avevo letto che nn esiste dal 1900)...ma i punti a sfavore non sono finiti, il cane non è munito di pedigree, non ha microchip, non ha tatuaggio....insomma ho abbandonato quest'ipotesi....anche perchè sto valutando latre razze (solo per le dimensioni) in particolare una lo Zwergpinscher...

nel palazzo in cui abito ci sta una coppia che ne possiede uno l'altra volta salendo su da loro ho notato l'estrema vivacità dell'essere :D...ed in più la pochezza di odori...direi quasi l'inesistenza di odori emanati dal cucciolo....

quindi vi chiedo...cosa fa aumentare l'odore in alcuni cani ed in altri lo rende meno accentuato? E' solo il grasso che producono quando devono difendersi dal freddo? E' l'alimentazione corretta o scorretta? Perchè il cane del mio coinquilino devo dire che emana un odore estremamente forte...grazie (e scusate le mie dilungazioni :P)

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao renato, ti do un piccolo consiglio.

Prima di scegliere un cucciolo, valuta bene la razza: hai esigenze particolari? che stile di vita puoi offrire al tuo cane? dove l terresti? Ogni razzaha caratteristiche particolari che potrebbero adattarsi meglio (o non adattarsi) al tuo "idealedi cane".

Una volta scelta la razza, affidati solo ad un allevatore serio (che non per forza è uno che fa nascere tantissimi cuccioli l'anno... anzi). Evita come la peste i negozianti e i rivanditori, evita gli allevamenti "multirazza".

Tieni presente, xò, che un cucciolo di buona qualità (sano, che corrisponde alle caratteristiche della razza, ben selezionato ecc) ha un costo, che non sempre è "irrisorio".

Poi, se non hai esigenze particolari, se non quella di avere uncanedi taglia contenuta, valuta anche la scelta di un cane del canile... potresti avere una bellissima sorpresa (il cane perfetto per te) facendo anche una buona azion! E inoltre non spnderesti praticamente nulla...

mentre pensi al da farsi, ti consiglio di leggere QUESTO SITO

Link al commento
Condividi su altri siti

ineffetti non ne esistono più, e poi solitamente lo danno per piccolo ma in realtà diventa grande,qui da me ce ne sono 2 di piccolissimi ma del resto sono tutti grandi.

pperò non ne so molto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...