Vai al contenuto

Ragno Vespa In Giardino... Che Fo'?


budiùlik
 Share

Recommended Posts

Ho trovato una bella femmina di Ragno Vespa (Argiope bruennichi) in giardino.

Ora, nonostante mi piaccia osservare i ragni, ne ho al contempo molta paura.

Il giardino in questione è circa 200 metri quadri e non vorrei in breve tempo essere invaso da queste belve(!) visto che mi hanno detto che possono deporre migliaia di uova.

La domanda che vi favccio è: che rischi corro a lasciarlo li dov'è? Mi conviene disfarmene?

Ciao,

Mario.

Link al commento
Condividi su altri siti

un mio amico ne ha una che gli ha appena fatto le uova e dice che nascono dai 200 ai 400 ragnetti....

Premetto: di ragni so poco o niente...

Consideriamo comunque che in natura i ragnetti sono soggetti ad elevata mortalità, e fra l'altro si mangiano anche fra di loro (adelfofagia). Inoltre, tendono successivamente a disperdersi con la tecnica del "balooning", usando cioè un filo di seta come "aquilone", facendosi trasportare dal vento.

Dubito quindi che possa verificarsi un'infestazione localizzata.

Se vuoi, ad ARACNOFILIA dovrebbero saperti dire qualcosa di più.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma sì, le Argiopi sono assolutamente splendide.... e di certo non rischierai mai un'invasione! Ricordo molto bene che quando ce n'era una in giardino, l'anno successivo, spesso ce n'era..... una di meno! Insomma, credo che raramente ne incontrerai più di una o due all'anno.... la mortalità dei piccoli, tra predatori e avversità varie, è altissima.

Argiope

Link al commento
Condividi su altri siti

flessio!!!!sei tornato?!!!!

Già, sono di nuovo qui, e spero a lungo...ma non divaghiamo, e parliamo invece di ragni!

Non credo che l'argiope fasciata sia una specie particolarmente rara: ne ho sempre viste negli incolti e siepi vicino alle vigne, ed a volte anche nei campi di mais. Spesso comunque i ragni sono usati proprio come indicatori ambientali, quindi la sua presenza potrebbe essere indice di un ambiente salubre (personalmente non ho conoscenze dirette).

In ogni caso, ripeto: più che preoccuparmi, io prenderei di corsa una fotocamera digitale e le farei un bel servizio fotografico!

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecco qui, per chi avesse tempo e voglia, un articolo che parla dei ragni tessitori come bioindicatori in vigneto.

Ragni come bioindicatori

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Approfitto di questa discussione per dire che è stata inserita sul sito la scheda dell'argiope fasciata.

http://www.animalinelmondo.com/animali/vedi.php?NewsId=805

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh ma siete tutti matti????

Come fanno a piacere i ragni, io muoio appena ne vedo uno, non li uccido per carità, ma io muoio d'infarto perchè ho l'aracnofobia!!! :bigemo_harabe_net-163:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...