Vai al contenuto

Nuovo Arrivo


Kira.
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

dopo tanti consigli è venuto il mio turno per chiedere aiuto. Un paio di giorni fa a mia sorella hanno dato un micetto di circa un paio di mesi che TEORICAMENTE avremmo dovuto consegnare a mia zia che adora i gatti e vive in campagna. Ora, però, sia lei che mio fratello si sono particolarmente affezionati alla piccola peste che credo non daremo più via (e qui mi sa che dovrò intervenire di nuovo io per curarlo, come ho sempre fatto con gli altri -#- ).

Il problema principale, però ora, è la mia Kira. Già dalla prima sera che è arrivato SCAPPA! *-+-+-* Sembra terrorizzata dal nuovo arrivato, lo guarda con sospetto e appena ha la strada libera scappa e va a nascondersi. Sinceramente non so come comportarmi. Nel giardino girano diversi gatti di altri vicini ma li ha sempre guardati con un certo interesse (e basta, perchè non permetto loro di avvicinarsi perchè sono tutti pieni di ferite e soprattutto MASCHI), con questo invece sembra non volerci niente a che fare. Stamattina, dopo che si è accorta di essere nella stessa stanza, si è rifugiata nel suo nascondiglio sotto il mobiletto della televisione e per un attimo è rimasta ferma. Lui non si era accorto di lei e ci è andato vicino, ma quando sembrava che Kira fosse interessata ai suoi movimenti...gli ha soffiato ed è fuggita via.

Per ora mangiano in ciotole diverse e, soprattutto vivono in due zone della casa differenti: Kira in tutte le stanze della casa, il piccolo tra il garage e la stanza di mio fratello che sono al piano di sotto. Però durante il giorno la porta della scala rimane aperta e quindi il piccolo sente i rumori di mia madre e sale per stare in compagnia.

Credo che prima o poi Kira dovrà abituarsi al nuovo arrivo, ma non vorrei che essendo abbastanza paurosa (scappa ad ogni singolo rumore, anche se lo faccio io) rimanesse, come dire, traumatizzata dall'esperienza.

Voi cosa mi consigliate? *rreeaadd*

Grazie a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

consigli? pochi... devi avere pazienza...e tanta anche, con il passare del tempo vedrai che la kira si abituerà ad avere per casa un altro amico, e ben presto vedrai che giocheranno insieme e meglio ancora dormiranno vicini... devi solo avere pazienza ed aspettare perchè la kira se non erro era la padrona di casa e lo è ancora, devi solo non fare distinzioni, cioè coccolare piu lui o lei.. certo le coccole andranno un po piu a lei per farle capire che è sempre la padrona di casa.. per il resto solo il tempo deciderà... e vedrai che tutto andrà per il meglio... ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao a tutti,sai kira, io ho adottato da una decina di giorni una piccola peste, che ha turbato non poco l'esistenza dei mici padroni di casa. con il gatto maschio è andata da subito d'accordo, :wub: (lui è il suo gioco prefererito) ma con la gatta...... sai tra femmine.....cmq ora la gatta non scappa all'arrivo della peste e ogni tanto gli da anche una zampetta per giocare, quando non è vista e quando va a lei!

l'altra sera le abbiamo viste dormire sulla stessa sedia! un evento ;)

sono certa che le cose miglioreranno ancora, non far niente per avvicianrli, se la vedranno loro!

vedete che ho messo le foto di milù!!!!vedete cosa non fa fare al povero alby!

eh...la forza delle femmine!

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

stamattina ci sono state un po' di novità. Già da ieri sera Kira fuggiva un po' meno veloce, ma oggi ha inizizato a ringhiare (si può dire per un gatto) ma senza muoversi. Il piccolo cerca di avvicinarsi ma quando sente il ringhio si ferma, un po' incerto, mentre Kira rimane immobile a studiarlo.

Sono persino riuscita ad accarezzarla, cosa che in questi giorni mi era impossibile quando il piccolo era nelle vicinanze perchè spariva dalla circolazione al primo movimento. Vedremo come va avanti....

Link al commento
Condividi su altri siti

ecco a voi gli ultimi aggiornamentei della vicenda kira/mostriciattolo

kira ormai ha accettato il nuovo intruso che ha preso possesso dell'intera casa come se fosse padrone indiscusso dalla notte dei tempi...è la prima volta che mi capita un gatto che si adatta immediatamente alla nuova situazione.

kira lo mantiene a distanza ma mangia regolarmente anche con lui vicino, non ringhia più e l'altra sera si è fatta persino avvicinare e toccare. spesso li vedo che fanno la lotta perchè lui vuole giocare e lei no, ma in compenso è diventata un'accettazione passabile...

purtroppo il problema è mia madre. ha deciso che sarà meglio portarlo dalla zia come si era stabilito all'inizio (prima che i miei fratelli si affezionassero troppo) perchè è stanca di badare anche all'altro. Non che non lo faccia con amore, per carità, si è anche affezionata a lui, ma siccome si risolve sempre che alla fine è lei a badarci (tranne me) a pulire e dare da mangiare mentre chi lo ha voluto in casa incomincia a tirarsi indietro nelle incombenze... *-+-+-*

pazienza. Tanto li da mia zia che adora i gatti c'è un giardino immenzo e tanti altri mici (alcuni dei quali li abbiamo portati noi) con cui il pazzo può divertrsi...e poi possiamo andare a trovarlo tutte le volte che vogliamo :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...