Vai al contenuto

Il Cavallo Rotondo!


Soraia
 Share

Recommended Posts

"cavallo rotondo" è purtroppo un'espressione che mi è capitato di sentire...

Il problema è che alcuni istruttori preferiscono il "fai da te" (anche linguistico), invece di insegnare la giusta definizione delle cose.

Si parla invece di riunione (si dice che un cavallo è riunito, non "rotondo", né tantomeno "raccolto").

Spero che il tuo istruttore ti abbia spiegato meccanicamente che cosa significhi...

Nella riunione i posteriori si spostano sotto il cavallo, avvicinandosi agli anteriori (si impegnano), e si ha un alleggerimento della base dell'incollatura e dell'incollatura stessa. Il cavallo appare appunto un po' più rotondo.

ATTENZIONE PERO'!! La nuca deve essere e deve rimanere il punto più alto dell'incollatura e la mano deve essere leggera, per evitare l'incappucciamento del cavallo!!

Ma quando si riunisce il cavalllo? E perché?

Se osservaste un cavallo libero nel paddock mentre fa le sue corse, notereste che questo si riunisce naturalmente. È quindi un suo atteggiamento naturale che è bene sfruttare anche quando si è in sella.

Si riunisce il cavallo prima di un momento di impegno, che richiede uno sforzo da parte del cavallo e una leggerezza degli anteriori.

Un ottimo esempio è il salto.

Riunire il cavallo prima del salto significa quindi avvicinare i posteriori agli anteriori, sfruttandone la maggiore potenza, e alleggerire il treno anteriore, che è quello che si staccherà per primo dal suolo.

Ma, ripeto, la riunione dev'essere effettuata con delicatezza e massima sensibilità. È quindi meglio evitare costrizioni di vari tipi (per fare un esempio, le redini di ritorno, che sono troppo spesso mal usate e.. abusate), per avere un cavallo leggero, in atteggiamento naturale e non bloccato nella stessa posizione da una mano troppo violenta e quindi controproducente (il cavallo cerca istintivamente il suo equilibrio, e noi non dobbiamo bloccare questa sua naturalezza).

Link al commento
Condividi su altri siti

Beh non abolirei le redini di ritorno totalmente...

Comunque concordo...

Inoltre ho notato che montando ad una mano e dunque disturbando meno il cavallo nel suo lavoro e agendo con maggiore delicatezza sulla bocca si ottiene un risulktato migliore...o almeno nel mio caso...

Lo noto specialmente nei cerchi...testa all'interno,cavallo concentrato e allo stesso tempo rilassato(non in tensione)...conclusione:mai eagerare con la mano,in nessun caso e in nessuna manovra;si finisce solo col mettersi contro il cavallo.

Link al commento
Condividi su altri siti

"cavallo rotondo" è purtroppo un'espressione che mi è capitato di sentire...

Il problema è che alcuni istruttori preferiscono il "fai da te" (anche linguistico), invece di insegnare la giusta definizione delle cose.

Si parla invece di riunione (si dice che un cavallo è riunito, non "rotondo", né tantomeno "raccolto").

Spero che il tuo istruttore ti abbia spiegato meccanicamente che cosa significhi...

Nella riunione i posteriori si spostano sotto il cavallo, avvicinandosi agli anteriori (si impegnano), e si ha un alleggerimento della base dell'incollatura e dell'incollatura stessa. Il cavallo appare appunto un po' più rotondo.

ATTENZIONE PERO'!! La nuca deve essere e deve rimanere il punto più alto dell'incollatura e la mano deve essere leggera, per evitare l'incappucciamento del cavallo!!

Ma quando si riunisce il cavalllo? E perché?

Se osservaste un cavallo libero nel paddock mentre fa le sue corse, notereste che questo si riunisce naturalmente. È quindi un suo atteggiamento naturale che è bene sfruttare anche quando si è in sella.

Si riunisce il cavallo prima di un momento di impegno, che richiede uno sforzo da parte del cavallo e una leggerezza degli anteriori.

Un ottimo esempio è il salto.

Riunire il cavallo prima del salto significa quindi avvicinare i posteriori agli anteriori, sfruttandone la maggiore potenza, e alleggerire il treno anteriore, che è quello che si staccherà per primo dal suolo.

Ma, ripeto, la riunione dev'essere effettuata con delicatezza e massima sensibilità. È quindi meglio evitare costrizioni di vari tipi (per fare un esempio, le redini di ritorno, che sono troppo spesso mal usate e.. abusate), per avere un cavallo leggero, in atteggiamento naturale e non bloccato nella stessa posizione da una mano troppo violenta e quindi controproducente (il cavallo cerca istintivamente il suo equilibrio, e noi non dobbiamo bloccare questa sua naturalezza).

mi trovo pressochè d'accordo con te...

ma su una cosa non mi ritrovo..

la riunione è la riduzione della base d'appoggio del cavallo, quindi, come giustamente dicevi tu, il treno posteriore si avvicina a quello anteriore e il cavallo una il suo impulso in avanti e verso l'alto, non più solamente in avanti.

l'incollatura sulla verticale, invece è un'altra cosa...

puoi avere il cavallo perfettamente "rotondo" con l'incollatura, ma che ha i posteriori che viaggiano a un km di distanza dagli anteriori...

per ottenere l'incollatura in quella posizione(francamente non capisco a cosa possa servire, se prima non si fa un lavoro di riunione) èp necessario, prima di tutto, decontrarre la mascella, rendendo la bocca più sensibile, più "viva".... ma, ripeto, non capisco a cosa possa servire... è qualcosa che viene da sè dopo aver lavorato sul resto...

Link al commento
Condividi su altri siti

cavallo sulla verticale, nè sotto nè sopra, linea della testa perpendicolare al terreno e punta più alta della testa la nuca B)

Link al commento
Condividi su altri siti

appunto.. niente :lol:

io credo che il cavallo "rotondo" sia inteso come "sulla verticale"... ma.. sarà.. quando capito in qualche centro federale li vedo tutti fatti su a salame con le redini di ritorno... o tutti incappucciati... e l'istruttore "bene bene il cavallo è rotondo" §#§

Link al commento
Condividi su altri siti

hihi, vero.... eppure quelle sembrano le nuove tecniche di addestramento.... ho letto un po' di tempo fa su un forum che per riscaldamento l'istruttore faceva tenere il cavallo incappucciato... così poi era già ginnasticato e lavorava in maniera più sciolta, riunendosi bene.. ??asd??£@@£

Link al commento
Condividi su altri siti

roll kur?

se trovo il link te lo mando...

anche isabell werth ha iniziato ad usare questo assurdo metodo... ti giuro che m'è venuta na sincope quando ho visto le foto! £@@£

Link al commento
Condividi su altri siti

il sito sul roll kur no.. son sicura.. dovrei trovare il link

Link al commento
Condividi su altri siti

azz no hai ragione... pagina rimossa.. mannaggia...

però se fai così

Roll-Kur

si vedon lo stesso le immagini

cmq in quel sito spiegava i motivi per cui questo metodo addestrativo è assolutamente controproducente...

Link al commento
Condividi su altri siti

è abbastanza terrificante in effetti... :(

mha... viva l'equitazione in leggerezza :D

Link al commento
Condividi su altri siti

peggio, si rischiano problemi anche alla nuca..

oltre ad essere totalmente inutile, è anche controproducente...

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...