Vai al contenuto

Ascesso


Akasha
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti. Il mio gatto ha un ascesso. Non siamo riusciti a portarlo dal vet perchè al momento di metterlo nel trasportino è diventato una tigre. Abbiamo pertanto portato una foto alla vet della zona colpita (è stata lei a dirci dell' ascesso naturalmete). E' sotto l' orecchio sinistro, una zona tonda priva di pelo di circa 4 cm. di diametro con al centro una crosta enorme (lui si gratta moltissimo). La zona è gonfia. La vet mi ha dato Ibaflin, gel antibiotico per via orale, da mettere nel cibo. Il furbetto però ha fiutato l' inganno e ne ha assunto pochissimo. Domani glielo metterò sulla zampina, di modo che lui lo assuma pulendosi (consiglio della vet) Oggi l' ascesso dovrebbe essersi "rotto", ma la crosta è intatta, possibile? Si gratta continuamente, la zona priva di pelo si è estesa, ed è tutto sporco di sangue e di un' altra sostanza biancastra, ecco perchè ho pensato ad una rottura, non si tratta solo di sangue, ne sono certissima. Credo sia pus. La vet mi ha detto che è meglio che si è rotto, ma che devo continuare con l' antibiotico per 1 settimana, e che devo accuratamente disinfettare la zona. Io sono molto preoccupata. Perchè la zona priva di pelo si è estesa? Per via delle "grattature" incessanti? Possibile che sia in corso una dermatite, oltre che un ascesso? Perchè inoltre la crosta è intatta e ancora gonfia? Scusatemi per le mille domande, ma sono preoccupata. E' impossibile portarlo dal vet, vi assicuro! Dovrei ricorrere a del tranquillante altrimenti. Datemi qualunque consiglio. Grazie di cuore.

Link al commento
Condividi su altri siti

Come ti capisco,anche io non riesco a portare la mia micia dal veterinario. E cosi l'ultima volta ho fatto venire la veterinaria a casa. Credo che sia l'uinica soluzione possibile! Anche se non riesce a visitare il tuo gatto, può osservarlo e stabilire se l'estensione della ferita sia normale o meno.

Ci sono diversi veterinari che fanno visite a domicilio. Al massimo spiega la situazione e l'urgenza..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti capisco, anche Sashetta ha avuto un ascesso a causa di un graffio ricevuto quando era piccola e che aveva fatto poi infezione. Ma con la cura di antibiotici si è rotto quasi subito ed è uscito tantissimo pus, quindi non demordere e continua la cura.

Io ho optato una soluzione abbastanza pratica, un po' rude :rolleyes: ma almeno sono sicura che la medicina la prendono. Siccome anche le mie pazze pelose, soprattuo la Kira, avverte subito che c'è la pastiglietta nel cibo, anche sbriciolata e impastata con la carne, la sbriciolo per bene, la mischio con l'acqua e gliela spruzzo direttamente in bocca con una siringa senza ago. A volte per "ingannarla" ci metto un po' di carne sulla punta giusto per il primo approccio. Non è necessario infilargliela in bocca, anche lateralmente, e anche con i denti chiusi, tanto poi le viene naturale slinguettare e così ingoia la medicina senza fare troppe storie.

Per quanto riguarda la gabbietta fai in modo che diventi un luogo a lui familiare, lascialo in un posto dove può raggiungerlo, con la porticina aperta in modo da poterci entrare quando vuole, anche per dormire a volte, mettici dentro qualche suo giochino, insomma, fa che si abitui. Vedrai che quando sarà necessario trasportarlo non farà tante storie *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille, quello che mi preoccupa di più è la mancanza di pelo sull' area interessata... speriamo bene. Ieri ho disinfettato per bene, e oggi lo farò di nuovo. Continuerò con l' antibiotico. Naturalmente qualsiasi altro consiglio è ben accetto. Grazie ancora. *+++*

ottimi i precedenti consigli.. anche se personalmente eviterei la pratica orami diffusa di sciogliere in acqua pastiglie, in quanto sono prodotti studiati apposta per essere deglutiti.. piuttosto, proverei a cambiar formulazione, cioè una somministrazioe iniettabile invece di una da deglutire..

per il pelo non ti devi preoccupare, se effettivamente è un ascesso, è del tutto normale che manchi il pelo.. del resto all'intero della "boccia" è presente pus, che ha un pH acido, e tende ad aprirsi un varco verso l'esterno.. inoltre non costituisce un ambiente favorevole al mantenimento del pelo.. senza contare i continui grattamenti..

cmq la cosa migliore è farlo vedere da un vet, dal vivo... *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...