Vai al contenuto

Secondo Gatto...


Krenki
 Share

Recommended Posts

Ciao,

volevo chiederVi un opinione... a una mia amica sono nati 4 bellissimi gattini (3 neri e uno grigio). Io mi sono innamorata al primo colpo di quello grigio e vorrei prenderlo, ma mi preoccupa un pò il mio gatto...

Il cane non mi preoccupa, come ne sopporta uno ne sopporta anche due di gatti, però non sò come possa reagire il gatto. Considerate che è possessivo e geloso da morire nei miei confronti. Non vuole nessuno apparte me... pensae che per lui possa essere un problema dividermi con un altro gatto??? Io pensavo anche per fargli compagnia perchè a fine mese cambio lavoro e dopo non torno più a pranzo a casa... e il cane quando non c'è nessuno sta fuori, perciò Birillo sarebbe solo tutto il santo giorno...

Che ne pensate? *-+-+-*

"^^" Kre

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda, io da sabato scorso, quindi circa 10 gg ho trovato due micini abbandonati nel cassonetto della spazzatura. Subito l'altro gatto non mangiava, non mi salutava, scappava...ora gia da due/tre giorni quando non si accorge che lo guardo va ad annusare i micini, si mette con la testa vicino alla loro gabbietta per farsi coccolare, è tornato a mangiare ecc...

ci vorrà un pò di tempo e dovrai sopportare qualche dispetto, ma non scoraggairti ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci sono già passato,nessun problema con il gatto più adulto,normalmente tutto torna alla normalità entro 3-4 gg,ma ti raccomando di non coccolare troppo il nuovo arrivato,sarà dura perchè è un cucciolo,ma viene sempre prima il più adulto,potrebbe diventare geloso e nn è un bene.

Coccolali entrambi ma il più giovane possibilmente in assenza dell'adulto e mai per primo!!!

Ancora oggi saluto prima FunFun e poi Kylie,questa cosa è rimasta anche a noi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Insomma adesso il problema è convincere il marito a farmi prendere un secondo gatto... :rolleyes:

Il coniglio nano me lo ha bocciato, ma perchè credo che non ce ne occuperemo abbastanza considerando che ci sono già cane e gatto... ma magari un secondo gatto... chissà...

Link al commento
Condividi su altri siti

temo sia proprio una questione di carattere.

con la gatta che avevo prima, perfida con chiunque, umani e animali, ho adottato temporaneamente prima un mici bianco, delizioso, non c'è stato nulla da fare, dovevan stare in stanze separate, semrpe e comunque, lei lo avrebbe ucciso a mozzichi.

poco tempo dopo ho raccattato, sempre dalla strada, un micio rosso, stessa taglia del primo...ma qui è scoccata la scintilla, dormivano abbracciati a me, uno dal lato e uno dall'altro, senza litigare mai...

Link al commento
Condividi su altri siti

Sarebbe solo questione di tempo che il vecchio gatto accetti il nuovo. L'importante è fare le cose per passi, evitare di farli incontrare subito, dare molte attenzioni al vecchio gatto (in modo che non si senta geloso). Però è importante che il nuovo micio sia sano, ne sei certa? Ci sono malattie (felv e fiv) che risultano solo dagli esami del sangue quando un gatto ha almeno 8 mesi. Sono cmq in linea di massima malattie molto più diffuse nei gatti di strada che in quelli casalinghi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...