Vai al contenuto

Bird Watching


fonte1
 Share

Recommended Posts

Ciao! Allora il Birdwatching non è proprio uno sport, è più che altro un hobby, è un'attività all'aria aperta che ha come scopo l'osservazione degli uccelli selvatici in natura.

L'attrezzatura necessaria per questo tipo di attività consiste in un binocolo, (che deve essere leggero, maneggevole ed a lenti chiare: 10x25 oppure 10x40), in un abbigliamento dai colori spenti, che tenga caldo e ripari dalla pioggia ed eventualmente in un taccuino per prendere appunti.

Ci sono molte aree dove trovare percorsi di birdwatching (per citarne una il parco del delta del Po), spesso i percorsi sono organizzati e con guida.

Su questo sito puoi trovare molte zone in Italia dove fare birdwatching e anche molte curiosità e consigli su come praticare al meglio questa attività: sito

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie audry ho visto il sito ed è molto interessante ma hai dimenticato di dire che serve anche un libro x identificare gli uccelli ed eventualmente una macchina x fare le foto dei nostri avvistamenti ma sono accessori che subentrano in un secondo momento .Il sito e davvero interessante .Complimenti sempre esauriente e professionale .

Link al commento
Condividi su altri siti

Sito completo ed esauriente: grazie aury!!!

Quella del Birdwatching è un'esperienza che mi manca, voglio assolutamente provare!

Bene, non appena avrò provvisoriamente terminato gli studi (fra meno di un mese, pregate per me.... £@@£ ) mi procurerò il materiale e mi gusterò un pò di volatili con la mia ragazza! :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

io adoro fare birdwatching,poi avendo le risaie proprio sotto casa ho un sacco di esemplari da vedere,dall'airone cenerino,al germano reale al falchetto,ma noto che la fauna diminuisce sempre più adesso che usano pesticidi.

Quella del Birdwatching è un'esperienza che mi manca, voglio assolutamente provare!

Bene, non appena avrò provvisoriamente terminato gli studi (fra meno di un mese, pregate per me....  ) mi procurerò il materiale e mi gusterò un pò di volatili con la mia ragazza! 

buona fortuna,e dopo goditela la libertà ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

io adoro fare birdwatching,poi avendo le risaie proprio sotto casa ho un sacco di esemplari da vedere,dall'airone cenerino,al germano reale al falchetto,ma noto che la fauna diminuisce sempre più adesso che usano pesticidi.

Scusa steve se sono indiscreto: ma dove abiti? Se non è una zona troppo lontana dalla mia, potrei cominciare a fare birdwatching proprio da lì, dato che mi dici esser popolata addirittura da Aironi cinerini.

Che ne dici? ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

.....ehm....forse non mi sono spiegato bene steve. Non mi serve la Via di casa tua...volevo solo sapere il nome del parco, del paese o della zona dove è possibile osservare questi uccelli (che, suppongo, sia vicino alla tua abitazione)...non voglio venirti ad invadere casa, tranquillo!

Voglio solo portare la mia ragazza in un bel posto, tutto qui. <_<

Poi, se non vuoi rispondermi lo stesso, non m'offendo mica! Solo che non ne capirei il perché... *-+-+-*

Link al commento
Condividi su altri siti

.....ehm....forse non mi sono spiegato bene steve. Non mi serve la Via di casa tua...volevo solo sapere il nome del parco, del paese o della zona dove è possibile osservare questi uccelli (che, suppongo, sia vicino alla tua abitazione)...non voglio venirti ad invadere casa, tranquillo!

Voglio solo portare la mia ragazza in un bel posto, tutto qui. 

ah,scusa,è che stavo mandando il mio indirizzo ad una persona per avere delle artemie e magari involontariamente ho risposto a te :P

comunque sei di milano? il posto è in zona san siro,fra trenno,molino dorino e san leonardo,adesso ce ne sono pochissimi,ma ad inizio estate ne ho visti una 30 ammucchiati a mangiare girini e animali vari.

Link al commento
Condividi su altri siti

X aury. grazie del link! Veramente utile! ;)

X steve: no, sono di Roma, ma se il posto è così bello, non escludo una bella gita fuori porta! Grazie! :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Per il birdwatching, oltre al "dove" è anche importante il "quando": date le migrazioni, alcune specie sono osservabili solo d'inverno (es. cormorani, e poi molte specie di anatidi, che nidificano nel nord Europa) ed altre solo d'estate (la maggior parte degli insettivori). In generale i periodi più ricchi sono la primavera e l'autunno, durante i passi.

Consiglio a tutti il Delta del Po e le Valli di Comacchio, e poi anche la Maremma con la laguna di Orbetello ed il lago di Burano.

falco pescatore

C'è il falco pescatore? Però, niente male...sei sicuro di non confonderti con il falco di palude?

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...