Vai al contenuto

Non Mangia Più...


Recommended Posts

Ciao ragazzi è da tantissimo che non vi scrivo..

Fortunatamente con pongo non ho avuto problemi, ora ha 2 anni...

Però è da giovedì che mangia mezza foglia di radicchio e basta..

È sempre stato super goloso, mangiava sempre tutto ed era sempre in cerca di altro cibo...

mentre da un giorno all'altro basta, ma non ha nessun sintomo, cioè fa le cacchette, e sono piccoline rispetto al normale ma comunque sempre dure diciamo, non si lamentana ne niente, l'unica cosa è che si rannicchia in un angolo e sta la tutto il tempo..

Giovedì l'avevo pesato ed era 1147 e adesso è 1143 quindi sta anche calando...

Cosa faccio?? Che sia meglio portlarlo a fare un controllo??

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 52
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Praticamente mi ha detto di lasciarlo un po a digiuno perché aveva i denti pieni di paglia quelli dietro e non riusciva bene a vedere, ha cercato di pulirlo anche con il cotonfiok ma non ha concluso p

Evelin con l'antibiotico molte cavie hanno problemi intestinali: può presentarsi diarrea, feci amorfe oppure possono smettere di farle. E' molto importante che monitori più volte al giorno se fa cac

Ciao, io è da poco che ho due caviette, nemmeno un mese, da quello che ho letto qua e la, poi gli esperti sapranno darti un consiglio più, se smettono di mangiare, calare di perso e fare poche cacchine, è meglio una visita urgente dal veterinario, anche la mia mi ha detto che se vedo dei cambiamenti nell'alimentazione e/o fisica di non aspettare troppo, ma portarle subito per una visita

Ill mio consiglio da neofita è, meglio un controllo in più

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Evelin, bentornata!

Putroppo quando le cavie smettono di mangiare c'è sempre qualcosa che non va e le ragioni possono essere diverse.

Devi portarlo assolutamente da un veterinario esperto in esotici per una visita approfondita.

Se già non l'hai fatto dovresti passare anche all'alimentazione forzata con il critical care oppure se non l'hai a disposizione puoi usare del pellet (mangime non lettiera!) di buona qualità, tritarlo e allungarlo con un po' d'acqua.

Puoi fare anche un trito di verdure molto fine e allungarlo con acqua.

Il tutto è da somministrare con una siringa senza ago infilando il beccuccio al lato della bocca e spingendo il pistone lentamente.

Fai qualche pausa in modo da permettergli di masticare.

Il peso che riporti non presenta una variazione sensibile: 4 gr non sono nulla e lui pare avere abbastanza scorte perché ha un buon peso.

Questo non toglie però che l'anoressia sia un campanello d'allarme molto importante nelle cavie che non possono rimanere completamente a digiuno per giorni.

Mangia almeno il fieno?

Il malessere potrebbe dipendere da un banale raffreddore ad una patologia ai denti o alla bocca alla presenza di aria nel pancino oppure altro ancora.Capisci bene che qui non siamo veterinari e che comunque non si potrebbe fare una diagnosi a distanza.

Possiamo darti consigli per tamponare l'emergenza ma una visita in una situazione come questa è necessaria.

Tienici aggiornati.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se da giovedì è calato solo 4 grammi di sicuro ha mangiato qualcosa....le cavie che non mangiano perdono molto più peso!

Quindi questo lo trovo già un buon segnale.

Non mi piace invece il fatto che stia rannicchiato perchè è un tipico atteggiamento delle cavie che hanno dolore.

Da quello che mi dici potrebbe essere proprio del gonfiore addominale che non è da sottovalutare affatto.

Proprio per questo, come consigliato dalle altre, una visita dal veterinario è assolutamente obbligatoria :unsure: e anche il prima possibile :wacko:

Fieno e acqua non deve mancare e il mio consiglio è sicuramente quello di utilizzare del pellet o secco o appena inumidito con dell'acqua tiepida......dovrebbe stimolargli l'appetito senza gonfiarlo.

Prova a vedere se in questo modo mangia qualcosa.

E tienici aggiornate (putroppo sono anche io nelle tue stesse condizioni con la Pira quindi ti capisco benissimo :bigemo_harabe_net-102: )

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se da giovedì è calato solo 4 grammi di sicuro ha mangiato qualcosa....le cavie che non mangiano perdono molto più peso!

A proposito di questo ricordo che questa estate quando Maya non mangiava autonomamente e faceva poche cacchette per via dell'antibiotico il peso non sembrava variare tanto...Dopo qualche giorno dalla fine dell'antibiotico e la ripresa (semi)normale delle feci ho notato un calo di 40 gr, da un giorno all'altro, segno che anche l'intestino lento e pieno incide nel peso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazze, la situazione non è cambiata e finalmente oggi riesco portarlo dal veterinario, fortunatamente l'unica cosa che mangia è fieno e beve acqua.. poi si impegna anche a dare due morsi al peperone e nient altro, è calato 20 grammi e si vedono tutti, la parte posteriore dove dovrebbe essere tondeggiante ormai gli si sentono gli ossiconi... È straziante vederlo così :(

Il veterinario ho sentito altri che sono andati per i porcellini e si sono trovati bene,quello k andavo ora fa solo a domicilio purtroppo...

Dopo vi aggiorno sul risultato...

So che non siete veterinaria ma avere delle risposte da altre persone che hanno dei porcellini e sanno cosa vuol dire vederli star male mi è confortante e mi date sempre speranze, tipo con il fungo e l ergna che ha avuto all'inizio scrivere a voi mi rendeva più tranquilla...

Ce stata gente che mi da per matta perché sto malissimo vederlo così rispondendomi di lasciarlo la e che la vita faccia il suo corso che tanto ce ne sono tanti altri....

Grazie mille per il vostro tempo..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E be' ma Evelin che ci vuoi fare?! la sensibilità delle persone a volte è pari a un sasso.

Anche a me è stato detto più volte "tanto ce ne sono tanti altri" come se ciascuno non avesse la propria individualità.

Colpa anche dei prezzi con cui vengono venduti molti roditori pare che la loro vita valga meno rispetto ad altri.

La vita fa il suo corso si, perchè lui ha trovato te che lo ami e sei tu a prendertene cura.

E' una cavia fortunata.

Quindi fai bene a fare quello che fai, informarti, accudirlo, coccolarlo, rispettarlo e dargli le cure necessarie.

Comunque dato che ho imparato, con beneficio, a non irritarmi più davanti a certi atteggiamenti limitati, ti consiglio di lasciar perdere e fare ciò che ritieni opportuno. Pongo ha bisogno di te non degli altri.

Putroppo le nostre conoscenze non vertono sulla medicina delle cavie dunque il veterinario è necessario!

Veniamo a Pongo... Il fatto che non abbia abbandonato il fieno è un aspetto positivo nel senso che l'anoressia completa sarebbe anche più grave.

Come ho scritto nei post precedenti il problema potrebbe essere di varia natura.

Facci sapere come va la visita e tienici aggiornati.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai perfettamente ragione e sicuramente non do importanza a quello che dicono le persone, non possono capire se non ne hanno mai avuto uno tutto l'affetto che ti possono dare delle creaturine così piccole e super intelligenti...

E sono appena venuta a casa dal veterinario, l'ha visitato un po e anche in bocca, dice che ha il dente davanti quello sotto k è lungo e probabilmente il problema è quello...

Però lui non se ne intendeva tantissimo ma il minimo, quindi mi ha detto di lasciarlo a digiuno così si pulisce bene la bocca e riesce a controllare meglio anche i denti in fondo e ce anche il veterinario che se ne intende molto di più..

Comunque come prima diagnosi ha detto che sicuramente dopo aver limato i denti il problema si risolve..

Speriamo, oggi pomeriggio vedremo..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Evelin da quello che scrivi mi pare di capire che il veterinario non sia esperto in esotici.

É abbastanza insolito che ti dica di mantenere la cavia a digiuno sapendo che non mangia da giorni.

In molte cavie i problemi principali li danno i denti che non si vedono quindi i molari non gli incisivi perché non riescono a masticare.

È fondamentale che il veterinario sia esperto in esotici perché oltre a conoscere le varie patologie più ricorrenti negli animali non convenzionali sanno anche quali interventi effettuare e che medicinali prescrivere.

Se hai bisogno di un nominativo dici da dove scrivi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facci sapere, sia come sta pongo, e se hai trovato un veterinario specializzato in animali esotici, e quello che dicono gli altri fregatene, fai tutto quello che puoi per il tuo topolotto, io un paio di anni fa, ho preso un'uccellino nel cortile che era tutto bagnato e non riusciva più a volare, senza toccarlo con le mani, l'ho portato a casa per farlo scaldare e asciugare, purtroppo non riusciva a volare, forse era ancora piccolo, cercavamo qualche associazione per poterglielo consegnare che se ne potessero prendere cura nella maniera corretta, ma quando ci hanno risposto, purtroppo era già morto, ci siamo stati male per giorni, e ancora adesso mi spiace di non essere riuscita a salvarlo, ma forse era già debole di suo, e non ce l'avrebbe fatta cmq, e la legge della natura, figuriamoci, le bestiole che accudiamo a casa con tanto amore e gioia, se riusciamo a "fregarcene" tanto ne vendono ancora!

Sono andata OT, ma questa esperienza mi ha segnato tanto :bigemo_harabe_net-102:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Praticamente mi ha detto di lasciarlo un po a digiuno perché aveva i denti pieni di paglia quelli dietro e non riusciva bene a vedere, ha cercato di pulirlo anche con il cotonfiok ma non ha concluso più di tanto...

Me lo aveva detto fin da subito comunque che il veterinario che si occupava dei porcellini c'era oggi pomeriggio, quindi secondo me è stata un po una forma di scusa per farmi venire anche nel pomeriggio visto che non sto molto vicino da questo veterinario... Non saprei proprio..

Ho cercato in Internet veterinari esperti ma non trovo niente, io scrivo da Chioggia in provincia di Venezia..

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma scusa se c'è il collega che si occupa di esotici perché non lo fai vedere a lui?

Ti faccio una ricerca per i veterinari nella tua zona. Magari ti mando i nominativi via mp così non facciamo pubblicità.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa mattina non c'era, allora sono appena ritornata a casa..

Non hanno trovato niente di anomalo in pancia o altro..

gli hanno tagliato a freddo i due denti davanti quelli sotto e mi hanno detto che non vogliono stressarlo ulteriormente, quindi che se entro domani ritorna a mangiare bene, altrimenti mercoledì lo lascio a digiuno dalla mattina e al pomeriggio lo riporto che gli fanno una piccola annestesia e gli limano quelli dietro..

In macchina dopo 10 minuti ha addentato una foglia di radicchio mangiando 2 foglioline piccolissime e basta, adesso arrivati a casa insistendo un po ha cercato di addentare una foglia di radicchio ma tipo non riusciva a strapparla e si è arreso subito..

però la paglia la mangia...

Spero sia solo che magari nel taglio dei denti ora gli dia fastidio e rinizia a mangiare...

Comunque simmy se trovi qualcosa nelle mie vicinanze ne sarei davvero tanto felice..

Io ho cercato ma il più vicino che ho trovato è a 57 km e già che per fare 15 km è un trauma non potrei mai fargli fare tutta quella strada..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Evelin ti ho mandato un messaggio privato con i veterinari del veneto. Prova a vedere se in alto a destra del bordo superiore della pagina, vicino al tuo nickname hai un numeretto.

Non ti preoccupare che reggono anche viaggi più lunghi di 57km ( io le ho portate più volte in Sardegna in nave!) basta attrezzarsi con un trasportino una traversina e del fieno.

Poi capisco che ognuno ha i propri impegni e i propri mezzi quindi spostarsi può non essere semplice.

Comunque spero che tra i nomi inviati ci sia qualcuno nella tua zona.

Se lo vedi interessato alle verdure prova a dargli le verdure tagliate sottili....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille simmy davvero..

Comunque ho la conferma che sono i denti, prima cercava di mangiare il radicchio ma gli scivolava tra i denti e non riusciva a strapparlo, ho cercato di dargli piccoli pezzetti, fare una pallina, ma niente si è arreso ed è andato sulla paglia che è l'unica che riesce mangiare..

Poi cercava di fare la cacca ma si lamentava e fa cacchette microscopiche e puzzolenti...

Il veterinario mi ha detto che ha fatto molti interventi ai denti sia cavie che conigli..

Mi fido? Fatalità anche oggi pomeriggio è venuta una ragazza con la cavia a fargli fare la prima visita e ne ha avute tante altre ed è sempre andata lì...

Pongo in 2 anni è sempre stato libero sulla mia camera, nemmeno d'estate anche se lo portavo in giardino era super terorizzato e sbatteva sul recinto perché voleva scappare è molto pauroso e si stressa facilmente, già che lo " torturano " non voglio fargli fare un viaggio così lungo.. :(

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Evelin io ti propongo quello che so e che riesco a trovare su internet poi ovviamente le scelte spettano a te, Pongo è il tuo caviotto e io non voglio spingerti in una direzione o nell'altra ti mostro solo le possibilità. :)

Non so darti un consiglio riguardo al veterinario sia perché non lo conosco professionalmente sia perché è un rapporto che si basa sulla fiducia.

Nessuno di noi ha conoscenze di medicina veterinaria specifiche e tecniche se no probabilmente ci cureremmo a vicenda i porcelli. ^^

Devi decidere tu, in base alle tue sensazioni, a ciò che ti ha detto e a come lo hai visto interagire con Pongo.

Poi, mi pare di capire che comunque anche rivolgendoti altrove andresti alla cieca, per quanto ti si può consigliare le esperienze sono soggettive e circoscritte a specifici problemi.

Personalmente agisco diversamente e visto che sono diffidente per natura con la scusa di fare una visita di controllo ho "testato" alcuni veterinari finché non ho trovato quello che più mi va a genio e con cui mi trovo bene sicché quando c'è un'emergenza (cornetti!) so a chi rivolgermi in serenità.

Su queste cose, si sa, ognuno è fatto a modo suo...io so di essere stressante ed esigente quindi non sono un buon esempio. :)

Spero tanto che il problema si risolva con l'intervento ai dentini.

Non so se ti darà anche dell'antibiotico e visto la situazione di Pongo, il digiuno, le feci brutte ti consiglio di familiarizzare un po' con l'alimentazione assistita.

Riguardo le cacchette, alla mia, Maya, venne prescritto uno sciroppo per agevolare il transito.

Puoi chiedere mercoledì quando lo porti per l'intervento.

Visto che mangia solo fieno stimolalo il più possibile a mangiarlo (almeno quello contiene fibre lunghe) cambiandolo di frequente e facendo più mucchietti in modo che non lo sporchi con la pipi.

Devi dedicargli per qualche giorno un po' più di attenzioni in modo da agevolarlo nella ripresa e affrontare al meglio l'intervento.

Noi aspettiamo notizie. Buone! ^+^+^

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla fine ho deciso di affidarmi a quel veterinario..

mi da fiducia e mi fido, lavora molto professionalmente e ogni volta mi spiega tutto per bene...

passando a pongo fortunatamente costringendolo ogni tnt rosica qualcosina almeno quel poco per poter vivere...

Anche se da 1147 è arrivato a 1002 ma alla fine è da venerdì che non mangia...

Ho chiamato il veterinario per chiedergli l'orario che devo andare, oggi alle 16 sarà il grande momento...

Mi ha spiegato che dovranno fargli un po di annestesia e forse gli faranno ank delle lastre...

Io gli ho detto che possono fare tutto quello che vogliono l'importante che me lo riporto a casa..

Mi ha detto che loro useranno tutte le procedure adeguate, faranno il possibile ma comunque è da sperare che poi riapra gli occhi, essendo animaletti così piccoli è sempre un rischio...

Però mi ha anche detto che anche l'altra sett hanno operato un piccolo cricetino per un tumore ed è ancora vivo, quindi ho speranza dai...

credo in pongo perché è sempre stato forte e ha sempre superato tutto ma nn vorrei illudermi.. anche se ormai lo sto già facendo pensando già che sta sera sarà a casa e domani recupererà già il suo peso e sarà più bello di prima...

Incrocio le dita e spero di scrivervi con una ottima notizia..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pongo ha perso tanto peso in pochi giorni 140 gr non sono pochi per una cavia. Tutto sommato ha ancora un peso discreto però.

Le anestesie sono sempre una questione un po' delicata e ogni porcello reagisce in modo diverso.

Incrociamo le dita per Ponghino!

Facci sapere mi raccomando... Pure se hai voglia di scrivere durante l'intervento perché magari sei un po' in ansia, proveremo distrarti...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazze..

Adesso è dal veterinario con mia mamma, appena riesco liberarmi dal lavoro corro immediatamente e spero di poterlo schiacciare e coccolare ancora..

Sopratutto prima che gli facciano l anestesia....

Sto malissimo con il pensiero fisso k se capitasse qualcosa non l ho nemmeno coccolato per l'ultima volta...

È un incubo spero finisca tutto il più in fretta possibile...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusatemi ragazze ma ero che mi sbaciucchiavo pongo..

È andata complessivamente bene, si è risvegliato con molta fatica, era straziante vederlo con l ossigeno che gli copriva tutto il musetto :(..

è ancora molto rimbambito, inizia un po a muoversi ma molto faticosamente..

Gli hanno sistemato i denti limandone alcuni che avevano delle puntine e sistemato bene quelli davanti, gli hanno fatto l ecografia che gli hanno trovato una ciste ma hanno detto che non gli fa niente, i raggi ma non ce niente di anomalo e gli hanno trovato una dermatite sulle zampe posteriori dicono causata dalla letteria, gli hanno tagliato le unghie e fatto una flebo per idratarlo..

Per 6 giorni devo dargli l antibiotico e la crema sulle zampe..

Se gli passa bene altrimenti se continua a non mangiare devo riportarlo che gli fanno un'altra flebo e cercano il problema...

Adesso è tutto da vedere..

Speriamo bene, lo hanno controllato da cima a fondo quindi il problema sembra risolto..

Incrocio le dita..

sta un po cercando di mangiare la paglia ma fa ancora fatica a capirsi...

Domani si vedrà se è tutto risolto..

Sono molto fiduciosa dai, è troppo forte pongo... :):)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...