Vai al contenuto

Zac Piange Quando Fà Pipì!


kim1984
 Share

Recommended Posts

Ciao aTUTTI.

Prima di postare questa nuova discussione ho cercato di vedere se qualcuno ne avesse già parlato...ma non sono riuscita a trovare niente!

Ho un problemino con Zac,il porcellino del mio fidanzato...praticamente quando fà la pipì piange di dolore....cosa potrebbe essere?

Una banale cistite o mi devo preoccupare??

Pensavo fosse dovuto al fatto che il mio ragazzo gli mette l'acqua della fonte nel biberino e quindi li avesse dato noia qualche germe dell'acqua,anche se è acqua potabile,certamente!

Non saprei,sono già diversi giorni...

Vi sarei grata per un vostro chiarimento al riguardo, rispondetemi appena potete, grazie!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 111
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Kim da quello che hai descritto sembra che abbia dei calcoli......non è una bella situazione ed è necessario assolutamente farlo vedere al più presto.

Sicuramente gli faranno una radiografia per determinare se ci sono e dove sono.

Se questa è la causa dei forti dolori di Zac è possibile che gli facciano una cura con antibiotici e solo se necessario asportazione chirurgica.

Se dovessero essere calcoli le cause possono essere molteplici, di solito è una alimentazione scorretta ricca di calcio e poco consumo di acqua, ma potrebbe anche essere una predisposizione genetica....solo l'analisi di questi calcoli può determinare con esattezza il motivo.

Purtroppo è necessario portarlo prima possibile da un buon veterinario esperto in animali esotici....non c'è altra alternativa.

So che è difficile per te Kim ma è davvero l'unica cosa possibile da fare e vista la situazione anche con una certa urgenza.

Tienici aggiornati e se hai bisogno siamo qua.

Link al commento
Condividi su altri siti

Kim da quello che hai descritto sembra che abbia dei calcoli......non è una bella situazione ed è necessario assolutamente farlo vedere al più presto.

Sicuramente gli faranno una radiografia per determinare se ci sono e dove sono.

Se questa è la causa dei forti dolori di Zac è possibile che gli facciano una cura con antibiotici e solo se necessario asportazione chirurgica.

Se dovessero essere calcoli le cause possono essere molteplici, di solito è una alimentazione scorretta ricca di calcio e poco consumo di acqua, ma potrebbe anche essere una predisposizione genetica....solo l'analisi di questi calcoli può determinare con esattezza il motivo.

Purtroppo è necessario portarlo prima possibile da un buon veterinario esperto in animali esotici....non c'è altra alternativa.

So che è difficile per te Kim ma è davvero l'unica cosa possibile da fare e vista la situazione anche con una certa urgenza.

Tienici aggiornati e se hai bisogno siamo qua.

Quoto tutto quanto detto da Buba...
Link al commento
Condividi su altri siti

come sta zac? magari l'acqua di casa è molto calcarosa? questo può determinare la formazione di calcoli....io preferisco dare ai miei animali l'acqua filtrata (quella della br...a) o l'acqua minerale....sembra un po' maniacale ma se l'acqua del rubinetto è "cattiva" è molto meglio!

facci sapere come sta zac! sto in pensiero piccino! non a sangue nelle urine spero...?

Link al commento
Condividi su altri siti

Cara Sissy non sei maniacale, ma solo premurosa...anche io uso l'acqua filtrata.

Comunque i calcoli di solito non derivano tanto dall'acqua ma più dalla alimentazione...ma è solo una delle tante possibili cause.

Solo un esame del calcolo può determinare il perchè si è formato.

Link al commento
Condividi su altri siti

si si certo le cause possono essere svariate, io pensavo all'acqua perchè ne aveva parlato Kim...anche quella se troppo dura può causare questo genere di problemi...l'avevo chiesto anche alla vet tempo fa e mi disse che la mia deduzione era corrretta, quindi meglio usare l'acqua buona!

ora comunque al di là della causa bisogna solo sperare che il piccolo zac riceva le cure giuste da un bravo veterinario e che guarisca!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

scusate se vi rispondo solo adesso ma ho la possibilità di collegarmi solo dall'ufficio di dove lavoro!!!

Come già accennato pochi gg fà sulla chat a Buba... Zac ha un piccolo calcolo renale ma di banale importanza, più che altro si trattava di cistite e per questo motivo al passare dell'urina piangeva!

Il veterinario dal quale è stato il mio fidanzato gli ha fatto fare una cura particolare,io la chiamo cura omopatica hehehehe

La cura consiste nell'assumere bevendo dal biverino un infuso di questa miracolosa erba SPACCAPIETRE ..mai sentita nominare fino ad oggi.

Si dice sia un erba contro i calcoli e tutti quei problemi associati ad essi.

A primo impatto sono stata un pò perplessa a riguardo ed ho subito pensato (ecco un altro vet. che non ci capisce un cavolo),invece

devo ammettere che la cura che abbiamo dato per 2 settimane ininterrottamente a Zac è risultata funzionare!

Non abbiamo più sentito il piccolo piangere mentre fà la pipì...speriamo che finendo la cura di 1 mesetto circa (come prescritta)proceda con una guarigione totale.

Quindi ragazze, ERBA SPACCAPIETRE può essere un buon rimedio per i piccoli problemi di calcoli renali anche per i nostri adorati porcellini :D

Un saluto a tutti e ci tenevo a ringranziarvi per l'interessamento che avete avuto per Zac.

p.s.: mi sono fatta una lettura più approfondita su questa pianta e non ho trovato nulla che dicesse che questa pianta potesse nuocere al porcellino d'india...sapete,fidarsi è bene non fidarsi è meglio ;)

A presto :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

scusate se vi rispondo solo adesso ma ho la possibilità di collegarmi solo dall'ufficio di dove lavoro!!!

Come già accennato pochi gg fà sulla chat a Buba... Zac ha un piccolo calcolo renale ma di banale importanza, più che altro si trattava di cistite e per questo motivo al passare dell'urina piangeva!

Il veterinario dal quale è stato il mio fidanzato gli ha fatto fare una cura particolare,io la chiamo cura omopatica hehehehe

La cura consiste nell'assumere bevendo dal biverino un infuso di questa miracolosa erba SPACCAPIETRE ..mai sentita nominare fino ad oggi.

Si dice sia un erba contro i calcoli e tutti quei problemi associati ad essi.

A primo impatto sono stata un pò perplessa a riguardo ed ho subito pensato (ecco un altro vet. che non ci capisce un cavolo),invece

devo ammettere che la cura che abbiamo dato per 2 settimane ininterrottamente a Zac è risultata funzionare!

Non abbiamo più sentito il piccolo piangere mentre fà la pipì...speriamo che finendo la cura di 1 mesetto circa (come prescritta)proceda con una guarigione totale.

Quindi ragazze, ERBA SPACCAPIETRE può essere un buon rimedio per i piccoli problemi di calcoli renali anche per i nostri adorati porcellini :D

Un saluto a tutti e ci tenevo a ringranziarvi per l'interessamento che avete avuto per Zac.

p.s.: mi sono fatta una lettura più approfondita su questa pianta e non ho trovato nulla che dicesse che questa pianta potesse nuocere al porcellino d'india...sapete,fidarsi è bene non fidarsi è meglio ;)

A presto :bigemo_harabe_net-146:

Bene,sono contenta che Zac stia meglio...interessante questa pianta... :bigemo_harabe_net-117::bigemo_harabe_net-146:
Link al commento
Condividi su altri siti

Mi associo alle altre! Il pensiero andava subito a Zac :wub:

Io penso che i rimedi naturali possano essere molto validi, chiaramente se ci fosse stato bisogno di antibiotici o altro sono sicura che il veterinario ve lo avrebbe detto!

Domanda: ma dove vi procurate questa erba? Mi auguro di non averne mai bisogno ma trovo questo rimedio molto interessante!

Altra domanda: l'infuso come va preparato? Come un the?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Kim, mi fa molto piacere che Zac stia meglio, ho fatto una piccola ricerca su internet riguardo l'erba e c'è scritto ovunque che cura i calcoli..... Viene anche chiamata "Erba ruggine, erba dorata, cedracca, spaccapietra", il Nome botanico è: Ceterach Officinarum DC, appartiene alla famiglia delle Polypodiaceae / Aspleniaceae, viene descritta come pianta perenne, rizomatosa, con cespo di fronde lobate, di 5-15 cm, completamente coperte nella pagina inferiore di squamette rugginose, tra le quali si nascondono gli sporangi. Le spore sono prodotte da maggio ad agosto. La sua diffusione è nell’Europa centro-occidentale e meridionale. La si trova sui muri e sulle rocce, dal piano basale a quello subalpino. NON HA NESSUNA TOSSICITà e le parti utilizzate sono appunto le foglie. Le sue proprietà sono: Diuretica, drenante, espettorante, e fluidificante del catarro mucolitico. Le sue indicazioni sono: calcoli renali e vescica, titenzione urinaria, drenante, bronchite o affezioni bronchiali, catarro nelle vie respiratorie. I suoi oligo-elementi sono: magnesio, potassio e litio.

Ho una domanda Kim: DOVE L'HAI TROVATA?? In erboristeria? O in un altro negozio?? Facci sapere per favore e grazie per averci raccontato la tua esperienza!! Speriamo che Zac si riprenda preso!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quest' erba la potete trovare in erboristeria,ma attenzione,non tutte le erboristerie la tengono!!

Infatti ne ho girate 3 prima di trovarne una che la tenesse.

Sono foglie che somigliano alla felce...o su di lì!

Per la preparazione si mettono un paio di cucchiai da minestra di erba spaccapietra (sarebbe la dose giusta per 1 tazza)in un pentolino insieme all'acqua,portiamo tutto ad ebollizione per circa 12 minuti a fuoco lento,dopodichè passiamo al setaccio con un colino e filtriamo le foglie,il risultato sarà un bevanda rossa tipo "ruggine" ma abbastanza gradevole,tipo camomilla.

L'ho bevuta un pò anch'io prima di darla a Zac...per curiosità,ma ovviamente è indicata anche per noi,sopratutto per noi.

Un saluto di cuore a tutte voi :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Come sospettavo la "miracolosa" erba ruggine non ha funzionato con il povero Zac! Tanto perchè son fortunata anch'io!!

Zac è ritornato a piangere, mentre urina, più forte di prima e così abbiamo deciso di portarlo dall'ennesimo veterinario vicino casa del mio fidanzato,ovviamente il vet. che mi segnò la cura di erba spaccapietra è un altro cretino colossale,quindi evito di riportarlo da lui,non mi ispira fiducia! O che si dà erba al posto di un medicinale???

Spero solo che adesso non sia troppo tardi,anche se l'ho risentito piangere da pochi gg,quindi è recente la cosa,anche se in primis l'erba ruggine gli aveva fatto effetto....ma non è curativa del tutto,secondo me!!!

Il vet. dove lo porteremo sabato non è completamente esperto in animali esotici ma ha voluto sapere di cosa si trattasse e ha subito parlato di radiografie e di fare un preliveo della pipì...cosa che l'altro vet. non ci aveva chiesto!

consiglio :

Secono voi mi dovrò fidare di questo individuo? ho già preso appuntamento,mi scoccia disdire è stato molto carino e disponibile....!!!:bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share


×
×
  • Crea Nuovo...