Vai al contenuto

Come Introdurre Una Cavia In Un Centro Riabilitazione?


rossella65
 Share

Recommended Posts

Mamma vuole a tutti i costi rivedere Rod anche se si rende conto che la creaturina è paurosa e potrebbe trovarsi a disagio in un posto che non conosce sia pure per un quarto d'ora.....però continua a ripetere.... ah se potessi rivedere Ros anche solo per poco come sarei contenta!!!

Mamma ora si trova in un centro di riabilitazione dopo la sua lunga permanenza in ospedale.

Le cose vanno meglio. Vivo alla giornata e confido nei piccoli miglioramenti quotidiani.

Il punto però non è come potrebbe trovarsi Rod( ha un bellissimo trasportino ed inserirei all'interno tanto fieno e insalata), ma come introdurlo furtivamente all'interno della struttura che tanto rassomiglia ad una super ligia clinica svizzera :bigemo_harabe_net-133:

Domani proverò a studiare la situazione o magari cercherò la complicità di qualche infermiera benvolente!!!

Incrociamo le dita!!

Link al commento
Condividi su altri siti

hihihi capperi in che struttura é?ospedale civico di Lugano?? io userei una borsa da donna capiente con dei telini assorbenti. così non sospettano nulla...penseranno che é una tua borsa.... ;D

non farti beccare!!metti un palo alla porta!hihihi

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda che con una bella borsa capiente nessuno si accorge di nulla......prendi e vai.....e come dice Lady non farti beccare!!!

Conoscendo il piccolo Rod non credo neppure sia troppo stressante per lui visto che è ben abituato a far passeggiate dentro la cesta!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

dunque per il momento soprassiedo perchè a genova è sceso il gelo :bigemo_harabe_net-132: e non vorrei mai far prendere un accidenti al caviotto.

Quando il clima sarà un pò più mite (e qui non è escluso che dopo qualche giorno di gran freddo poi con un pò di sole tornino giornate miti) allora mi attiverò.

Ad ogni modo mio papà dice che non dovrebbero esserci grossi problemi se lo introduco all'interno e mi limito a rimanere nella sala ricreativa.

Certo non mi sarà possibile farlo entrare nella stanza.Comunque vi terrò informate-

Link al commento
Condividi su altri siti

hihihi capperi in che struttura é?ospedale civico di Lugano?? io userei una borsa da donna capiente con dei telini assorbenti. così non sospettano nulla...penseranno che é una tua borsa.... ;D

non farti beccare!!metti un palo alla porta!hihihi

Più o meno è una truttura come hai descritto anche se io non sono mai stata in un ospedale svizzero. Certo è che si tratta di un centro privato dove sono molto rigorosi e molto attenti alla pulizia, al decoro al silenzio.

A me ricorda molto le scuole presso le suore Dorotee che ho frequentato dalle elementari al liceo dove in ogni dove si sentiva odore di cera e dove vigeva un clima molto ieratico e rispettoso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Niente da fare. Proibito proibito proibito.

Non potrei neppure introdurre il piccolo in una borsa.... Rod impazzirebbe.

E allora l'unica chance è quella che mamma si rimetta presto da poter almeno scendere con le sue gambe nell'atrio dove pare che gli animali siano accettati.

ieri ho visto una signora con un gatto.

Ma temo che per arrivare a questa fase passerà un bel pò di tempo-

Lei mi chiede sempre di Rod ed io naturalmente la aggiorno, le porto foto e cerco di farglielo sentire vicino più che posso.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...