Vai al contenuto
Forum Animali nel Mondo
Anita

Alimentazione Merlo!

Recommended Posts

Ciao a tutti, qualcuno mi sà dire cosa dare ad un merlo che ho trovato abbandonato :( ...ha tutte le piume sembra sia femmina...per adesso le dò il mangime dei pulcini (quello per lo svezzamento), stò sbagliando? ??asd?? qualche rimedio casalingo a parte gli insetti? cosa posso dare???

Grazie per i vostri suggerimenti. *clap*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che il mangime per pulcini possa andare, però mi viene in mente che i merli spesso mangiano lombrichi, e forse se ne trovano in vendita in qualche negozio per la pesca. Spero si salvi... Prova a cercare su internet qualcosa per l'alimentazione, magari trovi delle notizie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...mi hanno detto che forse non lo digeriscono tanto bene, ma dare il mangime apposito è ancora presto??? praticamente quando lo imbocco apre il becco che sembra una portaerea e mangia tutto con buon appetito, grazie per il consiglio, ho guardato un'enciclopedia ma non dice un granchè!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che se c'è del mangime apposta, tipo pastone per piccoli uccelli esotici ecc, possa andare ancora meglio. Non esagerare col cibo. Se gli trovi dei vermetti sarebbe l'ideale ma so che èdifficile. Stai attenta che non scappi in chissà quale cantuccio! Facci sapere e speriamo che qualcuno più competente di me (che di volatili non so molto) scriva presto nel forum!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti, qualcuno mi sà dire cosa dare ad un merlo che ho trovato abbandonato :( ...ha tutte le piume sembra sia femmina...per adesso le dò il mangime dei pulcini (quello per lo svezzamento), stò sbagliando? ??asd?? qualche rimedio casalingo a parte gli insetti? cosa posso dare???

Grazie per i vostri suggerimenti. *clap*

Ciao,

in breve va fatta una distinzione tra nidiacei e piccoli al primo volo. Nidiacei sono da considerarsi quelli trovati implumi, incapaci di sostenersi sulle zampette, in genere dormono la maggior parte del tempo o addirittura hanno gli occhi ancora chiusi. Sono totalmente inetti ed hanno bisogno di essere nutriti poco e spesso, circa una volta ogni mezz'ora rispettando le ore di luce e di buio; in altri termini bisogna collocarli in un posto riparato dove possa arrivare la luce naturale e bisognerà iniziare ad alimentarli appena fa giorno e smettere appena fa notte. Per i più debilitati si possono prolungare le ore di luce fino a tre ore dopo il tramonto per permettere una maggiore alimentazione: Quindi ogni 3 ore, dal mattino (circa le 6.30) alla sera (circa le 23.30) · omogeneizzato di carne; si può usare una comune siringa per insulina, naturalmente privata dell'ago; le dosi dipendono dalla taglia dell'uccellino qui dovrebbe poterti aiutare la LIPU

Alimentazione è insettivoro. Se alla vista del cibo apre spontaneamente il becco, è sufficiente introdurre il cibo il più vicino possibile alla gola; se questo non dovesse accadere occorre forzare delicatamente l’apertura del becco, magari con l’aiuto di una seconda persona che introduce il cibo in gola. Alimenti da fornire per ogni pasto (almeno 4 pasti al giorno): tarme della farina (tenebrioni), o pastoncini reperibili in negozi per animali a base per insettivori. Sarà anche necessario somministrare qualche goccia d’acqua al giorno con un contagocce.

Sono comunque sempre da preferire per lo svezzamento prede vive e cibi digeribili. - l'acqua va data in ragione di una o due gocce ai lati del becco; non di più perché la prendono dai cibi. - vermi ed omogeneizzato non devono essere freddi di frigorifero. - alternare questi alimenti nella dieta. Se il piccolo ha già qualche piuma può essere che si sia perso in un tentativo precoce di volare. Messo in un nido vero o artificiale, tenderà ad uscirne e mettersi appollaiato sul bordo o, se era già al suo secondo o terzo voletto preferirà al bordo del nido un trespolo poco distante. A quest'età approssimativa si può già pensare di aumentare le dosi e le ore di pausa tra un pasto e l'altro. Si possono attendere fino a tre ore, prima di alimentarlo nuovamente. Fin dai primi giorni è bene fornire cibo ed acqua nell'alloggio, servirà ad abituarli alla presenza del mangiare; l'uccellino già più grandicello cercherà maldestramente di beccare (gli insettivori sono stimolati dal movimento della camola), i primi tentativi saranno senza grossi risultati, ma finché tenta di beccare è bene lasciarlo fare. Portarlo sempre con voi è un problema in quanto il contatto continuo con un essere umano che lo coccola e lo nutre sempre, potrebbe spingerlo a non tentare di alimentarsi da solo quando è tempo; spetta a chi lo sta svezzando stimolarlo ed insegnargli con pazienza tutto quello che già il suo istinto gli suggerisce.

http://www.blunet.it/lipu/soccor.htm

*+++*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quando hai finito di allevarlo e si è rimesso in sesto, non lasciarlo volare perchè non è più in grado nè di trovarsi il cibo da solo nè di difendersi dai predatori. :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per i consigli...il mio merluccio %[]% ha tutto il piumaggio(praticamente stanno per cadere le ultime penne da neonato), gli dò da mangiare praticamente 4 volte al giorno, lei apre da sola il becco :lol: ,capisce che arrivata l'ora della pappa, 3 cucchiaini da caffè (dalla parte del manico però) un pò d'acqua con la siringa(senza ago)...di lipu quì nemmeno l'ombra(figurati), comunque non lo abbandonerò _----_ ad un infausto destino, so già che fine farebbe!!!

Gode di ottima salute *clap* a quanto sembra, solo un pò denutrito tutto quì!

P.S. il merlo con la quaglia che rapporti sociali ha???

Grazie. ))((

x aladino78

Se scappa in qualche cantuccio cosa succede??? ??asd??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ragazzi, ho comprato un pastone per uccelli insettivori...grasso precotto e pellettato con più vitamine e proteine, pensate vada bene ??asd????asd?? lo ammorbidisco con un pò d'acqua per poterlo imboccare giusto???

Ribadisco la domanda perchè è fondamentale saperlo,

Il merlo con la quaglia che rapporti sociali ha ??asd????asd????asd??

Grazie ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Ragazzi, ho comprato un pastone per uccelli insettivori...grasso precotto e pellettato con più vitamine e proteine, pensate vada bene ??asd????asd?? lo ammorbidisco con un pò d'acqua per poterlo imboccare giusto???

Ribadisco la domanda perchè è fondamentale saperlo,

Il merlo con la quaglia che rapporti sociali ha ??asd????asd????asd??

Grazie ;)

Ciao,

si fa bene ad ammollare il pastone con un po' d'acqua eventualmente anche succo di frutta (poco!). Possibilmente daglielo un po' tiepido.

Merlo e Quaglia ? Non saprei veramente ma non credo intercorrano legami particolari o pericolosi ...

Ciao *+++*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...quindi possono convivere???

femmina e femmina???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...quindi possono convivere???

femmina e femmina???

Se vi è sufficientemente spazio... si !

Perô ricorda che entrambi hanno anche il loro carattere quindi, ... dipenderà poi anche da loro.

Il problema è dividere forse per l'alimentazione

*+++*

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se finisce in un cantuccio semplicemente rischi di fare fatica a riprenderla, tutto qui! Io in passato ho avuto quaglie, mai merli, ma credo non ci siano problemi di compatibilità, la quaglia è un uccello tranquillo, cmq basta tu stia attenta all'inizio!

So che Aury ha scritto che una volta cresciuto non è più in grado di vivere da solo, ma non sono convinto al 100 pe cento, è un insettivoro, non deve imparare particolari tecniche di caccia e se non sbaglio i merli cresciuti lasciano il nido senza prima essere "addestrati" dai genitori a sopravvivere... Magari sbaglio, sicuramente Pappagalli ne sa molto di più e dirà la cosa giusta, io spero gli si possa evitare una vita in cattività :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma lo sai aladino78 che oggi la merlina ha fatto la sua prima scappatella nel famoso cantuccio £@@£ che dicevi te, e poi per riprenderla stì caz... :rolleyes: quanto c'è voluto, mi sono usciti gli occhi di fuori praticamente §#§ , ma alla fine anche se lei saltellava da tutte le parti e quando facevo cenno per prenderla apriva il becco _----_ (sicuramente per difendersi), ci sono riuscita *clap*, secondo me aury intendeva che non riescono a trovarsi il cibo da soli poi una volta liberati...

P.S. ok per sicurezza metterò un divisorio tra la quaglia e la merlina. ;)

Grazie dei suggerimenti! ))((

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un uccellino, o un qualsiasi animaletto selvatico allevato e cresciuto in cattività difficilmente se lasciato in libertà riuscirà a procurarsi cibo autonomamente o a difendersi da eventuali predatori. difficilmente non vuol dire che è impossibile, esistono diversi centri dove molte persone esperte lavorano e studiano proprio per riabilitare gli animali che trovano feriti o abbandonat e reinserirli nel loro habitat. non è una supposizione, conosco dei veterinari che lavorano per un centro del genere vicino milano che mi hanno spiegato come funziona. uno non l'immagina nemmeno ma dietro anche ad una piccola oasi c'è un enorme lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

parli della lipu???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

olà ma tu sei una volontaria???

conosci mica un certo Domenico Saraceno???

fammi sapere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cmq lui è di parabiago, mio cugino intendo!!!

tu di dove sei???

sempre se non sono troppo invadente!

a presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi vi devo dare una brutta notizia la merlina è morta stamattina...è spirata nella mia mano( sono veramente a terra), esco sconfitta da qst battaglia...perchè??? vi prego aiutatemi a capire!!!

Dove caz... ho sbagliato???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse per l'alimentazione....forse per lo stress, non è un uccellino nato in cattività..gabbie, scatole e umani sono grandi fonti di stress per animali selvatici..e poi se non piace ai volatili domestici essere presi in mano e ghermiti pensa a quelli che vivono in natura come sono contenti di essere "stritolati"..tu l hai fatto a fin di bene ma è dura occuparsi di animali selvatici anche per gli esperti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no aury l'ho presa per la prima volta in mano solo ieri mattina quando l'ho vista barcollante...ma xchè?? ho dato sempre da mangiare senza toccarla...era in uno scatolo provvisoriamente, stavamo preparando il suo nuovo alloggio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo so che l'hai fatto a fin di bene...non è per la scatola, anche in gabbia sarebbe stata la stessa cosa..troppe cose diverse da quelle che un uccellino selvatico ha e fa in natura, dal cibo allo spazio per muoversi e volare.

poi a volte ci sono quelli più robusti e meno timidi che magari riescono anche a prendere confidenza ma ci sono uccellini più deboli e più paurosi, soprattutto se non ancora formati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho trovato un cucciolo di merlino almeno credo lo messo in una gabbietta e li do le molliche di pane  un po’ bagnate non so se va bene consigliatemi  cosa farli e poi o una preoccupazione secondo me vuole cercare i genitori volare lo sa fare ma poi se non li trova e muore sennò se lo tengo nella gabbietta o paura che muoia lo stesso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...