Vai al contenuto

Visita Dal Veterinario


sposinamila
 Share

Recommended Posts

ciao a tutte! finalmente venerdi sono riuscita a portare i miei culetti pelosi dal veterinario! devo dire che la prima impressione (sia del medico che dell'ambiente) è stata positiva... c'era più coda li che dal medico generico hihihihi.... entrambi erano molto agitati forse più per il trasloco che per la visita stessa... il veterinario mi è sembrato molto affidabile e soprattutto molto competente... la visita è durata una buona mezz'ora e forse anche di più.... e ci ha dato una notizia bomba che poco ci mancava che mio marito svenisse..... Rudy ( che noi avevamo ribattezzato goccia!!!) è un maschietto!!!!!!!!! non ci potevo credere!!!!!!! altra notizia bomba, avendo preso un'altra femmina ora c'è la probabilità che sia gravida!!!! il medico ci ha consigliato, mentre ci rianimava, di aspettare e cmq di pensare ad una sterilizzazione di Rudy!

Link al commento
Condividi su altri siti

allora... Rudy ha tre anni ed è arrivato circa due mesi fa e l'ho preso da manuela61 che me l'ha dato per una femminuccia... non sono stata a crearmi troppi problemi sul sesso dato la sicurezza che mi era stata data.. per cui senza troppe domande ho pensato subito di prendere una "sorellina". non avrei mai pensato che le avrei preso una "moglie".....

Link al commento
Condividi su altri siti

bel guaio..... ma accidenti come è stato possibile che Manuela non si sia mai accorta che era maschiotto? Mannaggia!!!

Figuriamoci... per Rudy sarà stata una gradita sopresa ma certamente adesso ritrovarsi un allevamento di cavie non penso sia il massimo. per te e per tuo marito.

Pur con dispiacere occorre far sterilizzare Rudy ed al più presto. Io ovviamente sarei contraria ma quando si dice a mali estremi..... estremi rimedi.

Link al commento
Condividi su altri siti

è vero, non ricordavo più te l'avesse dato manuela..ma appunto, come dice rox, come ha fatto a non accorgersene in ben 3 anni..mah... *-+-+-*

ora sta a te valutare se rischiare una gravidanza o rischiare una sterilizzazione..entrambi hanno conseguenze postiive e negative...decidi tu e tuo marito con mooooolta attenzione e senza fretta, ognuno dei due passi è un passo importante da non sottovalutare...

Link al commento
Condividi su altri siti

in effetti non mi capacito proprio di come non ci si possa accorgere se sia maschio o femmina anche se magari noi con l'occhio profano talvolta possiamo anche sbagliare. Ma sicuramente non sbaglierebbe anche il più scarso dei veterinari.

Quando i topi sono piccoli è difficile ma da adulti non dovrebbe essere un grande problema scoprire il sesso delle creature.

Rod ad esempio ha due belle pallottine hihiihi

:bigemo_harabe_net-163:

vabbè tanto ormai il problema resta......

Link al commento
Condividi su altri siti

Cavoli non è una bella situazione :unsure:

A questo punto dividerei di due subito....sperando che la feminuccia non sia dinuvo gravida!

Tieni presente che di solito la gestazione dura 72 giorni e prima di un mese non è facile capire se la femmina è gravida o meno.

Devi controllare il peso, di solito è una abitudine che non deve essere mai persa, ma a maggior ragione adesso è necessario farlo una volta a settimana, meglio al mattino prima del primo pasto poichè a pancia piena può variare tantissimo.

Sinceramente vista la situazione la cosa migliore da fare sarebbe sicuramente sterilizzare Rudy in modo da assicurare a entrambi una vita di coppia serena e felicemente insieme.

Certo però è importante che ne parliate seriamente con il vet soprattutto visto l'età per porcello, solo lui potrà consigliarvi al meglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Come già sa Sposina, ogni tanto da un mesetto guardo il forum aspettando pazientemente e invano di vedere le foto di Rudy....io gliene ho fatte avere molte su cd, oltre che filmini, e Sposina sa bene che mi avrebbe fatto piacere vedere almeno in una foto come Rudy era sistemata/o.

Cmq scrivo ovviamente per il tema del post...il sesso di Rudy.

Dunque, ci sono alcuni punti che vorrei dire a te Sposina e ai partecipanti la discussione, poi direi che mi tolgo davvero dalle scatole.

Quando ho dato Rudy a Sposina, sono stata chiarissima e onestissima su tutta la vita di Rudy, molto bella almeno per il primo anno, e sempre meno con il passare del tempo. Ho dato a Sposina tutte le informazioni che avevo e che potevo dare, ed era evidentissimo, dai miei racconti, che non abbiamo un “nostro veterinario”, fatto di cui invece si è poi stupita in seguito Sposina quando ha fatto una visita approfondita dal veterinario dopo ben un mese dall’adozione e soprattutto solo dopo averla anche fatta stare con un’altra cavia.

Quando è venuto a casa mia il marito di Sposina a prendere Rudy, gli ho dato, oltre a cd di foto e filmini vari, anche una lettera dove spiegavo ( a nome di Rudy) molto chiaramente un sacco di cose tra cui anche la faccenda del sesso. Questo è il pezzo della letterina:

“....quando mi hanno presa ero troppo piccola e il negoziante era molto dubbioso sul mio sesso....poi a casa mi hanno osservata meglio e hanno deciso che ero un maschio...e un nome da maschio mi hanno dato: Rudy. Dopo un paio di mesi una signora un pò più esperta in visita a casa della mia padrona mi ha ribaltata tra le sue mani e ha detto: “ma no...! ma è una femmina, mica un maschio!!!! guarda!!!”....”

Rispondo a Rossellina:

come è stato possibile che Manuela non si sia mai accorta che era maschiotto?

e a Elisir026:

come ha fatto a non accorgersene in ben 3 anni..

come mai non vi chiedete anche come è stato possibile che Sposina non si sia mai accorta che era un maschiotto?

Guardate che non è una questione di mesi o anni, se sei capace di riconoscere il sesso basta uno sguardo di due secondi.

A noi è stato detto che era una femmina da una persona (anzi due) che hanno una cavia da quattro anni, e questo è quello che abbiamo preso per buono. Punto.

Certamente se avessimo voluto prendere un’altra cavia, avremmo prima di tutto fatto fare una visita molto accurata Rudy, sia per verificare che non avesse malattie, si per verificare il sesso. Per me in effetti, con il tempo sembrava una femmina visto che non si vedono i testicoli e non notavamo nulla che sporge, e scusate l’ignoranza ma a noi l’apparato genitale dei porcellini non pare così evidente come a voi. Inoltre non ci importava moltissimo oltre al nome da dargli che tra l’altro è rimasto Rudy...proprio perchè non avevamo intenzione di affiancargli altre cavie.

non mi capacito proprio di come non ci si possa accorgere se sia maschio o femmina

Ah bene, allora non capacitiamoci nemmeno di come non se ne sia accorta Sposina!!!! scusate eh.

Guarda che io non ho 12 anni, ne ho 49 e ho due figli e so distinguere maschi da femmine...evidentemente non è cosi ovvia come pare a voi la distinzione sessuale tra cavie.

Mi rivolgo ora a Sposina: io sono stata onestissima e mi sono dilungata all’infinito a dirti tutto di Rudy. Se volevi affiancargli un’altra cavia, dovevi prima verificare perfettamente il sesso e la salute di Rudy, come mi pare ti avevano anche consigliato di fare sul forum, se non ricordo male.

Ti ho perfino spiegato dei dubbi del negoziante sul sesso di Rudy perchè era molto piccola, e ti ho spiegato il modo in cui noi stessi siamo stati “informati” che fosse femmina, e ti ho detto addirittura da chi (una signora in visita a casa mia...).

Inoltre mia figlia quando ci giocava non la ribaltava per osservarle il sesso.

Un’ultima cosa che sarebbe stata già chiara a Sposina se si soffermava un pò di più a pensare ai miei racconti dei tre anni di vita di Rudy:

Rudy non è mai stata vista da un veterinario perchè non ha MAI avuto alcun problema, tantomeno è stata pesata addirittura una volta alla settimana (mi pare una pratica maniacale, poi scusate è un parere da profana ma che ha cresciuto tre anni una cavia senza problemi di alcun genere, quindi tanto cretina non sono...).

E mi pare che le visite dal veterinario non erano davvero necessarie, visto che scoppia di salute. Come ti ho scritto anche via sms dopo la notizia che mi hai scritto, noi andiamo dal medico quando abbiamo dei problemi, non quando stiamo bene. Del resto, ripeto, leggendo il forum ho letto di malattie e problemi vari, nonostante tutte le visite veterinarie "preventive".

Rudy non ha mai avuto nessun probema di salute, mai, nemmeno il più banale: bellissima e sanissima era, e in queste condizioni l’ho data.

p.s. Sposina, ti avevo mandato anche un mp quando ho letto che hai messo un’altra casetta di plastica molto grande nella gabbia (per la compagna di Rudy) ed ho immaginato che fosse la casetta che ti avevo dato io e che era quella originaria della gabbia. Ti avevo scritto scusandomi per l'intromissione ma facendoti notare che con quelle due casette, che io ben conosco, non resta più quasi nessuno spazio nella gabbia per girare, e le tue cavie li dentro ci passano tutto il giorno chiuse....non mi hai risposto....pazienza. Ma lo spazio è importante, ed è da valutare bene dimezzare lo spazio di per sè per l'arrivo di una seconda cavia e poi ridurlo ulteriormente con l'inserimento di una casetta ulteriore che se non ricordo male porta via quasi un quarto della gabbia....comunque non mi hai risposto, si vede che non reputi importante il problema.

Tornando al tema del post, mi secca parecchio che date contro a me come se fossi una cretina superficiale, e nessuno spreca una parola a fare notare a Sposina che direi proprio che è stata frettolosa e superficiale in questa faccenda.

Concludo e non vi sto a dire che mi dispiacerebbe sapere che Rudy dovrà essere sterilizzato con tutti i rischi che questo comporta e non vi sto a dire nemmeno di chi penso sia la responsablità di ciò. Non certo mia, che sono stata onestissima fino alla nausea.

saluti a tutti,

Manuela

(scusate la formattazione, è molto tardi e non ho tempo di modificarla)

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondo io...Intanto ciao! sono tornata!! ihihiih

Non so per quale oscura ragione ma si ha difficoltà spesso a riconoscere il sesso delle cavie.

Capisco quando sono piccini ma dopo i tre mesi i testicoli scendono e sono ben visibili.

Le uniche ragioni che mi vengono in mente è che non ci sia volontà di informarsi con altre fonti più garantite (basta un confronto con le foto su internet) e che la cavietta sia poco maneggiata.

I testicoli di Buddyno erano evidenti anche da dietro, questo perchè probabilmente erano più sviluppati, boh! non so...

Senza voler dare colpe e non offendetevi se lo dico a entrambe Manuela e Sposina, superficialità c'è stata da entrambe le parti, se non altro nell'approfondire la conoscenza del sesso. Da un lato comprendo Manuela che comunque tenendo una cavia sola il "problema sesso" non se lo pone.

Dall'altra comprendo anche l'inesperienza, che potrebbe riguardare entrambe.

Riguardo le castrazioni...argomento scottante per me! Purtroppo la castrazione offre dei rischi come tutti gli interventi chirurgici. Rischi che diminuiscono se il veterinario è competente. Ad ogni modo ci possono essere comunque delle noie successive (e io ne ho avuto esperienza). Rudy non è poi neanche un giovinetto.

Non faccio mistero che è un intervento che ripeterei in altri casi solo se costretta.

Il caso di Sposina che ha adottato una femminuccia (Lilly ---> :bigemo_harabe_net-161: ) mi pare che imponga la castrazione. Essendo ormai sua Rudy/Goccia, Sposina ha tutto il diritto di decidere in merito,con serenità e senza condizionamenti.

La cosa positiva è questa: Lilly mi pare abbia superato i 7 mesi ma ha già partorito una volta perciò se è incinta la distocia è evitata! Semmai aspettiamo i cucciolini!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi permetto solo di dire la mia a Manuela:

capisco l'interesse per la nuova vita di Rudy, ma francamente il dispensare consigli che suonano più come "fai così" se ne può pure fare a meno dato che si è deciso di affidare la cavietta ad un'altra famiglia.

Anche perchè non mi pare che Rudy faccia una vita peggiore di quella precedente.

E' solo una mia opinione personale, ma ci tenevo ad esprimerla.

E ora...scatenate l'inferno! aaahhaaahaah! :bigemo_harabe_net-163: scherzo eh! :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima di tutto invito tutti i partecipanti a non usare toni polemici!!!

Inoltre per eventuali chiarimenti vi prego di farli privatamente!!!!

Sono assolutamente daccordo con Simmy nel dire che c'è stata un pò superficialità da entrambe le parti ma comunque adesso mi pare assolutamente controproducente stare a discutere su una cosa che non si può certo rimediare.

Mi permetto anche di dire che il primo fine di questo forum è il benessere degli animali e quindi tutti i consigli dati sono atti a raggiungere questo scopo, anche se possono sembrare "maniacali" e come tutti i consigli possono essere seguiti o meno ma assumendosene le proprie responsabilità.

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo con Bubi, rimaniamo calmi e bnen educati.

penso anch'io che la superficialità ci sia stata da entrambe le parti, ma ormai si va avanti e non indietro! se deve affrontare il problema attuale.

Se posso dire la mia, penso che prima di aggiungere un altra cavia, bisogna sempre controllare il sesso della cavia già esistente da un veterinario esperto!!!sempre!!parlo per esperienza!!!anch'io all'inizio ho acquistato una seconda cavia che mi era stata spacciata per maschio e invece era femmina. Con questo non voglio criticare nessuno, dato che ci sono cascata anch'io. Spero che il forum serva proprio a questo, a far evitare che questi pasticci succedano ancora. Che le esperienze di noi partecipanti, possano servire ai nuovi iscritti per non avere problemi.

Un abbraccio fra

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo con quello detto dalle mie compagne.

Innanzitutto ritengo che Sposina avrebbe dovuto fare la prima visita appena rudy è arrivato a casa.

Da quello che mi sembra di aver capito, sposina è alla prima esperienza e , non dico che è giustificata, perchè bisogna informarsi di quello che serve PRIMA di prendere un animale con sè, ma sicuramente Manuela mi stupisce di più.

Qui non è un discorso di "costituzione", ai maschietti i testicoli, come dice Simmy, al 3° mese scendono e sono belli evidenti.

Il più grande dei miei ha 9 mesi ca e si notano solo quelli!! :D

In più, appena presi entrambi i miei topini, mi è stato mostrato sia dalla negoziante che dalla veterinaria e confermato tutto dal forum, cosa fare per capire il sesso..

Io penso che se si prendono animali bisogna essere in grado di dar loro tutte le cure necessarie: ok, manuela dice che rudy è sempre stato bene in tre anni, ma come si può non avere un veterinario???

Io questo non capisco, qui non si parla di Manuela o Sposina, qui si parla di sopravvalutare la salute e i bisogni dei piccoli...e personalmente questo non la ritengo una buona base per poter accudire gli animali..

Detto questo, speriamo solo che la sua attuale "mamma" (è lei che deve decidere visto che ormai rudy fa parte di una nuova famiglia) scelga per il meglio del piccolo...

bacioni...e mi raccomando, chiedete al forum che aiuta davvero tanto!!

Link al commento
Condividi su altri siti

"Qui non è un discorso di "costituzione", ai maschietti i testicoli, come dice Simmy, al 3° mese scendono e sono belli evidenti"

Mi spiace ma alla cavia che ho dato a Sposina non sono per nulla visibili i testicoli.

Proprio per nulla.

Credimi, li saprei riconoscere....

Aggiungo non ricordo a chi ha scritto che io voglio dire "fai cosi, fai cosà"....hai capito male, il mio intento era solo dare consigli come li date voi.

Cmq ora vi saluto dopo aver rubato qualche minuto al lavoro per precisare queste due cose.

Manuela

Link al commento
Condividi su altri siti

allora cercherò di rispondere un pò a tutte... per prima cosa ammetto le mie responsabilità. forse avrei dovuto fidarmi meno delle persone e portare rudy immediatamente da veterinario... per vari motivi che non sto a spiegarvi perchè questa non è la sede adeguata, non sono riuscita a portarlo immediatamente...

Non è la prima volta che ho animali e a 25 anni li riconosco i c......oni... scusate il termine.

non sono stata li a toccargli i genitali non per superficialità ma perchè rudy sta scoprendo solo adesso cosa vuol dire il contatto umano.... ho cercato il suo bene cercandogli immediatamente una compagnia della sua specie.

non vi ho messo al corrente di questa cosa per essere linciata in questo modo. ma solo per pura voglia di condividere con voi questa cosa.... ho sbagliato lo ammetto... ora sicuramente lilli è gravida il veterinario mi ha detto di star tranquilla perchè sono in perfetta salute entrambi... per i cuccioli e per la sterilizzazione sarà decisione mia e di mio marito....

per manuela: non mi sembra che io ti debba dar spiegazioni su come sono sistemate le mie cavie... stanno bene e hanno tutto ciò di cui hanno bisogno. per farti star tranquilla la casetta non è quella che mi hai dato tu. e posso assicurati che hanno tutto lo spazio di cui hanno bisogno. e quando sto a casa non sanno neanche cos'è la gabbietta....

Mi scuso in anticipo per questo mio sfogo

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi permetto anche di dire che il primo fine di questo forum è il benessere degli animali e quindi tutti i consigli dati sono atti a raggiungere questo scopo, anche se possono sembrare "maniacali" e come tutti i consigli possono essere seguiti o meno ma assumendosene le proprie responsabilità.

Ance a me alcune cose semrano maniacali, ma certamente male non fanno e permettono di dedicare più attenzione al enessere dell'animale

Se posso dire la mia, penso che prima di aggiungere un altra cavia, bisogna sempre controllare il sesso della cavia già esistente da un veterinario esperto!!!sempre!!parlo per esperienza!!!

Perfettamente d'accordo!

Innanzitutto ritengo che Sposina avrebbe dovuto fare la prima visita appena rudy è arrivato a casa.

Ancora perfettamente d'accordo!

Intanto Sposina... mi rivolgo a te...spesso si legge di quanto le gravidanze nelle cavie siano pericolose etc etc.

Personalmente non sposo l'idea di "gravidanza nefasta"che spesso è espressa da alcuni caviofili.

Certo rischi ce ne sono sempre, ma è anche un'esperienza bellissima che non tutti hanno la possibilità di vivere.

Perciò vivila serenamente, magari sei fortunata e farà solo una femminuccia...cosi non saresti costretta a darla via

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao sposina, sinceramente posso capire il tuo sfogo, ma da qui ad usare certi termini mi sembra esagerato.

noi ti abbiamo solo detto che avresti dovuto portare subito dal vet rudy.

basta.

se poi t hai avuto i tuoi problemi personali questa è una cosa di cui non vogliamo saper nulla, sicuramente avrai avuto i tuoi buoni motivi.

tu hai detto che li riconosci i testicoli..ma io non ho ancora capito se ci sono o no!!!!!

si vedono???????

tu non sei stata linciata, non travisare..anche perchè sinceramente se la mettiamo su questo piano , manuela ne ha prese più di te di parole :D

ma allora il vet ti ha dato la conferma che lilly è incinta?

Link al commento
Condividi su altri siti

non vi ho messo al corrente di questa cosa per essere linciata in questo modo. ma solo per pura voglia di condividere con voi questa cosa....

il mio intento non era di linciare nessuno! :bigemo_harabe_net-104: e penso di poter parlare anche a nome delle altre.. il fatto che si è trattato di un grosso rischio, specie per Lilly: se fosse stata una cavietta di un anno d'età senza aver avuto gravidanze prima, una graidanza ora l'avrebbe messa in pericolo di vita nel momento del parto.

Solo questo...ora il tuo caso è dierso, ma qui leggono anche persone che di cavie non sanno nulla nulla se non che sono topolini, perciò si parla nell'interesse degli animali e proprio perchè amiamo i porcellini...

Link al commento
Condividi su altri siti

Da neofiti chi è che non ha avuto dubbi o problemi o pentimenti? chi di voi non ha pensato che i consigli fossero esagerati?

Io stessa l'ho fatto e quindi non mi sento proprio di poter giudicare nessuno, certo è giusto evidenziare l'errore affinchè non si ripeta ma solo per il benessere degli animali.

Ribadisco che se ci sono chiarimenti è giusto che Mila ed Emanuela li facciano in maniera privata, anche utilizzando la piattaforma del forum con i messaggi privati, ma assolutamente non pubblicamente perchè questo non è luogo per questioni personali.

Qui l'unica cosa che si può fare è dare consigli su come tenere al meglio questi simpatici e poco conosciuti animaletti e credo che sia intenzione da parte dti tutti gli utenti di questa sezione farlo senza giudicare o "lincicare" nessuno.

Il primo interesse è il benessere dell'animale e non finiremo mai di dispensare consigli anche a costo di risultare noiosi ed esagerati.

Inutile dire che siete benvenute entrambi.

E' molto probabile che Lilly sia gravida perchè di norma vanno in calore ogni due settimane.

E' sicuramente ottima notizia che entrambi siano in perfetta salute.

Ricorda che la gestazione dura circa 70 giorni e che prima del parto il maschio va separato perchè proverà a montare la femmina subito dopo assicurandosi un nuovo parto che chiaramente è meglio evitare.

Per quanto riguarda la sterilizzazione è comunque una cosa su cui rifletterci sempre seguiti dal parere del veterinario.

Come ti ha detto Simmy si tratta comunque di una operazione che, anche se nei maschietti è poco invasiva, richiede una anestesia totale quindi deve essere fatta assolutamente da chi ha già effettuato tali operazioni sui porcellini.

Oltretutto sta al veterinario stesso giudicare i rischi, questo sempre, ma a maggior ragione se il caviotto ha una certa età.

Sicuramente saprà consigliarti al meglio.

Penso anche che la scelta sia dovuta più che altro alle intenzioni che avete per quanto riguarda gli eventuali cuccioli.

Potreste anche pensare di tenerli e se fortunati separare la famiglia per sesso.

Link al commento
Condividi su altri siti

[/i]Mi spiace ma alla cavia che ho dato a Sposina non sono per nulla visibili i testicoli.

Proprio per nulla.

Credimi, li saprei riconoscere....

Forse perchè le cavie non hanno i testicoli tipo quelli dei cani, ma sembrano più due fagiolini ai lati del pene.

Da dietro in un maschio adulto si vedono eccome anche perche Rudy non mi pare abbia il pelo lungo.

Suppongo poi non si sia mai sporcato la sacca del pene.

Dato che Rudy è un maschio invece di una femmina è evidente che non li hai saputi riconoscere (e come te neanche altri, dato che ti hanno detto essere una femmina).

Aggiungo non ricordo a chi ha scritto che io voglio dire "fai cosi, fai cosà"....hai capito male, il mio intento era solo dare consigli come li date voi.

L'ho detto io e ribadisco il concetto. A me hai dato questa impressione.

Poi ora che hai chiarito il tuo intento, forse chi li riceve può leggerli diversamente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...