Vai al contenuto

Nigli E Insetticidi?


Chun_li
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!!! Scrivo perchè anche quest'anno purtroppo ho di nuovo un invasione di schifosissime blatte... quest'anno sono molto più numerose, solo ieri sera ne ho trovate 6 in casa e non sono piccole!!! saranno lunghe almeno due cm, nere... schifosissime!! Ieri sera il mio ragazzo ha spruzzato insetticida ovunque inseguendole per ucciderle... Oggi ho pulito con alcool i punti dove ha spruzzato maggiormente, ma non ho ancora liberato i conigli... ho paura che possano avvelenarsi :( Qualche consiglio??

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Dany, più che pulire accuratamente non penso che tu possa fare altro... Non credo che sia pericoloso lasciarli liberi se non ci sono oggetti che i piccoli possano sgranocchiare negli angoli dove è stato spruzzato il veleno.

Ovviamente le prime volte che li liberi controlla come si muovono e vedi se sono attirati per qualche motivo da quei punti. Tanti grattini a loro! <_<

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie per i consigli!!! Prima li ho liberati e non hanno nemmeno guardato in quei posti...Meno male!!! Dopo tutto il giorno in gabbia poveretti... Purtroppo però ora tengo tutte le finestre chiuse :( sia noi umani, che i nigli e tutti gli altri animaletti stiamo cuocendo anche col ventilatore al massimo :( Nonostante la grandezza mi passano anche sotto le veneziane, (l'altra sera c'era Nemo appoggiato alla veneziana perchè sentiva il fresco lo stavo per prendere in braccio, lui si è mosso e da sotto la sua zampa ho visto correre via uno di quei cosi...schifo!!!!!!!) Domani il mio ragazzo metterà il veleno sui davanzali ecc..., posti fuori dalla portata dei nigli e speriamo di eliminare presto quei "mostri" :(

Link al commento
Condividi su altri siti

Fai moltissima attenzione! Gli insetticidi spray sono tossici per contatto ed inalazione, quindi se i niglietti ci passano sopra, o nelle vicinanze, possono avvelenarsi! E ti assicuro che non è affatto piacevole vedere un animale avvelenato da questo tipo di sostanza.

Ho visto morire un cucciolo di pincher con i reni completamente bruciati perchè la proprietaria spruzzava l'insetticida contro le formiche nella stanza dove dormiva il cagnolino.

Ti consiglio di lavare più e più volte i luoghi dove avete spruzzato l'insetticida, e di munirti di trappole a base di feromoni, molto utili per catturare questi inopportuni scarafaggi, ed innocue per gli animali domestici.

Se fai una ricerca in internet capirai di cosa sto parlando.

Link al commento
Condividi su altri siti

devi stare molto attenta. purtroppo è molto rischioso con i conigli...

io allevo centinaia di blatte e sono l'ultima che ti consiglierà come ucciderle, ma posso consigliarti di spegnere tutte le luci, rimanere un oretta ferma e in silenzio poi accendere le luci e raccogliere con scopa e paletta le intruse e portarle fuori. al buio escono più facilmente!

a me non fanno schifo e le tocco ocn le mani, ma se proprio non ci riesci risparmiagli almeno la vita portandole all'aperto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Io lo sò che sono animali e che sicuro se esistono hanno uno scopo... ma a me fanno troppo schifo, se non mi invadono casa possono vivere tranquillamente, ma in casa no. Quello della luce lo fà anche il mio ragazzo che di notte stà più sveglio di me... Mia mamma mi ha detto di usare il borotalco, ma sicuro anche quello è tossico per gli animali, quindi nulla..

Per ora comunque ho adottato il metodo "tutto chiuso la sera" manco fossi will smith in io sono leggenda -_- e poi veleno in crema (anche se mayam non sarà d'accordo, ma in casa proprio non le voglio...) fuori casa sui davanzali, fuori dalla porta d'entrata ecc... dove i nigli non arrivano mai. Poi ieri ho pulito dove è stato spruzzato l'insetticida. Adesso mi darò alla ricerca delle trappole ai feromoni, grazie dei consigli =)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Dany,

io ho il problema formiche e l'ho avuto anche l'anno scorso.

Mi avevano consigliato tantissimi rimedi anche naturali tipo sale, borotalco (pericolosissimo sia per conigli che per le caviette che ho io in casa)...ti posso garantire che le formiche facevano le loro scampagnate senza rischio mentre non ero mai sicura per le mie caviette.

Oltre ad accompagnare gli ospiti fuori casa come ti ha conisgliato Maya, io ti consiglio di pulire bene la zona dove di solito tieni i coniglietti con prodotti non nocivi per loro e poi cercare il punto dove entrano perchè sicuramente vengono da fuori.

Trovato il punto basta sigillarlo anche con del silicone sempre facendo attenzione che i coniglietti non ci arrivino.

Esiste anche un insetticida che viene venduto come sicuro per gli animali domestici ma come ben sai, conigli e cavie sono animali molto sensibili a veleni, quindi anche il prodotto più sicuro può essere rischioso per loro.

Quindi cerca comunque prodotti non nocivi e non darli mai nella zona dove ci sono i coniglietti.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 10 years later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...