Vai al contenuto

Parassiti..


dolcetigrotta90
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti! il 10 aprile ho fatto passeggiare plumcake nel giardino http://yfrog.com/iycopiadimargheritinaj e il giorno dopo ho notato che faceva degli scatti e si grattava più del solito,così ho controllato e ho visto degli animaletti bianchi,piccolissimi che si muovevano tra il pelo :bigemo_harabe_net-102: .il 12 l'ho portato da una veterinaria esperta in esotici(ma si possono fare i nomi? è di forlì) dopo averlo controllato mi ha detto di applicare più volte al giorno uno spray: apaz*k non è tossico per questo si può usare anche come prevenzione.domani è una settimana e ancora non sono andati via del tutto. plumcake ha il pelo tutto appiccicoso e unto. non ricordo il nome dei parassiti,ha detto che sono troppo piccoli per essere pidocchi. vi è mai successo? avete uno shampoo da consigliarmi? o muoiono semplicemente con l acqua?(da come parlava la veterinaria era contro il bagnetto) ha detto che non si attaccano alle persone ma ai cani si..lo spray è leggero..vorrei anche qualcos'altro :bigemo_harabe_net-127: magari poi chiamo la veterinaria per aver la conferma che posso usarlo.

grazie :bigemo_harabe_net-146:

Link al commento
Condividi su altri siti

Di solito i parassiti delle cavie si possono generalizzare a due tipi: pidocchi e acari.

Entrambi sono piuttosto antipatici da debellare giusto perchè le caviette spesso sono sensibili alla maggior parte di antiparassitari oppure ancora troppo piccole per fare trattamenti più pesanti.

Penso che la tua veterinaria ti abbia consigliato lo spray apposta per questi motivi.

Io comunque ricontatterei la vet per spiegargli che ad oggi la cura non ha portato esito positivo, vedrai che lei saprà consigliarti al meglio.

Purtroppo spesso ci vogliono settimane per eliminare questi parassiti e anche io sono daccordo che è meglio evitare il bagnetto perchè da solo non sarebbe utile e a rischio di fargli prendere una ben più grave raffreddatura.

Contatta la vet e fatti dire con precisione anche che tipo di parassita è.......tienici aggiornate.

Link al commento
Condividi su altri siti

io purtroppo ho vissuto l'esperienza acari che ho curato con spray per la prima settimana tutti i giorni e poi ogni 2 giorni per la seconda.

sono spariti dopo 2 settimane e cmq ancora ora ogni 15 giorni faccio il controllo (devo tornarci giusto questa settimana)..

io sono stata fortunata con "sole" 2 settimane , perchè li ho presi in tempo, ma c'è chi va avanti anche di più..tu li hai presi giusto il giorno dopo la passeggiatina quindi direi di pazientare un'altra settimana, ovviamente contattando sempre la vet..

la mia vet mi ha anche detto che bisogna stare attenti a come dare lo spray, una ragazza è andata avanti più di 3 settimane soltanto perchè non dava lo spray in maniera corretta..tu lo massaggi,vero?

Link al commento
Condividi su altri siti

Intanto bisogna capire di che tipo di parassita si tratta perchè i medicamenti sono mirati e specifici.

Per me il farmaco che ti è stato consigliato ha poca funzione o una funzione a lungo nel tempo.

Riguardo le cure bisogna vedere cosa si preferisce.

Il mio vet per esempio preferisce non impiastricciare troppo il pelo.

Io per comodità preferirei uno shampoo, con un po di accortezza il raffreddore è scongiurato, ora non fa neanche tanto piu freddo, oppure una medicina che si applica una volta e viene assorbita dalla cute (ma sono solitamente anche piu potenti)

Dipende da come si preferisce seguire l'animale..certo è che se la cura non è efficace bisogna cambiare metodo, ma la vet mi sembra sia stata poco precisa pure sulla durata dell'utilizzo.

Purtroppo se non ti ricordi il nome dei parrassiti è anche inutile chiedere un consulto ad un altro vet online, perciò se i parassiti ci sono ancora ti consiglio di portarlo dal tuo vet. che potrà vederlo di persona...ora che ne hai due mi pare necessario tutelare anche il nuovo arrivato e la visita dal vet mi pare necessaria tanto piu se la medicina è poco efficace...

Link al commento
Condividi su altri siti

sinceramente ho fatto il bagno a plumcake un mese fa e non si è ammalato.. sono stata attenta e ho messo anche il termosifone nel bagno per scaldare l ambiente..non so come ma è uscito il discorso con la veterinaria e ho detto "ma stava buono buono non si è spaventato" e lei "e certo restano immobili quando hanno paura" conosco il mio porcello e non era terrorizzato.. ha tentato di scappare quando l asciugavo col phon ma poi si è messo a mangiare.. mentre era a mollo si era appoggiato con le zampe sulla mia mano e mi leccava il dito,non mi sembra il comportamento di una cavia terrorizzata. io avrei preferito uno shampoo..anche perchè sul prodotto che ora uso c è scritto "soluzione spray igienizzante e coadiuvante l'azione protettiva della pella nei confronti degli insetti e dei parassiti esterni" ed è a base di olii essenziali ed estratti vegetali.. comunque lo massaggio! e lo spruzzo anche all'altro sorcio dato che stanno vicini di gabbia! col fatto che ora plumcake ha il pelo tutto ammalloppato e appiccicoso,lo laverò anche se non userò uno shampoo antiparassitario!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non è che è una regola che se si fa il bagno si ammalano, certo se si può evitare si evita, e un semplice bagno non fa assolutamente nulla se non pulire il pelo dal medicamento.

Inoltre ci sono alcuni aspetti da valutare....per prima cosa il tipo di parassita, non sono tutti uguali e quindi anche le cure son diverse.

Poi sicuramente lo stato del caviotto, se è adulto se ha un buon peso, ecc: per farti un esempio a me è stata data una cura piuttosto pesante per debellare i pidocchi ma questo perchè entrambi sono adulti e hanno un peso elevato, se la stessa cura fosse stata data a un cucciolo o a un caviotto solo più piccolo di stazza avrebbe potuto causare problemi.

Per questo motivo è giusto che sia il veterinario a prescrivere medicinali più o meno blandi.

La cosa però che non mi piace è che lo spray contenga olii essenziali poichè da letture fatte (e quindi non per esperienza diretta) sapevo potenzialmente tossici.

Io ti consiglio un secondo consulto da un'altro veterinario esperto in animali esotici, assolutamente non unire i due cavietti per adesso ma segui la quarantena (soprattutto se si sa che c'è una parassitosi in atto).

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...