Vai al contenuto

Tumore Alle Mammelle Cane. Operazione O No? Aiutooooo!


Recommended Posts

Ciao a tutti,

la mia cagnolona, un incorcio di pastore tedesco di 12 anni (ma in ottima salute), ha purtoppo presentato un tumore alle mammelle (in particolare 3), che per ora non supera i due centimetri. Il veterinario che la segue da quando è nata dice di non operare perchè si formerebbero rapidamente metastasi, mentre se si lascia dov'è dovrebbe rimanere immobile. C'è qualcuno che ha avuto lo stesso problema e non ha operato il cane?Se sì come si è trovato???

Vi prego aiutatemi,sono a dir poco disperata!!!!!!

Mi sono rivolta ad altri 3 veterinari, e mi hanno detto tutti che in questi casi bisogna sempre operare per evitare che aumenti il volume e si formino metastasi. Il mio veterinario invece dice che sono solo cose che vengono dettte per guadagnare soldi con più interventi possibili, e non per il bene del cane.Ovunque leggo che si gonsiglia l'operazione...non ci capisco più niente!!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo so prendere decisioni come queste non è mai facile, Bisorebbe prima di tutto valutare se ci somo metastasi o se il tumore è abbastanza circoscritto. Se decidi di provare a operarare a mio parere andrebbe tolta tutta la fila mammaria. Considera però che non è un operazione sempre molto semplice soprattutto il post operatorio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema è che l'operazione è invasiva e se ci sono metastasi può non servire a nulla, rischiando di dare allla cagnolina un'inutile sofferenza. Se il tunore è invece circostritto come dici puoi provare. La decisione la puoi prendere solo tu.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovevi operarla prima!

Il veterinario a me ha detto che se non avevo intenzione di farla riprodurre bisognava operala se no con il tempo sorgeva tumori!

Tempo fa il tuo veterinario non ti aveva acennato di questo?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dovevi operarla prima!

Il veterinario a me ha detto che se non avevo intenzione di farla riprodurre bisognava operala se no con il tempo sorgeva tumori!

Tempo fa il tuo veterinario non ti aveva acennato di questo?

No...lui è contrario a togliere le ovaie. Dice che non c'entra niente con la gravidanza isterica in quanto la prolattina (che induce le mammelle a produrre latte) è prodotta dall'ipofisi e non dalle ovaie.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai ragione, il tuo è un bel dilemma!

Per avere una certezza sulla riuscita dell'intervento, alla cagna andrebbe fatta una radiografia ai polmoni per capire se ha già delle metastasi ai polmoni, e tolte entrambe le file mammarie e l'utero... insomma un intervento estremamente invasivo.

Gli interventi di mastectomia sono, soprattutto in un cane anziano e di grossa taglia, piuttosto debilitanti, anche se poi i nostri amici pelosi si riprendono in tempi abbastanza brevi.

La mia maremmana di 13 anni si ammalò anch'essa all'età di circa 10 anni. Decidemmo di non operarla contando sul fatto che in un cane anziano lo sviluppo del tumore non sarebbe proceduto velocemente. Purtroppo all'età di 12 anni il tumore si ulcerò e dovemmo operarla ugualmente. Ci vollero quasi due mesi perchè si rimettesse in piedi, e dopo poco meno di un anno il tumore si era diffuso alle ossa. :-(

Questa la mia esperienza. A te valutare se è il caso di operarla con la speranza che il male non produca metastasi e che tu possa tenerla ancora a lungo, oppure non procedere ed aspettare che il male evolva, probabilmente lentamente.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 6 years later...

Stavo cercando di documentarmi sulla mastectomia e ho letto la questione sollevata da Mart nel 2010. Io mi trovo ora nella stessa situazione. La mia "bambina"  ha un nodulo alla mammella che è cresciuto molto. Poiché ha già 12 anni e il mio veterinario mi ha spaventata sui rischi dell'operazione, per il momento non l'ho fatta operare. Il nodulo però continua a crescere e ho sentito altri veterinari che mi hanno consigliato invece di operarla subito. Io non so proprio come comportarmi e dopo aver letto il commento di Antonella 12 sono ancora più dubbiosa e spaventata. Vorrei sapere da Mart come è proseguita la sua storia sperando che sia andata bene e che mi possa rincuorare. Ringrazio anticipatamente tutti per i consigli che vorrete darmi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...
  • 1 year later...
  • 2 years later...

Ciao a tutti...anche io vorrei sapere come è andata a finire...ho gli stessi dubbi...

La mia ha 11 anni e 8 mesi ed è un dobermann (lo dico per la loro vita media che è inferiore a quella dei cani più piccoli). E per ora propendo per non farla operare. Ho fatto fare analisi sangue, ecografia addominale e rx torace. Tutto ok. Probabilmente farò fare anche la TAC ma due operazioni... così invasive....boh...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 months later...

Buona sera ho perso da circa una settimana la mia bambina di 14 anni che ho fatto operare circa 20 giorni fa.Aveva un tumore alla mammella da circa 1 anno e mezzo e nell' ultimo periodo era cresciuto così tanto da ulcerarsi e così ho deciso di farla operare togliendo tutta la fila mammaria.Sembrava si stesse riprendendo dopo l' operazione poi in poco tempo le e' venuto qualcosa alle zampe e non stava più in piedi e mi e' morta praticamente nelle braccia appena tornato a casa...Se tornassi indietro la farei operare immediatamente quando il tumore era di piccole dimensioni ;ad ogni modo l' operazione e' tosta e il cane soffre moltissimo.Amate i vostri cani e godetevi con loro ogni piccolo momento più che potete. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 months later...

Purtroppo è la stessa identica cosa che è capitata a me. A Michela consiglio una TAC per escludere eventuali metastasi, e magari portarla da un vet. oncologo per capire dopo l'intervento che terapie adottare. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stessa situazione e non so che decisione prendere. Rotweiller 9 anni (età media 10) non si fa visitare facilmente e infatti vorrebbero addormentarla anche solo per esame sangue. Non so cosa sia giusto. Operare e farle passare le pene dell’inferno oppure lasciarla vivere al meglio gli ultimi anni? 
Purtroppo il post operatorio sento essere lungo e doloroso e lei non si fa toccare quando ha male. 
L’operazione rischiosa per l’anestesia. 
Non so davvero cosa fare

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nelle decisioni da prendere conta anche molto la fiducia che noi ed il nostro compagno canino abbiamo nel veterinario. In caso di dubbi, consultare un altro professionista ed ascoltare un secondo parere può aiutare a schiarirci le idee. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

Salve a tutti e non so quanto sia vecchia la discussione. Ho una femmina di cane corso di 10 anni. 5 anni fa ha avuto un tumore alla mammella. Allora decisi di operare e le tolsero 2 mammelle. Operazione perfettamente riuscita. Il post operatorio molto doloroso, ma era giovane e si è ripresa bene..a distanza di 5 anni oggi su in altra mammella ho sentito una piccola massa... per questo mi inserisco nella discussione. Non è facile decidere

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao e bentrovata. Hai perfettamente ragione non è facile decidere, adesso la tua cagnona è più anziana e la ripresa potrebbe essere più difficoltosa. Comunque visto che 5 anni fa l'intervento è andato bene, io mi affiderei al suo veterinario, che la conosce e che saprà valutare insieme a te i pro ed i contro di un nuovo intervento. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

Ciao a tutti, ho una cagnolino di taglia piccola di 8 anni, uno spitz, e le sono comparse una serie di piccole cisti alle mammelle, che il veterinario ha identificato come tumori. Lui mi ha consigliato di togliere entrambe le file mammarie e procedere con una sterilizzazione ma sono estremamente preoccupata perché ho letto su vari siti che questa operazione molte volte porta ad una morte precoce del cane. Lei al momento sta bene e sono davvero combattuta se farle fare l’intervento o meno. Qualcuno potrebbe darmi un consiglio o raccontarmi la propria esperienza. Sono molto spaventata!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Francesca, purtroppo nel 90% dei casi le cisti mammarie nel cane non sono di origine benigna, quello che il tuo veterinario ti ha suggerito è il procedimento corretto per cercare di guarire la tua cagnolina. Certo prima di procedere ad un intervento così invasivo bisogna accertare che il cane non abbia metastasi ai polmoni o in altre parti del corpo. Solo dopo averlo escluso con certezza si può procedere con l'operazione. Ascolta sempre un secondo parere, e magari per avere la certezza che davvero si tratti di un tumore, fai eseguire una biopsia. Mi dispiace tanto per la situazione in cui ti trovi, non è affatto facile decidere per loro. Facci sapere come va. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Antonella12 dice:

Ciao Francesca, purtroppo nel 90% dei casi le cisti mammarie nel cane non sono di origine benigna, quello che il tuo veterinario ti ha suggerito è il procedimento corretto per cercare di guarire la tua cagnolina. Certo prima di procedere ad un intervento così invasivo bisogna accertare che il cane non abbia metastasi ai polmoni o in altre parti del corpo. Solo dopo averlo escluso con certezza si può procedere con l'operazione. Ascolta sempre un secondo parere, e magari per avere la certezza che davvero si tratti di un tumore, fai eseguire una biopsia. Mi dispiace tanto per la situazione in cui ti trovi, non è affatto facile decidere per loro. Facci sapere come va. 

Ciao Antonella, ti ringrazio per la risposta. Lunedì farà un rx per escludere eventuali metastasi e gli farò tutte le domande del caso ( chiederò anche per la biopsia, grazie per il consiglio). La cosa che mi spaventa maggiormente è la rimozione di entrambe le file mammarie. È il caso di farle entrambe in un’operazione? O sarebbe meglio far togliere prima una o successivamente l’altra? Sono davvero molto confusa 😞
Ho sentito il parere di due veterinari che hanno confermato le diagnosi con l’unica differenza che il primo aveva detto di fare solo le analisi complete del sangue e procedere con l’intervento, mentre il secondo ha chiesto analisi e Rx, per questo mi sono affidata a quest’ultimo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
×
×
  • Crea Nuovo...