Vai al contenuto

imboccature: l'hackamore


kyky
 Share

Recommended Posts

A me piacerebbe montarlo con l'akmor(non sò se scrive così)comunque senza imboccatura.

ma hai mai montato con l'hackamore?

hai esperienza in fatto di monta pensi da potere usare l'hackamore?

ricordati che i cavalli respirano solo dal naso, non dalla bocca come noi. La sua azione è quella di "tappare" i canali respiratori delle narici.

Io non sono molto a favore di questo uso, anche perche penso che gia imponiamo al cavallo di fare certe cose, se però lui deve anche sentire di non potere respirare per un momento...boh! a me farebbe anche paura.

Metti che per una cavolatati attacchi colo un attimo alle redini, se lui si imbalza e tu sei giustamente dritta con le spalle e non lo segui.....

Io preferirei se sono davvero cavalli cosi pesanti in bocca montarlo con un filetto elevatore o una catenella...però dipende sempre da come viene cresciuto e com'è la tua mano :P

Link al commento
Condividi su altri siti

L’Hackamore Naturale è fatto di una corda spessa 6 mm per la capezza e di una spessa 12,7 mm per le redini mecate. Le corde sono sempre del tipo nautico.

Sostanzialmente con l’Hackamore si insegna al cavallo a seguire una sensazione e questo facilita l’introduzione o la re-introduzione, a seconda dei casi, dell’imboccatura, alla quale il cavallo risponderà con prontezza e senza opposizioni.

In pratica l’Hackamore è una combinazione della capezza delle redini dell’Horseman, che favorisce un’istantanea cessazione della pressione quando il cavallo cede. Fino a quando il cavallo non presenta più Riflessi di Opposizione, è meglio lasciar stare la sua bocca e dimenticare l’imboccatura.

ho trovato queste informazioni su un sito ma non è che habbia capito molto bene come funzioni..

La sua azione è quella di "tappare" i canali respiratori delle narici.

ma come?cioe quando uno tira una redine la capezza si stringe cosi tanto da fermare il respiro?...ma l'Hackamore non è stato inventato da Monty Roberts?

se funziona cosi non è equitazione naturale!

Link al commento
Condividi su altri siti

Menta le cose che hai scritto sono giuste, le ho lette tempo fa in un sito.

Comunque da quanto ne so l'hackamore ha proprio al funzione di "tappa naso" , cioé: si tirano le redini e si tappa un pò il naso del cavallo quando fa qualcosa che nn va, invece di tirare in bocca si chiude il naso.

Molti usano H.+filetto, che è sicuramente meglio, ma a mio parere non è equitazione naturale. Io montavo un cavallo in H. ma xche aveva avuto una brutta lesione in bocca e doveva essere comunque montato. Il problema è che se uno nn è espertissimo e non sa dosare a modo la mano rischia di dare molta noia al cavallo, e il cavallo stesso, se nn abituato all'H. puo sentirsi "perso" all'improvviso xche trattenuto un attimo del suo respiro

Link al commento
Condividi su altri siti

Siamo andate un po' fuori argomento.Comunque io monto tanti cavalli,per la maggior parte senza imboccatura.Ma esistono più tipi di akmore,dai più leggeri ai più pesanti e non "tappano"i canali nasali completamente.Agisce con il barbozzale,che stà appunto dietro la barbozza ed un "fascia",generalmente in cuoio rivestita all'interno con un rivestimento morbido per non creare alcun tipo di lesione.

logicamente non bisogna avere una mano pesante neanche con questo,però ha bisogno di un cavallo non troppo esuberante,perchè se prende il via non sperare di fermarlo!

Comunque posso assicurarti che al cavallo non dà alcuna noia.Secondo me lo gradisce di più.Al maneggio dove lavoro lo usiamo per i cavalli della scuola e sono praticamente vergini di bocca.Ma eseguono sempre i comandi alla perfezione senza bisogno di una cosa più aggressiva.

Link al commento
Condividi su altri siti

Coni cavalli di scuola ????????????? Vah la che roba ma dai cavolo fai quella presentazione così arzigogolata e tutta precisa di sano punto io lavoro di qua e di là e poi mi cadi così :lol: NAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH FIUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU FISCHI PER TE :P

Secondo me l'hackmore va usato con cavalli che hanno problemi di bocca e che sono poco gestibili con il filetto proprio perchè potrebbero avere problemi di denti o di ossatura come il morso inverso che fa si che ci siano problemi per il cavallo ad appoggiare la sua bocca al filetto ecco che qui l'achmore entra in uso in maniera efficace oppure con problemi come il cavallo di kikyna che aveva problemi di lesioni in bocca anche quei possiamo trovare utile l'effetto dell'hack cmq sia io dico una cosa che l'hack in mano a persone inesperte non va vebe e ripeto NON VA BENE cmq ogni uno fa come gli pare però non venitemi a dire che far montare i cavalli di scuola a persone insperte l'hack è una cosa giusta cioè BISOGNA AVERE LA MANO LEGGERA ....... Sono allibito *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora il bosal come funziona? Diversi lo usano, e forse dovrei avere anch'io un sistema per comandare Diana senza il morso (dato che negli asini non è molto adatto il morso), ma non mi sembra tanto raccomandabile sto hackamore *-+-+-* .

Per ora la monto con la capezza e le redini attaccate agli anellini. Funziona abbastanza bene anche per farle prendere le direzioni (des./sinis.), ma è solo una cosa provvisoria. Il vero problmema è che in passeggiata mangia sempre, quindi le metto il "sacco dell'avena", ma è un pò ingombrante. Voi avete bisogno della "museruola"? O è solo questione che non rispetta il suo cavaliere e la fa da padrona? (scusate, sona già fuori tema.....)

Link al commento
Condividi su altri siti

Il bosal è un "anello" rigido che agisce su una parte davveros ensibilissima del cavallo. ANche per usare il bosal, occorrono delle mani di velluto.

Se Diana mangia quando non vuoi ti disobbedisce, o, meglio, non ti ascolta quando le dici di non farlo. È chiaramente un segno di mancato rispetto nei tuoi confronti. Lo vedi spesso, infatti, quando assisti alle prime passeggiate di chi ha cominciato da poco ad andare a cavallo, e che montano cavalli da scuola. I cavalieri non sanno come gestire la suituazione, e i cavalli lo sanno e ne approfittano, facendo praticamente tutta la passeggiata con il muso nell'erba.

Sii un po' più decisa con lei.. devi quesi anticiparla, capire quando sta üper abbassare la testa ed intervenire subito.

Link al commento
Condividi su altri siti

leggendo le vostre risposte,ho visto che qualcuno parla dell'hackamore nella monta americana e qualcun altro nella monta inglese.non mi intendo della prima,ma so per certo che c'è una notevole differenza tra i tipi di hackamore stessi e dell'uso che se ne fa.io posso parlare solo per la monta inglese e la primissima cosa che mi viene in mente è che è un'imboccatura(o non-imboccatura)che non deve essere lasciata in mani inesperte.anche se il cavallo non ha niente in bocca,c'è comunque una leva(e a seconda del tipo di hackamore,tedesco o inglese,è più o meno lunga)che se usata male può ferire il cavallo _----_ .anni fa,la mia bavalla si era sbucciata non so come ,la parte esterna della piega della bocca dove appoggia il filetto e con lo sfregamento si è aperta(nonostante cremine varie :rolleyes: ).ho cominciato a montarla con la capezza(tanto stava agli ordini ugualmente ;) ),ma poi dovevo andare al concorso di predazzo e mi pareva un pò zingaro ;) ;) andarci con la capezza viola coi cavallini su...oltretutto in un percorso mi serviva un pò più di sicurezza negli interventi e quindi con l'istruttore,ho provato l'hackamore tedesco.la mia cavalla,con la sua sensibilità,ha accettato l'imboccatura,però dovevo essere molto più delicata del solito.per concludere:per l'esperienza che ho fatto,penso che l'hackamore vada attentamente valutato caso per caso e vada considerato come "imboccatura particolare". *+++*

Link al commento
Condividi su altri siti

l'hackmore è costituito da un cordone di cuoio intrecciato che poggia sul naso.è fissato mi pare ai lati a due alste fissate alle redini e l'effetto di leva deriva xche è fissato ad un barbozzale.

SI TRATTA DI UNO STRUMENTO MOLTO MOLTO SEVERO che va usato solo con discrezione _----_ e solo cn cavalli ben addestrati.

L'uso alternato del morso e dell' hackmore aiuta a preservare la sensibilita' della bocca.

Il bosal è una museruola fatta di pelle grezza.QUESTO attrezzo è il primo usato per dirigere il cavallo appena domato.in un secondo momento lo si usa con il filetto o il morso..per eliminarlo poi quando il cavallo obbedira' hai comandi trasmessi con il ferro.

è un sistema molto graduale per arrivare all'uso del morso escludendo ogni durezza e crudelta' e mantenendo la bocca del cavallo intatta e sensibile.

Ciauz!

By Lia :P

Link al commento
Condividi su altri siti

è un sistema molto graduale per arrivare all'uso del morso escludendo ogni durezza e crudelta' e mantenendo la bocca del cavallo intatta e sensibile.

Insomma, mica tanto! Il bosal è duro quanto l'hackmore, e anche di più!

Non tutti lo usano all'inizio dell'addestramento.. tanti preferiscono iniziare direttamente con il filetto spezzato.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...