Vai al contenuto

Come Si Gestisce Una Cavietta?


ƒяıкчɢıù
 Share

Recommended Posts

Difficile no, diciamo che come per ogni animale comportano un impegno perché hanno specifiche necessità. In primis sono animali erbivori quindi necessitano di tantissimo fieno e circa 100 gr di verdura mista al giorno. Non producono vit c quindi si somministra o con le gocce o col peperone. Hanno necessità di tanto spazio almeno un metro per cinquanta cm. E devono essere seguite da un veterinario esperto in esotici. Non richiedono vaccini ma sono molto delicati per le correnti di aria che devono essere assenti e l'alimentazione quindi non prendere prodotti confezionati perché a lungo andare fanno malissimo. Avere una cavia è fantastico perché sono animali dolcissimi affettuosi e simpatici!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dimenticavo sono animali sociali quindi è meglio che vivano in coppia, la coppia ideale è maschio femmina ma per evitare gravidanze e invasioni dai cuccioli è bene che il maschio sia sterilizzato. Oppure una coppia femmina femmina. Non far accoppiare la femmina dopo i sette mesi di età perché rischia una morte atroce: le ossa del bacino sono già ossificate e non riesce a partorire i cuccioli. Per il resto se hai qualche domanda specifica, siamo qui. Ti consiglio di fare una ricerca su internet per studiarti un pò la cavia così vedi se è l'animale che fa per te, in molti si stancano perché in realtà vogliono un animale tipo il cane che fa le feste e ti segue, diciamo che sono molto molto molto molto diversi!

Link al commento
Condividi su altri siti

ooooooooo per la prima volta RISPONDO!!!

Ciao nome strano! :bigemo_harabe_net-100:

Allora, è ovvio che quello che ha detto simmy è legge, e ti aggiungo solo un paio di cose:

innanzitutto salva su preferiti questo: http://www.sivae.it/Schede/schedacavia.htm

sito dell'associazione veterinari, dott.ssa Marta Avanzi, e fidati di lei come ho fatto io..vedrai che tutto sarà più facile.

nella gabbia mettici una casetta che funga da rifugio perchè, per quanto questi esserini siano pazzi e divertentissimi, tanto grande è la loro paura di....tutto!ogni rumore più forte del solito, un gesto improvviso, un cucchiaio che cade sul piatto e loro vanno subito a nascondersi!!

poi iniziano ad abituarsi a te e allora te li puoi godere!

io ho preso un maschio ma grazie ai consigli delle mie amiche forumine la settimana dopo ho preso un fratellino: ho provato con la coppia di maschi perchè essendo piccoli entrambi , le possibilità di litigi sono inferiori..e devo dire che sono stata molto fortunata perchè dopo un primo scrutarsi, ora vivono felicemente sotto lo stesso tetto! ^+^+^

falli camminare spesso e dai loro da mangiare in orari prestabiliti, essendo loro animali abitudinari, es. 2 volte al giorno 1 mattina e 1 sera, ma soprattutto non cedere alle loro urla: le richieste di cibo sono veramente esagerate a volte!!!

hanno bisogno di coccole quindi cerca di tenerli in braccio ed accarezzarli appena puoi, sempre senza spaventarli: questo perchè riconoscano il tuo odore e perchè si fidino di te..

non mi viene in mente altro per ora, anche se ce ne sarebbero di cose da dire sui nostri piccoletti..

facci sapere al più presto!!! :D

p.s. arriva già preparato in negozio, perchè i negozianti di solito sanno poco o niente.non prendere per scontato ciò che dicono perchè ne va della salute del piccolo (non prendergli i miscugli di semi vari perchè, anche se nei negozi mangiano solo quello, i cereali e i semetti non fanno bene).

ciaooooooooo

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille, spiegazioni molto complete, certo un cane lo vorrebbero tutti, ma io mi accontento anche di un camaleonte...sono già stata in un negozio di cavie e n ho presa in braccio una: sono veramente tenere!!! Quanto ne vorrei una! Ma sono sicura che i miei genitori mi risponderebbero "No! Non adesso! Quando moriranno i criceti allora si vedrà!" e bla, bla, bla...ancora una domandina: è vero che bisogna fare loro il bidè???

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora io ho avuto criceti e ti avviso che sono molto molto diversi, richiedono piu attenzioni e piu costanza nelle cure, d'altra parte sono molto piu docili e secondo me pure più affettuosi. Intanto il criceto è onnivoro e la cavia no quindi ti sconsiglio di prendere prodotti pure se appositi per porcellini di india e alimentarla con tantissimo fieno e le verdure.

Poi sono diurni quindi di notte in teoria dormono (i miei poco! hihiihiih) e questo è un vantaggio!

Hanno necessita di gabbie grandi non come quelle dei criceti perche hanno necessità di muoversi tanto inoltre hanno dimensioni maggiori pensa che il peso di un maschio adulto è intorno a 1,2 Kg.

Il bidet per me non è necessario perchè ho porcellini a pelo corto ma alcuni lo fanno perchè si sporcano troppo avendo cavie a pelo lungo. Ti sconsiglio di lavarla spesso con un bagno perchè oltre ad essere uno stress possono raffreddarsi e un raffreddore trascurato può essere anche mortale...

Link al commento
Condividi su altri siti

:rolleyes: Scusami se sono pesante però è bene dare tutte le informazioni positive e negative riguardo le cure degli animali, troppo spesso vengono trattati come oggetti o molti altri si fanno prendere dalla tenerezza dalla momento e quando entrano nella routine quotidiana si stufano -#- perché quando si ha a che fare con le cavie, ci vuole moooolta pazienza (se tu hai criceti ne sai qualcosa) e tanta cura, dalla pulizia della gabbia al lavaggio e asciugatura delle verdure al cambio fieno etc.

Io credo che siano animali adatti per persone che hanno passione per loro perché ci vuole un po ad ingranare ma quando prendono confidenza sono davvero molto affettuose e tenere. Io penso che tu ami gli animali, già il fatto di interessarsi prima di prenderne una con te fa capire che ti preoccupi per loro e non è da tutti! Speriamo di vedere presto i tuoi topolotti :wub: perche qui siamo molto molto curiosi e a vedere le fotine dei pelosotti non ci si stanca mai!

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuta <_<

Le cose che c'è da sapere te le hanno elencate egregiamente già le altre ma io voglio sottolineare alcune cose che sono fondamentali e che secondo me ti aiuteranno a far chiarezza e prendere coscienza di cosa realmente significa prendere delle caviette in famiglia.

In primis prendere una sola cavietta è già in partenza una cosa sbagliata perchè, come ti è già stato detto sono animali sociali, e da soli diventano apatici e tristi.

Quindi secondo me devi pensare già in partenza per due.

Lo spazio per questi animali non è mai abbastanza e quindi ci vorra fin da subito (sennò rischi di cambiare gabbia ogni due mesi) una bella e spaziosa gabbia di almeno 100 x 60 cm.....hai spazio per mettere una gabbia così grande?

La gabbia poi funziona solo da "ricovero" ...non sono animali da gabbia e quindi dovrai avere la possibilità di lasciarli liberi e quindi ci vorrà una stanza che non abbia fili a portata di rosico, anfratti dove possono incastrarsi, ne piante d'appartamento che sono velenose per loro.

Questi animali mangiano da paura e di conseguenza cagano da far paura (scusa la schiettezza) e quindi dovrai esser sempre pronta di scopa e paletta.....per la pipi di solito passato un anno di età la fanno solo in alcuni punti ma non è matematico....di certo non sono come i gatti che la fanno nella lettiera....se si spaventano e sono al centro della stanza te la mollano li.

Sono animaletti che si acquistano con poco ma presto uno si rende conto che il mantenimento costa molto di più della cavietta stessa.......un etto minimo di verdura mista al giorno, fieno a volontà, lettiera .....per due sono minimo una 20 di euro a settimana .....sempre che non ci sia bisogno del veterinario.

E approposito di veterinario....uno generico non è sufficiente, ma devi esser assisitita da un veterinario esperto in animali esotici......sinceramente se non hai in zona un veterinario con tale specializzazione io ti sconsiglio di prendere le caviette perchè a differenza di tanti altri animali, ogni 6 mesi una visita è necessaria sempe ammesso che non ci siano problemi!

So che ti sembreranno cose eccessive....la verità è che sono animali meravigliosi ma molto molto molto impegnativi....ti parrà incredibile ma un cane o un gatto sono molto meno impegnativi dal canto mio.

Se poi deciderai che sei pronta a tutto quello che ti ho elencato....ben vengano le caviette e noi ti aiuteremo volentieri in tutte le fasi :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Nono a me fa piacere ricevere molte notizie riguardo questi amorini pelosi...riguardo le foto dei miei criceti...oggi ho cercato di farne alcune e su 15, ferme ne sono venute poche...sti topi non stanno fermi un attimo! Beh per me ormai è diventato un hobby accudire i miei toponi, tutti i giorni, 24 ore su 24...

Link al commento
Condividi su altri siti

Adorabile cricetuzzo :wub:

ehm io ripeto, non certo per scoraggiare ma per dire le cose come stanno, le cavie non sono paragonabili ai cricetini come mantenimento :wacko:

Una cavietta la vedi piccolina e non ti rendi conto ma dopo un anno diventa circa un chiletto e se è un maschio può andare anche oltre.....in pratica diventano grossi come gattini :D

Guarda qui si vede parte della mia gabbia e "il parco giochi fuori"

Qui vedi la gabbia

Io li tengo liberi di entrare e uscire dalla gabbia per tutto l'arco del giorno.....chiaramente a sera li chiudo e pulisco il "parco giochi"....come vedi è un bel da fare, soprattutto uno si deve render conto che la casa perfetta non l'avrà più.....per quanto uno pulisca c'è sempre la pagliuzza di fieno che la ritrovi chissà dove.

C'è da dire che sono anche animali timidissimi e per avere un rapporto con loro ci vuole tantissima pazienza....con alcuni soggetti ci si mette mesi prima di riuscire a prenderli in braccio.

Scusa ...lo so che sono una guastafeste ma ti preparo a tutto....non c'è cosa peggiore di prendere un animale e poi rendersi conto di non poterlo tenere al meglio.

Lady Arya ha sia il cane, che due splendidi criceti e una famiglia di caviotti splendida e due conigliotti grassi.....lei sicuramente ti può dare altri ottimi consigli sulle varie differenze di mantenimento.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per mettere le foto è facile....in pratica prima bisogna uploadarle nel web..... io uso questo sito ...poi ti copi l'indirizzo che porta all'immagine.

Nel messaggio qui nel forum vedrai un tastino con il segno "+" in verde (inserisci link)....dove trovi anche le faccine.......ci clicchi su e incolli l'indirizzo dell'immagine.....dai OK....e poi scrivi una descrizione della foto.....e ok......FATTO :bigemo_harabe_net-117:

Link al commento
Condividi su altri siti

Mmm dato che le cavie sono animali che richiedono tempo e attenzioni come faccio poi con tre criceti due cavie e quattro gabbie??? E tutte in cucina (la cucina è più piccola del bagno)!!!????

Comunque dimmi la zona...provincia? Se sono vicini a me ci potrei pensare...ma che fare con i criceti? Beh c'è quella vecchia che doveva schiattare già un anno fa e poi gli altri giovani giovani...ma con due cavie la mia povera cucina diventerà uno zoo...e io non voglio neanche lasciare soli i miei topini! Vabbè dimmi la zona e poi ci penso...

Link al commento
Condividi su altri siti

E' di vercelli, se sei interessata ti linko la pagina via mp perche è di un altro forum e non posso pubblicarlo... pensaci... le cavie non sono come i cricetini... senza nulla togliere perche io li adoro, ma sono un po piu impegnative...capisco che sia effettivamente un grosso impegno avere tanti animali ognuno ha bisogno del suo tempo e delle sue cure per non trascurarli.... Povera la topolona anziana! mica stai aspettando che varchi il ponte arcobaleno??? Io le auguro di vivere altri 5 anni almeno!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non posso che unirmi al coro nel dire che è una cosa da decidere bene:

Cavie e criceti insieme non possono stare quindi avresti due gabbie moooooolto più grandi di quelle dei criceti in più in cucina....e poi avrai letto che non possono sempre star ingabbiati.

Poi ci sono le spese ......solo l'operazione di sterilizzazione varia da 80 - 100 €

Sinceramente penso che questa scelta la dovresti affrontare insieme ai tuoi genitori visto che vai ancora a scuola e maggior parte del tempo lo devi dedicare a quello :bigemo_harabe_net-117:

Simmy potresti dire alla ragazza di mettere un annuncio nella sezione apposita su questo sito.....magari la può aiutare a trovare una famiglia ai cuccioli.

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...