Vai al contenuto

E' Arrivato Pittighiu!


elisir026
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti sono nuova e devo dire a tutti che sono felice!!

Oggi è arrivato pittigghiu, la mia cavietta!!

Ho fatto un corso accelerato sul web riguardo cure, salute, sistemazione e alimentazione.

Ho bisogno di sapere d voi esperti se ho fatto giusto:

Base della gabbia (di plastica) ricoperta con pellet di puro faggio e del fieno affinchè non si ferisca le zampette.

Ciotola con un po di fieno come cibo (poi chissà se si mangia quello ceh ricopre il pellet..mah!)

l'abbeveratoio comprato e subito rotto qundi gli ho messo una ciotolina d'acqua

ora cibo: leggo ce non viene consigliato il cibo misto (pellet con semi vari) ma solo fieno, verdure e frutta..però in negozio mi è stato detto che lui mangiava come gi altri il misto, ed avendo circa 2 mesi (lunedi lo porto dal veterinario per una controllata generica) ho paura a cambiargli cosi bruscamente dieta..

vorrei ora mettergli un pezzo di mela

voi che dite?

ho sbagliato qualcosa?tutto?niente?

accetto consigli di ogni genere!!

grazieee

ciao!

Elisa

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Elisa benvenuti tu e il tuo topolotto!! Bè che dire mi pare che vada tutto bene. Riguardo il cambio di alimentazione io ti consiglierei di introdurre le verdure gradualmente perché cambiamenti bruschi creano problemi e dato che mangiava seming è bene introdurre subito le verdure ma pian pianino. Non so se sai che le cavie necessitano ogni giorno di dosi di vit c che devono introdurre o con integratori o con cibi ricchi di questa, un pezzo di peperone rosso, kiwi o arancia vanno bene. Occhio alle correnti di aria, metti un rifugio per lui nella gabbia e pesalo settimanalmente in modo da vedere se perde peso o lo prende. Per il resto mi pare tutto ok. Facci vedere presto il tuo pelosino con una bella fotina!A presto!

Link al commento
Condividi su altri siti

ciao benvenuta!!!

guarda va tutto benone!!non toglierli i semini di un botto, se no rischia di avere problemi ogni giorno ne dai di meno e inizi ad introdurre una verdura alla volta e poca alla volta. come giustamente di ha detto simmy, il peperone é fantastico per la vit C che contiene, quello rosso ne contiene di piÙ.

all'inizio può darsi che te lo schifa, ma tu insisti!!può metterci anche 1 mese!siccome la vit c é importante io ti consiglio di dargli il peperone magari al mattino, quando é particolarmente affamato, tu dagli solo quello, in modo che la fame lo spinge ad essere più coraggioso ed ad assaggiarlo. Prima gli dai il peperone e se dppo 1 oretta vedi che non lo mangia aggingi anche qualcos'altro e riprava per molti giorni, di solito alla fine cedono e poi diventa il loro cibo quasi preferito ;D almeno a me é sempre successo così.

il fieno ci vuole sempre nella gabbia, sempre a disposizione, utile comüprare quelle specie di magiatoie che attacchi all'esterno della gabbia così il fieno rimane pulito e non si riempi di pipì.

la frutta va benone ma io la darei max 2 volte a settimana perché molto calorica, i miei adorano la mela ma la ricevono molto raramente, sono già abbastanza ciccioni ;D (togli i semini della frutta e dei peperoni e ricorda che la verdura va data a temperatura ambiente non appena tirata fuori dal frigo)

a presto!! e aspettiamo le foto

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuta Elisa a te e al topolotto.....non vedo l'ora di vedere le foto!!!

Già le altre ti hanno detto molto ....quello che ti posso dire io è che l'alimentazione data fin'ora è decisamente scorretta....nell'arco di una settimana devi eliminare i semini integrando sempre di più le verdure.

Ogni giorno è necessario che tu gli dia dell'insalata (prediligi radicchio rosso, riccia, lattuga romana) ma non prendere la classica lattuga o la iceberg perchè troppo acquose e potrebbero portare problemi intestinali.

Ecco qui una bella lista di vegetali che puoi dargli

Chiaramente il peperone rosso va dato ogni giorno un bello spicchio per la vitamina C che non può mancare.

Il fieno meglio se lo metti in una greppiera...le vendono in plastica che sono comodissime....cambialo ogni giorno soprattutto se lo metti sopra il pellet perchè queste bestiole riescono a fare veramente tantissima pipi e il fieno rimarrebbe umido.

Riassumento i cibi che devi assolutamente evitare: come avrai intuito quei miscugli a base di semi vanno aboliti, tutto quello che è fioccato non va dato,no cereali, no formaggi, no pane pasta e biscotti, no cipolle, patate e bulbi in genere!

La dieta deve essere un etto circa di vedure miste al giorno e volendo del pellet di erba pressata di cui ti possiamo consigliare due marche che vanno bene.

E fieno....tantoooo fieno....frutta poca....basta anche una volta al mese un pezzettino.

Il beverino ti consiglio di ricomprarlo....forse quello che ti hanno dato non è rotto se per rotto intendi che gocciola :P

Difatti quelli a pallina spesso se rimane un pò di aria dentro tendono a sgocciolare ma basta stare un pò attenti e tutto si risolve.

Le caviette adorano i beverini....spesso li usano per giocare e non sono abituati a bere dalle ciotole.

Visto e considerato che bevono tantissimo ti consiglio di procurartene uno al più presto.

Ottimo il pellet di faggio come lettiera, puoi anche evitare di mettere il fieno sopra perchè anche se sembra duro e scomodo in realtà è perfetto per le loro zampine.

E ora arriviamo ai punti dolenti :D

In primis il veterinario.....devi sapere che un veterinario generico non va bene, ma ci vuole un veterinario esperto in animali esotici ...e credimi che serve realmente perchè sono animali delicatissimi e ogni sei mesi un controllo generale va dato.

La gabbia...ho capito che l'hai preso in un negozio di animali....ebbene di solito non dicono che la dolce palletta di pelo diventerà più di un chilo nell'arco di un anno e di solito consigliano gabbie che andrebbero bene per criceti.

Loro in realtà hanno bisogno di tantissimo spazio.....le dimensioni minime di una gabbia sono 100 x 60 cm.

C'è da sapere anche che non sono animali da gabbia quindi vanno fatti usciire il più possibile ed è necessario mettere in sicurezza tutto quello che potrebbe essere un pericolo per loro nella stanza (piante d'appartamento, cavi, fili, anfratti.

Dimenticavo...essendo animali timidi è necessario mettergli a disposizione un rifugio dove possono stare tranquilli se spaventati o solo per riposare.

La compagnia......sono animali gregari e già prenderne uno è un grosso errore perchè da soli soffrono molto la solitudine e per esperienza ti posso garantire che anche se si passa ore con loro non saranno mai paragonabili alla compagnia di un loro simile.

Da evitare di prendere la coppia se non con un elemnto sterilizzato perchè purtroppo hanno parti molto difficili e complicati che mettono a rischio la vita stessa della femmina.

Meglio dello stesso sesso ma ogni cavietta ha il suo carattere quindi il mio consiglio è di prenderne subito due in modo che possano crescere assieme.

Ah...non ho capito bene il sesso della tua cavietta....visto che giustamente andrai a fargli fare una visita dal veterinario fagli controllare il sesso (spesso i negozianti non li sanno distinguere) e soprattutto se femmina digli che l'hai preso in un negozio e non sai se è incinta.....purtroppo c'è molta ignoranza su questi animali e non sanno che le femmine a un mese e mezzo sono già fertili.

Solo ultimamente abbiamo avuto storie realmente tristi e persone che si sono pure trovate in difficoltà per colpa della incompetenza di certi negozianti....quindi è meglio avvertire il veterinario che ti potrà consigliare in caso.

Mi rendo conto che è impossibile riassumere tutto quello che c'è da sapere.....chiedi pure, fai domande, leggi i vecchi post.....noi siamo qui pronte a darti supporto :D

Ah.....per i primi tre giorni lascialo tranquillo che si deve ambientare :P

Link al commento
Condividi su altri siti

Benvenuta Elisa a te e al topolotto.....non vedo l'ora di vedere le foto!!!

Già le altre ti hanno detto molto ....quello che ti posso dire io è che l'alimentazione data fin'ora è decisamente scorretta....nell'arco di una settimana devi eliminare i semini integrando sempre di più le verdure.

Ogni giorno è necessario che tu gli dia dell'insalata (prediligi radicchio rosso, riccia, lattuga romana) ma non prendere la classica lattuga o la iceberg perchè troppo acquose e potrebbero portare problemi intestinali.

Ecco qui una bella lista di vegetali che puoi dargli

Chiaramente il peperone rosso va dato ogni giorno un bello spicchio per la vitamina C che non può mancare.

Il fieno meglio se lo metti in una greppiera...le vendono in plastica che sono comodissime....cambialo ogni giorno soprattutto se lo metti sopra il pellet perchè queste bestiole riescono a fare veramente tantissima pipi e il fieno rimarrebbe umido.

Riassumento i cibi che devi assolutamente evitare: come avrai intuito quei miscugli a base di semi vanno aboliti, tutto quello che è fioccato non va dato,no cereali, no formaggi, no pane pasta e biscotti, no cipolle, patate e bulbi in genere!

La dieta deve essere un etto circa di vedure miste al giorno e volendo del pellet di erba pressata di cui ti possiamo consigliare due marche che vanno bene.

E fieno....tantoooo fieno....frutta poca....basta anche una volta al mese un pezzettino.

Il beverino ti consiglio di ricomprarlo....forse quello che ti hanno dato non è rotto se per rotto intendi che gocciola :P

Difatti quelli a pallina spesso se rimane un pò di aria dentro tendono a sgocciolare ma basta stare un pò attenti e tutto si risolve.

Le caviette adorano i beverini....spesso li usano per giocare e non sono abituati a bere dalle ciotole.

Visto e considerato che bevono tantissimo ti consiglio di procurartene uno al più presto.

Ottimo il pellet di faggio come lettiera, puoi anche evitare di mettere il fieno sopra perchè anche se sembra duro e scomodo in realtà è perfetto per le loro zampine.

E ora arriviamo ai punti dolenti :D

In primis il veterinario.....devi sapere che un veterinario generico non va bene, ma ci vuole un veterinario esperto in animali esotici ...e credimi che serve realmente perchè sono animali delicatissimi e ogni sei mesi un controllo generale va dato.

La gabbia...ho capito che l'hai preso in un negozio di animali....ebbene di solito non dicono che la dolce palletta di pelo diventerà più di un chilo nell'arco di un anno e di solito consigliano gabbie che andrebbero bene per criceti.

Loro in realtà hanno bisogno di tantissimo spazio.....le dimensioni minime di una gabbia sono 100 x 60 cm.

C'è da sapere anche che non sono animali da gabbia quindi vanno fatti usciire il più possibile ed è necessario mettere in sicurezza tutto quello che potrebbe essere un pericolo per loro nella stanza (piante d'appartamento, cavi, fili, anfratti.

Dimenticavo...essendo animali timidi è necessario mettergli a disposizione un rifugio dove possono stare tranquilli se spaventati o solo per riposare.

La compagnia......sono animali gregari e già prenderne uno è un grosso errore perchè da soli soffrono molto la solitudine e per esperienza ti posso garantire che anche se si passa ore con loro non saranno mai paragonabili alla compagnia di un loro simile.

Da evitare di prendere la coppia se non con un elemnto sterilizzato perchè purtroppo hanno parti molto difficili e complicati che mettono a rischio la vita stessa della femmina.

Meglio dello stesso sesso ma ogni cavietta ha il suo carattere quindi il mio consiglio è di prenderne subito due in modo che possano crescere assieme.

Ah...non ho capito bene il sesso della tua cavietta....visto che giustamente andrai a fargli fare una visita dal veterinario fagli controllare il sesso (spesso i negozianti non li sanno distinguere) e soprattutto se femmina digli che l'hai preso in un negozio e non sai se è incinta.....purtroppo c'è molta ignoranza su questi animali e non sanno che le femmine a un mese e mezzo sono già fertili.

Solo ultimamente abbiamo avuto storie realmente tristi e persone che si sono pure trovate in difficoltà per colpa della incompetenza di certi negozianti....quindi è meglio avvertire il veterinario che ti potrà consigliare in caso.

Mi rendo conto che è impossibile riassumere tutto quello che c'è da sapere.....chiedi pure, fai domande, leggi i vecchi post.....noi siamo qui pronte a darti supporto :D

Ah.....per i primi tre giorni lascialo tranquillo che si deve ambientare :P

Ciao buba, ti ringrazio per la tua risposta, come del resto ringrazio tutti per avermi datoonsigli molto utili.

E' un lui il mio pittigghiu e presto metterò le foto..anche se difficilmente si fa riprendere!!

Per quanto riguardail cibo gli ho lasciato solo il pellet di quel mangime misto ch gli davano in negozio (l'ho spuntato pellet pr pellet..cosa non farei per il topastro!!) ma vedo che lo lascia li..preferisced gran lunga il radicchio rosso!!!ne va pazzo..e quando non ne ha più mi chiama!!

però non riesco a capire quanto poter dargliene..voi vi regolate con bilancia o beneo male sapete quante foglie darne?

Sai cosa bubua?i suoi versi mi mandano fuori di testa..ascolto perennemente il sito tuppambr ogni volta che ne emette uno!

allora quando lo prendo in braccio o gi do il radicchio il suono assomiglia tanto al Happy?? però , per esempio, prima in braccio faceva questo verso però .....vibrava!non era un tremolio continuo , era a scatti..e ascoltando il Don't touch me sembrava avesse proprio quel significato..

ma come può emettere versi simili all'happy e poi tremare di paura?

Sto perdendo la testa!!!

boh..ora vadoche lo porto dalla veterinaria (esperta in porcellini e cavie).

ciaoooo a presto con foto e risultato controllo dottoressa!!!!

Elisa

ps ho letto che le foglie di cavolo sono molto consigliate perchè mooolto ricche di vitamina c...che faccio??continuo un po' col radiccio o ci aggiungo peperone/cavolo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ottimissimoooooo che ami il radicchio....direi che è di palato raffinato ahhahahahah :D

Tu lasciali una ciotolina di quel mangime che gli davano in negozio, ma non ne aggiungere se lo lascia li e tra una settimana toglilo del tutto!!!

Per le verdure all'inizio puoi usare una bilancia....di media mangiano un etto di verdura al giorno ma ti posso garantire che poi nel crescere si aumenta un pò la dose :P

Ti consiglio di fare più pasti e sempre regolari....tipo un pò la mattina, a pranzo e a cena ....quello è a tua discrezione.

Aggiungi un bel pezzetto di peperone rosso ogni giorno....già da subito ....il cavolo come gli spinaci sono troppo ricchi in calcio ed è preferibile darli solo occasionalmente ....anche le carote non vanno date in eccesso, ma solo un pezzettino ogni tanto.

In sostanza per la vitamina C la cosa migliore è il peperone rosso!

Per le "chiacchere" guarda all'inizio è un casotto saperli distinguere....di solito i brrrrr secchi li fanno quando sentono rumori che non capiscono (una sorta di "che è?????")....piano piano vedrai che riuscirai a interpretare i vari suoni.

Fai benissimo a portarlo subito dal vet perchè davvero non si sa mai....anzi con questi animali purtroppo per colpa delle tante persone incompetenti spesso si hanno spiacevolissime sorprese.

Il vet deve assolutamente essere esperto in animali esotici, accertatene perchè è davvero necessario.

Poi che altro.....fai tutte le domande che vuoi ....qui cerchiamo di aiutarci il più possibile con le info per tenere al meglio questi meravigliosi animali......vedrai che tra qualche mese ti stupirai di quanto può essere forte il legame che ci lega a loro :wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Elisa non preoccuparti per i versi piano piano imparerai a capire di cosa ha bisogno e di cosa no. Sui siti ci sono solo i piu comuni, ma in realta le cavie comunicano con una ventina di suoni diversi, studiati, ma non a tutti si è riusciti ad attribuire un signifaicato: alcune cavie lo fanno altre no!!

E' normale che ora non riesca a prenderlo, non si fida ancora di te, ci vuole mooooolto tempo e moooolta pazienza, io ci ho impiegato circa tre settimane a riuscire a prenderla con piu facilitià e anche ora mi scappa! Putroppo le prime volte non è molto piacevole perche la devi forzare pero non demordere, magari quando la prendi metti una mano sotto il torace e una sotto il sederotto cosi non ha le zampe posteriori per aria ed è meno nervoso e poi poggiala subito al torace tenedola ben ferma con una mano sul dorso e l'altra sotto il sederotto, poi dalle un pezzettino di radicchio extra dato che le piace tantissimo. Putroppo la devi abituare anche per controllare che sia tutto a posto, denti pelo etc oppure per il taglio unghie.

Quando tenti di prenderla cerca di ridurre il suo spazio di fuga e prendila dolcemente ma con decisione, senza spaventarla troppo, magari sa la vedi troppo nervosa o impaurita aspetta che si calmi un pochino e poi riprovaci.

Riguardo il cibo un etto di verdure miste è sufficiente, non penso che la tua cavia sia adulta quindi meglio non esagerare, lasciale il fieno sempre a disposizione, al massimo tampona con quello i languorini e le fa comunque bene ai denti e all'intestino.

Avere una cavia è bellissimoooooo! Sono animali impegnativi e delicati ma tutti gli sforzi vengono ripagati dal loro affetto e dai loro musini dolcissimi!

Facci conoscere presto il tuo topolotto!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...