Vai al contenuto

Le Ho Provate Tutte


JUICESURF
 Share

Recommended Posts

allora il mio problema e questo:

ogni domenica mattina porto Axelino (che ora ha 5 mesi ) a scuola, ed ogni volta e un delirio! se mi rivolgo a voi e perche ho esaurito quasi tutta la mia fantasia, e domenica scorsa sono venuto via dal campo demoralizzato !

il cane apprende benissimo , anche perche durante la settimana mi esercito con lui ( quando possibile) e i risultati arrivano! facciamo anche esercizi per la difesa e lui e srtacontento ogni volta che vede il salamotto.

quello che non mi spiego e la riluttanza nell'andare al campo!! :bigemo_harabe_net-102: come scende dalla macchina, si annusa tutt'intorno , e poi ostilita a manetta, si pianta , non cammina piu orecchie basse, tenta di ritornare alla macchina! al campo , si posiziona vicino all'uscita, e non ce verso di muoverlo di li.

allora premetto che io le ho provate tutte!

dargli dei premietti lungo il tragitto per invogliarlo, cercando di tenere un tono di voce gradevole, accarezzarlo ecc.

tutto cio lo faccio partendo gia da casa ( il mio intento e quello di fargli capire che se andiamo al campo , riceve parecchi premi!) .

abbiamo anche provato a ignorarlo, e lasciarlo li vicino all'uscita, lui che fa giustamente? guaisce si lamenta che vuol tornare a casa , ma di muoversi verso di me non ne vuole sapere.

ho provato a far venire al campo la mia ragazza , devo dire che un po la cosa e migliorata, nel senso che siamo riusciti a lavorare( considerato il fatto che quel giorno cera anche un altro cane di cui aveva un po di timore).

probabilmente Axel non e portato alla difesa , nel senso che se gia ha paura di qualcosa che ce li , e non la supera difficilmente si fara difesa! e anche vero che ha 5 mesi magari si rifara piu avanti!.

sta di fatto che io sto letteralmente buttando i soldi , perche se non trovo una soluzione cosi non riesco a lavorare al campo!

a qualcuno di voi e capitata la stessa cosa? o simile? cosa posso fare che ancora non ho fatto??

AIUTOOO!!!!

Modificato da ela
è consigliabile tilizzare un vocabolario non troppo colorito per quanto spesso sia di uso comune
Link al commento
Condividi su altri siti

Dal basso della mia esperienza i cagnetti a 5 mesi sono ancora piccoli, l'addstramento dovrebbe cominciare più avanti. A questa età si deve insegnare giocando, i primi rudimenti di obbedienza. Inoltre hanno un limitato tempo di concentrazione quindi un'ora di attenzione è decisamente troppo per un cucciolo. Al massimo si può pretendere la sua attenzione per un quarto d'ora, magari ripetuto più volte al giorno (non 10, ma due o tre sessioni di attenzione, gioco ed addestrameto contemporaneo). L'addestramento alla difesa dovrebbe avvenire in età ben più avanzata e quando il cane ha già una buona base di addestramento ai comandi normali, un equilibrio del carattere ed una valutazione attitudinale. Evidentemente si trova a disagio quando entra in campo perchè quello che gli chiedi è troppo impegnativo per lui e sa già che quando lo metti in macchina lo stai portando li, nel posto che non gli piace, dove deve fare cose che non vuole. Come dargli torto.

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo pienamente !

ce da dire che le volte in cui si e riusciti a lavorare, non e che in un ora di tempo ci siamo messi a tarellare di nozioni il cane! piccole sessioni di 5/10 minuti poi si lasciava il cane girarssela per il campo.

poi solitamente si fa solo mezzora di obbedienza , l'altra mezzora di avviamento alla difesa.

in cui consiste di giocare con lo straccetto e il salamotto. anche se devo dire che non e molto preso anzi per nulla! quando siamo li! al di fuori (tipo al parco o a casa ) muore dalla voglia di giocarci!!! :bigemo_harabe_net-172: .

la prima volta quando siamo andati al campo per conoscerci , non era per nulla disturbato! si e provato con il salamotto ed era preso bene , mordeva , si divertiva! ed ora......... :bigemo_harabe_net-102:

L'addestramento alla difesa dovrebbe avvenire in età ben più avanzata e quando il cane ha già una buona base di addestramento ai comandi normali

Axel sta facendo solo avviamento!! quindi per quello che ho capito e un inizio diciamo , per sviluppare l'istinto predatorio. lo si fa con delicatezza .

mi e stato consigliato di rivolgermi ad un comportamentalista! ma io personalmente credo sia eccessivo , anche perche il cane non mi ha dato problemi di nessun tipo al di fuori del campo. si e vero e forse un po fifone, ma ne ho visti altri cani fifoni della stessa eta e credo sia normale . anche cani di razza forse anche piu fifoni di Axel quindi non credo sia un grosso problema magari e solo un passaggio della crescita.

non so ditemi voi ....

Link al commento
Condividi su altri siti

Io rispetterei il carattere del cane e l'età per prima cosa. Evidentemente o è troppo presto per quello che gli chiedi o non è portato. Ribadisco che inizialmente un cane va evenualmente educato, se proprio si vuole arrivare a certi risultati di obbedienza avvalendosi di una scuola, poi ci si concentra sull'indirizzo della difesa se il cane ne possiede le caratteristiche. Un cucciolo va trattato da cucciolo. Se proprio proprio vuoi portarlo a scuola, prova con una di obbedienza scelta con cura.

L'istinto predatorio è quello che gli animali portano verso una preda, ovvero l'istinto di cacciare. La difesa è ben altra cosa.

Prova a staccare la spina della difesa e comincia a giocare ed addestrare il tuo cane all'obbedienza e al gioco e di conseguenza al rapporto tuo con lui e viceversa. Quando avrai ottenuto la sua attenzione, il suo rispetto il suo amore e la sua fiducia e questo sarà reciproco e incrollabile, allora capirai se la difesa fa per lui o se sarà SOLO un compagno di vita.

Link al commento
Condividi su altri siti

io non e che mi sono fissato con la difesa! e che dove vado fanno quello.

io gli farei fare qualsiasi cosa che al cane possa piacergli! il fatto che ho gia pagato, non e che posso dire a vabbe vado da un'altra parte! al limite posso riferire i tuoi consigli all'addestratore, anche perche anche lui si trova in una situazione che non gli era mai capitata!

spero di riuscire a risolvere al piu presto questa cosa , perche non fa impazzire neanche a me vedere il mio piccolo cosi!

Link al commento
Condividi su altri siti

Dal basso della mia esperienza i cagnetti a 5 mesi sono ancora piccoli, l'addstramento dovrebbe cominciare più avanti. A questa età si deve insegnare giocando, i primi rudimenti di obbedienza. Inoltre hanno un limitato tempo di concentrazione quindi un'ora di attenzione è decisamente troppo per un cucciolo. Al massimo si può pretendere la sua attenzione per un quarto d'ora, magari ripetuto più volte al giorno (non 10, ma due o tre sessioni di attenzione, gioco ed addestrameto contemporaneo). L'addestramento alla difesa dovrebbe avvenire in età ben più avanzata e quando il cane ha già una buona base di addestramento ai comandi normali, un equilibrio del carattere ed una valutazione attitudinale. Evidentemente si trova a disagio quando entra in campo perchè quello che gli chiedi è troppo impegnativo per lui e sa già che quando lo metti in macchina lo stai portando li, nel posto che non gli piace, dove deve fare cose che non vuole. Come dargli torto.

Non sono daccordo che i cuccioli non devono essere addestrati, più si aspetta e più aumentano i problemi.

L'educazione che si fà ad un cucciolo è uguale come si fà ad un cane adulto, con gentilezza con gioco e specialmente con rispetto. Un'ora di concentrazione di obbedienza è tanto anche per un cane adulto.

Penso che mezz'ora (che poi tra pause e spiegazione al conduttore), alla fine se il cane fà 10-15 minuti è gia tanto.

In realtà Axel non stà facendo un corso di utilità e difesa ma un corso di base che comprendono tutti gli esercizi come: Il vieni, il resta, il seduto, la condotta al guinzaglio ecc...

L'utilità e difesa che in realtà si chiama preparazione all'Ipo e tutta un'altra cosa.

Quando si fà un avvio alla difesa è vedere il rapporto di gioco che il cane svolge nel seguire uno straccetto come potrebbe essere su di una pallina, agevolando il suo istinto predatorio.

Purtroppo molti cani perdono questo istinto, tanto è vero che molti cani pur essendo dobermann, pastori tedeschi non sono adatti per questa disciplina.

Ci sono molti centri che fanno fare prima il corso di base poi avvio alla difesa. Questo significa doppia spesa e se il cane non'è idoneo per questa disciplina difficilmente ti rimborsano la spesa.

Poi magari ci sono pochissimi centri che ti fanno fare il corso di base e con una piccola maggiorazione sul prezzo vedono a che livello è il suo istinto predatorio, onde evitare inutili spese in futuro.

Penso che se il cane non voglia fare un determinato gioco, tipo il seguire lo straccetto, non farglielo fare.

Se fà per te una buana obbedienza e non gli piace seguire lo straccetto concentrati su quello che gli piace e lascia ciò che non gli piace.

Se tu non avessi fatto quella piccola spesa non avresti mai capito se il cane era portato.

Come hai detto tu, l'istruttore quando gli ha fatto fare la prova Axel ha reagito bene.

Poi io fossi in te mi chiederei:

1.Ho scelto un buon centro?

2.Mi fido del mio istruttore?

3. Sto ottenendo dei risultati o sto peggiorando la situazione?

Se queste domande che mi sarei posto fossero al negativo, anche se avessi speso dei soldi me ne sarei andato è meglio aver buttato via dei soldi che peggiorare la situazione del mio cane.

Attenzione: Ti stò dicendo cosa avrei fatto io, non fraintendermi

Link al commento
Condividi su altri siti

il discorso e che io voglio capire il perche Axel non gradisce il campo !!! cercare di capire cosa ce che non va! io penso che se si riesce a trovare il motivo, si puo trovare il rimedio.

per il discorso del e troppo piccolo , concordo con malinois cioe che i cuccioli sono come un libro ancora da scrivere! ed e bene iniziare a scriverlo sin dalle prime pagine in lingua corretta! senno se si iniziano a fare scarabocchi , puo diventare poi difficile cancellare gli errori fatti!

in questo mi trovi pienamente daccordo.

Penso che se il cane non voglia fare un determinato gioco, tipo il seguire lo straccetto, non farglielo fare.

il discorso secondo me e da rivalutare! mi spiego, se vedo che a casa,al parco,in qualsiasi caspita di posto mi trovo , gli tiro fuori sto benedetto straccio/o salamotto (che ripeto ADORA!!) lo stravede per sti oggetti, indifferentemente che sia io a farlo giocare o un'altra persona (anche sconosciuti!) lui ci gioca!

il problema nasce nel momento in cui si entra al campo!! e giustamente dagli torto! nel senso se a me mi portano in un luogo in cui a me fa paura, o non gradisco mi passa la voglia di fare anche il piu bel gioco della terra!

Se tu non avessi fatto quella piccola spesa non avresti mai capito se il cane era portato.

io quindi secondo questo ragionamento dovrei evitare di farlo giocare con straccetto e salamotto?? perche al campo non ne vuole sapere?

quindi seguendo questo ragionamento dovrei anche smettere di impartigli ordini! dato che al campo non e particolarmente invogliato a seguire i comandi....

io ripeto gli esercizi ad Axel li faccio fare sia senza stimoli che con stimoli es.(altri cani,con altra gente, ecc.) logico alcune cose per avere la sua attenzione specie se con distrazioni le ottengo con un premietto altrimenti buonanotte! ma penso sia nella norma considerando l'eta del cane!

io credo che gia superando l'anno di eta le cose a furia di farle le fara al volo senza in presenza di distrazioni , anche senza premio!

quindi io prima voglio capire cosa caspita ce in sto campo che lo turba e prima risolvo sti problemi.

secondo me non portandolo al campo non risolvo il problema, ma semplicemente lo rimando! si potrebbe ripresentare in futuro in una situazione analoga.

personalmente stavo pensando che magari aspettando un mese o due , il tempo che magari Axel prenda magari piu fiducia in se stesso , e provare magari a riproporre l'insegnamento!

pultroppo Axel e tendezialmente un po fifone , ce da dire che negli ultimi mesi e migliorato tantissimo ! inizialmente aveva timore di alcuni cani, ora invece no semplicemente non li considera!

1.Ho scelto un buon centro?

2.Mi fido del mio istruttore?

3. Sto ottenendo dei risultati o sto peggiorando la situazione?

1.credo di aver scelto un buon centro (anche se devo essere sincero , e una domanda un po ambigua, nel senso che per poterlo dire con certezza uno dovrebbe aver speso piu di 3/4 mila euro avendo la possibilita economica, del buon tempo da perdere,e tanta pazienza solo cosi uno puo forse avere la certezza girandone diversi , ma poter dire SI QUESTO E UN BUON CENTRO!)

2.io personalmente sono una persona diffidende per natura, la mia fiducia te la guadagni col tempo, non mi interessa se la persona ha portato in gara un'intero gregge di cani con ottimi risultati , a me interessa che il metodo di insegnamento sia adeguato al tipo,all'eta del cane, e che mi aiuti a risolvere determinati blocchi che puo avere il mio cane. se alla fine del corso riesco ad ottenere dei buoni risultati , grazie alla bravura dell'istruttore nell'impartire i comandi , e a far sentire a proprio agio la mia creaturina, allora si posso dire che questa persona ha sicuramente una buona percentuale di fiducia da parte mia!

3.con Axel da quando frequento il centro devo dire che o ottenuto dei buoni risultati, questo grazie all'istruttore , e anche grazie alla mia costanza ed impegno che ci sto mettendo! o appreso delle nozioni (alle volte apparentemente banali, ma di fondamentale importanza per la buona riuscita di un esercizio) che grazie a lui o imparato a mettere in pratica , devo anche dire che ho raggiunto io in prima persona un livello di sicurezza maggiore rispetto prima.

quindi no direi che non sto peggiorando la situazione del cane!

qui pero si tratta di ben altro discorso , cioe di cercare di capire e risolvere questo problema , cioe questa fobia del luogo da cosa puo essere scatenata! se si e in grado di capire il motivo , si e in grado di correggerlo e nella migliore delle ipotesi risolverlo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma è una puppy class?

Che età hanno gli altri cani al campo?

Come si comporta con gli altri cani? Si sottomette, si fa annusare, scappa, si nasconde?

credo che in quel centro vadano cani di tutte le eta, ma non sono completamente sicuro.

Axel generalmente con gli altri cani si comporta bene.

in genere tende a giocarci indifferente se m. o f. , o se grandi o piccoli! con cani gia conosciuti(nel senso che hanno gia fatto tutti i riti di presentazione)non ha nessun problema!

con cani che non ha mai visto , effettivamente e un po timoroso. coda bassa, orecchie indietro,allerta, se vede che il cane non e troppo esuberante , non ha difficolta nell'approcciare anzi ci vuole subito giocare.

se gia vede cani troppo esuberanti arrivargli incontro, si mette sulla difensiva, e dimostra un po di paura in maniera evidente.

Axel pultroppo ha avuto una piccola tentata aggressione da parte di una pitbull , perticolarmente aggressiva!!(un cane un po spostato, un cane che attacca un cucciolo per me non e finito!!!) e il padrone ne e l'esempio! vabbe.

assieme ad un altro cane , che pultroppo hanno fatto branco, e Axel si salvato per un pelo .

in quell'occasione non ero io con lui ma i miei genitori che non sapendo che fare lo hanno istintivamente preso in braccio!

tendenzialmente ora con altri cani tende a sottomettere(sto pirletti ci prova anche con cani molto piu grandi di lui! :bigemo_harabe_net-163: ) con cani che evidentemente hanno carattere dominante , azzera ogni tipo di attivita , se si avvicinano, lui gli mostra il collo, si butta perterra pancia all'aria , in alcuni casi guaisce ancor prima che venga raggiunto dall'altro cane! (lo fa sempre meno pero! MENOMALE!!).

Link al commento
Condividi su altri siti

1.credo di aver scelto un buon centro (anche se devo essere sincero , e una domanda un po ambigua, nel senso che per poterlo dire con certezza uno dovrebbe aver speso piu di 3/4 mila euro avendo la possibilita economica, del buon tempo da perdere,e tanta pazienza solo cosi uno puo forse avere la certezza girandone diversi , ma poter dire SI QUESTO E UN BUON CENTRO!)

2.io personalmente sono una persona diffidende per natura, la mia fiducia te la guadagni col tempo, non mi interessa se la persona ha portato in gara un'intero gregge di cani con ottimi risultati , a me interessa che il metodo di insegnamento sia adeguato al tipo,all'eta del cane, e che mi aiuti a risolvere determinati blocchi che puo avere il mio cane. se alla fine del corso riesco ad ottenere dei buoni risultati , grazie alla bravura dell'istruttore nell'impartire i comandi , e a far sentire a proprio agio la mia creaturina, allora si posso dire che questa persona ha sicuramente una buona percentuale di fiducia da parte mia!

3.con Axel da quando frequento il centro devo dire che o ottenuto dei buoni risultati, questo grazie all'istruttore , e anche grazie alla mia costanza ed impegno che ci sto mettendo! o appreso delle nozioni (alle volte apparentemente banali, ma di fondamentale importanza per la buona riuscita di un esercizio) che grazie a lui o imparato a mettere in pratica , devo anche dire che ho raggiunto io in prima persona un livello di sicurezza maggiore rispetto prima.

quindi no direi che non sto peggiorando la situazione del cane!

qui pero si tratta di ben altro discorso , cioe di cercare di capire e risolvere questo problema , cioe questa fobia del luogo da cosa puo essere scatenata! se si e in grado di capire il motivo , si e in grado di correggerlo e nella migliore delle ipotesi risolverlo!

1. Non'è il caso di aver frequentato diverse scuole di addestramento per poter dire se quella che frequenti tu sia buona oppure no. Quando frequento una scuola superiore, ad esempio, posso valutarla in base a diversi criteri, non devo per forza frequentare tutte le scuole per poter dire se la mia sia buona o no.

2.Il compito di un istruttore è quello di insegnare al conduttore gli esercizi di base da far fare al proprio cane.

Probabilmente il tuo istruttore ti ha consigliato di andare da un comportamentalista proprio per questo.

L'istruttore può darti dei consigli se vede che il cane ha particolari problemi, ma se la cosa non si risolve subentra il comportamentalista, che esiste proprio per questo motivo.

3.Con il punto tre ti sei già risposto al punto uno e due.

Un ultima domanda: l'istruttore come si comporta con il cane? Usa un metodo gentile o coercitivo?

Forse la soluzione migliore sarebbe quella di svolgere le lezioni lontano dal campo, sicuro che il tuo istruttore non ti abbia proposto una cosa del genere?

Link al commento
Condividi su altri siti

ieri ho avuto la fortuna di parlare con una amica che sta facendo un corso da comportamentalista , e vedendo il cane , descrivendo cosa e successo , mi ha consigliato di sospendere per il momento l'addestramento.

nel senso di continuare con gli esrcizi che sa gia fare , seduto,terra,resta,vieni,piede perche secondo lei il cane si trova ad affrontare uno stadio di crescita in cui e troppo preso da stimoli nuovi .

Axel e una futura taglia grande , ripeto a 5 mesi ed 19kg di peso 54cm al garrese . in questi giorni anchio ho notato dei cambiameti in lui , e piu testardo del solito, ha una voglia incontenibile di giocare, tira in modo esagerato se vede altri cani (anche prima lo faceva, ma bastava dirgli PIANO che lui si calmava o sedudo!) , tenta di montare gli altri cani anche se piu grandi di lui e soprattutto anche se maschi!

ha da poco cambiato i denti , stanno ancora crescendo, quindi vuole sempre mordere qualcosa.

credo che seguiro il suo consiglio nel senso che provero a proporre una sospensione del corso al mio istruttore , sperando appunto che la cosa cambi in meglio :bigemo_harabe_net-172: .

probabilmente e solo un fattore di insicurezza , e provare ad instaurare un legame piu forte con il cane , giocando con lui il piu possibile mantenendo attivi gli esrcizi che lui gia conosce. mi ha consigliato un paio di mesi bu vedremo..

Link al commento
Condividi su altri siti

Dal basso della mia esperienza i cagnetti a 5 mesi sono ancora piccoli, l'addstramento dovrebbe cominciare più avanti. A questa età si deve insegnare giocando, i primi rudimenti di obbedienza. Inoltre hanno un limitato tempo di concentrazione quindi un'ora di attenzione è decisamente troppo per un cucciolo. Al massimo si può pretendere la sua attenzione per un quarto d'ora, magari ripetuto più volte al giorno (non 10, ma due o tre sessioni di attenzione, gioco ed addestrameto contemporaneo). L'addestramento alla difesa dovrebbe avvenire in età ben più avanzata e quando il cane ha già una buona base di addestramento ai comandi normali, un equilibrio del carattere ed una valutazione attitudinale. Evidentemente si trova a disagio quando entra in campo perchè quello che gli chiedi è troppo impegnativo per lui e sa già che quando lo metti in macchina lo stai portando li, nel posto che non gli piace, dove deve fare cose che non vuole. Come dargli torto.

scusate il ritardo ma mi sono appena iscritto volevo rispondere non al topic in particolare ma alla citazione qui riportata .

assolutamente l'addestramento alla difesa deve essere intrapreso in età molto giovane e da un istruttore molto competente meglio se ufficiale enci .

infatti la difesa del cane è impostata sulla voglia di giocare del nostro cane e nell'età compresa da i tre mesi in poi è molto accentuata .

il fatto di aspettare che il cane sia "adulto " non è molto indicata e spesso comporta delle lavorazioni estremamente sbagliate e poco sportive .

la difesa che si fa esclusivamente per attività finalizzate allo sport e on per uso domestico non deve mai essere basata sull'aggressivita del cane ma solo sulla voglia che ha di giocare .

io inizio a due mesi ed ho sempre avuto cani equilibratissimi e vogliosi di lavorare con me .

lo stesso vale per l'obbedienza bisogna impostarla con il gioco e mai con la costrizione .

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...