Vai al contenuto

Info Su Salamandra Tigrata


gregoriomarinucci
 Share

Recommended Posts

Prima di tutto ciao Ela! Ti scrivo nuovamente perchè volevo 1 piccola informazione .

La mia salamandra tigrata adesso è diventata più grande pero' nello stesso tempo si è pure inscurita e non ha più quel colore giallo acceso e nero che aveva all'inzio, è come se la fibra di cocco fosse avesse in qualche modo sporcato l'anfibio.

Inoltre noto che la pelle in alcuni tratti è grinzosa , cosa che prima non era; mi pare anche di avere visto 2 macchie più scure , come se si fosse in qualche modo staccata e poi rigenerata.

Le parti sono la pelle all'attaccatura della "coscia" della salamandra con il suo tronco e una macchia nel collo a sinistra.

Diciamo che queste abrasioni sono localizzate nelle parti molli della salamandra dove ad esempio c'è più pelle come all'attaccatura degli arti con il tronco e del collo.

Il terrario ha solo fibra di cocco e una grande vaschetta a mo' di piscina. Il fatto che è seccata puo' dipendere dal fatto che forse le fibre fossero troppo asciutte e quindi facessero frizione fino a creare quelle abrasioni ?

Le condizioni in cui sta la mia salamandra sono in una camera quasi sempre in penonmbra , non ci batte mai il sole direttamente sul terrario, con sopra una di quelle lampade per acquari che fanno luce bianca.

Per quanto riguarda il mangiare gli sto dando camole del miele, vermi della farina e i cayman o simili , non ricordo bene il nome in pratica sono come i vermi della farina però più grossi.

Quindi le domande sono le seguenti:

1 E' per caso malata ?

2 E' normale che si sia scurita e "seccata" , ed è possibile ripristinare il colore di una volta ma sopratutto salvarla in caso di bisogno.

3 Devo spostare il terrario e metterlo a diretto contatto con la luce del sole oppure cosi' come sta è ok ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Prova a lavarlo bene sotto l'acqua corrente fresca, senza pietà. Se torna come prima è solo sporco.

Altrimenti ne riparliamo perchè la faccenda putroppo sarebbe molto seria.

Il fatto che il terrario sia secco va benissimo, basta una nebulizzazione ogni tanto per rinfrescare, ma è importantisimo che il cocco non sia fradicio perchè veicola moltissimi batteri. L'acqua c'è, quindi se vuole bagnarsi lo può fare.

Immagino che non faccia la muta da diverso tempo.

Se riesci manda una foto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Benissimo, se ha fatto la muta, come ti ho già detto, allora non dovrebbero esserci problemi.

Mi farebbe piacere vedere la foto, gli amanti degli ambystoma non sono molti ed è comunque simpatico vedere i ripettivi animali.

P.s. gli hai dato un nome?

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...