Vai al contenuto

Ossi


iaianenella
 Share

Recommended Posts

Ciao

sono ancora qui a chiedere consiglio.

Ho sempre sentito dire che ai cani e soprattutto ai cuccioli non bisogna dare ossa di pollo e tacchino perchè facilmente scheggiabili.

Come mi devo comportare con le ossa di maiale?

Ieri sera in famiglia abbiamo mangiato braciole di maiale e mio marito voleva dare l'osso da rosicchiare alla nostra Misia che ha solo due mesi e io mi sono opposta. Chi ha ragione?

Attendo fiduciosa il vostro aiuto

Link al commento
Condividi su altri siti

Io non ci capisco molto di questa storia delle ossa. Per sentito dire e per paura quelle di pollo non le do nemmeno io, ma mi sono sempre chiesta il perchè dato che i cani per istituzione vanno matti per le ossa. Anche come passatempo. Spero che qualcuno ti possa aiutare più di me.

Link al commento
Condividi su altri siti

Perchè le ossa di pollo, tacchino o quelle del maiale cotte possono sbriciolarsi e alcune schegge o finire in gola, con il rischio di soffocare il cane o fermarsi nell'intestino provocando un grave blocco intestinale. Le uniche che possono essere date se non provocano diarrea, sono quelle come detto di ginocchio di bue.

Link al commento
Condividi su altri siti

comunque in psssato i cani mangiavano le ossa ma degli animali che cacciavano quindi erono crude.....

comunque al tuo cane potresti anche dare le ossacomprate in negozio per cani quelle di pelle di bufala fanno bene ai dentini e intrattengono il cucciolo evitando che rosicchi qualcosa d'altro.............

Link al commento
Condividi su altri siti

Cerco di mettere un po' di ordine in questa discussione pescando nella mia esperienza... dunque:

1) ossa di pollo/tacchino/coniglio (crude o cotte) assolutamente da evitare poichè si scheggiano e possono provocare perforazioni dello stomaco e dell'intestino... vi assicuro che dopo aver visto morire in ambulatorio un barboncino ed un mastino napoletano per questo motivo, non ho esitato ad infilare il mio braccio nella gola di un pastore maremmano che ho visto ingoiare un osso di coniglio, per toglierglielo; nella migliore delle ipotesi possono incastrarsi fra i denti o in gola, ed anche lì fare parecchi danni;

2) ossa di bue/maiale (cotte) assolutamente da evitare, si sbriciolano provocando pericolose occlusioni intestinali, microtraumi a stomaco ed intestino, gola ed altro. Inoltre la carne di maiale è da evitare nell'alimentazione del cane.

3) ossa di bue (ginocchio crudo) permesse a cuccioli ed adulti per aiutare nella dentizione, a patto che il cane non riesca a sbriciolarle ed ingoiarle tutte, in tal caso potrebbe portare gli stessi problemi delle ossa cotte.

Secondo il mio parere ci sono molti più motivi per evitare del tutto le ossa, che per dargliele.

Link al commento
Condividi su altri siti

le ossa vere e meglio non darle mai ma quelle finte di pelle di bufala sono un toccasano specie per i cuccioli che mettono i dentini e tandono a mordere tutto anche da adulti sono un toccasana per i denti e aiutono a mantenere un igiene dentaria correta (oltre a pulirli con lo spazzolino e pomate) ..............

Link al commento
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
 Share

×
×
  • Crea Nuovo...